Vai al contenuto

Zaorn

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    5.024
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    35

Zaorn ha vinto il 3 Febbraio 2017

I contenuti di Zaorn hanno ricevuto più mi piace di tutti!

4 ti seguono

Informazioni su Zaorn

  • Rango
    Cavaliere
  • Compleanno 07/10/1981

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Italia
  • GdR preferiti
    Pathfinder, D&D 5
  • Occupazione
    Imprenditore

Visitatori recenti del profilo

6.440 visualizzazioni del profilo
  1. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    E come può essere riferito a te se di componenti numeriche, a parte l'età degli elfi, non hai parlato?
  2. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Veramente implicitamente volevo dire che, invece che parlare del +/-1, sarebbe stato meglio continuare il discorso, come anche in precedenza ho auspicato, su altri aspetti delle razze, i restanti tratti che credo saranno acquisibili anche nel corso della crescita del personaggio. Non volevo attaccare te per nessun motivo, @Checco, nemmeno era una risposta ai tuoi post. Anche perché sei intervenuto per parlare con @Albedo.
  3. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Metto ancora questo, per spiegare le proprietà di sottrazione e addizione, che avrebbero dovute essere chiare entro le scuole medie, così come, se si gioca di ruolo, qualcuno ci dovrebbe aver spiegato che principalmente lo spirito ludico non è così legato ai numeri. Nano stregone con punteggi di caratteristica analoghi a Starfinder: prendo la caratteristica base, 10; tolgo il -2 al carisma dandomi un pugno al cuore; se resisto a questa immane sottrazione senza cambiare idea del personaggio, volendo col point buy arrivo a 18, massimale per un personaggio di livello 1, a prescindere dal tipo di nano che interpreto. Nano stregone in D&D 5: massimizzo a 15 col point buy il carisma. se voglio 16, come l'umano, DEVO scegliere un sottotipo di nano che dà +1 al carisma, altrimenti, anche se il sistema aggiunge soltanto, mi ritrovo con un tragico -1. Concludendo: non tutte le sottrazioni vengono per nuocere.
  4. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Ti quoto assai, tuttavia il bello è quando ci sono combinazioni che danno alcuni vantaggi minimi, come altre che danno svantaggi non incolmabili. In quel modo la scelta influisce sul risultato finale, ci saranno combinazioni migliori, ma allo stesso tempo, chi fa azzardi, non è più scarso, ma dice la sua e ne esce qualcosa di originale.
  5. DnD 5e Il chierico in D&D 5e

    Guarda, è molto semplice alla fine. Va toccato tutto, togliendo dei poteri di livello 1 dai domini e dando delle opzioni nella classe base. Resta da capire come e cosa dare a chi rinuncia alle competenze combattive. La mia idea, che avevo buttato lì in 5 minuti, aveva chiamato la cosa archetipi, ma alla fine dava la stessa possibilità dei guerrieri che sceglievano a cosa mettere dei bonus scegliendo stili e allora passa per una cosa "consona all'edizione". Togliere poi dei poteri di "stile" dai domini, eventualmente sostituendoli con altro, se troppo poveri, ed il gioco è fatto. Però siete voi che ci giocate maggiormente, che dovreste proporre le scelte.
  6. ARTICOLI SUL FORUM: io non riesco a capire perché si incentivino quasi esclusivamente pedisseque traduzioni di opere di altri, piuttosto che scrivere cose di proprio pugno, anche in accompagnamento ed arricchimento ad articoli di terze parti.

    1. Visualizza i commenti precedenti  37 altri
    2. Pippomaster92

      Pippomaster92

      Allora lasciamo riformulare. Ho usato il termine dubbio, in effetti inesatto.
      Avevi delle concezioni errate su come funziona il forum, e hai espresso un'opinione che era però falsata da questi percezione sbagliata. 
      E noi abbiamo spiegato bene dove fosse il tuo errore.

    3. Zaorn

      Zaorn

      Conoscendo la politica del forum (citando un esempio successivamente), ho suggerito di modificarla un po'.

      L'istanza non è piaciuta.

      Amen.

    4. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Cita

      Se non la ritieni sbagliata, allora perché tutti a darmi contro?

      @Zaorn: scusami, scriverò quì una cosa che mi pare così ovvia che non avrei voluto mai scriverla, e mi dispiace davvero farla notare: se su 1000 persone, 999 dicono A e 1 dice B, cos'è più probabile che sia vero, A o B?

      Ti sembra che gli articoli in home siano troppo "semplici ed informali"?
      Forse hai ragione, trattandosi spesso di semplici traduzioni di articoli inglesi... ma scrivere un'articolo ex-nuovo è più lungo e difficile che fare una semplice traduzione, e come ho detto lo staff non è composto da giornalisti professionisti che vengono pagati per gestire il sito; sono persone normali, che devono fare un'altro lavoro per vivere, e che possono gestire il sito solo nel tempo libero.
      Alla maggior parte della comunità questo và bene, perchè non TUTTI gli articoli sono traduzioni, e perchè comunque c'è lka possibilità per tutti di commentare.

      Inoltre, per quelli che sono interessati, c'è la possibilità di postare i propri articoli, sia nei blog che nel forum (pensa alle varie guide per le classi).
      Il tuo articolo, se ho capito bene, non è stato rifiutato, ma semplicemente ti sono stati fatti notare alcuni errori... soprattutto alcuni passi poco chiari.
      Scrivere qualcosa che nella tua testa appare perfettamente chiaro, ma che un'altra persona non capisce, è uno degli errori più comuni per uno scrittore... lo sò perchè ho lo stesso difetto!
      Quella dello staff, non è quindi un'accusa o un rifiuto; è solo la richiesta di scrivere in un modo che non dia adito ad incomprensioni... e, quindi, non dia origine a discussioni che, basandosi su intepretazioni sbagliate del testo, non avrebbero ragione d'essere.

  7. DnD 5e Il chierico in D&D 5e

    Che il chierico sia parte di un clero, è un concetto stereotipato della classe che veniva dato dal 3,5 e penso edizioni precedenti. Il chierico è una persona che ha poteri divini o, volendo, anche in una maniera più allargata, una persona che ha quel tipo di potere elencato nelle regole. La classe dovrebbe essere disegnata in un modo che dia la possibilità al giocatore di coltivare delle capacità a prescindere dai poteri che ha per preghiera, fede (non necessariamente in un dio) e chissà che altro. La cosa errata è che si debba accettare un miscuglio tra poteri d'area di influenza e collaterali, come che armature indossare. Che li modifichi con archetipi o con abilità a scelta al primo livello, rimangono comunque un minestrone i domini.
  8. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    @Ji ji, io ho giocato a Pathfinder quasi ogni settimana negli ultimi 10 anni. A volte ho provato altri giochi, ma bene o male ho conosciuto da vicino il gioco. Quasi nessuno ha fatto scelte per il +1 in più. Per non parlare del fatto che alcune razze "non adatte" avevano comunque opzioni di sviluppo per tutte le classi. Ora ci si addentra in un discorso sottile, ruolistico. Perché il confine non è netto. Se io interpreto un ruolo, vero è anche che me ne devo giocare pregi e difetti. Sarò portato più per fare certe cose piuttosto che altre. Non è che una cultura sbagliata, risalente al 3,5 e anche a come erano strutturati i manuali e le loro regole, si è trascinata anche a Pathfinder solo perché il "par" è 0 e non +1 alle caratteristiche. Quei giocatori attaccati al +1, lo saranno in tutti i giochi. Inoltre la cosa centra ancora meno in Pathfinder 2, dato che il gioco sarà completamente nuovo e bisognerà vedere come sarà. Dalle indiscrezioni dicono tutto e dicono niente.
  9. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Davvero, dai un'occhiata a Starfinder, c'è l'SRD. Non c'è un limite alle caratteristiche come in D&D 5, ma anche nei passaggi di livello si incentiva nell'alzare le più basse e le secondarie, sopra al punteggio di 17. E chiunque può partire con un 18. Tuttavia è secondario parlare di ciò, perché è normale ci siano razze più o meno portate a fare una cosa.
  10. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Capisco per te possa essere importante l'impatto psicologico sui burattinai, ma se alla fine vi sarà un metodo dove qualunque razza può arrivare al massimale consentito nella caratteristica che si vuole massimizzare (in Starfinder era 18), non lo vedo un problema assurdo nemmeno da quel punto di vista. Tra l'altro, se mantengono quel metodo, più salirai coi livelli nelle caratteristiche e più costerà. La cosa interessante è che probabilmente ogni razza potrà essere a livello meccanico caratterizzata in maniera esclusiva. Spesso nei giochi si arriva, a certi livelli, ad ottenere un'irrilevanza o quasi della razza del personaggio. Se saranno bravi a diversificare probabilmente vi sarà un risultato innovativo e gradevole per tutti. Fermo restando che certe combinazioni non possono avere senso o essere incoraggiate dal sistema di gioco. Goblin barbaro, nano furtivo ecc...
  11. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Conta il risultato finale, perché se un gioco dà bonus +2 a una razza e all'altra niente e gioco 2 dà +1 a una e -1 all'altra, poco cambia nelle proporzioni. Hai letto il point buy di starfinder o no? Cioè, dipende anche da come sono assegnate le caratteristiche.
  12. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Quindi va incoraggiato il nano arciere come l'elfo?
  13. Campagna Afferrare Frecce per Cineta

    Se usi lama telecinetica, funziona in maniera identica a ondata cinetica. Altrimenti devi usare la regola per le frecce, ma senza arco mi pare sia da considerarsi arma improvvisata.
  14. Pathfinder 2e Lunghe Barbe e Orecchie a Punta

    Probabilmente i punti caratteristica non saranno dati come in PF1, ma in maniera simile a Starfinder o ancora diversa. Quindi tocca capire tante cose. Certo è che non si può pensare che uno gnomo sia propenso a fare il guerriero come un orco.
  15. Campagna Afferrare Frecce per Cineta

    Si, ma anche qualsiasi arma, addirittura ti dice che la puoi creare dal nulla, mi pare.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.