Mezzanotte

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    2.503
  • Registrato

  • Ultima attività

3 ti seguono

Informazioni su Mezzanotte

  • Rango
    Campione
  • Compleanno 02/05/1865

Informazioni Profilo

  • Sesso

Visitatori recenti del profilo

1.138 visualizzazioni del profilo
  1. Altro GdR

    Ho mandato un messaggio ad Huriel per chiedergli se ha qualche giocata in mente, ma non mi ha ancora risposto. Vediamo se torna per quando i vostri personaggi si incontrano di nuovo. In sua assenza, eventualmente, il suo personaggio lo muovo io.
  2. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, mezzogiorno 1 giorno al Sanguem Alarico e Domiziano - Terme di Caracalla
  3. Altro GdR

    Bar Kodiak La ronin salta giù dal retro del camion avendo cura di richiuderlo subito, in modo che l'uomo chiamato Meltdown non possa sbirciare all'interno. "Pagalo e basta, Nucky. Siamo tutti stanchi" dice. Poi tocca la spalla di Anubi. "Perché non tieni un po' di compagnia al nostro solerte custode mentre noi scarichiamo il materiale?" MeltD deve essere abituato a maneggi piuttosto loschi, visto dove vive. Ma è meglio fargli capire che deve farsi gli affari suoi.
  4. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, mezzogiorno. 1 giorno al Sanguem Alarico e Domiziano - Terme di Caracalla
  5. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, mezzogiorno. 1 giorno al Sanguem Alarico e Domiziano - Terme di Caracalla
  6. Homebrew

    Prego. Non ho inventato nulla, ci sono dozzine di sistemi di gioco diversi lì fuori. Le meccanica a 3d6 ad esempio è usata da un gioco di ruolo chiamato GURPS, di cui esiste una versione gratuita (GURPS lite). Se sei curioso puoi reperirla in Rete.
  7. Homebrew

    Esattamente. Facciamo l'esempio di un sistema basato sul lancio di 3 dadi a sei facce. L'abilità di un personaggio potrebbe oscillare, diciamo, da 0 a 20. In genere consideri i lanci che totalizzano 4 o meno come dei successi automatici (3 è un successo critico) e 17-18 come fallimenti automatici (18 fallimento critico). Fra i modificatori all'abilità durante una gara o un inseguimento metteresti eventuali bonus/malus per la macchina (è un modello veloce, un catorcio, tiene eccezionalmente la strada, guidi di notte ed hai i fari rotti, ecc), e per le condizioni ambientali (la strada è dissestata, tutta curve, cosparsa di olio, c'è la nebbia, manovra improvvisa, ecc..) Ovviamente bonus e malus possono annullarsi a vicenda. In questo sistema potresti decidere che il bilancio finale dei modificatori deve sempre oscillare al massimo da -4 a +4. Questo per non rendere troppo falsati i tiri, in un verso e nell'altro. I personaggi mettono alla prova la propria abilità sul tracciato. Nel caso di una drag race, di un testa a testa o di una corsa a cronometro si fa un tiro fra i diversi concorrenti che si fronteggiano. Per ognuno si calcolano i modificatori come al solito e si prova l'abilità. In questo caso però, considererai il livello di successo. Esempio pratico: due -o più- piloti si affrontano in una cronometro. "MAD" ha Guidare 18, ma la sua auto non è molto veloce (-1) e in più guida strafatto di crack (-4). La somma dei suoi modificatori sarebbe -5 all'abilità ma se hai stabilito che l'oscillazione massima è 4, MAD tira come se avesse Guidare 14. "MAX" dal canto suo ha Guidare 12, ma una macchina molto veloce (diciamo +3) e quindi deve tirare sotto 15. MAD fa 9 ai dadi MAX fa 11 Quindi entrambi sono riusciti nel tiro, ma MAD 14 - 9 = margine di successo 5 MAX 15 - 11 = margine di successo 4 MAD guida un filino meglio e vince di misura il confronto. Se MAX avesse tirato 4 (successo automatico) e MAD 3 (successo critico), MAD avrebbe vinto anche se con un margine uguale (perché un successo critico è sempre superiore, anche ad uno automatico). Se avessero pareggiato i margini sarebbero rimasti affiancati o avrebbero fatto lo stesso tempo ed in questo caso avresti ripetuto il tiro per stabilire se il turno successivo uno riesce a superare l'altro oppure per vedere chi veramente ha fatto il tempo migliore.
  8. Altro GdR

    ahah, non la ricordavo! Come riferimento puoi usare la mappa allegata al post precedente. Considerati circondato da ogni parte, ma se non altro adesso hai l'iniziativa.
  9. Homebrew

    Dipende molto dal sistema che scegli di adottare, ma è un errore caratterizzare i mezzi per il loro consumo, anche perché inseguimenti e corse clandestine in genere si svolgono in lassi di tempo relativamente brevi dove il carburante sicuramente non è una variabile determinante. In queste situazioni si tiene conto principalmente dell'abilità del pilota a cui si aggiugono dei modificatori (sia positivi che negativi) in base al mezzo usato a ad altre situazioni ambientali. Le prove possono riguardare manovre o anche opporre due piloti in un confronto se questi sono impegnati in un testa a testa.
  10. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, mezzogiorno. 1 giorno al Sanguem Alarico e Domiziano - Terme di Caracalla
  11. Altro GdR

    Roma 23 marzo del 270 Dopo Cristo, mezzogiorno. 1 giorno al Sanguem Alarico e Domiziano - Terme di Caracalla
  12. Serie TV

    Anche io sono di quelli che guardano al futuro: ho apprezzato molto il nuovo Mad Max mentre, di converso, l'ultimo Indiana Jones con Harrison Ford era una cacata galattica. Mi piacerebbe rivedere il vecchio cast, ovviamente, ma credo conveniamo tutti che ciò sia difficile. E se il dilemma è niente Firefly o qualcosa di Firefly, io propendo decisamente per la seconda. Whedon ci sa fare e sicuramente renderebbe il prodotto godibile, anche se diverso. Anche soltando mettendoci delle citazioni, camei e dei riferimenti alla serie originaria manderebbe in estasi i fan secondo me. E ricordiamoci di sorprendenti riprese di vecchie saghe che si sono rivelati prodotti eccellenti (Battlestar Galactica?) Infatti Serenity doveva essere il finale che quelli della Fox gli avevano negato. Era il sassolino che si doveva levare dalla scarpa, non credo avesse intenzione di continuare la saga in futuro. Io il film l'ho adorato, forse perché l'ho scoperto prima della serie TV, ma personaggi e dialoghi mi hanno molto colpito: suggestivi, divertenti, dinamici. Potrebbe fare una storia incentrata sui Reavers, l'Operativo o persino i tizi con i guanti blu ed io non mi lamenterei.
  13. Film

    Il film secondo me è stupendo. Rispetta tutti i "topoi" dei supereroi classici ma calati nella realtà della periferia romana, il che gli conferisce un'originalità tutta sua, una specie di via italiana al supereroe che reclama a ragione indipendenza e dignità rispetto ai blockbuster a stelle e strisce. Gli interpreti sono tutti bravissimi, ma oltre allo "zingaro" mi ha colpito in modo particolare la ragazza che riesce a rendere credibile un ruolo molto difficile. Funziona tutto a meraviglia: trama, dialoghi, evoluzione dei personaggi resa molto bene. E poi citazioni e riferimenti pop da mandare in sollucchero qualsiasi appassionato. Un piccolo gioiello confezionato, si vede, con tantissima passione ed amore. Io l'avrei fatto finire un po' prima forse. La scena in cui il nostro (anti)eroe, ormai redento, inforca il motorino per andare ad affrontare il suo arcinemico allo Stadio Olimpico rispondendo a chi gli chiede:"ma tu chi sei?" -"Hiroshi Shiba!" è da applauso e avrebbe, secondo me, concluso la pellicola in modo perfetto. La parte dello scontro finale non è brutta, per carità! Ma non aggiunge nulla e mostra gli effetti speciali meno convincenti di tutto il film.
  14. Serie TV

    Incorciamo le dita...
  15. DnD tutte le edizioni

    Oddio, l'intervento più recente che vedo io è 1-7-2015!