Jump to content

Dardan

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3,337
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Dardan last won the day on September 28

Dardan had the most liked content!

Community Reputation

319 Chimera

1 Follower

About Dardan

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    venezia
  • GdR preferiti
    D&d
  • Occupazione
    Bibliotecario

Recent Profile Visitors

3,200 profile views
  1. Erick darkwine No a me non serve grazie...rispondo ad Oberon Quando si avvicineranno lancerò velocità su tutti noi , rimanetemi vicino... e intanto estraggo una verga dallo zaino. @ DM
  2. Abooksigun Entro nella locanda spinto dalla fame più che altro...a stomaco vuoto non si da mai il meglio...e prima di dirigermi al bancone squadro per bene gli avventori... @ DM
  3. Saper uccidere e saper combattere sono due cose diverse , speriamo solo non ci faccia ammazzare...comunque direi di prendere il tunnel che scende ma datemi un attimo per controllare meglio...e detto questo mi metto ad controlalre il tunnel @ DM
  4. I quattro cavalli scheletrici si gettano su di voi ma la loro sorte è già segnata....Umil scatta velocemente verso i due cavalli di destra e sfiorandoli appena li immobilizza...Diarmuid con un preciso colpo d'ascia frantuma la parte frontale del primo cavallo a sinistra che si accascia a terra disfacendosi...poi due accette roteanti colpiscono il secondo cavallo a sinistra tranciandoli le esili zampe e facendolo rovinare a terra , poi le accette tornano in mano ad Signi come dotate di volontà propria... @ Umil @ Diarmuid Le due grandi masse amorfe continuano ad avvicinarsi scivolando quasi senza peso sul viscido terreno fangoso del cimitero. @ Tutti
  5. Con qualche difficoltà riuscite ad aprire la botola e vi trovate di fronte ad uno stretto lungo pozzo con ancorata ad una parete una scaletta in metallo...presi i possibili accorgimenti iniziate lentamente a salire portando con voi Amonet...quando arrivate in cima al pozzo trovate un altra botola e quando la aprite e la oltrepassate vi trovate in quella che vi pare un magazzino in disuso...ci sono innumerevoli casse e botti coperte di polvere e ragnatele , scaffali sgangherati e cadenti , sul pavimento anch'esso impolverato ci sono bottiglie vuote o frantumate e li potete vedere delle impronte che dalla botola percorrono tutto il magazzino fino ad arrivare ad una manciata di scalini e ad una porta messa molto meglio del resto della struttura... @ Magazzino
  6. @ Cho'Gall Sotto una pioggia battente guardate verso il tratto di mare dove si trovava la nave e non la vedete più , al suo posto grandi e piccoli pezzi di legno , Botti , frammenti di vela e alcuni corpi... Non vi sembra di vedere altri nemici all'esterno anche se siete più che sicuri dentro la costruzione ce ne siano altri e poi notate che uno del vostro gruppo non è con voi , Izzraen siete piuttosto sicuri che sia entrato nell'edificio e probabilmente è ancora li dentro... @ Tutti
  7. Erik Darkwine Scusate ma secondo me continuate a dimenticare il perche siamo qui , non ci possiamo fermare ogni volta che incontriamo qualcosa , la missione è più importante dell'uccidere qualche demone , perciò deviamo il nostro cammino evitando quei demoni e solo se loro ci vengiono dietro li affrontiamo , senno andiamo per la nostra stra da e basta , dovremo avvrontare chissa quanti scontri prima di uscire da qui perciò cerchiamo di mantenere le forze...comunque non obbliogo nessuno a farlo , io cambio direzione faccio il giro largo per evitarli , voi fate un pò come volete...e detto questo mi incammino in una direzione diversa in modo da non incrociare i demoni...
  8. John si mette alavorare sulla porta prima accostando l'orecchio per percepire rumori provenire dall'interno e poi la controllaa e appurato che è chiusa a chiave inizia ad armeggiare con la serratura e poco dopo riesce a sbloccarla , fatto questo apre la porta quel che basta per infilarci un piccolo specchio che porta con se e ci guarda dentro... @ john iniziate poi a sentire come il rumore lontano di qualcosa che viene trascinato provenire dal corridoi dalla direzione dove siete venuti ma quando guardate non riuscite a vedere nulla...
  9. State ancora discutendo sul da farsi quando la voce del kraken risuona nuovamente nelle vostre menti ripetendo il messaggio precedente ma dopo questo come ad aver capito il senso della vostra conversazione la creatura estende uno dei suoi lunghi tentacoli sulla passerella alle vostre spalle con la lava che pare scorrere sul tentacolo come fosse tutt'uno col lago di magma , col chiaro intento di impedirvi di tornare indietro... @ Tutti
  10. @ Roondar Alla fine riuscite a riunirvi cosi Roondar può lanciare il suo incantesimo e per un attimo tutto diventa nero poi veniti investiti da un caleidoscopio di colori sgargianti e venite quasi assordati da un acutissimo e fastidiosissimo stridio e subito dopo vi ritrovate a pancia in giù su di un terreno coperto da un sottile strato di paglia...e quando vi rialzate capite di trovarvi in un altro tendone formato da un grande spazio circolare in terra battuta con ai lati per quasi tutta la sua estensione file e file di panche che dal terreno salgono verso l'alto per una buona decina di metri , le panche sono quasi tutte deserte vedete che vi sono seduti solo pochi esseri umani , molto simili ai profughi che avete visto arrivando in città , il tendone in cui siete è retto da due grandi e alti pali che posizionati equidistanti al centro dello spiazzo spariscono in alto perdendosi nell'oscurità...voi vi trovate al margine sud dello spiazzo , alle vostre spalle avete il tessuto del tendone compatto senza vie di uscita mentre dal lato opposto al vostro dall'altra parte dello spiazzo vedete che il tessuto è aperto e che molti umani lo stanno oltrepassando sospinti in maniera tranquilla da alcuni dei giganti rossi che avete affrontato prima di arrivare in città...Oh ma è una vera gioia vedervi qui...dice il giullare che in groppa ad un elefante rosa a strisce viola si avvicina lentamente alla vostra posizione...mi avevano avvisato della vostra presenza ma pensavo ci avreste messo di più ad arrivare qui da me , eravate impaziente è...come vi capisco , la regina sarà certamente estasiata di avervi con se , sarete una splendida sposa...ovviamente il giullare sta parlando ad Alysee ignorandovi completamente...però vedo che continuate ad accompagnarvi ad individui che non vi meritano...e detto questo batte le mani e seguiti da un fastidioso ronzio discendono dall'oscurità del soffitto due scheletri dagli altri esageratamente lunghi che danzano in aria grazie ad una coppia di ali fatte di ossa e ragnatele , i due portano un ridicolo cappello da giullare e sfoggiano un sorriso più ampio di quanto dovrebbe essere costellato da un infinita di zanne appuntite , imbracciano un lungo arco fatto di ossa e ragnatele ma non vedete su di loro ne faretra e ne frecce...poi da dietro l'elefante vedete sbucare un umanoide dalle sembianze scheletriche dalla pelle molto bianca vestito simile a quello del giullare ma completamente bianco con bottoni neri ed cappello sempre bianco con un pompon nero , la sua testa fluttua leggermente sopra il collo reciso e si destreggia tra una serie di palle somigliati a teschi spettrali esso avanza stando in equilibrio su di una grande sfera dai colori variopinti...i miei collaboratori qui penseranno alla vostra zavorra , su venite con me su Berty...e da due pacche sulla groppa dell'elefante...non facciamo attendere oltre la regina... @ Tutti
  11. Tom (Umano Ranger) & Ygrene - Sotto terra Va bene...dico scrollando le spalle...parlerò col tizio quando torneremo , non me la racconta veramente giusta...perciò cambiando discorso , probabilmente questi grimlok provengono dalla tana del drago , ma ecco , una cosa , forse sono io che sono puntiglioso , non conoscendo la loro civiltà è usuale che portino oggetti decorativi e distintivi , nel senso , sono ciechi , a che pro avere un medaglione con le fattezze di un drago? per riconoscersi?...mha vabhe...e scrollo ancora le spalle...e tralascoiando anche questo vista la situazione , mi pare che la signorina qui non sia per nulla avvezza a queste cose , perciò che si fa , avanziamo ? perchè il fatto di avere un non combattente con noi si potrebbe rivelare fatale...
  12. Tom (Umano Ranger) & Ygrene - Sotto terra
  13. Controllate bene la stanza ma non trovate nulla di significativo perciò posizionate nella miglior posizione possibile Amonet sulle spalle di Laszlo e vi incamminate lentamente nel tunnel parzialmente allagato e per vostra l'acqua non supera mai il mezzo metro di profondità cosi continuate ad avanzare non sapete neanche voi per quando seguendo il tunnel che procede in linea retta , ogni tanto controllate le pareti in cerca di aperture ma non trovate nulla cosi continuate ad avenzare alla flebile luce della torcia finché il tunnel non finisce e all'improvviso vi trovate di fronte un muro di terra , vi affamate per cercare una via di uscita e alla fine notate una botola in legno seminascosta sul soffitto... @ Tutti
  14. Tom (Umano Ranger) & Ygrene - Pulizia dei condotti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.