Jump to content

Hugin

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,745
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Hugin last won the day on August 7 2018

Hugin had the most liked content!

Community Reputation

282 Viverna

About Hugin

  • Rank
    Eletto
  • Birthday 03/31/1989

Profile Information

  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

1,425 profile views
  1. Bjorn Borisson Seppur a fatica per via delle mie ferite aiuto gli altri a spostare la carcassa del Drak-tan. Quando vedo le rune brillare sento l'adrenalina fluire nelle mie vene, e per un attimo riesco a dimenticare la spossatezza del sangue versato. Sono pronto, pronto a qualsiasi cosa. E non vedo l'ora che il rituale abbia inizio.
  2. Kuruul Secondo me sono tomb...Scabb mi precede, svelando l'identità di quelle bozze. Nidi. mi correggo con un'aria da finto saccente. Scuoto le spalle all'idea degli altri. Come volete. Se vogliamo aggirarle aggiriamole. Ma poi il primo che sento che ha voglia di zabaione fresco se la vedrà con me! pirata avvisato pirata mezzo salvato!
  3. Turid Berg Credo che...mi siedo stanca, è stata decisamente una giornata fuori dal comune. Scosto una ciocca di capelli dal viso. Credo che dovremmo comportarci come se appartenessimo a questo luogo. Voglio dire...abbasso leggermente il tono della voce, come a voler evitare che Eri ascoltasse. Chi mai crederebbe che...veniamo...dall'altra parte? Ci prenderebbero per demoni, se va bene. batto il palmo della mano sulla fronte. Diamine, non ci pensavo! quattro di noi non hanno nemmeno sembianze orientali. Siamo fottuti. ci penso un attimo. o forse no? Potremmo essere...mercanti. Tu, Daichi, insieme ad Eri sarete i nostri contatti qui in oriente. Tu, Ettore, potresti essere...beh, quello che sei. Il cuoco alla ricerca di qualche cosa di particolare. Noi tre...le tue guardie del corpo. scuoto la testa. Ok, siamo fottuti.
  4. Sta cosa mi carica a bomba. Grazie Pippo per aver assecondato un mio capriccio!!
  5. Arkail Scania se ne va prendendo con sé la donna, la cosa non mi lascia per nulla indifferente. Sono preoccupato per lui come per tutti noi: i pellerosa sono delle serpi, non oso nemmeno immaginare cosa passa per la testa di quella femmina. Scuoto la testa scolandomi un attimo dopo il corno carico di liquame. Guardo Argor. Almeno speriamo riesca a svuotarsi le pall.e con lei. mugugno in un mezzo sorriso. E' tempo anche per me di prepararmi, ma per fortuna non ho molto da portare. Giusto il mio maglio, la mia armatura ed il dono fattomi da Gurgaak, oltre alla mia testaccia dura e le mie zanne. In breve tempo io e i berserker siamo pronti. Pronti, finalmente, dopo così tanto tempo. Forse troppo.
  6. Kuruul Sto ballando nudo in mezzo a Ginger e Rosalee, anch'esse completamente prive di vestiti. Ho un sorriso da ebete sul volto e le mani che sembrano tentacoli di una piovra! Che splendida visione! E che ballonzolio! tett.e...mugugno nel sonno mentre un rivolo di bava mi sgorga dalle fauci......poi le urla della capitana mi ridestano. eh? Cosa? Chi? scuoto la testa ed apro l'unico occhio buono guardandomi intorno come colto di sorpresa. una zanzara mi riporta alla normalità. Maledette bestie! istintivamente mi giro verso Prakyss, prima di constatare con mio sommo dispiacere che Rosa è completamente vestita. Perché i sogni finiscono così presto? COmunque...anche io e Scabb abbiamo avuto la stessa fastidiosa sensazione. scuoto le spalle. poco male. Si faranno vedere, prima o poi. E li faremo a pezzi come sempre! sogghigno sfregandomi le manine. Che c'è per colazione? Oh! Giusto! Carne della lucertola-uccello. mmmh buona!
  7. Bjorn Borisson Sono letteralmente a pezzi. La fatica del viaggio, unito alle sanguinolente ferite, mi ha devastato corpo e animo. Arrivo dinnanzi ad Haku che mi reggo in piedi a stento, ma non ho nessuna voglia di mollare ora che ho finito il mio cammino. Annuisco alle parole del vecchio, per fortuna la nostra meta è giunta a noi prima dei lupi. Non facciamoli attendere oltre, allora. rispondo risoluto.
  8. Arkail Faccio il pieno, letteralmente, insieme a Scania, quando ad un certo punto succede qualcosa che mai mi sarei aspettato di vedere. Vedo Tania portare un pugnale e dirigersi verso il prigioniero e sulle prime non capisco cosa sta per succedere. Afferro il corno ed inizio a bere mentre gli occhi giallognoli fluttuano prima sulla pellerosa, poi sul capo. E vanno pure a finire su Scania quando quella libera l'umano e si mette in una posa di combattimento simile a quella dell'attaccabrighe. E...questo? domando vagamente stupito. Non voglio comunque distrarmi: vuoi o non vuoi, si tratta sempre di un bello spettacolo. Almeno, suppongo, uno dei due morirà. Ed è ciò che avviene un attimo dopo. La mischia furibonda si conclude con un colpo di scena. Non so come sia possibile, ma la donna pare aver avuto la forza di fermare la lama del pugnale con la carne del suo braccio! Certo, è da sottolineare il fatto che prima se l'era fatto fregare dalle mani...ma ha dimostrato dinnanzi a tutti una determinazione invidiabile. Poi, ad un tratto, capisco. Il rituale, il passaggio all'età adulta, l'abbiamo fatto anche noi, all'inizio della nostra storia. CHe vuol dire? Che ora verrà considerata come uno di noi, come un membro del clan? Grugnisco dissenso. Non sono d'accordo, pellerosa era e pellerosa rimarrà. Ma non sono il capo e ho già messo in guardia Wurrzag sull'argomento, motivo per cui non voglio tornarci. Avrò gli occhi più aperti che mai, da oggi in poi, perché di lei io non mi fido. E non lo farò mai. Senti un pò. faccio a Scania, è palese che sia stato lui ad insegnarle a combattere. Non so perché, non so quando sia successo, ma nemmeno mi interessa. E' un orco libero e può fare quello che vuole. Voglio solo metterlo in guardia. Non fidarti di quella lì. E'...pericolosa. E non ha scrupoli se di mezzo c'è la sua vita.
  9. Kuruul Alla fine riusciamo a trovarlo un posto per accamparci, ma le zanzare continuano a martoriarci. Quando iniziamo a dividerci i turni di guardia io sogghigno. Dovrò affiancare qualcuno, non posso stare da solo, la notte. tiro su con il naso. E non perché me la faccio sotto! puntualizzo. Piuttosto perché...beh...non ho occhio per certe cose. e finisco in una fragorosa risata. Affiancherò te Scabb. Scabb? mi volto verso l'albero. E' già andato. Incredibile.
  10. Bjorn Borisson Maneggio l'elsa della spada con estrema facilità. Nonostante sia sprovvista di lama mi rendo conto della sua leggerezza. Mugugno contrariato. E' un peccato sia stata spezzata. guardo gli altri. doveva essere ottima. Non è nemmeno di acciaio, ma di un metallo migliore. annuisco alle parole degli altri, guardando poi mio fratello. Sono d'accordo. Cocnludiamo il rituale. Poi verremo a capo di questa situazione.
  11. @zincomi sa che l'ultimo spoiler è per brann non bjorn 😄 Il mio pg non è così sapiente, ormai purtroppo ho letto!
  12. Arkail Cerco di sorridere al guerriero, ma viene fuori più una smorfia di chi chiaramente non è abituato alla cosa. Poggio una grossa mano sulla sua spalla. Niente di preoccupante. commento tagliando corto. Non voglio, anzi, non posso, non devo, rivelare le mie debolezze. E non perché io sia un amante dei segreti, piuttosto perché farei un disastro con il morale degli orchi. Instillare in loro dei dubbi è una cosa sbagliata, ecco perché non posso farne parola né con Scania, che considero un fratello, né tantomeno con le mie femmine. Inoltre...credo di essere abbastanza stupido da dimenticare presto la cosa. Ho solo voglia di ammazzare pellerosa. sghignazzo Ed è la verità. Paradossalmente diventerò ancora più brutale: sfogherò tutta la mia frustrazione su quei sacchi di letame. Ormai è da tempo, troppo, che non nutro il mio maglio. Il capo sembra voler partire immediatamente, motivo per cui faccio un cenno eloquente a Scania. Presto, riempi i corni! L'otre! Pure le nostre pal.le! Così avremo qualcosa di buono da bere mentre viaggiamo.
  13. Turid Berg Guardo Eri e guardo anche gli altri. Dobbiamo per forza portarla con noi. Non possiamo lasciarla qui. Inoltre...mi volto istintivamente verso il tempio. chiunque abbia fatto questo pare si sia accanito con particolare cattiveria sul tempio del villaggio. sorrido alla ragazza. Magari la memoria ti verrà strada facendo. Comunque...gli occhi lievemente al cielo. Sta facendo buio. L'idea di rimanere qui, per la notte, mi disturba profondamente. Che decidiamo di fare? Brrr ho i brividi al pensiero di dormire in un villaggio distrutto! le mie mani stringono il mio corpo in una sorta di autoabbraccio.
  14. Kuruul Per tutti gli squali schifosi! la mano impatta sulla mia spalla, schiacciando una zanzara. Ti ho preso, maledetta! sul palmo la sagoma spiaccicata di un insetto e una vistosa chiazza di sangue. Capitano...emh...capitanI. mi correggo. Cosa decidiamo di fare? Non vedo radure qui in giro. E dovremo riposare, prima o poi. prima ancora di aspettare una risposta inizio a gironzolare non molto distante dagli altri, cercando un buon posto che può essere adibito ad "accampamento", seppur provvisorio.
  15. Turid Berg Lars...guarda qua. richiamo mio cugino facendogli vedere il tempio. Qualsiasi cosa sia stata...pare proprio si sia accanita su questo tempio. La mia domanda è...perché? con un gesto della mano cerco di scostarmi i capelli che ricadono dal volto. Dobbiamo parlare con Eri. Assolutamente. Voglio sapere cosa c'era qui. E soprattutto...alzo il volto verso il cielo. Cerchiamo un posto per la notte. Rimanere qui anche dopo il tramonto mi mette i brividi solo a pensarci. scuoto la testa. Andiamo dagli altri e parliamo con quella ragazza. Poverina, avrà visto l'inferno...
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.