Jump to content

Hugin

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1.9k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Hugin last won the day on August 7 2018

Hugin had the most liked content!

Community Reputation

311 Chimera

About Hugin

  • Rank
    Eletto
  • Birthday 03/31/1989

Profile Information

  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

1.7k profile views
  1. Arkail Il vecchio continua a farneticare ed io non sono tranquillo per niente. Metto mano al martello e lo poggio sulla mia spalla, facendomi sempre più guardingo. Non mi piace per un cazz.o. mugugno a denti stretti, dando ordine ai berserker di tenere gli occhi aperti e di essere pronti a tutto. Un riflesso involontario nel sentire la parola cinghiale: la mia lingua saetta fuori e bagna il labbro superiore, toccando appena le zanne. Non mi fido in ogni caso, pure se dovesse offrirci tutta la selvaggina del mondo.
  2. Turid Berg La discesa nelle viscere del sottosuolo mi mette stranamente di buon umore. Tutto questo mi ricorda "viaggio al centro della Terra" di Verne. ridacchio. che a sua volta mi ricorda Doc e Marty nel terzo capitolo di Ritorno al futuro. tiro su con il naso vagamente divertita. Eri, so che per te queste sono parole senza senso, ma ti assicuro che sono tutte ve...mi blocco di scatto quando i miei occhi colgono le sagome inconfondibili di morti viventi. O cazz.o! esclamo mettendo mano all'arma. Ho sempre adorato i film di zombie e caga.te del genere. Ma non mi sarei mai aspettata di..
  3. Kuruul Ci siamo finalmente! L'ora dell'abbordaggio è ormai giunto! Appena è possibile salto sulla nave mercantile e mi abbandono alla furia, sfruttando il canto del mio compagno. Mulino l'arma come se fosse l'unica cosa che conta e con l'unico occhio iniettato di sangue mi preoccupo soltanto di falciare chiunque mi si pari dinnanzi. Non farò prigionieri, io. Solo una scia di sangue dietro di me!
  4. Turid Berg Faccio sbattere il palmo della mia mano sulla mia fronte. Già, questa storia della segretezza. Me la dimentico sempre. tiro su con il naso. A questo punto direi di andare, io non ho bisogno di altro shopping! un mezzo sorriso ad Ettore, come voler rispondere alla sua frase. Andiamo a trovare questo albero di canfora!
  5. Mi piacciono tutte le idee proposte finora ed ovviamente sono pro alla campagna malvagia. Se volessimo unire le idee di sloshy al party malvagio, non so, ad esempio quando parla di malvagio/commedia, vedrei bene un gruppo di goblin, malvagi sì, ma estremamente goffi nel far le cose, alle dipendenze di un capo che è l'incarnazione del male. Una sorta di "Sì, Oscuro Signore" per chi lo conosce. Altrimenti, per un gruppo malvagio serio, a me non piacciono quelli che ammazzano indiscriminatamente qualsiasi cosa si muova. Anche un classico "Caotico Malvagio" ha una psiche: magari è uno che non
  6. Ciao a tutti! Ho un pò di tempo libero per propormi come giocatore, non come master. Sono aperto a tutto, ma come detto anche da Sloshy non disdegnerei qualcosa di diverso! Sperando spunti fuori un master, ovviamente 😉
  7. Kuruul Non siamo ancora a portata per blzare sulle navi nemiche, motivo per cui continuo a scrutare i movimenti sulle altre navi con sguardo iniettato di sangue. Un sorriso mellifluo mi increspa le labbra, sono pronto ad esplodere appena metterò piede sul ponte di una delle mercantili. Uccidi tutti fin quando non si arrendono. consiglio a Grazgor. Non voglio certo sorpassare gli ordini di Rosa, ma io farò così...anche perché quando mi arrabbio fatico a contenermi. Sento l'adrenalina scorrermi nelle vene e non posso far altro che attendere il momento propizio.
  8. Arkail Mentre procediamo verso sud mi ricordo del perché odio quei fottuti pelle rosa: devastazione imperversa sulle nostre terre, hanno persino contaminato le acque dei fiumi. Con la coda dell'occhio cerco Tania, l'umana che ci accompagna, e le rifilo un'occhiata che non promette nulla di buono, come a rammentarle che non ho ancora finito con quelli della sua razza. Distolgo subito lo sguardo dalla donna, gli occhi giallognoli si posano sulle chiazze che galleggiano sul pelo dell'acqua. Non posso fare a meno di immergerci un dito ed annusare, tanto per capire di cosa si tratta. Alla fine
  9. Kuruul Era ora finalmene! sbraito appeso alla balaustra, lo spadone stretto tra le mani. Non vedo l'ora di piombare su quei poveri sciocchi, distruggerli tutti e depredare le loro navi! Ahhhh! sento già l'odore del sangue e dell'oro e mi vedo coccolato in mille cuscini di tett.e, quelle delle donne della nostra ciurma! Sogno ad occhi...ad occhio...aperto! La gloria è a portata di mano...ed io sono pronto a prenderla!
  10. Turid Berg Abbozzo un sorriso vagamente nervoso quando Mayu allude a quel qualcosa che pare essersi scordata. E' sicuro che si sia scordata qualcosa. E di certo qualcosa di estremamente importante. faccio eco alle parole di Daichi scuotendo la testa. Mi volto infine verso gli altri, le mani sui fianchi. Umh dunque. Nei videogiochi o nei giochi di ruolo ci sono delle pergamene. Ma qui non ne ho idea...a volte fatico ancora a credere che sia tutto reale. Me lo ricordano le mie ferite, dannazione. sospiro. Direi comunque che potremo pur raccogliere qualche informazione sul tempio. Sullo stat
  11. d'accordo anche io! Andiamo a razziare altrove 😉
  12. Turid Berg Ed ecco spiegato l'arcano: non c'è nessun furto, solo una proiezione mentale di una delle sacerdotesse. Mi viene da sorridere quando scambia me e Daichi per una coppia. Cosa? Io e lui? faccio un gesto con la mano a mezz'aria. Tranquilla, è tutto tuo! Non è il mio tipo...mi rivolgo quindi verso il giovane giapponese mangiatore d'insetti. Senza offesa eh...ad ogni modo ascolto le parole della sacerdotessa su dove si trova il suo tempio. Oh beh, credo siamo tutti d'accordo nell'intraprendere la via del passaggio segreto. mi giro verso gli altri. A meno che qualcuno di voi possieda
  13. Arkail Seguo lo scambio di battute tra Scania e T'kava rimanendo a braccia conserte ed alternando lo sguardo tra i due. Non ho motivo d'intervenire, se non per esprimere il mio disappunto sullo star fermi. Basta che muoviamo il c.ulo in fretta. I guerrieri iniziano a stancarsi. grugnisco. Non che si possa fare altrimenti, per ora...
  14. Turid Berg L'incontro con alcuni carri di mercanti ha reso il viaggio più agevole, oltre che più rapido. Senza incontrare altri intoppi alla fine raggiungiamo Kyoto, che appare radicalmente diversa dalla città dei nostri giorni, pur tuttavia rimanendo spettacolare. Non capita a tutti di poter assistere ad una cosa del genere ed io mi sento a dir poco fortunata, se non contiamo il fatto che potrei crepare da un momento all'altro in un attacco di demoni. Ad ogni modo sorrido di rimando agli altri, non risparmiando il mio entusiasmo per quel tratto di viaggio compiuto. Solo quando gli occhi
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.