Mezzanotte

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    2.985
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    2

Mezzanotte ha vinto il 10 Aprile

I contenuti di Mezzanotte hanno ricevuto più mi piace di tutti!

3 ti seguono

Informazioni su Mezzanotte

  • Rango
    Campione
  • Compleanno 02/05/1865

Informazioni Profilo

  • Sesso

Visitatori recenti del profilo

1.626 visualizzazioni del profilo
  1. Altro GdR

    Turno di Combattimento: 2 Uno dei tuoi uomini corre verso Geiri. Speri possa aiutarlo perché il tuo Servo vi sta proteggendo le spalle da solo. Con estrema facilità spicchi la testa del soldato a te più vicino. Mikazuki la fa volare contro la parete del tunnel dove lascia una macchia bruna, sul cemento, prima di rotolare contro un binario dove si arresta, gli occhi e la bocca spalancata in un grido silenzioso. La tua prima vittima dall'inizio dell'Universo. Persino durante la guerra non hai mai reciso un'esistenza. Ti senti un ipocrita. Le tue armi hanno sempre mietuto vittime. Non hai imparato nulla dai tuoi antichi errori. Hai armato Geiri e questi disperati. Non li hai protetti, li hai costretti a combattere per te, ad uccidere! Come puoi ambire al perdono se continui a peccare? Hai sbagliato. Devi fermare questa follia. Ora. Prima che sia troppo tardi. Non importa a che prezzo. Ti volti verso i tuoi seguaci. Hanno circondato e sommerso gli altri due soldati. Li faranno a pezzi, pensi. Poi arriva l'esplosione. Lo scoppio è assordante, ingigantito dalle pareti della galleria. Vieni investito dai corpi maciullati dei senzatetto. Le orecchie ti fischiano. Per un po' non senti più nulla. Uno dei nemici aveva una granata. Una granata. Schegge di metallo e un po' di esplosivo. Stenti a credere il danno che può arrecare qualcosa di così semplice. Il tuo piccolo esercito, la tua corte dei miracoli, non c'è più. Annientata. Ti rimangono solo due uomini. Geiri e quello che hai mandato ad aiutarlo. Fissi sconsolato lo spazio attorno a te, dove i corpi sventrati dei rojo si mischiano ai resti dei nemici, uniti indissolubilmente in un tragico destino. Che cosa hai fatto? Tutto questo è colpa tua!
  2. Altro GdR

    Lo può specificare, certo. A seconda dei casi potrebbe notare qualche particolare in più. Ma il tiro resta lo stesso.
  3. Altro GdR

    "Comprendo perfettamente" dice il dottore facendoti strada per i corridoi della struttura. "Mi hanno detto siete venuti per prelevare il soggetto" "Immagino che le anomalie abbiano turbato profondamente il Ministero, ma Sagamihara è perfettamente equipaggiata per gestire casi simili" "Lo dica ai suoi superiori!" Kawamori non vuole mollare l'osso. Ha tante cose che vuole ancora fare alla ragazza. Crede sia per il bene della scienza. Vuole scavare dentro di lei. Fra le sue viscere. Per trovare il tesoro. Invece sta solo perdendo sé stesso. Presto sarà un ottimo ospite per un altro di voi.
  4. Altro GdR

    Tranquillo, non ti dimentico .-D Redik Abbiamo adottato politiche più stringenti su Percepisci Congruenza (leggi qualche post sopra). Ora puoi cercare solo specifici eventi nel futuro.
  5. Altro GdR

    Stiamo aspettando di vedere come va con Amatsumara.
  6. Altro GdR

    Naturalmente. Non è che uno si debba ricordare di ascoltare o guardare .-D Peggio. Puoi ordinare ai tuoi sgherri sovrannaturali di farlo al posto tuo. Ok, ma le chiacchiere stanno a zero: quando vi massacrate per davvero?
  7. Altro GdR

    Non ti fidi della donna. Preferisci rischiare il tutto per tutto. Curi completamente Hanakawa e migliori la pistola di Geiri-san. Poi, sottovoce, esponi il piano di battaglia ai tuoi fedeli. Gli armati di armi da fuoco vi copriranno le spalle mentre tu, alla testa del resto del gruppo, caricherete i nemici all'altra estremità del tunnel. I rojo annuiscono, in silenzio. Grazie a te oggi si sentono di nuovo esseri umani. Forse persino eroi. Geiri-san diviene di metallo attivando il dono che gli hai fatto. Tu brandisci Mikazuki e ti lanci in avanti. Appena il tuo piede avanzato tocca terra sei nuovamente un Mummu, un gigante di ferro inarrestabile. 1 Turno di combattimento I militari sono più veloci e addestrati dei tuoi senzatetto. Alle tue spalle i due rojo armati con il mitra e la pistola vengono abbattuti prima ancora di poter sparare. I proiettili invece rimbalzano sulla pelle di metallo di Geiri e lui riesce a far saltare la testa ad uno dei soldati. Ora è uno contro due. Sul tuo fronte sei il bersaglio più grosso, oltre che il più pericoloso, e attiri quasi tutto il fuoco nemico. Pieghi le braccia davanti agli occhi mentre carichi, per proteggerli. I militari ti bersagliano di raffiche, ma la tua pelle di metallo deflette tutti i colpi. Siete in corpo a corpo adesso, ma non vedi più la donna. Anche stavolta non ha toccato la sua arma e si è sottratta allo scontro.
  8. Altro GdR

    Latarius I tiri di Consapevolezza Sovrannaturale sono riflessivi, perciò li faccio io in automatico e se riescono vi informo che percepite qualcosa. Sembra esistano giapponesi castano-naturali, infatti era solo una supposizione (ma ci potrebbe pure stare visto il look poco convenzionale di Rei).
  9. Altro GdR

    Kaeros'nyn Ti avvicini al portone quando scorgi un giapponese sul metro e settanta di carnagione chiara e con capelli neri portati sempre ordinati e tenuti a media lunghezza. Viene con decisione verso di te, fisico asciutto e magro, escoriazioni su gomiti, mani e un ematoma ancora in via di guarigione attorno al collo. Ha un completo da salary-man semplice ma curato e occhi strani, apparentemente assenti, come se fossero perennemente intenti ad osservare cose invisibili agli altri. "Buongiorno, sono Akihiro Yamaguchi, della polizia scientifica. Lei deve essere Hououmaru-san, esatto?" Nial'Shaeru La donna è Rei Hououmaru, il corpo mortale rubato dall'Orditrice, non puoi sbagliarti perché identico alle foto contenute nel rapporto di Shoei. Un corpo piuttosto bello, devi ammettere, che attira l'attenzione. Alta, per essere una giapponese, e in forma. Lunghi capelli castani sciolti, forse tinti. Lo chapatsu è passato un po' di moda, ma all'Orditrice piace il look da ribelle evidentemente. Pantaloni attillati, giubotto di pelle nera. E la camaro anni '70. Una che non sa stare al suo posto, come hai sentito dire da alcuni colleghi maschi della polizia pieni di disappunto, molto lontana dalla yamato nadeshiko, l'ideale della perfetta donna nipponica: sacrificio, amore filiale e tre passi dietro l'uomo di casa. Sembra abbia fatto a botte con un gorilla. Ti chiedi se ha trovato quello che cercava. Se ha fallito potrestri ucciderla e bere la sua essenza. Diventeresti più forte e guadagneresti punti con Shoei. Il sodalizio con il Sovrintendente può portarti lontano; essere la pietra fondante dei tuoi progetti futuri. "Oota Shichiro" L'uomo che accompagna la neberu si mette in mezzo con un inchino. Il suo senpai. Ha il completo sporco di sangue e zoppica un po'.
  10. Altro GdR

    Semplicemente -un po' per dire - con un cambio di prospettiva. Non devi partire dall'idea di dover/poter conoscere qualsiasi cosa del futuro. Scegli accuratamente le "chiavi di ricerca". Sforzandosi di vedere il bicchiere mezzo pieno, ad esempio ora cercando "morti", ti basterà un tiro per rassicurarti sul fatto che nessuno dei tuoi conoscenti incappi a breve nella tetra mietitrice... ma anche no. Non è saggio affidarsi troppo all'abilità di previsione del futuro anche perché il problema di fondo per il Narratore rimane. Lui non può prevedere con sicurezza le azioni dei giocatori né gli esiti dei lanci di dadi, quindi quello che ti dice potrebbe essere disatteso dai fatti (e ovviamente questo non piace a nessuno). Da qui i pipponi mentali sul fatto che il Futuro può cambiare quando il Neberu lo guarda: persino un Maligno non può essere sicuro al 100% di quello che vede. Anche così ritengo che, se ben usati, i poteri predittivi e retrocognitivi dei Veggenti possano risultare estremamente potenti. Un personaggio che si affida solo a loro per sopravvivere non avrà però vita facile, come stiamo tutti imparando in questa partita A proposito, confermi l'attacco? Con che modalità?
  11. Altro GdR

    Latarius Vale per te. E sto pensando di imporre un limite al numero di volte che puoi usare il potere in un lasso di tempo .-P Si tratta di una capacità che, come ho già detto, mi mette in difficoltà. Non lo faccio per svantaggiarti, ma fin'ora abbiamo interpretato Percepisci Congruenza in modo forse troppo ampio. La descrizione parla di ricerca di eventi precisi. Perciò non credo vada bene "cerco pericoli" o "questa persona" o "questo oggetto". D'ora in poi cercherai "morti", "aggressioni", "omicidi" o "incidenti stradali", ecc.. Eventi precisi. E non potrai usare il potere più di una volta per scena. Ovviamente questo vale per tutti i neberu in gioco. Sì, lo so, sono str*nzissimo
  12. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, tardo pomeriggio - Aventino, Giudizio di Paride 1 giorno al Sanguem Vibio e Domiziano Alarico e Terzio
  13. Altro GdR

    Stavolta gli spettri non si lasciano piegare. Stai rimuginando sulla tua sfortuna quando una appariscente camaro si ferma poco lontano da te. Ne escono una giovane donna ed un uomo, entrambi feriti. Nella ragazza, nonostante la ferita alla testa, riconosci Rei Hououmaru. A quanto pare l'Orditrice torna nel suo nido d'amore con la coda fra le gambe.