Redik

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.019
  • Registrato

  • Ultima attività

1 ti segue

Informazioni su Redik

  • Rango
    Apprendista
  • Compleanno 26/06/1989

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Roma nord (Cornelia)
  1. Altro GdR

    Satoshi Murakame - Cassiel Siamo costretti ad affidarci alla fortuna per quanto riguarda il corpo in cui ci risvegliamo. Una come lei non meritava niente di tutto ciò. " Convengo con lei dottore un caso molto interessante. Avrei la necessità di comprenderne i motivi... Lei mi capisce vero? " Cerco di attingere a tutto quello che Satoshi può darmi in questo ambito, in fondo quello che credeva fermamente in queste cose era lui. Ci sarà qualcosa su cui poter fare leva, pensavo di averli nelle mie mani con il tesserino del ministero, ma questa proprio non me la aspettavo. " Va bene, mi porti da lei per favore " Scruto nel destino del professore, cercando qualcosa a cui anela, che potrebbe spostare l'ago della bilancia dalla mia parte. La conoscenza continua ad essere una delle armi più potenti a cui poter attingere!
  2. DnD 5e

    ma ci siamo? stiamo aspettando qualcuno?
  3. Altro GdR

    Tranquillo. Choombatta ci si vede in giro!
  4. DnD 5e

    ooooook! XD
  5. DnD 5e

    @Allerkole la mia mossa rimane la stessa che avevo dichiarato prima dell'arrivo del mio turno.
  6. Altro GdR

    Satoshi Murakame - Cassiel Impreco mentalmente più volte, la situazione sta peggiorando sempre di più. Mi sono fatto carico di un pesante debito con la yakuza e oltretutto rischio anche di perdere Sutenna. " Pensi che io non sapevo nemmeno della presenza di altri miei colleghi qui. Intanto potrebbe dirmi qualcosa in più su di lei... " Cerco di non mostrarmi troppo impaziente, in fondo se in qualche modo fossero riusciti a capire come individuarci, le mie visioni potrebbero acquisire una logica. Scruto nel destino del dottore, cercando di intrecciare le informazioni ottenute fino ad ora, con quelle di adesso. " Le hanno detto cosa intendono fare con la paziente? dove sono in questo momento? " Devo cercare di osservare senza essere visto.
  7. Altro GdR

    Gneo Felix Domitianus Annuisco a Vibio, seguo momentaneamente gli altri due, lasciando che entri, per poi fare marcia indietro ed entrare a mia volta meglio coprirsi le spalle senza che nessuno sappia che lo stiamo facendo Mi guardo intorno, cercando qualcosa che possa colpire la mia attenzione.
  8. DnD 5e

    Cobb "COOOOOOOOBBB " Urlo poderosamente, intanto che il pirata sconfitto viene scagliato a terra. In preda al furore della battaglia che mi infiamma, poco mi accorgo delle mosse dei miei compagni, l'unica cosa della quale mi preoccupo è trovare un nuovo bersaglio per il mio maglio, quindi carico nuovamente il colpo, lasciandovi fluire tutta la mia forza e furia.
  9. Altro GdR

    Gneo Felix Domitianus Che postaccio infame " Dovremmo arrenderci a loro soltanto perché hanno il coraggio di fottere qualunque cosa ci sia all'interno di questa... cosa! Rifletto un momento prima di continuare "Da quanto sentito oggi alle terme, uno dei nostri corpulento compagni è stato riconosciuto... ma è anche vero che non siete in tre ad avere un fisico possente in tutta Roma e ho il sospetto che purtroppo le vostre braccia serviranno... piuttosto come vogliamo muoverci? "
  10. Altro GdR

    Scusate devo essermi perso le notifiche al tdg
  11. Altro GdR

    Vadi dottò, mi affido alle sapienti mani della solo
  12. DnD 5e

    Cobb Come se le parole di Sahavni fossero scintille su della polvere da sparo, con un balzo supero facilmente il pirata steso a terra, quindi urlando a squarciagola corro verso i quattro pirati raccolti alla fine della passerella. Faccio tre o quattro passi per prendere velocità, quindi salto verso il gruppo abbattendomi con corpo e maglio sul primo della fila. Continuo a mulinare colpi in un crescendo di furia, sfruttando lo slancio del precedente, per caricare ancora di più quello successivo.
  13. Altro GdR

    Satoshi Murakame - Cassiel La visione scorre davanti ai nostri occhi. Rallento il passo, mentre il battito accelera. Un battito di ciglia e tutto scompare. Tutto tranne il gigante di nero metallo. Guardo preoccupato le ante del furgone. Come se potessi vedere all'interno. Scuoto la testa, rispondendo distrattamente alla guardia " Si grazie... sa cosa stanno facendo i miei colleghi? " Cerco di concentrarmi sulla visione. Sui dettagli della strana cosa che minaccia di uccidermi. Tento nuovamente di mettermi in contatto con Sutenna. La cosa non mi piace per niente.
  14. DnD 5e

    Non mi fa caricare l'immagine, ma un bel Martello può comunque andare bene come immagine!