Jump to content

Ian Morgenvelt

Moderators - section
  • Content Count

    17,200
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    53

Ian Morgenvelt last won the day on January 12

Ian Morgenvelt had the most liked content!

Community Reputation

3,129 Dragone

4 Followers

About Ian Morgenvelt

  • Rank
    Epico
  • Birthday October 15

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Milano
  • GdR preferiti
    Pathfinder/D&D 3.5, D&D 4.0, D&D 5.0 e FATE
  • Interessi
    Libri, Mitologia e storia nordica, Cinema

Recent Profile Visitors

8,206 profile views
  1. Nergui Avete fatto delle scelte e ora ne state subendo le conseguenze. Avreste dovuto pensare alle vostre famiglie prima di intraprendere la vostra strada. Rispondo ai prigionieri senza abbassare la balestra mentre i miei compagni controllano nuovamente i nodi. La notte passa tranquilla: nessuno vuole ripetere quella sgradevole esperienza. Sistemiamo il campo e ci rimettiamo in marcia, spingendo i cavalli per raggiungere il villaggio: voglio evitare un'altra notte in strada in compagnia dei nostri "protetti". I nostri sforzi vengono ripagati e riusciamo ad arrivare a Camor in serata. L'accoglienza non è propriamente delle migliori: una carovana di gente in fuga da Camor, a giudicare dai carri e dalle espressioni. La guerra in avvicinamento? Eppure si dice che la gente delle fattorie sarebbe pronta a vendere la propria vita per difendere Gate Pass... Andiamo a consegnare i nostri uomini alla prigione: dovranno darci molte spiegazioni.
  2. @athelorn @Tarkus Sono costretto a chiedervelo ancora una volta: riuscireste a tenere un ritmo più costante? Si tratterebbe di un post ogni due giorni. Capisco che un post al giorno sia troppo, anch'io non potrei garantirvelo come master. Prendetevi tutto il tempo che volete per riflettere sulla risposta. Tengo molto a questa avventura, come sapete, ma senza un ritmo costante rischia solamente di trascinarsi per mesi e mesi, facendo perdere l'interesse a tutti. Capirei una eventuale risposta negativa e sono disposto a venirvi incontro, per quanto possibile, ma ci tengo a chiarire che non dovete continuare perché vi sentite obbligati nei miei confronti. Il mio obiettivo è soprattutto quello di farvi divertire.
  3. Il calcio di Naomi basta a far zittire i gemiti di uno dei uomini, probabilmente per sempre, a giudicare dalla posizione del collo. Il vostro pilota, invece, è più sforunato: il suo balzo è preciso, ma non abbastanza rapido da sorprendere l'uomo, che riesce a spostare il braccio giusto in tempo per evitare l'artigliata del goblin, riuscendo così a stringerlo tra le sue braccia. La pagherai, misera feccia verde! Sbraita il soldato mentre le sue mani corrono verso il collo di Snargle. Sentite intanto i passi provenienti dall'armeria sempre più vicini, oltre ad una voce, flebile alle vostre orecchie, chiaramente intenta a dare degli ordini. Snargle
  4. Benvenuto Luca! Ti consiglio, da parte della moderazione, di dare una lettura al regolamento e alla guida all'utilizzo della piattaforma, contenuti che personalmente ritengo molti utili per i nuovi utenti del forum (contengono sia le poche, ma sensate, regole della community che dei consigli su come postare un contenuto o usare le varie opzioni messe a disposizione dell'utenza).
  5. Izzquen "Iz" Hunzrin La donna ci offre di aumentare i rifornimenti: una prospettiva interessante, in effetti, ma che potrebbe sfruttare per legarci maggiormente a lei. Non mi sento di accettare la proposta: la trovo troppo rischiosa. Ma non tocca a me prendere una decisione.
  6. Ragnar Bjornsson Ragnar si trovò costretto a procedere a piedi, guidando il proprio sauro in mezzo a stretti sentieri montani. Trovava quel viaggio estremamente noioso e faticoso: avrebbe quasi preferito una serata a base di aneddoti imbarazzanti sul suo passato a casa di Mamma di Celeste a quella camminata. Per lo meno non siamo stati attaccati da qualche fastidiosa creatura selvatica.... Il principe decise di dilettarli con una serie di racconti su Frondargentea: sembrava essere un posto a dir poco fastidioso, abitato da esseri che guardavano qualunque creatura come un sottoposto. Però questo lascia spazio a molti possibili scherzi e ad ancora più battute ironiche. Sarà meglio scaldarsi... Dorian gli chiese di dargli del tu, domandando poi a lui e a Shaun delle notizie sui Sinners. E' nata spontaneamente: io e Shaun volevamo sperimentare un nuovo stile musicale e avevamo molte idee per dei testi che sarebbero stati perfetti da mettere in musica. Ovviamente, un progetto guidato da due ragazzi come noi non poteva che avere successo. Concluse con quella solita arroganza sprezzante che lo contraddistingueva. Decise quindi di investire il viaggio facendo ciò che doveva fare da tempo, richiamando l'attenzione di Vassilixia con un colpo di tosse. Lady Draconis, permette due parole? Con Vassilixia, durante il viaggio Superarono il confine il secondo giorno di viaggio: il cambiamento era notevole. La foresta iniziava a diventare via via sempre più folta e la vegetazione iniziava ad assumere proporzioni innaturali. Il cielo non era da meno: uno spettacolo per gli occhi, ma Ragnar sapeva già che avrebbe potuto causargli parecchi problemi. Ascoltò i ragionamenti del principe e le proposte dei suoi compagni, annuendo infine a Vassilixia. Dovremmo cercare di evitare ad ogni costo di venire catturati, ma avere una storia pronta in caso di necessità potrebbe farci decisamente comodo. Propongo di entrare nel sogno già questa sera, così da poter avere degli indizi sul percorso da seguire: non potremo tenere il vantaggio della sorpresa a lungo, possiamo solo cercare di sfruttarlo per raccogliere il maggior numero possibile di informazione. Per farlo, però, avremo bisogno di un luogo sicuro e riparato, presumo: per questo dovremo provare a cercare assolutamente Fodell. Disse ai suoi compagni, guardando poi Eoliòn in cerca di una medaglione o di un piccolo gioiello. Posso incantare un piccolo oggetto e usarlo per osservare i dintorni, così saprò cosa vi sta succedendo. Master
  7. @PietroD @Zellos Riuscireste a postare a breve? È una sorta di combattimento, mi piacerebbe tenere viva la tensione con dei post costanti.
  8. Pierre di Penthièvre Meraviglioso! Dico applaudendo lievemente dopo che Mistràl e Malekith imprigionano i nostri anfitrioni. E ora andiamo: far attendere la padrona di casa sarebbe scortese.
  9. Koen La creatura subisce gli effetti del mio incantesimo: non è un'illusione, allora. Le mie riflessioni mi distraggono per un momento, permettendo a dei misteriosi assalitori, delle specie di rivoltanti uomini lupo scuoiati, di saltare fuori dai loro nascondigli e attaccarmi. Mi porto istintivamente una mano al volto per corprirmi, arretrando con un rapido scatto. Prendo quindi la mira contro il mostro dietro a Gadriel, così da dargli manforte. Master
  10. Ragnar Bjornsson Era ormai venuta l'ora di congedarsi dalle ninfe e lasciare Lagocristallo. Gli esploratori avevano trovato la via per Frondargentea e il gruppo aveva deciso il fato di Forgrym ed Efraym: ora dovevano "solo" sconfiggere una strega praticamente leggendaria, camminare in mezzo agli incubi dell'erede al trono di Glantria e evitare una guerra con un misterioso regno elfico che neanche i loro genitori avevano esplorato. Pretendo, come minimo, una ballata con il sottoscritto come protagonista. Mio padre è stato nominato Eroe di Firedrakes per aver provato ad infilarsi tra le gambe della contessa, mi meriterei un simile onore! Ascoltò la decisione di Veldrada, che non poteva non approvare, e si recò quindi sul bordo del lago, dove doveva salutare le ninfe che li avevano accolti (in più di un senso, in molti casi) in quei giorni. Fu Violara a cercarlo, stringendolo in un abbraccio e baciandolo: aveva deciso di cambiare, ma il suo affetto gli sembrava troppo. Oh, dei, non venite a dirmi che si è... Temo che non avremo modo di usare degli Inviare mentre saremo in missione. Ma al mio ritorno vedrò di passare, di tanto in tanto: all'Istituto sapranno essere comprensivi. Disse con un sorriso alla ninfa, salutandola dolcemente Non posso che augurarti buona fortuna, allora. A te e Sigrid. Concluse prima di passare a salutare la nonna. MdC riuscì ad essere, ancora una volta, fuori luogo, nominando la parola che era in grado di far svanire Ragnar come se avesse bevuto una pozione di Invisibilità: "matrimonio". Non è tradizione, nonna. Il matrimonio è tipico di noi uomini: il lago segue logiche diverse. Disse prima di voltarsi per detergersi una gocciolina di sudore, ancora scosso da quell'ennesimo incontro con il suo "Nemico Prescelto". Osservò quindi con sguardo di scherno Gardia dopo che venne a conoscenza della sua partenza: le cose stavano veramente cambiando, alla fine. Si mise quindi ad osservare la mappa offerta loro da Bastesio e Veldrada, tenendo a mente le numerose informazioni. Gli elfi erano versati nell'arte delle illusioni, quindi i suoi camuffamenti magici sarebbero potuto passare (relativamente) inosservati. E' stato un onore farvi visita, zia. Disse salutando Veldrada con un sorriso e una riverenza, annuendo alle informazioni ricevute dal centauro. Cercheremo di muoverci con cautela. Piuttosto, il villaggio di Fodell ha qualche particolarità o si tratta semplicemente di una tappa obbligata lungo il nostro viaggio? Con Luna e Damien
  11. Ho meno PbF attivi, al momento, ma avevo abbandonato soprattutto per una questione di gusti (non amo i dungeon crawl e sto iniziando a trovare D&D 3.X troppo pesante). Mi dispiace, ma preferisco rifiutare l'offerta: posterei saltuariamente e vi rallenterei inutilmente.
  12. Jamal Ibn Shaitan Provo un senso di soddisfazione quando il mio sasso fa esplodere la testa di una delle creature: il sangue sulle pareti, le cervella per terra... Tutto sembrerebbe avere uno strano fascino. Faccio alzare da terra un altro sasso, voltandomi un momento verso Jaenis: sembrerebbe quasi contraddetta, come se non riuscisse a capire il nostro piacere. Una distrazione fatale: il senso di soddisfazione non accenna a sparire, ma ora mi sembra strano, quasi fosse innaturale. Ora capisco! Non è una mia sensazione! Fermiamoci! Stiamo... Stiamo facendo il suo gioco. Dico mentre trattengo l'istinto di scagliare un altro sasso. Sono imprigionati, dobbiamo fuggire. Imploro i miei compagni, muovendo qualche timido passo verso l'altra porta. Master
  13. Izzquen "Iz" Hunzrin La donna ci chiede informazioni sulle nostre mosse, che Z'ress rivela con piacere. Ma il suo intento è evidente: vuole chiarire che siamo ben più che l'anello debole della catena. Evito però di mostrarmi eccessivamente compiaciuto, tenendo la mia espressione neutra e fredda. Meglio lasciare che non smettano di sottovalutarci: non intendo perdere il vantaggio della sorpresa.
  14. Ragnar Bjornsson Con Malik Organizzare un concerto di ringraziamento? Ai suoi ordini, lady Draconis. Disse facendo un saluto militare alla ragazza, radunando quindi il suo gruppo per stabilire la scaletta di quel secondo concerto e trovare un luogo dove esibirsi Sinners'
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.