Vai al contenuto

Voignar

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    2.802
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    4

Voignar ha vinto il 23 Agosto 2017

I contenuti di Voignar hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su Voignar

  • Rango
    Eletto
  • Compleanno 14/11/1996

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Italia

Visitatori recenti del profilo

858 visualizzazioni del profilo
  1. Ambientazione Città di giganti

    Salve a tutti e scusate il disturbo, sto lavorando alla creazione di una città governata da giganti, con tutti gli annessi e connessi necessari, e vorrei qualche consiglio o suggerimento per renderla credibile. Come località, la città è situata in una tundra pianeggiante, con vicinanza ad un corso d’acqua relativamente grande per dei giganti, abbastanza vicino ad un regno umano; alcune domande che non riesco a risolvere: quanti abitanti dovrebbe avere? Più o meno dovrebbe figurare come “grande città” del manuale del DM, ma non so come regolarmi. ha senso la presenza di vasti campi o riserve di caccia come fonte di cibo? O sarebbero più credibili vasti pascoli e grosse mandrie? grazie a tutti
  2. se puoi procurartelo, sul manuale "Atlante Planare" c'è la fazione degli Sfidanti, che ha proprio come scopo quello di eliminare tutte le religioni, dimostrando che in realtà gli dei sono solo dei potentissimi mortali che hanno scoperto un grandissimo potere, potresti prendere spunto da lì visto che sono descritte anche le modalità con cui i seguaci contrastano gli dei. Altra cosa, visto che questo nemico è un diabolico complottista, potrebbe banalmente mettere in piedi degli "incidenti", screditando le altre religioni e presentando la sua come unica ancora di salvezza, qualche esempio: il dio/dea dell'agricoltura viene invocato per salvare il villaggio da una carestia, provocata dal chierico di Nerull, ma il sacerdote locale non sa che fare, allora arriva un chierico di Nerull che in qualche modo (artefatto, magia, pozione o simile) che salva la situazione, i pg potrebbero cercare di smascherare il chierico di Nerull in qualche modo
  3. DnD 3e La guerra dell'est - TdS

    Non ti preoccupare, non sei davanti ad una corte molto fiscale su questo punto di vista, ti ricordo che nel Rashemen è considerata buona educazione rotolare sotto il tavolo ubriachi. Parla pure se hai qualcosa da dire
  4. Hanz non che mi aspettassi una festosa esultanza, ma almeno qualche piccolo coro allegro si. La locanda non è niente male, di certo meglio di molti cespugli sulla strada, e la proprietaria mi fa pensare che arrotondi l’incasso in qualche modo. il borgomastro, come prevedibile, non ha la minima idea ne da dove cominciare a descrivere, ne cosa descrivere, lascio che siano gli “esperti” a condurre l’interrogatorio, almeno fino a quando non viene citata la casa in disparte di Lucille. Mi drizzo come una corda tesa, anche se sento un brivido lungo la schiena. Devo tossicchiare un paio di volte e quasi cacciarmi dalla gola le parole Mi perdoni signor borgomastro, sono Hanz. Ho studiato a lungo questo genere di cose. Posso domandare di vedere le case degli scomparsi? Inoltre sa se qualcuno potrebbe avercela per qualcosa contro uno qualsiasi di loro? Nonno perdonami. Si, sto usando ciò che mi hai insegnato per catturare forse una sorella, ma se ha fatto cose del genere, non credo che l’avresti lasciata andare
  5. [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Achuak arriviamo nel mastio appena in tempo, le porte vengono chiuse e nessuna salva di frecce ci investe. Il cortile pare più un accampamento che altro, e com’era prevedibile la gente non è euforica di vedere tre dragonici, specie il sottoscritto dalle scaglie verdi. Un rombo ed un tuono mi riscuotono, mentre un’esplosione investe le mura, faccio appena in tempo a notare la sagoma del drago blu che si allontana, quando Shamash e Balasar sembrano fare di tutto per concentrare l’attenzione su di noi. Non riesco a tenermi dentro una battuta Giuro che non è mio parente quello. Conosco le erbe e le medicazioni, posso assistere i malati dico poi in tono serio, esibendo il simbolo sacro di Silvanus ed avvicinandomi con cautela ai soldati
  6. Hanz il tempo non è dei migliori mentre ci muoviamo verso la nostra meta, e non faccio altro che passare i giorni stretto nel mio mantello e sperare di arrivare il prima possibile. Quando arriviamo e la folla ci viene addosso, il primo pensiero è girare il cavallo e svignarmela al galoppo, solo quando sento ciò che dicono mi ricordo che faccio parte di questo ordine. Seguo il gruppo, cercando di ignorare la gente che si affolla, e magari a non pensare che ogni tocco potrebbe tirarmi giù di sella per sfondarmi la testa a pietrate. Quando Aurora fa il suo discorso, cerco di rimanere serio e calmo, come credo dovrebbe apparire un inquisitore. E mi riprometto di fiondarmi nella locanda non appena la indicano
  7. Topic di Gioco-Sole, sabbia e sangue

    L’oste si avvicina al vostro tavolo, è un imponente umano dalla pelle scura, quasi del tutto nera, con vistose occhiaie ed una barba brizzolata Siete forestieri? Merni è maledetta, il Vento di Urlak soffia su di noi, rapendo le persone e portandole nel grande deserto mentre l’oste parla, molti degli avventori fanno scongiuri o invocano il dio Sole, mentre molti altri semplicemente gli intimano di stare zitto in modi poco cortesi
  8. Pathfinder i Feudi Rossi - TdG

    Credo di sì, non mi ricordo. È successo anni fa, e nei fossi c’erano pure i cavalieri e i gran signori, ma non lo so se erano fuggiti o che altro. Mi ricordo solo che stavo vicino agli altri, poi qualcosa mi è esploso vicino, sono finito a terra e quando mi sono rialzato ho visto gente a cavallo che andava in tutte le direzioni dice il prigioniero tra i rantoli, sputando un ultimo grumo di sangue Perdonate signori, ma credo parli della battaglia al fiume Gelo s’intromette il borgomastro Fu lo scontro con cui le città degli gnomi dovettero arrendersi
  9. DnD 3e (TdG) Le Bestie del Nord

    Il mezzorco tiene ancora lo sguardo truce per qualche secondo, fissando Jared estrarre il coltello con il naso che si dilatano per la rabbia. Alla fine cede, sgonfiandosi come un sacco vuoto Che volete sapere?
  10. DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Immilmar Nord del Guado Tenda del fyrra
  11. [5e] [TdG] Hoard of the Dragon Queen

    Achuak Signora, non temete, aspetto a parte, siamo qui per aiutarvi dico con calma, mostrando il simbolo di Silvanus inciso sullo scudo che porto a tracolla riuscite ad alzarvi, o preferite farvi trasportare al mastio?
  12. Campagna Idee campagna FR-PS

    Scusa, solo una cosa: visto quante divinità hanno i forgotten realms, invece di inserire dei da altre ambientazioni e da altro materiale, non sarebbe più semplice usare il pantheon locale?
  13. Pathfinder [TdG] La Magia di un Mondo Nuovo

    Koli D’accordo, intanto vediamo di accendere un fuoco, onde evitare sorprese notturne. Domattina darei uno sguardo alla zona, magari scopriamo qualcosa di utile cerco intorno legna o altro da bruciare per accendere qualcosa di simile ad un fuoco
  14. Pathfinder Tre passi nel delirio.. TDS

    @Thorgar Malleus Gentium Fatarum, ho scritto di fretta e non ho ricontrollato, alla lettera qualcosa come “Martello delle Genti Fatate”
×