Vai al contenuto

Knefröd

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    508
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

Knefröd ha vinto il 29 Maggio

I contenuti di Knefröd hanno ricevuto più mi piace di tutti!

2 ti seguono

Informazioni su Knefröd

  • Rango
    Profeta
  • Compleanno 01/02/1997

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano
  • GdR preferiti
    D&D 5, Dungeon World, 13th Age, Microscope, The Burning Wheel
  • Occupazione
    Studente
  • Interessi
    Lettura, Informatica, Progressive Rock

Visitatori recenti del profilo

1.514 visualizzazioni del profilo
  1. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Durante la discussione tra Samash e Saliman rimango in disparte, la mia posizione è chiara: 'Non abbiamo modo di parlamentare senza merce di scambio, soprattutto ora che le difese di Greenest fanno acqua da tutte le parti. L'idea del Dragonide mi piace e sono disposto a seguirlo sebbene ci siano poche possibilità di riuscita'. Quando la donna dalle vesti scure torna con i rinforzi seguo le indicazioni di Samash, mi posiziono di fianco al Dragonide assicurandomi di non bloccare la linea di tiro di Rawdon e Saliman. Con me ed il guerriero così disposti sarà difficile per i nemici entrare all'interno delle mura. Stringo il martello e prego silenziosamente Talos affinché guidi la mia mano.
  2. Knefröd

    Topic di Servizio

    Mi dispiace, ho tre esami la prossima settimana e sto facendo del mio meglio per seguire tutte le gilde. Ad ogni modo ho terminato gli incantesimi giornalieri quindi non posso curare nessuno.
  3. Knefröd

    Discussioni di gioco

    @willyrs ho mosso il tuo pg nell'ultimo post! Ho cercato di dare spazio a tutti i personaggi su licenza di @luisfromitaly, però se avevi altro in mente modifico.
  4. Knefröd

    * * I 12 CORVI * *

    Le solide mura di Vallebona resistono per qualche momento all'assedio dei feroci Troll. Gilan, il comandante della guardia cittadina, e il principe Rhaegar reagiscono prontamente: l'elfo raduna gran parte degli arcieri della città mentre l'umano dispone sei file di soldati a difesa della porta. Quando i massi lanciati dai Troll aprono un varco nella cinta muraria le enormi creature si fanno strada tra i guerrieri, seguite da una schiera di feroci orchi. La disciplina dei soldati è messa a dura prova dalla foga del nemico: i colpi degli orchi sembrano inarrestabili, le loro armature impenetrabili, non provano paura ne dolore. La nera orda infrange la prima linea di difesa, alcuni soldati intimoriti dal nemico si voltano per fuggire ma sono raggiunti dalle lame ricurve degli orchi. Gilan dimostra il suo valore affronta uno degli orchi più feroci, probabilmente un generale. Al culmine di un lungo duello la sua lancia affonda nel petto della bestia. Gli inesperti arcieri di Vallebona, sotto gli ordini di Rhaegar, riescono ad arginare l'avanzata del'orda per qualche momento, poi per paura di colpire gli alleati smettono di lanciare. Il più grosso dei Troll continua ad avanzare distruggendo carri e piccole abitazioni. Rhaegar cerca di tenere alto il morale dei suoi uomini e dirige le sue frecce verso la gigantesca creatura, Nimdhel ricorre ad uno dei suoi incantesimi più potenti: la freccia paralizzante del Cacciatore di Titani. Capite le intenzioni del suo amico elfo, Holzschild scatta verso il Troll ed approfittando dell'immobilità dell'avversario afferra una delle enormi gambe del mostro e spinge con tutta la sua forza. La creatura leva in alto il suo pugno che scende come un fulmine sul costrutto. Ma Holzschild balza di lato, evitando il micidiale colpo che apre uno squarcio nel terreno. Due frecce centrano in pieno il volto del Troll, l'impennaggio rosso non lascia alcun dubbio: sono le frecce di Rhaegar che allontanatosi per tamponare l'avanzata degli orchi ha colpito il bersaglio da oltre 50 metri. Il gigante non ha ancora smesso di muoversi, appena tenta di rialzarsi un elfo salta sulla sua schiena e si arrampica fino alle sue spalle con in mano un arpa. Sussurra qualcosa nelle orecchie del Troll che geme dal dolore e cade nuovamente prono. Altre due frecce ed un dardo di luce lo raggiungono, quindi l'ascia di Holzschild pone fine alla sua vita. Approfittando del breve momento di calma, Nimdhel ed Holzschild decidono di scortare il Governatore a palazzo per poi tornare a dare man forte ai difensori. Intanto alcuni dei sacerdoti del tempio di Adjorine, allertati dai rumori provenienti dalla parte bassa della città, lasciano il tempio per aiutare i feriti. Con loro ci sono due giovani donne: Dalel1 e Earun due chieriche in visita al tempio del Veggente. Il loro arrivo sul campo di battaglia sembra dare nuova speranza ai difensori che capitanati da Gilian serrano i ranghi. Il momento di vigore termina quando i due Troll riprendono a staccare pezzi delle mura per lanciarli sui guerrieri. Gilian e Rhaegar decidono di indietreggiare per riorganizzare le difese intorno al palazzo del governatore. Uno stormo di corvi vola compatto nel cielo. Talmente numerosi da oscurare il sole scrutano la battaglia come fossero gli occhi di qualcuno...
  5. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Dopo aver abbattuto il coboldo con un colpo vedo Rawdon correre dietro la donna dalle vesti nere, lo seguo cercando di fermare qualsiasi creatura gli impedisca di seguire l'incantatrice. "Vai, a loro pensiamo noi!".
  6. Knefröd

    Capitolo 1 - L'alba della guerra

    Gandissir, Prescelto di Björun, decimo giorno d'Inverno a Melcar La spada di Lothar risplende di una luce fredda e solenne prima di saettare sul collo di Sigurth. Un silenzio surreale cala sull'arena coperta di neve. Gli Dei hanno scelto: sarà la Spada del Nord a governare Melcar negli anni a venire. 'Amarant è una donna saggia, potrebbe rivelarsi un alleata preziosa oppure una temibile nemica. Per il momento sembra non volersi schierare, devo dimostrarle di avere il controllo della situazione. Ho bisogno di scoprire qualcosa di più riguardo l'Occhio degli Antichi' penso. Cammino verso il centro dell'arena dove Lothar torreggia sul corpo esanime e mutilato del suo avversario. «Gli Dei hanno espresso la loro volontà! Che tu possa guidare Melcar verso un destino glorioso, ricambiando gli Dei del Caos per ciò che ti hanno concesso» dico in tono solenne.
  7. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Seguo Kethra fino alle mura. La situazione sembra più seria del previsto: la porta esterna è caduta. A questo punto è essenziale uccidere tutti gli assalitori prima che arrivino nel cortile del maschio. Alla vista dei nemici scatto verso uno dei coboldi brandendo il martello illuminato dalla sacra luce del fulmine di Talos.
  8. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Nonostante i nostri sforzi l'ottima idea Samash non ottiene i risultati sperati. Escobert continua a dirigere le rimanenti forze di Greenest ma questa volta i nemici sembrano meglio organizzati. I secchi rumori provenienti da Est non lasciano alcun dubbio: uno degli ingressi del Maschio è sotto attacco. Quando il nano ci chiede di coprire la porta sotto assedio annuisco. "Non ci resta che combattere. Venderemo cara la pelle in memoria di Edayn!" dico in tono serio poi seguo Kethra. @Tutti
  9. Knefröd

    Cap.1, Un tempo di presagi.

    Daleor, stregone umano, Prigioni dell'Accademia Un altro Templare cade per mano di Xel. Sono stato fortunato: nessuno dei fendenti del guerriero è andato a segno, ciononostante le mie ferite sono gravi e temo che presto il moncherino tornerà a perdere sangue. Mi volto verso i miei nuovi compagni, sono sempre più numerosi ma gran parte di loro sono troppo vecchi e deboli per combattere. "Presto, prendete da quel cadavere quello che può tornarvi utile. In fretta! Dobbiamo uscire prima che i Templari abbiano modo di organizzarsi. Tu, prendi quella spada" ordino perentoriamente agli ex prigionieri. Spero che il vedermi sicuro e deciso tenga alto il loro morale. La mia mente cerca costantemente di riorganizzare le informazioni alla ricerca di qualcosa di utile: 'La Pirite Magnifica, ho dato per scontato che fosse inutile ma forse può essermi utile in qualche modo1'. Ma i Templari incombono, non ho tempo per pensare... Faccio cenno agli altri di seguirmi prima di imboccare la scala che porta al piano superiore. Xel è al mio fianco ed i miei compagni vestiti di stracci mi seguono quando entro nella stanza oltre le scale, mi fermo per un istante e osservo le pareti alla ricerca della misteriosa stanza di pietra riportata sulle mappe dell'Accademia.
  10. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) "Non c'è la possibilità di una soluzione diplomatica: non abbiamo nulla da offrire in cambio della libertà dei cittadini di Greenest e anche se l'avessimo i nostri avversari sono consci della loro superiorità e non accetteranno accordi...sempre che sia possibile discutere con loro, dubito che coboldi e banditi conoscano il significato della parola 'ambasciatore' " faccio una breve pausa e osservo i presenti "Tuttavia se deciderete di trattare con gli assedianti vi seguirò: vi devo la vita ed intendo ripagare il mio debito. Bilinbin, tu cosa ne pensi? Mi interessa anche il tuo parere, Escobert".
  11. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Ascolto l'intera conversazione rimanendo in disparte, quando Saliman propone la via diplomatica mi intrometto dicendo: "Davvero credete che sia possibile scendere a patti con un esercito di predoni e coboldi? Ci ucciderebbero appena usciti dalle mura. Dobbiamo scoprire perché sono interessati a Greenest: io propongo di farci strada nel loro accampamento nella notte. Potremmo utilizzare le loro uniformi per non attirare sospetti, molti assedi sono stati spezzati con l'inganno e la complicità delle tenebre".
  12. Knefröd

    * * I 12 CORVI * *

    Nimdhel, elfo mago, Torre dell'Orologio Gli incantesimi che proteggono la Torre dell'Orologio interferiscono nuovamente con la mia magia di controllo dei venti quindi vengo scaraventato con violenza al suolo. La mia freccia prismatica ha ottenuto l'effetto sperato, il gargoyle è immobile quasi pietrificato dalla luce abbagliante. Gioisco quando vedo Holzschild. Ancora una volta gli devo un favore: se non avesse trafitto la seconda creatura con la sua balestra sarei stato colpito. Torno in piedi ed esclamo: "Holzschild! Come sempre arrivi al momento giusto. Dobbiamo distruggere questi gargoyle e capire cosa sta succedendo". Corro verso il costrutto allontanandomi dalle bestie che scendono dalla Torre1. Dai lati della torre spuntano due nuovi gargoyle che si uniscono agli altri nella discesa. Mi volto e genero un nuovo proiettile, un piccolo cuneo di cristallo pieno di un liquido verdastro. "Dardo velenoso del Cacciatore di Draghi2" esclamo mentre il liquido contenuto nel cristallo accuminato comincia a ribollire. Scaglio con forza il dardo verso il gargoyle ferito dal quadrello di Holzschild.
  13. Knefröd

    * * I 12 CORVI * *

    Nimdhel, elfo mago, Torre dell'Orologio L'orologio sembra interferire con il mio incantesimo, non riesco a controllare con precisione il flusso d'aria e finisco contro le mura della torre. L'impatto è forte ed il dolore intenso ma riesco a recuperare l'assetto e a continuare la discesa dolcemente. Sfortunatamente non riesco a seminare il gargoyle, al contrario attiro l'attenzione di un secondo mostro che - sulle orme del primo - si getta all'inseguimento. 'Devo liberarmi di loro il prima possibile, se solo riuscissi a trovare un modo per farli cadere dalla torre...'. Mi volto verso la prima bestia e con le mani inizio a plasmare la materia fino a creare un prisma di cristallo. 'Il più è fatto' penso, poi completo l'incantesimo con la componente verbale: "Freccia prismatica abbagliante1". Il dardo dalla punta poliedrica si stacca dalla mia mano e colpisce il gargoyle mentre continuo a cadere lentamente.
  14. Knefröd

    Capitolo 1 - L'alba della guerra

    Gandissir, Prescelto di Björun, decimo giorno d'Inverno a Melcar  Seguo con attenzione il duello: sembra che gli Dei guidino la spada di Lothar ma nulla è ancora deciso. Ascolto le parole di Amarant ed annusico quando ricorda il passato di Sigurth poi aggiungo: "Certo, Sigurth è stato un grande guerriero e per qualche tempo anche un ottimo capo. Se combatterà con valore forse otterrà il perdono degli Dei". L'anziana donna continua con il suo discorso, alludendo a qualcosa che non conosco con precisione. "Da qualche anno i cittadini di Alngrim hanno iniziato commerci con i popoli del Sud, presto rinunceranno ai nostri Dei e giureranno fedeltà all'Imperatore. Cosa sai riguardo l''Occhio degli antichi?"
  15. Knefröd

    [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Gideor (Chierico Umano) Quando i miei compagni decidono di riposare torno nella piazza d'armi. La città è sotto assedio ed è indispensabile che ogni uomo in forze contribuisca a difendere le mura. Quando il drago colpisce nuovamente con il suo fulmine sono tra i primi a soccorrere i feriti, cerco di fasciare le ustioni provocate dal lampo ed inizio a trasportare i più gravi verso l'ospedale di fortuna. Quando gli attacchi cessano faccio ritorno al Maschio per sincerarmi delle condizioni dei miei compagni. Saliman e Rawdon discutono sul da farsi: "Certo, parliamo con Escobert ha dato prova di essere un valido comandante e di sicuro saprà esattamente cosa stà succedendo" propongo.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.