Jump to content

Ian Morgenvelt

Moderators - section
  • Content Count

    17,485
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    56

Ian Morgenvelt last won the day on February 13

Ian Morgenvelt had the most liked content!

Community Reputation

3,242 Dragone

5 Followers

About Ian Morgenvelt

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Milano
  • GdR preferiti
    Pathfinder/D&D 3.5, D&D 4.0, D&D 5.0 e FATE
  • Interessi
    Libri, Mitologia e storia nordica, Cinema

Recent Profile Visitors

8,453 profile views
  1. Theo Dezgrazos Concordo con Jelad: attaccare ora sarebbe un azzardo. Dico ai miei compagni, riflettendo intanto sulle informazioni scoperte sui mostri. Hai ragione, Zisanie, dei libri potrebbero aiutarci. Fortunatamente ho imparato qualcosa sul loro conto durante i miei studi: la creatura rossa è un imp, un diavolo minore. Ha un pungiglione velenoso, ma non è particolarmente pericoloso: una volta che si è in grado di vederlo dovrebbe essere semplice da sconfiggere. Non posso però dire lo stesso delle altre due creature, due mostri temibili provenienti dal Sottosuolo: il mostro tentacolare è un mind flayer, mentre lo scavatore è un humber-hulk. Dovremmo proteggere le nostre menti con la tua bacchetta, Felix, per poter sconfiggere il primo, mentre il secondo potrebbe sfruttare la sua capacità di scavo per tenderci degli agguati. Spiego ai miei compagni, ascoltando la proposta del felinide. Sì, probabilmente è l'idea migliore. Il Pretore è ancora sulle loro tracce. Eppure... E' strano, l'altra volta è stato in grado di raggiungere con precisione me e Zisanie nonostante fossimo molto distanti da lui. Sapresti spiegarci come abbia fatto, Elframb? Chiedo al maggiordomo, riferendomi a quanto successo al mercato.
  2. Pierre di Penthièvre Mi sistemo il vestito quando mi libero dalla rete, iniziando a salire le scale per approfittare della distrazione fornita dal fuoco. Gentildame, nobiluomini, direi che è venuto il momento di fare il nostro ingresso trionfale in scena. Dico prima di pronunciare un incanto per creare delle copie di me stesso: queste creature sono naturalmente resistenti alla mia magia, ma i loro occhi sono uguali a quelli di qualunque altro essere. Master
  3. Jamal Ibn Shaitan Ancora il dannato sei... È impossibile che sia una coincidenza, a questo punto. Arriviamo in una caverna sotterranea illuminata da dei particolari cristalli, con una porta chiusa di fronte a noi. Jaenis propone di riposarci, idea che anche Bud approva. Concordo, questa è l'occasione migliore per riposare. La stanza dovrebbe essere facilmente difendibile. Dico mentre cerco una roccia abbastanza grande, che sposto con una forte scarica di vento, così da chiudere l'unico ingresso. Così dovremmo essere più al sicuro. Master
  4. Koen È triste che io sia finito per chiudermi dentro a quattro mura di pietra, accettando di essere solamente un codardo. Dico alla mia copia, continuando intanto a studiare la porta. Siamo qui per sconfiggere il Saggio dei Ragni. Puoi decidere di condividere il tuo sapere con noi, come predica il Tocco Guaritore, o rimanere qui, al sicuro, a condurre i tuoi esperimenti. Master
  5. Per rispondere alla domanda di Pietro, nell'armeria c'è un veicolo di servizio (una sorta di muletto elettrico, inventa pure i dettagli che preferisci. A prima vista ti sembra carico e funzionante). Snargle può guidarlo senza bisogno di prove, vista la sua esperienza
  6. Tirato: 73: Barca a remi (3,6 m) 41: Scala di Legno (7,3 m) 86: 2 Mastini 46-47-49-50: Cavallo da galappo con sacche da sella (x4) 61: 4 pozioni di Cura 13: Scrigno d'Argento (500 mo) 23: 10 gemme da 100 mo 77: Pergamena livello 1-3 (a tal proposito... Di che incanto si tratta?)
  7. Il problema è che i nostri oggetti erano stati tutti distrutti dalla Disgiunzione di Mordekainen
  8. Gli oggetti per il "gruppo originale" vengono consegnati al tempio dall'Ordine?
  9. Professor Bernard De Tourmond (Halfling Archivista) Descrizione Il nostro piccolo inganno è andato a buon fine: mentre fuggiamo dal castello del Conte veniamo raggiunti, attraverso un portale magico, da Rurik, un uomo con le insegne di Heironeous e il rettore dell'Università. Un altro incontro con il rettore e, ancora una volta, sono in condizioni impresentabili. Arriviamo quindi nel tempio di Kord ad Absalom, dove, oltre a qualche volto noto, ci attendono delle sorprese. Prima fra tutte la presenza di uno dei nostri sfidanti su Arborea, uno degli elfi che aveva definito Kalana la prescelta di una qualche profezia del suo popolo, che osservo incuriosito. Che la parlantina di Kalana ci abbia fatto guadagnare dei nuovi alleati? Credo di poter rispondere almeno alla seconda domanda: non è dipeso dalla nostra volontà, infatti, ma da un errore nel ritorno da Arborea. Ci siamo trovati in una palude a parecchi chilometri da qui, dove siamo dovuti scendere a patti con un locale per tornare qui. E l'unico modo per farlo è stato quello di convincerlo che volessimo portargli delle informazioni sulle oscene creazioni del Conte. Spiego a Rurik, introducendo brevemente le peripezie che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi giorni. Mi sembra incredibile che sia veramente finito tutto e di trovarmi finalmente a casa. Almeno potrò finalmente sistemare il mio appartamento! Sarà in uno stato terribile vista l'ultima visita.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.