Jump to content

Knefröd

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    680
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Knefröd last won the day on May 29 2018

Knefröd had the most liked content!

Community Reputation

248 Viverna

About Knefröd

  • Rank
    Antico
  • Birthday 02/01/1997

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Milano
  • GdR preferiti
    Ironsworn, 13th Age, D&D 5, Dungeon World, FATE, Microscope, The Burning Wheel, Whitehack, Savage Worlds, Mythras
  • Occupazione
    Studente
  • Interessi
    Lettura, Informatica, Progressive Rock

Recent Profile Visitors

3.3k profile views
  1. Allora, ho buttato giù qualcosa. Si tratta di un work in progress e, se volete, potete contribuire. Nulla di quello che ho scritto è inciso nella pietra, se qualcosa non vi piace o vorreste qualche modifica non esitate a farmelo sapere. Intro PbF Il focus è il regno di Erendor, ma a breve dovrei aggiungere qualche quest starter nel caso voleste far parte di un'altra fazione. Per quanto riguarda il flavour dell'ambientazione è basso medioevo rivisto in chiave fantasy (ciclo arturiano etc). Sto già lavorando ad una mappa per avere tutto più chiaro. Fatemi sapere cosa ne pensate e
  2. Non sono sparito, ho avuto una settimana veramente piena tra università e lavoro. Questo fine settimane dovrei completare gli spunti d'ambientazione.
  3. A parte gli scherzi, come diceva giustamente Carlo, Mythras è un sistema senza classi. Ti invito a dare un'occhiata a Mythras Imperative (in breve un riassunto del sistema in una 30ina di pagine), le parti più difficili da capire dovrei averle coperte nel wall of text iniziale. Se poi ci sono problemi fatemi sapere; per ora non c'è fretta, però iniziate a dare un'occhiata al materiale in modo da iniziare a familiarizzare con le regole.
  4. Si, sacro romano impero del nord rende bene l'idea. Chiaramente aggiungerò razze fantasy quindi i parallelismi con la storia saranno limitati. Decisamente basso medioevo, con alcune civiltà che non hanno raggiunto nemmeno quel livello di sviluppo.
  5. Il sistema secondo me si presta meglio al low magic, propenderei per un'ambientazione medievale di stampo europeo ma siete liberissimi di suggerire note di altre culture (ed avrete modo di farlo attraverso le domande sui PG). Visto che nei prossimi giorni ho alcuni impegni, vi chiedo di pazientare fino a giovedì/venerdì in modo da darmi il tempo di scrivere una serie di spunti di lore. Nel frattempo iniziate a pensare a che personaggio vorreste giocare, obiettivi personali da perseguire in game e legami con l'altro PG ed eventuali PNG.
  6. La struttura non è così rigida, se avete bisogno di qualche spunto per iniziare non c'è problema! Facciamo così, nei prossimi giorni butto giù un po di spunti di lore, in modo che la creazione dei elementi di BG sia più agevole. Prima di iniziare, però, cerchiamo di convenire sul genere e sugli elementi che ognuno di voi vuole (e cosa NON vuole) esplorare in game. Ad esempio: Genere preferito: Dark Fantasy oppure Post Apocalittico (di stampo medievale) Si: draghi, esplorazione di terre selvagge e fantastiche No: gnomi ed creature simili, armi da fuoco, lunghi e tediosi sotterra
  7. @Carlo85 @Slack83er benvenuti, utilizzeremo questo spazio per tutte le discussioni riguardanti il gioco e la creazione dei personaggi. Di seguito sotto spoiler troverete informazioni utili riguardanti il sistema di gioco e la creazione dei personaggi. Chiedo scusa in anticipo per il Wall of Text, prendetevi tutto il tempo che volete per leggere con attenzione. Dato che entrambi mi avete chiesto informazioni riguardo il mondo di gioco partiamo da questo: quando ho lanciato per la prima volta questo PbF l'idea era di creare collaborativamente l'ambientazione insieme ai giocatori (mutuando t
  8. Se l'inglese non è un problema M-Space potrebbe essere un'opzione: si tratta di un regolamento basato su Mythras (ex Runequest 6). M-Space non ha un'ambientazione predefinita ma fornisce alcuni strumenti al GM per crearne una. I PG sono di default tutti umani (sicuramente d'auto se vuoi restringere la campagna al solo sistema solare). C'è un capitolo dedicato alla tecnologia, puoi scegliere cosa includere e cosa rimuovere. Ho letto il manuale piuttosto velocemente, quindi potrei ricordare male, ma gran parte della tecnologia dovrebbe essere orientato verso l'hard sci-fi. M-
  9. Semplicemente perché le regole non spingono in quella direzione inoltre c'è (IMO) uno stigma verso i giocatori che apprezzano meno il roleplay e preferiscono un approccio più meccanico ai GDR. Mi sembra che l'opinione di fin troppe persone all'interno della community dei GDR sia che L'Unico Vero Modo di Giocare™ richieda di interpretare i personaggi a la Critical Role, tutti il resto è Powerplay o Rule Lawyering. Alcuni post in discussioni come questa, a mio parere, alimentano un po' questo modo di vedere le cose. Non sono d'accordo il sistema ha il suo peso, se due terzi delle pagine
  10. Esplorazione: in The One Ring, l'esplorazione, è una delle parti più codificate del sistema, non l'ho letto in maniera approfondita quindi non posso dare pareri a riguardo, ma ne ho sentito parlare bene. Ho trovato divertente anche la mossa dedicata ai viaggi in Ironsworn: con pochi tiri di dado ed qualche input da GM/giocatore si creano situazioni interessanti ed inaspettate. Un'altra risorsa che potresti tenere presente è The Perilous Wilds, tecnicamente è un supplemento per Dungeon World che aggiunge meccaniche e spunti interessanti per l'esplorazione ma è facilmente adattabile a qualsiasi
  11. Ho anche io la fissazione per i manuali perfetti. Purtroppo per i graffi sulla copertina non ho trovato una soluzione, per minimizzare i danni, quando sono a casa, cerco utilizzare i manuali soltanto su un tappetino di quelli che si utilizzano per giocare a Magic o altri giochi di carte. Per quanto riguarda gli angoli schiacciati il problema principale è il trasporto, ho risolto infilando il contenitore di un vecchio faldone da ufficio in una borsa a tracolla. La largezza è perfetta per contenere manuale dei mostri, manuale del giocatore ed un avventura; i manuali sono leggermente più bassi
  12. Sarò onesto, visto lo scarso coinvolgimento direi che non è più opportuno continuare. È chiaro che manca l'interesse, probabilmente a causa della natura collaborativa della campagna, magari non gradita ad alcuni di voi. Mi prendo tutte le responsabilità per questa fine prematura, aggiungo soltanto, a mia parziale discolpa dico che nel post di reclutamento ero stato piuttosto chiaro riguardo la frequenza e la natura della campagna. Alla scarsa partecipazione vanno aggiunti una serie di problemi legati alla mia famiglia, e gli esami alle porte. Capite che con queste premesse non riuscirei i
  13. Teoricamente si, ho chiesto sia a @dalamar78 che a @rikkardo di condividere la bozza della propria scheda (anche non completa) ma ancora nulla. Per quanto riguarda la gilada (se intendi quella su per il PbF) è quella che contiene questo topic, aggiungerò un TdS generico ed il TdG non appena avrete completato le schede. Spero in una partecipazione più assidua per iniziare in tempi brevi, considerate che dal 10 Giugno avrò meno tempo per postare causa esami universitari, speravo di dare il via alla partita prima di quella data.
  14. Cindra la Rossa è la regina di Eranham, che non è una repubblica. Riguardo Seward hai ragione perfettamente, puoi inventare tu un nome per la carica di governo del Treven. Correggo subito il post per evitare incomprensioni. Fantastico spunto! Riguardo la prima domanda saltato la seconda parte (In che modo la Cindra la Rossa, Regina di Eranham, ha trasformato Seward in un tiranno sanguinario che ha ridotto alla fame la repubblica?), se ti va puoi espandere un pò.
  15. Io purtroppo non riesco, grazie a tutti della pazienza e buon gioco!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.