Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By aza

Psionici in Dungeons & Dragons, parte 3

Continuiamo questa serie di articoli sugli Psionici in D&D e vediamo come sono stati trattati nel primo manuale interamente dedicato a loro: il Complete Psionics Handbook di AD&D 2a Edizione.

Read more...

Tasha's Cauldron of Everything è uscito anche in Europa

E' ora disponibile in tutti i negozi il supplemento dedicato alla maga Tasha, pensato per espandere il regolamento con diverse nuove meccaniche di gioco.

Read more...

Idra Bizzarre

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci propone delle varianti peculiari dell'Idra.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild VI - L'isola della Tregua

Questa settimana vi parliamo de L'isola della Tregua, un'avventura uscita dalle menti di Andrea Maffia, Massimo Tartaro, Matteo Galassi e Simone Rossi Tisbeni!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

    Aggiornamenti sulla situazione di D&D 5e in italiano - Maggio 2019

    • La Asmodee Italia ha fatto alcuni cambiamenti nel calendario delle sue uscite. Contrattempi o modifiche all'ordine dei manuali in uscita?

    Di recente la Asmodee Italia ha modificato il proprio calendario delle uscite, disponibile sul suo sito ufficiale. La Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada, originariamente previsto per Giugno, è stato spostato al periodo di Agosto/Settembre 2019. Allo stesso tempo, tuttavia, la Asmodee ha rivelato un nuovo supplemento in via di traduzione per D&D 5e in lingua italiana, ovvero Principi dell'Apocalisse (Princes of Apocalypse), un'avventura che vi consentirà di scontrarvi con il famoso Male Elementale e di cui, tuttavia, non è ancora disponibile la data di uscita.

    Purtroppo non è ancora noto il motivo di questi cambiamenti. E' possibile che i traduttori della Asmodee abbiano avuto alcuni contrattempi e che, quindi, siano stati costretti a posticipare le uscite fin ora previste. Al contrario, è possibile che - come sembrerebbe quasi far pensare l'intervista rilasciata da Fiorenzo delle Rupi, traduttore di D&D 5e presso la Asmodee Italia - sia stato deciso di spostare in avanti la Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada per far uscire prima Principi dell'Apocalisse.

    Vi aggiorneremo sulla situazione delle uscite appena la Asmodee rilascerà ulteriori informazioni. Nel frattempo, ecco la descrizione dei due supplementi al momento previsti.

    Grazie @Maxwell Monster per averci segnalato l'intervista a Fiorenzo delle Rupi.

     

    Dungeons & Dragons: Principi dell'Apocalisse

    Rispondendo all’appello dell’Antico Occhio Elementale, quattro profeti corrotti sono ascesi dalle profondità dell’anonimato e hanno reclamato potenti armi collegate direttamente al potere dei principi elementali. Ognuno di questi profeti ha radunato un seguito di cultisti e di creature al loro servizio e ha ordinato loro di erigere quattro templi elementali di letale potenza. Spetta agli avventurieri affiliati alle fazioni eroiche come l’Enclave di Smeraldo o l’Ordine del Guanto d’Arme scoprire dove è racchiuso il potere di ogni profeta e distruggerlo prima che possa essere scatenato per annientare i Reami.

    Lingua: edizione interamente in italiano.
    Data: Non disponibile.

    principi_apocalisse.jpg.f907a06025228fa397681f0b17b0d9f7.jpg

     

    Dungeons & Dragons: Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada

    Benvenuti sulla Costa della Spada — una regione del Faerûn che ospita sfavillanti capisaldi di civiltà e cultura, luoghi pericolosi dove il male e il terrore dilagano incontrastati e una distesa selvaggia che abbraccia ogni cosa e offre a ogni esploratore vaste opportunità e grandi pericoli in eguale misura.
    Anche se la Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada è una preziosa risorsa per il Dungeon Master, è stata concepita innanzi tutto per i giocatori e i loro personaggi. Questo volume contiene una vasta gamma di nuove opzioni per i personaggi che affascineranno e ispireranno ogni membro del vostro gruppo di avventurieri.
    La Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada descrive l’ambientazione, la storia e le opzioni per i personaggi che vi consentiranno di tuffarvi in qualsiasi sessione di gioco ambientata nella Costa della Spada di Forgotten Realms.

    Lingua: edizione interamente in italiano.
    Data: Agosto/Settembre 2019.

    DnD_guidacosta.jpg.664f747008154d00c83806fc44f00f5e.jpg


    News type: Prossima Uscita


    User Feedback

    Recommended Comments

    Per me conferma il fatto che l'ambientazione non vende. Ma vi ricordate le badilate di manuali per la D&D 3^ edizione di ambientazioni?! Per capire un mondo di gioco c'era da studiare più che per un esame di letteratura italiana! Lo spezzettamento dell'ambientazione (il più generica possibile) nei vari supplementi, permette a tutti di avviare a giocare senza letture chilometriche. Io continuo a essere per l'approccio di 13th Age o di Dungeon world.

    Link to comment
    Share on other sites

    Boh...punti di vista. A me ad esempio interesserebbe moltissimo il manuale d'ambientazione FR aggiornato e non i moduli d'avventura (preferisco creare da me oneshot o mini campagne).

    Mi arrangio col vecchio 3.5 + mix di info sparse e varie dai nuovi moduli + qualche indicazione dalla versione inglese della guida alla sword coast ma non è il massimo...

    Link to comment
    Share on other sites
    3 ore fa, Tyke Myson ha scritto:

    Per me conferma il fatto che l'ambientazione non vende. Ma vi ricordate le badilate di manuali per la D&D 3^ edizione di ambientazioni?! Per capire un mondo di gioco c'era da studiare più che per un esame di letteratura italiana! Lo spezzettamento dell'ambientazione (il più generica possibile) nei vari supplementi, permette a tutti di avviare a giocare senza letture chilometriche. Io continuo a essere per l'approccio di 13th Age o di Dungeon world.

    Se c'è una cosa sicura è che questi cambiamenti di strategia non sono stati causati dal successo o meno dei Forgotten Realms. E' decisamente più probabile che riguardino semplicemente alcuni problemi logistici interni alla Asmodee, oppure la decisione della Asmodee di invertire l'uscita di due manuali. Inoltre, la 5e non è la 3e: le due edizioni sono completamente diverse tra loro, e sono gestite seguendo filosofie di gioco e strategie di mercato completamente differenti. Sicuramente, quindi, la 5e non sta subendo ritardi per supposti problemi che riguardavano la 3e.

    Link to comment
    Share on other sites

    Probabilmente sono controcorrente, ma io sono sempre alla ricerca di letteratura sulle ambientazioni che mi piacciono.

    Quindi sarei per un GRANDE manuale completo (150+ pag.) e TANTI altri manuali di approfondimento.

    Sono un fan di Eberron, pertanto ho molto apprezzato (e comprato) ogni edizione con la sua ambientazione aggiornata e i manuali verticali sulla magia, la storia, la geografia, ecc.

    Peccato che quest'ultimi siano solo 3.5, ma ai fini della pura conoscenza non c'è problema, per le meccaniche, mostri ed altro si possono adattare alla 5E.

     

    Link to comment
    Share on other sites

    Io sono per la conoscenza didascalica. "Mi rinchiuderei a Kandlekeep per studiare ancora riguardo a Abeir-Toril." 🤓

    Non seguo la 5E ma se uscisse un manuale di ambientazione degno di questo nome con gli aggiornamenti della cronologia, probabilmente lo comprerei instant...

    Link to comment
    Share on other sites

    Inserisco qui, facendo parte dello stesso discorso.

    per la prima volta, grazie ad asmodee, un'intera edizione di D&D verrà tradotta in italiano.

    Ho capito che, verranno tradotti solo i materiali ufficiali e che le edizioni speciali dei manuali non vedranno mai la luce nella nostra lingua.

    Ora, ho un dubbio sulla traduzione del nuovo kit essenziale del D&D, quello di strange things ecc,..., qualcuno ha informazioni a riguardo?

    86bc5916-bef1-4c26-8463-ce47fc75cad5.jpgRisultati immagini per D&D box

    Link to comment
    Share on other sites
    6 ore fa, nolavocals ha scritto:

    Inserisco qui, facendo parte dello stesso discorso.

    per la prima volta, grazie ad asmodee, un'intera edizione di D&D verrà tradotta in italiano.

     Ho capito che, verranno tradotti solo i materiali ufficiali e che le edizioni speciali dei manuali non vedranno mai la luce nella nostra lingua.

    Ora, ho un dubbio sulla traduzione del nuovo kit essenziale del D&D, quello di strange things ecc,..., qualcuno ha informazioni a riguardo?

    86bc5916-bef1-4c26-8463-ce47fc75cad5.jpgRisultati immagini per D&D box

    le immagini non si vedono, ma non ho capito cosa intendi che per la prima volta un'intera edizione sarà tradotta in italiano.

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Lord Danarc ha scritto:

    le immagini non si vedono, ma non ho capito cosa intendi che per la prima volta un'intera edizione sarà tradotta in italiano.

    colleziono e gioco dalla prima edizione del D&D e non esiste nessuna edizione 1, 2, 3, 3.5, 4 che sia stata interamente (ogni manuale ufficiale) tradotto in italiano.

     

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.