Jump to content

Dardan

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3,390
  • Joined

  • Days Won

    7

Dardan last won the day on September 28 2019

Dardan had the most liked content!

Community Reputation

327 Chimera

1 Follower

About Dardan

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 08/16/1976

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    venezia
  • GdR preferiti
    D&d
  • Occupazione
    Bibliotecario

Recent Profile Visitors

3,521 profile views
  1. @ Dalia Il sergente scuote la testa soppesando le vostre parole....Capisco...dice dopo alcuni secondi di silenzio...vi trovate nella zona del porto nel posto di guardia della zona nord...si avevo sentito del problema dei topi intorno al Cenotafio , ma è strano che i seguaci di Pharasma vi abbiano fatto anche solo avvicinare a ciò che si trova li sotto...perciò senza stare troppo a girarci intorno ,ditemi per chi lavorate? Prima rispondete e prima ve ne potrete andare.... @ Tutti
  2. Si esistono altre versioni , sia per il combattimento corpo a corpo che per quello a distanza...è la nave a produrle ma da quel che so il processo per crearle è lungo e laborioso poiché funzionano solo nelle mani della persona designata , e non so dirvi se chiedendo Kareela darebbe il suo assenso a farvene costruire di simili , dovete partlarne con lei...non so spiegarle il come funzioni , basta che la impugno ed essa fa ciò che voglio...diciamo che il colpo ha una gittata efficace di una ventina di metri poi diventa troppo impreciso... Si hai ragione ...dice rivolta a Fosco...sono simili a quelle dei costrutti all'apparenza ma le cose non sono in alcun modo correlate...Come ha spiegato prima Kareela noi mangiamo principalmente insetti e muschi e se volete credo di potervi accompagnare a visitare gli allevamenti se qui abbiamo finito e/o non avete altre domande da farmi...e per quanto riguardo il nemico nel deserto , si sa poco o nulla per questo ci servono informazioni.... @ Armature @ Tutti
  3. Sarebbero meglio che partiste il prima possibile , domani o dopodomani al massimo...poi al diniego di Fosco e Cho'Gall prima sorride...Come volete...vi farò portare qualche coperta , può fare molto freddo di notte...e seguite pure il vostro compagno vi faremo chiamare quando sarà pronta la cena...e detto questo si allontana seguita dalle guardie , In contemporanea le altre femmine si disperdono tornando alle loro occupazioni... Seguite Darana abbinandovi ulteriormente alla nave per poi girarle intorno , la nave vista da vicino è più danneggiata di quanto sembri da lontano , molti punti anneriti e in parte fusi e segni del passare del tempo un po ovunque... Alla fine arrivate dietro la nave e vedete che nel terreno sono piantati molti pali metallici di varie dimensioni , da grossi come un albero a fini come un filo d'erba ma tutti alti circa tre metri e sopra di essi vi è posta una sfera metallica leggermente più piccola del diametro del palo... la femmina vi fa cenno di aspettare li mentre si posiziona fra i pali , poi all'improvviso ne colpisce uno e la sfera che gli sta sopra schizza in aria a velocità notevole ma subito dopo viene colpita in aria da un dardo di luce che vedete chiaramente essere partito dalla lancia , la sfera viene frantumata e i suoi frammenti si disintegrano prima di toccare terra...poi la donna fa vorticare la lancia ed una punta di luce fuoriesce da essa , come la punta di una lancia normale ma fatta di energia luminosa , e con essa colpisce con forza uno dei pali metallici più grossi tagliandolo di netto a metà senza alcuno sforzo e poi fa lo stesso con gli altri pali vicini...e quando le sfere sopra i pali cadono essa le colpisce distruggendole prima che tocchino terra....finito la femmina torna da voi...qualche domanda?...vi dice con tono neutro... @ Tutti
  4. @ Dalia Alla fine Weaya decide di mettere a terra le armi che vengono subito raccolte , poi scortati dalle guardie vi dirigete verso il posto di guardia che alla fine si rivela essere una palazzina in pietra di due piani con sbarre alle finestre , venite fatti entrare e Amonet viene subito presa da due inservienti e portata al piano di sopra mentre voi tre siete portati al piano di sotto dove in stanze separate vi spogliate e poi passate in altre tre stanza separate dove trovate una grande tinozza d'acqua del sapone e una spugna , vi gettate nella tinozza e vi lavate con foga ripulendovi da tutto il lerciume che vi era finito un pò d'appertutto...quando finite tornate nelle sale dove vi eravate spogliti e al posto dei vostro sporchi e maleodoranti vestiti trovate delle tuniche e dei sandali , quando siete pronti uscite e scortati da una delle guardie venite portati in una stanza senza finestre il cui unico mobilio è costituito da un grosso tavolo e da sei sedie , vi lasciano li per diversi minuti e poi venite raggiunti dalla guardia graduata...vi squadra per bene e poi si siede...Bene , ora il vostro odore è decisamente migliore , sono il sergente Berial e comando questo distaccamento , la donna che stavate trasportando è stata curata e anche se non ha ancora ripreso conoscenza per vostra fortuna pare che se la caverà...e ora veniamo a voi , raccontatemi nel detttaglio quello che vi è successo... @ Tutti
  5. Si conviene partire di giorno cosi le probabilità di incappare in zone dove è notte sono minori ma può sempre accadere , comunque con voi verranno alcune esploratrici che sapranno indicarvi il cosa fare se dovesse succedere... Nel corso delle generazioni abbiamo imparato ad allevare alcune specie di insetti , scorpioni , ragni , grilli e locuste poi mangiamo alcuni tipi di muschi che crescono nelle grotte vicino alla sorgente d'acqua...e si abbiamo alcune sacerdotesse ma non hanno alcun compito nella produzione del cibo , più che altro curano i malati. Ci sono zone della nave non accessibili per motivi di sicurezza ma saremo felici di farvi visitare le parti comuni , sfortunatamente la zona di produzione e fra quelle non accessibili...e comunque non deve equiparare la nave ad un essere vivente , il suo cuore è un insieme di meccanismi che ora sono rotti e che non possiamo riparare , un tempo forse aveva un intelligenza ma di certo non ha mai avuto uno spirito...e per gli animali della foresta non credo ci sia modo di dialogare con loro , la loro stessa natura è stata distorta così come il loro spirito facendoli diventare qualcos'altro... Se è interessato...fa Kareela rivolgendosi a Drektag...a vedere come funzionano le lance saremo lieti di prepararle una dimostrazione pratica...poi guarda una delle guardie che le fanno da scorta...questa ricambia lo sguardo e fa un piccolo inchino verso Drektag...lei è Darana le farà vedere come funziona la lancia , la segua pure senza timore... e detto questo la femmina con la lancia si allontana facendo cenno a Drektag di seguirla.. Se voi due invece...dice Kareela rivolgerndosi a Fosco e Cho'Gall...volete avere la cortesia di seguirmi vi farò vedere i vostri alloggi , non siamo avvezze ad avere ospiti perciò non abbiamo delle stanze apposite vi dovrete accontentare di dormire in una delle camerate delle guardie...e detto questo inizia a muoversi insieme al suo seguito aspettandosi di essere seguita... @ Tutti
  6. Bene...fa Kareela...si , quella è la nostra nave o meglio e quel che rimane della nave delle nostre antenate...ed è tutto metallico perchè è il materiale di cui è fatta la nave ed è il materiale più comune che si trova nella città perciò lo abbiamo usato per costruire questo villaggio...ogni tanto qualche foresta appare fra le costruzioni ma sono luoghi oscuri abitati da creature che non hanno più niente di naturale...per l'acqua disponiamo di una fonte sotterranea e raccogliamo quella che scende dal cielo , raramente fra le costruzioni appare un lago ma le sue acque sono velenose e non esistono fiumi o cascate o montagne ne colline o almeno noi non ne abbiamo mai viste...non esistono animali , le uniche creature che probabilmente non avete incontrato perché è ancora giorno sono gli insetti di ogni forma e dimensione che infestano letteralmente la città divirandisi fra di loro e divorando tutto ciò che incontrano...siamo qui da molte generazioni , cosi tante che la conoscenza sulla nave e su tutto ciò che esula questa città sono andate perdute...si conosciamo la magia ma solo le sacerdotesse di Weydan sono in grado di usarla , tutto il resto viene prodotto dalla nave...molte generazioni fa poco dopo il loro arrivo in questo luogo le nostre antenate cercarono di ripararla e sebbene riuscirono a sistemare molte cose non furono in grado di ripristinarne il cuore ormai irreparabilmente danneggiato perciò ad oggi non è in grado di muoversi... @ Fosco No sono spiacente ma data la peculiarità della città è probabile che la costa su cui siete approdati non esista già più , comunque manderemo degli esploratori a controllare...e no non abbiamo una mappa per il fatto che la città cambia continuamente , senza avviso intere zone vengono sostituite da altre simili in cui anche il tempo atmosferico può essere diverso cosi come dal giorno si può passare alla notte...invero ci sono alcune zone stabili come questa in cui siete ora e dove si trovano i villaggi delle altre due tribù e altri pochi luoghi ma la strada per arrivarci non può essere insegnata , va assimilata col tempo quando sarete entrati in sintonia con la città stessa , ma finché ciò non accadrà saremo felici di prestarvi i servigi di una nostra guida... Mostri ce ne sono quanti volete i continui cambiamenti della città ne fanno apparire nuovi di continuo ma col fatto che le zone stabili sono difficilmente raggiungibile i pochi mostri che per caso vi arrivano vengono presto abbattuti dalle nostre sentinelle...ma forse ecco una cosa ci sarebbe , pochi anni fa è apparsa una nuova zona stabile molto vasta un deserto con profondi canyon e grandi dune di sabbia , popolato da una grande varietà di esseri di cui una parte è sotto il controllo di un essere che marchia i suoi sudditi con il simbolo che avete trovato sul blemi , sfortunatamente il suo è un dominio oscuro e crudele ed una reale minaccia per tutti coloro che abitano la città e la riunione fra le tribù che si è svolta poche ore fa era per decidere su come affrontare la questione prima che sia tardi ma purtroppo non siamo arrivati ad una scelta condivisa sul come agire ma visto l'attacco alla nostra rappresentanza è giunto il momento di fare qualcosa...perciò vi propongo un accordo , voi entrate nel territorio desertico e cercate di reperire più informazioni possibili sul nemico e sui suoi sudditi e poi se siete a caccia di tesori il deserto è il posto ideale da quel che si dice ci sono favolosi tesori sotto la sua sabbia le nostre guide hanno già individuato dei siti interessanti e oltre a questo noi cercheremo il modo di farvi tornare a casa e potremmo anche trattare sul vedervi alcune delle nostre armi se le ritenete interessanti , che ne dite? @ Tutti
  7. Winona richiama e se i poteri della terra ed in aria appare un maestoso grifone che subito si lancia in picchiata contro l'umano dalla tunica rossa , il quale colto alla sprovvista non può fare altro che subire i colpi che la bestia magica gli infligge... @ Winona Poi una macchia d'olio appare dal nulla sotto ai piedi dell'umano in tunica rossa , del mezz'orco già a terra e di Lilibeth..l'umano già in precario equilibrio e sotto gli attacchi del grifone non riesce a stare in piedi e cade rovinosamente al suolo...il mezz'orco tenta di alzarsi ma l'unto gli impedisce una presa sicura sul terreno sconnesso così rimane a terra incapace di alzarsi...Lilibeth dopo un attimo di esitazione lascia cadere la frusta infuocata che subito si dissolve e dopo compie un gran balzo ed atterra sul petto del mezz'orco a terra che non può fare altro che subire il colpo che oltre a toglierli tutto il fiato dai polmoni li conficca in profondità le roccia acuminate che già gli ferivano la schiena... Sonya dopo aver detto alcune parole contro il nano fa apparire dal nulla una spada bastarda fatta di energia...il nano ed il mezz'orco già in difficoltà a causa della incantesimo di Winona non preferiscono parola e continuano ad avvicinarsi... @ Tutti
  8. Il vostro aspetto è alquanto bizzarro...risponde la femmina...e mi scuso se il mio sguardo a indugiato troppo a lungo sul vostro compagno ma sono curiosa...poi continua...la nave è caduta dal cielo ma il resto della conoscenza sull'accaduto è andata perduta perciò non so dirvi il perché sia caduta...e noi sappiamo difenderci ma siamo state colte di sorpresa e non abbiamo potuto opporci... Ricompensa? Avete la nostra riconoscenza per ciò che avete fatto e se verrete con noi al nostro villaggio troveremo di certo un modo per ricompensarvi...poi la femmina si avvicina ad uno dei giganti caduti e gli tira un calcio...questi seppur grandi non sono il peggio che il deserto sputa fuori , ben altri e sono gli orrori che sbucano dalla sabbia... Continuate a parlare per qualche altro minuto e poi portandovi dietro i corpi delle consorelle cadute seguite le femmine al loro villaggio...e durante il cammino succede una cosa strana , le strade e gli edifici sembrano non finire mai e più di qualche volta siete certi di essere tornati sui vostri passi anche se la strada da voi percorsa è sempre stata in linea retta...così dopo un tempo che non riuscite a quantificate e dopo aver perso completamente l'orientamento arrivate al villaggio delle femmine...le guardie armate sulle mura metalliche e quelle che presidiano il portone seppur interdette dalla vostra presenza e dal vostro aspetto vi fanno entrare senza problemi e li notare ancora che sono solamente femmine la maggior parte vestite in maniera sobria e semplice come quelle che vi accompagnano ma le altre indossano armature metalliche di fattura a voi sconosciuta e sono armate con una specie di lancia la cui punta smussata vi sembra cava... L'interno del villaggio è costituito da un unica imponente costruzione metallica grande almeno come i palazzi che la circondano ma dalla forma capite subito che non fa parte della struttura della città , supponete stupendovi che potrebbe essere la loro cosiddetta nave... Mentre il numero di femmine che vi si avvicina aumenta i corpi che trasportate vengono prelevati e portati lontani dalla vostra vista e poi scortata da una dozzina di femmine in armatura vi si fa incontro una femmina anziana del tutto simile a Koori a parte la differenza di età...la giovane Koori le si avvicina e dopo un livello inchino viene teneramente abbracciata e nel mentre sentite un leggero ronzio provenire dalle due , poi finito l'abbraccio l'anziana prende la parola... Vi ringrazio per aver salvato mia figlia Koori e le altre , io sono Kareela e vi do il benvenuto nel nostro insediamento , ditemi pure che possiamo fare per sdebitarci... @ Tutti
  9. La giovane femmina come prima ci mette qualche secondo di troppo a rispondere e nel mentre guarda fisso negli occhi Drektag...Se il mio animo non fosse forte non potrei guidare la mia gente...poi si rivolge a Cho'Gall senza distogliere lo sguardo da Drektag...mi scuso non volevo certo mandarle di rispetto il suo aspetto mi aveva tratta in inganno...quello è il simbolo del male che si annida nel deserto , esso non ha nome ed infiniti tipi di mostri e non morti sono al suo servizio...poi so rivolge a Fosco sempre senza distogliere lo sguardo...la città maledetta in cui ci troviamo è popolata da creature ed esseri di metallo ed era tutto già qui prima che la nostra nave cadesse su di essa molte generazioni fa perciò non so dirvi cosa possa esserle successo...dei molti che eravamo solo tre tribù sono sopravvissute fino ad oggi ed il nostro numero continua a diminuire...se il mio modo di parlare è strano me ne rammarico ma parlate una lingua strana che non conosco e non riesco ancora a sincronizzarmi con il traduttore ma fatta un pò di pratica non noterete più alcuna differenza...non so cosa siano gli esseri do metallo ma so che uccidono e questo basta per non voler saperne di più...i giganti che avete sconfitto noi li chiamiamo Blemi e no non credo siano commestibili e la nostra carne non è infetta il nostro corpo secerne del veleno che scoraggia la maggior parte dei predatori , tranne questi che mangiano praticamente di tutto... @ Tutti
  10. @ Thamond @ Lilibeth Sonya esce allo scoperto e si incammina con noncuranza sulla passerella...i due gruppi continuano a parlarsi fino a che Thamond non la vede ed inizia a ridere , non capite cosa dica ma subito dopo il nano ed uno dei mezz'orchi si guardano alle spalle e subito dopo si girano per affrontarla incamminandosi anch'essi sulla passerella...nel contempo il secondo mezz'orco si pone fra l'umano con la tunica rossa e Thamond dopo di che quest'ultimo inizia a muovere le mani in aria come a disegnare qualcosa...poi Winona lancia il suo incantesimo ed il pavimento di pietra intorno al gruppo dei quattro si scompone creando buche e avvallamenti ricoperti di spuntoni di roccia affilati...qualunque cosa stesse facendo l'umano con la tunica rossa smette di farlo quando il terreno sotto ai suoi piedi cede costringendolo a muoversi per non cadere...in contemporanea Lilibheth con una velocità sorprendente balza giù dal gradone della piramide e estratta dal nulla una frusta fatta di fuoco colpisce ad una gamba il mezz'orco , posto davanti all'umano con la tunica rossa , e quando questa gli si attorciglia intorno alla caviglia la donna tira con forza e grazie al terreno instabile il mezz'orco perde l'equilibrio e cade in malomodo per terra...Thamond rimane sul gradone a protezione della ragazza e guarda con attenzione lo svolgersi degli eventi senza nascondere un sorriso... @ Mezz'orchi @ Nano @ Umano in tunica rossa @ Tutti
  11. Le guardie vi ascoltano senza battere ciglio poi stringono nervosamente l'alabarda che impugnano...mi scuso...continua il vostro interlocutore in tono pacato ma deciso...ma sono costretto ad insistere nel fatto che mettiate a terra le armi...nessuno di noi ha intenzione di farvi del male , ma negli ultimi giorni sono successi troppi fatti strani e per la sicurezza di tutti è meglio che facciate come dico...il corpo di guardia è qui vicino e non perderò mai di vista le vostre armi cosi che nessuno possa impossessarsene...vi prego nuovamente di mettere le armi a terra... @ Dalia Le persone che vi passano accanto iniziano ad interessarsi a voi ed alcuni si fermano incuriositi prendendosi delle occhiatacce dalle guardie che iniziano ad innervosirsi... @ Tutti
  12. Riuniti attraversate nuovamente l'arco in pietra e avanzate lungo il buio corridoio seguendo le voci e dopo una ventina di metri uscite dall'oscurità e vi ritrovate in una grande sala disadorna illuminata da quattro grandi bracieri posti agli angoli , oltre a quello da cui provenite voi ci sono altri tre corridoi che escono dalla sala , uno per ogni lato e ora capite che le voci provengono da quello alla vostra destra , vi avvicinate con cautela e sporgendovi leggermente per guardare vedete subito a terra un corpo dagli abiti doveva essere un soldato , poi guardate e vedete di essere nuovamente al cospetto del lago di lava , il corridoio dove si trova il corpo sarà lungo quattro metri , poi da li parte un altra passerella in legno di una trentina di metri che porta ad una grande piramide che sorge su un basamento di pietra nel mezzo di un lago di lava , sulla cima quadrata della piramide arde una grande fiamma cremisi...alla base della piramide ci sono due gruppi di umanoidi , il primo gruppo è formato da un uomo di mezza età che riconoscete essere Thamond Dysley e da sua figlia maggiore Lilibeth e visto il colore dei capelli è più che probabile che la ragazza che cercate sia il terzo membro del loro gruppo...il secondo gruppo che fronteggia il primo è composto da quattro membri , due mezz'orchi massicci e nerboruti , un umano che indossa una tunica rossa bordata di fiamme dorate e da un nano più basso della media dei suoi simili e ricoperto da capo a piedi di una pesante armatura irta di spunzoni e lame...le loro parole sono ancora incomprensibili ma visto il cadavere la loro discussione deve essere degenerata... @ Tutti
  13. @Dmitrij Ok capisco. @Theraimbownerd vista la rinuncia di Dmitrij e l'indisponibilità di Skull leader sei rimasto solo tu , ora devo decidere se andare avanti cercando altri giocatori o mettere fine a questa avventura , deciderò dopo la befana.
  14. @ Cho'Gall Mentre Cho'Gall inizia a mangiare la carne che stavano mangiando i due giganti inizia a guardare i loro corpi deformi @ Carne alla brace Voi liberate i prigionieri che terrorizzati si raggruppano in ginocchio aspettando il peggio...tutti tranne una che seppur di bassa statura si alza e sta in piedi di fronte a voi con lo sguardo risoluto...le parlate ma la femmina non pare capirvi poi tocca uno strano orecchino che porta su e dentro l'orecchio destro e poi come se stesse ascoltando qualcos'altro rimane in silenzio per qualche altro secondo , poi...Io sono Koori figlia di Kareela , prima sacerdotessa di Weydan...innanzitutto vi ringrazio per averci liberato e mi par di aver capito che non avete cattive intenzioni ma potreste dire al vostro compagno di non mangiare ciò che resta delle nostre consorelle?...la sua voce è strana sembra naturale ma ha un qualcosa che infastidisce e poi capite , la voce che le esce dalla bocca non è sincronizzata con i movimenti della stessa è come se qualcos'altro parlasse al posto suo e lei cercasse in tutti i modi di seguirne il senso.... Stavamo tornando...continua la femmina...da un incontro con i rappresentanti delle altre tribù quando siamo state attaccate e catturate... @ Tutti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.