Vai al contenuto

Mezzanotte

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    3.926
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    4

Mezzanotte ha vinto il 8 Giugno

I contenuti di Mezzanotte hanno ricevuto più mi piace di tutti!

5 ti seguono

Informazioni su Mezzanotte

  • Rango
    Campione
  • Compleanno 02/05/1865

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Roma
  • GdR preferiti
    Mondo di Tenebra, Cyberpunk2020, Eclipse Phase

Visitatori recenti del profilo

2.748 visualizzazioni del profilo
  1. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    -"Non abbiamo i numeri per un assalto frontale" dice la vecchia, "e tuttavia dobbiamo tentare qualcosa. Non consegnerò il Nido del Drago di Shinjuku agli Hakken! è appartenuto a noi per generazioni!" -"Noi Nezumi possiamo essere come ombre, ma lo yin-coso ci farà scoprire, Gai'nan: è stupido, e lento, e debole. Uccidiamolo subito o diamolo ai cacciatori, così saranno in debito con noi!" A parlare è stato uno dei ratti che hai marcito, ora uno spilungone dagli incisivi sporgenti e i lunghi capelli scarmigliati. Tutti e quattro hanno assunto nuovamente la loro forma umana e, in qualche modo, sono riusciti a tenersi i vestiti addosso. -"Gli umani non ci aiuteranno a liberare i nostri fratelli, né a proteggere il Nido. L'essere-yin, invece, fa marcire le cose", sentenzia la Gai'nan. "Avremmo tutto il diritto di ucciderti" ti fa notare la vecchia, "ma siamo rimasti così in pochi che non posso rischiare di perdere neanche un guerriero nel tentativo di farlo. Perciò ti lasceremo andare via se prometti di non mettere mai più piede nella metro di Shinjuku. "D'altro canto, se accetti di aiutarci, i Nezumi ti saranno amici e avere il nostro favore non è cosa da poco. Abbiamo occhi ed orecchi in tutta Tokyo. Troverai sempre rifugio ed aiuto nel sottosuolo"
  2. Mezzanotte

    Topic di Gioco: Indra Devanagari Matheson

    Indra Devanagari Matheson Demone o no, non credo ti piacerebbe vedere cosa ho nella testa. "Demoni, Fluff" -quando pronuncia quel nome così ridicolo non può fare a meno di pensare che Tyrone, sotto sotto, deve nascondere un lato crudele- "Probabilmente sono stati dei tuoi simili a metterlo nei guai. Dobbiamo scoprire chi potrebbe avercela con lui e perché. In particolare ci interessa sapere di un simpaticone di nome Aciel con il vizietto di ardere le persone"
  3. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    "Sei meno ottuso di quanto sembri, dopotutto" La vecchia soffia sull'intruglio e ti scruta attraverso i pigri vapori. "La polizia ha preso molti dei nostri. Sappiamo dove li tengono ma siamo rimasti troppo pochi: abbiamo bisogno di aiuto. "Ce lo devi. Quello che è successo è colpa del Fabbricante di Spade, che è come te. Per noi la colpa di uno ricade sui suoi simili"
  4. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    "Ha fatto marcire i nostri corpi!" protesa Enfisema oltraggiato, indicando con un tozzo artiglio le macchie cangrenose sulla sua mole mostruosa. "E tu sei riuscito a controllare la furia dei tuoi fratelli che volevano giustamente farlo a pezzi perché io ti avevo ordinato di prenderlo vivo" lo interrompe imperiosamente la vecchia. "Hai agito bene, da vero capo. Come l'altro anche lui è antico e potente. Lo ha provato sulla vostra stessa carne" Gli squittii delle bestie si placano, l'autorità dell'anziana è indiscussa. La Gai'nan versa altro intruglio nella lattina e ne assapora i putridi vapori. "Il monaco umano è un cacciatore. Fa parte di una squadra di tre arrivata dopo la retata. Anche loro sanno riconoscere il vostro odore, come noi. Ma non osano scendere qui sotto. Noi gli permettiamo di tenere puliti i piani alti, loro ci lasciano in pace. A volte scambiamo informazioni. Non siamo amici, solo alleati finché conviene ad entrambi. "Capita che noi Nezumi facciamo patti con i migliori dei nostri nemici, se serve a combattere un male peggiore. La chiamiamo Bassa Guerra. Noi della stirpe di Ratto non siamo onorevoli. Siamo pratici: solo per questo sei ancora vivo, essere dello Yin"
  5. Mezzanotte

    Topic di Gioco: Indra Devanagari Matheson

    Indra Devanagari Matheson Sai leggere nel pensiero? Non lo dice, lo pensa solo. Fai sapere al tuo padrone che non è stato gentile farci faticare tanto per trovare la sua stanza dei giocattoli.
  6. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    Malridotto e circondato da queste strane creature i tuoi tentativi di divincolarti usando le tue compromesse capacità fisiche sono ovviamente velleitari. Gli uomini ratto hanno esaurito la pazienza con te e qualcuno ti molla una bella botta in testa. Passi il resto del viaggio stordito, trascinato come un sacco di immondizia con la faccia a terra, sbavando sul linoleum sporco. Scendete. Scendete tanto. E percorrete passaggi in disuso, attraversate vecchie porte arrugginite, camminamenti segreti. Alla fine vieni mollato in mezzo ad una galleria dismessa, forse un vecchio rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale dimenticato dai piani di sviluppo della nuova stazione. I mostri ratti rimangono accucciati attorno a te, minacciosi nel loro metro e mezzo di rabbia compressa. Una vecchia ed una ragazza più giovane in forma umana stanno cucinando qualcosa di nauseabondo su un vecchio fornello da campo. Indossano abiti sbiaditi recuperati chissà in quale cassonetto. "C'era uno come te fino a poco tempo fa, quaggiù" è la più anziana a parlare, mentre sorseggia un intruglio da una lattina di carne in scatola tagliata a metà come se fosse un piatto da gourmet. "Un tipo strano, a cui piaceva vivere con i barboni e fabbricare spade. Lo lasciavamo in pace. Non dava fastidio e aiutava persino la nostra gente, ogni tanto" "Ma poi ci ha attirato addosso la polizia" l'espressione della vecchia si fa più dura "c'è stata una grande retata e molti del nostro sangue sono stati uccisi. Quelli che vedi qui sono ciò che resta del Nido di Shinjuku" "Ora dimmi chi sei e perché non dovrei farti fare a pezzi dalla mia gente"
  7. Mezzanotte

    Topic di Gioco: Indra Devanagari Matheson

    Indra Devanagari Matheson "E tu chi saresti?" gli chiede. Comincia a sospettare che a San Castillo abitino più esseri sovrannaturali che umani.
  8. Mezzanotte

    Musica Cosa stai ascoltando in questo momento - Lato B

    Bella la canzone e il video di Florence (tranne il brutto effetto digitale della statua che fiorisce, eh!). Mi ha ricordato le sferzate di energia che ti sapevano dare certe rocker come Stevie Nicks e Patti Smith.
  9. Sei "solo" ferito. Come Wounded non solo perdi 2 dadi dalla tua riserva, ma non puoi correre e muoverti ed attaccare nello stesso turno. Quindi sì, puoi provare a fuggire. Se non hai imparato nulla e sei proprio deciso a farti ammazzare, ovvio Inoltre ti ricordo che hai subito 4 livelli di danni aggravati. I danni aggravati non li puoi curare con la fede. Hai bisogno di poteri particolari o di tantissimo tempo per guarirli naturalmente. Questo vuol dire d'ora in avanti il tuo personaggio si trascinerà probabilmente pesanti limitazioni. Potrebbe anche essere una tattica, a ben vedere. Liberandoti di Ryo puoi prendere il corpo di un tuo schiavo, in questo caso Akane. Spariresti dal radar di tutti i nemici che ti sei fatto. A quel punto però diverebbe drammaticamente importante farti subito altri servitori, o rischieresti di esaurire i tuoi poteri molto velocemente.
  10. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    Sbatti il sacco con i rottami sulla testa di uno dei mostri-ratto. Quello scuote la testa come per schiarirsi le idee: non gli hai fatto assolutamente nulla. Ti saltano addosso da ogni parte e capisci di essere spacciato. Vieni trascinato a terra in un turbinio di denti a sciabola e code. Una delle bestie spalanca le fauci. Gli enormi incisivi si arrestano un istante prima si chiudano sulla tua gola indifesa. Qualcuno ti strappa a quel branco selvaggio. Nella sua forma bestiale Enfisema spinge via i suoi compagni elargendo spallate. In qualche modo, con spintoni e squittii, il senzatetto riesce a portare un minimo di ordine fra i suoi simili, salvandoti molto probabilmente da un veloce ritorno nell'Abisso. Evidentemente non ti vogliono immediatamente morto, anche se tu hai cercato di forzargli la mano. Il piccolo gruppo di ratti mutaforma esamina sconcertato le ferite che gli hai inflitto con i tuoi terribili poteri: la loro prodigiosa capacità rigenerativa non sembra in grado di guarirle. Altri sqittii di rabbia a malapena arginati da Enfisema, che squittisce più forte. Alla fine Tonto ti agguanta per uno dei tuoi bracci feriti e comincia a trascinarti lungo il pavimento del corridoio, seguito dal resto del branco. Sei ridotto male. Il tuo colpo di testa ti ha fatto quasi perdere la buccia.
  11. Mezzanotte

    Musica Cosa stai ascoltando in questo momento - Lato B

    Meglio dell'originale, secondo me.
  12. Mezzanotte

    Tutti i Peccati del Mondo: Turiel -TdG

    Come un miasma la morte trasuda dal corpo del tuo ospite, accelerando a dismisura il naturale processo di disfacimento della materia organica. La carne dei senzatetto attorno a te comincia a suppurare e marcire sotto il tuo freddo sguardo: è un modo lento e schifoso di uccidere. Questo potere, prima del Tempo delle Atrocità, veniva usato solo per scomporre i corpi senza vita nei loro elementi originali, perché potessero essere riforgiati in forme migliori, più belle. Furono gli Halaku nella Legione d'Ebano di Abaddon che iniziarono a putrefare i viventi. Tu li combattesti per ordine di Lucifero. Ora stai usando gli stessi disgustosi metodi di quei tuoi fratelli che smarrirono la via! Ma la cosa peggiore è che non provi alcun rimorso. Tutti, attorno a te, cominciano ad urlare alla vista della loro pelle che gli si copre di ulcere ed inizia a staccarsi. Poi iniziano a cambiare. I senzatetto sembrano divenire più piccoli, i loro tratti animaleschi. Enormi incisivi gialli fuoriescono dalle loro bocche; gli occhi assumono il colore del sangue mentre i loro corpi si ricoprono di pelo e la spina dorsale si prolunga in lunghe code scagliose. Per tua sfortuna questi barboni non sono umani. Come te sono mostri che fingono solo di esserlo. Le loro urla sono squittii rabbiosi ora: il dolore che gli hai procurato li ha resi folli spingendoli in quella che sembra una brama omicida. Tonto molla la presa disorientato, ma gli altri due cercano di azzannarti le braccia. I terribili morsi delle creature ti straziano gli arti superiori e solo la tua formidabile tempra ti permette di rimanere cosciente. Resci a divincolarti ma ti ritrovi comunque in una situazione disperata.
  13. Mezzanotte

    Topic di Gioco: Indra Devanagari Matheson

    Indra Devanagari Matheson "Benebenebene", borbotta entrando nella stanza segreta.
  14. Mezzanotte

    Topic di Gioco: Indra Devanagari Matheson

    Indra Devanagari Matheson Sospira rassegnata: avrebbe dovuto obbligare Tyrone ad essere più specifico. "Iniziamo dallo studio e proseguiamo con il resto della casa"
  15. Bene. Vi ritrovate senza problemi e poi -immagino- vi dirigete al museo?
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.