Jump to content

Nilyn

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,198
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Nilyn last won the day on February 9

Nilyn had the most liked content!

Community Reputation

318 Chimera

1 Follower

About Nilyn

  • Rank
    Antico
  • Birthday 10/09/1999

Contact Methods

Profile Information

  • Gender
    Femmina
  • Location
    Neverwinter
  • GdR preferiti
    Preferisco i Fantasy/Medievali, ma non disdegno qualsiasi GdR che si concentri sull'interpretazione~
  • Occupazione
    Addetta alla vendita di oggetti magici e misteriosi
  • Interessi
    Anime, Videogiochi, Film, Cosplay, Musica, Collezionista compulsiva di Collector's Editions/Artbooks/Action Figures.

Recent Profile Visitors

1,439 profile views
  1. Seline Dopo aver colpito quel demone con tutto il suo repertorio, la tiefling notò come questo stesse ancora in piedi.. Ferito malamente, ma ancora in piedi, mentre il respiro affannato della tiefling iniziò ad uscire dalle sue labbra, provata da quel conflitto interiore che la stava spezzando sempre di più mentalmente e anche fisicamente. Cosa hai fatto?!!? Rimarremo imprigionate per sempre!! NON AVREMO LA NOSTRA ANIMA! E tu.. TU SOFFRIRAI per l'eternità.. La tiefling deglutì a quell'aspettativa, controllando il campo di battaglia e notando Clint paralizzato, Celeste altrettanto malmessa, Bjorn che cercava di riprendersi e il resto dei compagni in difficoltà, mentre Thorlum cercò di assestare qualche colpo senza alcun risultato. Socchiuse gli occhi con forza, tornando a guardare infine il demone che riversò tutto il suo potere sul gruppo, avvolgendo nelle fiamme la tiefling che urlò in preda alle ustioni, prima di ricevere un ulteriore attacco con la telecinesi del Balor e rimanere infilzata al petto da Cuore Nero. Ugh.. Non disse niente, le parole le morirono in bocca mentre spalancò gli occhi, soffermandosi nuovamente a guardare Celeste mentre il suo corpo iniziò a precipitare non riuscendo a sentire più alcuna forza, più alcuna speranza per riprendersi da quella rovinosa caduta. Abbiamo fallito.. Mi dispiace sorellona.. Non ti devi dispiacere.. Tu hai sopportato tanto.. Sono sicura che hai fatto il possibile per noi e forse.. Forse gli altri ce la faranno adesso.. Hai salvato te stessa e hai salvato tutti loro.. ... Perdonami... L'impatto del suo corpo col terreno, riversando il suo sangue sul pavimento del tempio, mentre dagli occhi usciva qualche ultima lacrima che percorreva quel corpo ricco di ustioni, mentre il silenzio della mente iniziava a reclamarla. x DM
  2. Seline MADNESS HAHAHAHAHAHAHA! Una risata che esce da quella nebbia mentre inizia a piegarsi al volere della magia della stregona, una risata da ragazzina divertita e viziata che rappresenta quell'essenza demoniaca che alberga dentro la tiefling mentre si sposta velocemente in direzione di Clint per afferrarlo sulle spalle e baciarlo con forza, premendo le proprie labbra sulle sua, mentre le mani gelate iniziano a risucchiare le sue energie a grande velocità. La lingua cercherebbe di penetrare nelle labbra del discepolo, prima di ritirarsi ed osservarlo. Adesso puoi dire a Demicia come si fa veramente a donare un bacio, mh? Divertita nel tono prima di accarezzargli i capelli e, quindi, lasciarlo precipitare al suolo come un giocattolo di cui non ha più bisogno, spostando lo sguardo in tutt'altra direzione e non curandosi del compagno che si schianta al suolo. Certo.. Pensavo che ci sarebbe stata più sfida.. Gli occhi scarlatti saltarono in direzione di Thorlum mentre cercava di combattere contro il Balor, decidendo così di sollevare un poco le spalle e lasciarlo al suo destino, ben poca importanza aveva in quel momento: una pedina difettosa rimane pur sempre una pedina difettosa. Puoi tranquillamente togliere la vostra possibilità di vittoria, stregona. Si rivolse in direzione di Sharifa, osservandola con puro divertimento. Direi piuttosto che nessuno può salvarti adesso e Celeste invece ci sarà ancora.. Con me, Ragnar, Rakayah, Deborah e Alucard. Continueremo ad esistere in un mondo senza guerre, senza dolore e senza epidemie.. Alla fine non è questo che volete anche voi? Se solo poteste aprire i vostri occhi e la vostra mente, invece di combattere inutilmente per quegli stupidi lucertoloni troppo cresciuti. Lo sguardo si punta su Trull nel sentire le sue parole. HAHAHAHAHA! Un'altra risatina divertita, portandosi la mandritta davanti alle labbra. Firedrakes.. Dov'era Firedrakes mentre Pescalia bruciava sotto il fuoco di Azariaxis?? Dov'era mentre la mia famiglia è stata avvolta dalle fiamme per colpa della vostra contessina?? Dov'era mentre la mia anima è stata strappata via insieme a quella di mia sorella?? Siete arrivati tardi di nuovo.. Come oggi.. Tardi, sempre tardi.. Derbel, Marie Antoniette, Sophia, i vostri draghi, Lucrecia.. Possono bruciare tutti nel momento in cui la mia esistenza è stata negata, in cui mi hanno costretta a strisciare per avere un posto in questo schifo di mondo.. Adesso sarete voi a strisciare e io a guardarvi dall'alto verso il basso. Un sorriso malato sul volto della tiefling che spostò il proprio sguardo per osservare anche Bjorn. Che sfortuna figlio del nord.. Una madre che ti tradisce, tua moglie che ti tradisce.. Tu e tuo padre non sapete proprio scegliervi le donne, non mi meraviglierei se quella mezzelfa che ti porti appresso possa pugnalarti alle spalle prima o poi.. Sollevò un poco le spalle. Ma ha poca importanza oramai, è destinata anche lei al collettore.. HAHAHAH- La risata si spezzò nel momento in cui è Celeste ad uscirsene con un urlo, spostando lo sguardo della tiefling su di lei con espressione seria. La mia anima non è qua dentro Celeste, la vostra Nicolette mi ha mentito e mi ha usato.. Così come Lucrecia, così come Mordecai, così come quelle dannate succubi. Adesso è il momento di avere la mia vend- UGH! Si portò la mano sulla fronte per il dolore, mentre la sua umanità cercò nuovamente di farsi strada in lei. S-stai zitta put***a! Lasciami finire! AAAARGH! Un urlo di frustrazione e dolore, prima di voltarsi in direzione del balor con sguardo deciso e dolorante. ... F-ferma!!! Il dito indice che iniziò a puntare il balor mentre le labbra della tiefling cercarono di non pronunciare quelle parole che alla fine richiamarono il suo potere magico e un raggio di energia necromantica partì in direzione del balor per colpirlo, mentre le lacrime iniziarono ad uscire dagli occhi della tiefling e l'espressione di pura rabbia era presente sul suo volto. x DM
  3. Seline (Theme <3) All'interno di quel caos mentale, la sua parte demoniaca e la sua parte umana continuavano a lottare senza tregua.. Se in quegli ultimi istanti la stregona aveva espresso quella richiesta a Tharizdun, dall'altra la parte umana tornò ben presto a interferire per farle rimettere le mani davanti agli occhi e lanciare un grido soffocato di dolore. In tutto questo caos la percezione esterna e le parole dei compagni giungono in sua direzione e anche questo ha un suo peso in quella lotta interna. ASCOLTA!! ASCOLTALI COME TI STANNO DETESTANDO! Non appartieni a questo mondo e non potrai mai farlo. Z-zitta.. THORLUM! Ricordati ciò che abbiamo detto e ricordati la tua promessa!! Vorresti lasciare la tua signora in pericolo?!!?! Un'altra volta?!?! Non ti verrà data una seconda opportunità, sappilo! Urlò Seline adesso, mentre la nube ghiacciata iniziò ad inglobare le sue forme e il suo corpo, riducendo così la sua visuale e lanciando una breve occhiata a Clint che iniziava lentamente a scomparire davanti alla sua vista, nonostante la vicinanza. Visto?.. Un altro punto per me cara, questi sciocchi non vedevano l'ora di poterti dare in pasto all'abisso. Il gelo iniziò ad entrare nella sua carne, nonostante la sua resistenza al freddo, lasciandola rabbrividire un poco, mentre la sua coda si agitava e i suoi occhi scarlatti si concentravano alla ricerca della figura del Draconis. Clint Draconis.. Se volevi un'altra notte appartata con la sottoscritta, bastava chiedere.. Mormorò la tiefling con una risatina smorzata dal leggero dolore provocato dal freddo. Vai, mia adorata... Adesso o mai più.. x DM
  4. Lily Nel mentre quella discussione prosegue, la giovane ifrit non fa altro che continuare a portare avanti le proprie discussioni, congedandosi con un leggero inchino dai due fratelli e guardando un poco Juliano per annuire, lasciando che quella discussione possa iniziare in un luogo meno affollato.. Sicuramente una discussione che non le piacerà e, difatti, mentre si avvia all'interno di quella stanza, non può far altro che lanciare un breve sospiro. Non pensavo fosse così impegnativo, sorellona.. Scuote un poco la testa per avvicinarsi inizialmente ad Aryan e tornare a mostrare un sorrisetto, cancellando la malinconia che le stava abbracciando il cuore. Aryan, ci farebbe piacere avervi tra noi.. Così come avere una vostra arena, possiamo discutere dei dettagli quando meglio lo ritenete e, in quanto Eptarca della fede, cercherò di darvi tutto l'aiuto possibile. Mi piacerebbe che Lakeshire possa risplendere anche per la sua arte. Spiega la giovane ifrit, prima di riprendere i propri passi a fine discussione per avvicinarsi, stavolta, a Asmodian. Vorrei sapere se alla fine siete interessato a trovare una residenza qui a Lakeshire.. Un sacerdote del vostro calibro è sicuramente una buona presenza qua in città, sebbene vorrei ricordarvi che non acceteremo le religioni proibite. Mi piace il vostro modo di vedere il buono in tutte le situazioni e vorrei che rimanesse tale. Un'ultima presenza in quella stanza non deve sfuggire agli occhi arancioni della Ifrit ed è proprio Ashalen. La presenza delle creature silvane sarà gradita nella nostra riserva e accettiamo la loro richiesta. Il nostro regno si dovrà espandere, ma abbiamo intenzione di avere rispetto per la natura e lasciare che anche questa abbia i suoi spazi. Insieme potremo trovare il giusto equilibrio. E dopo quell'ultima chiacchierata, la ifrit non può far altro che dare un'ultima occhiata all'elementale del fuoco, annuendo in sua direzione, prima di uscire e raggiungere il drago Corypheus. Solleva lo sguardo in sua direzione e continua a starsene in silenzio, quasi si aspettasse delle parole da lui, ma poi è proprio la barda a parlare. Ho deciso che voglio aiutarti.. Mi hanno detto che non sarà facile, probabilmente quasi impossibile.. Ma non posso far finta di nulla dopo tutto ciò che mi hai detto. Quindi.. Vorrei che considerassi l'idea di aiutare Lakeshire e, in cambio, noi cercheremo di aiutarti a sciogliere questa tua maledizione.
  5. Seline Quei secondi divennerò un'eternità intera per Seline, sentendo lo strazio delle proprie voci che continuavano a lamentarsi e chiedere, chiedere senza mai fermarsi, invadendo sempre di più la sua testa. Le parole dello shogun la portarono a guardare nuovamente il collettore e ciò che probabilmente era l'unico modo rimasto per riottenere la propria anima, mentre un altro sguardo venne donato a Celeste, stesa a terra e priva di vita per colpa dello stesso "uomo", se così si poteva definire. La mia anima.. E' l'unica maniera per recuperarla.. Si voltò in direzione dei propri compagni di avventura, notando come lo scontro stesse proseguendo e si soffermò sullo sguardo di Oceiros e sulle successive parole di Bjorn. Non possiamo abbandonare Celeste.. Digrignò i denti la tiefling, mostrando pura rabbia in direzione del nordico, prima di tornare sul cadavere della moglie e sugli occhi dello Shogun. VUOI RIMANERE SENZA UN'ANIMA?!?! SEI PAZZA?!?! IL PREZZO E' TROPPO ALTO.. NON POSSO PRENDERLA IN CAMBIO DELLA SUA VITA. Stupida putt**a... Sapevo che eri debole fin dai primi giorni.. Lui penserà a rendertela! Come ha fatto finora con la nostra anima? Idiota! E' stato imprigionato finora per colpa di idioti come quelli con cui viaggi! E pensi che tua sorella sia felice di rimanere in quel purgatorio che le stai gentilmente donando? ... Lo sai che quando morirai non ci sarà niente per te?? SOLAMENTE LA PRIGIONIA. Magari.. Magari loro ci faranno usare il collettore.. Magari ci daranno una possibilità. HA! Questa è la più grande caz**a che abbia mai sentito sinora.. Rimarremo a marcire fino alla fine dei nostri giorni. Se questo è il prezzo da pagare.. Così sia.. La tiefling infine puntò il proprio sguardo sullo Shogun, preparandosi a richiamare la propria energia magica. M-mi dispiace Ishibura.. Non posso rinunciare a mia moglie, alla mia famiglia.. Avevamo un accordo. L'incantesimo venne scagliato in direzione dell'uomo, prima di sentire una grossa fitta alla propria testa, sentendo la sua parte demoniaca agitarsi e ribellarsi a quel gesto, portandola a mettersi una mano sul volto e a soffrire come se le stessero lacerando l'anima e, successivamente, cercò di sparire alla vista altrui con un altro incantesimo. PRENDIMI, MIO SIGNORE!! ABBRACCIAMI NELLA TUA FOLLIA E FAMMI PERDERE OGNI BRICIOLO DI QUESTA STUPIDA UMANITA'! RENDIMI LA REGINA CHE HO SEMPRE VOLUTO ESSERE! Il tutto condito da una risata folle. x DM
  6. Seline Gli occhi della tiefling si puntarono sulla simbologia di Tiamat, prima di scendere sulla figura dello shogun ed infine su quella del collettore. Proprio quest'ultima visione le provocò un altro scossone all'interno della propria testa, sentendo le voci farsi ancora più pressanti, ancora più agitate come non mai. La mano destra si portò alla tempia, cercando di placare il dolore, mentre una sensazione di vuoto al suo interno si fece ancora più pressante, socchiudendo gli occhi per qualche istante per poi sentire l'avvicinarsi del golem di ferro che la riportò in sè, voltandosi in fretta nel notare quella creazione. La coda si smosse un poco, provando solamente nervosismo in quella particolare situazione, spostando così lo sguardo sullo Shogun e preparandosi ad intessere i primi incantesimi, prima di allontanarsi in volo dalla portata del golem di ferro. Gli occhi puntati su questa creazione, spostandosi di tanto in tanto su Ishibura e infine sul collettore.. Ogni sguardo dedicato all'artefatto sembrava far ribollire l'animo della tiefling, provocandole un'estrema sensazione di disagio. Richiamo [x DM] x DM
  7. Lily Dopo il suo lungo giro in quella sala, ed essersi intrattenuta fin troppo ad infilare le proprie mani nella soffice pelliccia del catfolk, Lily si trova a gustare la cena che sta proseguendo con l'avanzare dei primi. La sua posizione è di fianco ai gemelli che, ancora una volta, vengono "importunati" dalla presenza di Juliano. Storce un poco il nasino la giovane barda nel sentire quelle parole e, così, ricorda perfettamente le parole dell'eptarca prima della cena, portandola a sospirare. Gli occhi arancioni si spostano sulla nobile che, a conti fatti, pare essere quella più seccata tra i due. Quello che l'Eptarca Demetrius vorrebbe dire in realtà.. Prende parola la ragazzina, squadrando Juliano per qualche istante, prima di tornare a guardare la donna. E' che lui non aveva alcuna intenzione di insultare la vostra arte e, se lo ha fatto, è semplicemente perchè è un totale ignorante in tale materia.. Se mai vorreste intrattenervi a parlarne con qualcuno, abbiamo un Eptarca che si dedica proprio alla magia, ovvero Koen.. Ammetto che anche io sarei molto interessata e sono sicura che sareste una gradevole compagnia. Un sorrisetto da parte della giovane barda. L'arte non è cosa da tutti, lo sappiamo entrambe, non dico bene? E' qualcosa che si può apprendere, ma bisogna avere già un dono con cui iniziare.. Che sia una spiccata intelligenza o un'innata abilità, ma in una qualche maniera lo ritengo un dono che ci è stato fatto dagli dei. Spiega l'eptarca della fede per poi cercare di poggiare la propria mano destra sulla gamba sinistra di lei, giusto per richiamare un docile contatto. Posso capire che le sue parole vi abbiano mancato di rispetto perchè anche la sottoscritta, più volte, ha desiderato di sbattere un tavolo sulla testa di quest'uomo nel cercare di comprendere se era più duro il legno o la sua testa, ma posso assicurarvi che in fondo è una persona leale e che difficilmente volterebbe le spalle ad una parola data. Non sono cose da tutti i giorni e, se pian piano, riuscirà a comprendere anche l'arte che si nasconde dietro alla magia, potremo fargli fare qualche passo avanti per renderlo una persona migliore.. Non credete? La vostra possibilità di addestrare alcuni nostri miliziani con tale arte potrebbe fargli capire l'importanza di ciò e, alla fine, avere una piccola rivincita da sbattergli in faccia. Un sorrisetto complice all'indirizzo della donna, prima di tornare a guardare nuovamente Juliano per pochi istanti e, quindi, riprendere un boccone della propria zuppa.
  8. Seline Sembra.. Aggiunse semplicemente la tiefling alle parole del sacerdote dell'infinito. Direi che sappiamo abbastanza bene che non è l'unico ad avere tali informazioni. Lasciò correre il resto della discussione per poi scuotere la testa ai nomi che vennero portati avanti, non trovandosi minimamente concorde. Incredibile come, alla fine, l'egoismo spunti fuori da certe persone.. Pensate al futuro, quando ancora non sapete se ce ne sarà uno, quindi mi avvalgo il diritto di proporre due nomi più adatti alla situazione attuale. Un semplice commento quello della tiefling, osservando per qualche istante Celeste e successivamente il sacerdote dell'infinito. Hai ragione Trull, in quanto capo dei cavalieri di Firedrakes porto avanti il nome di Marie Antoniette, in quanto mi ritengo più vicina alla sua ideologia per condurre e concludere questa guerra una volta per tutte. Rispose in direzione del nano, portandosi la mano destra sul fianco e scaricando il peso sulla medesima gamba, mentre la coda si smuove un poco, e si mostra decisa a portare avanti il secondo nome. Il secondo nome è Lucrecia Decanti. Ha diverse informazioni sul Collettore e ci sarà utile viva per sapere come disattivarlo e renderlo innocuo, sempre che non vogliamo metterci a sperimentare. Sollevò un poco le spalle, passando quindi lo sguardo su Thorlum.
  9. Lily Asmodian il Ciarlatano Corypheus Davian, il Maledetto dalle Lanterne Ashailckr-Ng il fumante La compagnia delle terre orientali di Nyah Perzhan Dustin e le sua affidabili ed incredibilmente potenti armi Ayala del Grifone, rappresentante della Camera d'Ebano dell'Ordine della Cockatrice Aryan il Magnifico e la Compagnia delle Rose Incontro serale prima della cena Annuisce alle parole di Koen, prima di proseguire con ciò che ha scoperto lei sinora. Ho parlato con Asmodian, il ciarlatano, pare che la sua fede sia rivolta alle divinità da noi accettate e pare avere un'indole piuttosto benevola. L'ho avvertito semplicemente che, se ha intenzione di rimanere a Lakeshire è il benvenuto, basta che rispetto il divieto dei culti da noi scelti. Corypheus, il drago, sembra essere stato colpito da una maledizione dopo aver salvato tre rifugiati.. Sono abbastanza sicura che non stia mentendo e che le sue azioni sono state guidate dal bene, sebbene il re delle lanterne abbia deciso di maledirlo.. La mia idea sarebbe quella di assoldarlo e magari aiutarlo contro l'ingiustizia che gli è stata fatta. So che non è una cosa semplice, ma la sua situazione non la trovo una cosa giusta. Storce un poco il nasino, mentre i suoi capelli iniziano a smuoversi sempre meno con l'arrivo della sera, iniziando a riadagiarsi sul suo corpo e sulle sue spalle. Ashailckr-Ng, l'elementale del fuoco, è una creatura abbastanza misteriosa.. Non so quanto possiamo fidarci di lui, ma ho bisogno della sua presenza attualmente.. Ve lo chiedo come favore personale, mentre Nyah Perzhan potrebbe esserci molto utile insieme alle pescatrici e cacciatrici di Frigga. Inoltre lui ha alcuni ex schiavi che stanno cercando di riottenere una vita normale e potremo sentire Colin se può essere d'aiuto per loro. Salta completamente la parte di quanto sia soffice la sua pelliccia e quanto adori infilarci le proprie dita per riempirlo di grattini che, a quanto pare, il catfolk adora. Aryan e la compagnia delle rose potrebbero essere un ottimo aiuto dal punto di vista artistico e culturale, oltre ad essere un aiuto per la milizia cittadini. Sono esperti combattenti e vorrebbero costruire un arena qua a Lakeshire per mostrare i loro spettacoli. Abbassa leggermente la voce. Mi sono premunita di sapere che i loro animali sanno fingere la morte, ma non diciamolo a giro.. Inoltre alcuni di loro sono interessati ad ampliare il campo artistico dai duelli al teatro e ad altre opere interessanti. Ritorna con un tono di voce normale. Infine ci sarebbero Ashalen e Thorgrund.. Il secondo si è offero di aiutarci per quanto riguarda lo studio di piante verso la riserva naturale che avrei in mente di fare per Lakeshire, un luogo adatto allo studio di piante e animali. Le ninfe e i treant di Ashalen sono disposti a farne anche da guardiani, ma hanno chiesto che, ad ogni albero tagliato, ne vengano piantati altri due. Capiscono le nostre necessità di espansione, ma vorrebbero vedere del verde all'interno della nostra città. Conclude quindi i suoi interessi per poi avvicinarsi alla serata. Alla cena Oltre a mangiare gli antipasti ed assaggiare tutto ciò che le stuzzica l'appetito, la piccola barda sembra continuare a muoversi tra i vari personaggi che affollano il luogo. Si sofferma in special modo con Nyah, non potendo resistere alla voglia di proseguire con i grattini nella sua folta pelliccia, ma non disdegna anche la compagnia di Aryan con cui decide di scambiare qualche battuta trovandolo incredibilmente divertente. Altra attenzione viene donata ad Adelaide, cercando di stringere una maggiore intesa tra le due "coetanee", così come si sofferma a parlare con Asmodian e l'elementale del fuoco, sebbene con quest'ultimo pare mostrare ben più riverenza e attenzione alle sue parole. Cercherebbe, nonostante tutto, di controllare che tutti si trovino a loro agio durante quella cena, assicurandosi che a nessuno manchi niente e strimpellando, di tanto in tanto, qualche nota con il suo liuto, in special modo quando si trova insieme ad Adelaide. Si tiene nelle vicinanze Zarastrikaran e anche il suo piccolo Geco.
  10. Seline Il volo della stregona iniziò a discendere fino a raggiungere l'elocatrice, senza badare a nessun nemico e alleato in quel preciso istante. Portò le mani sulle sue spalle, osservandola attentamente mentre si stava riprendendo e la sua espressione rappresentava preoccupazione e disperazione. Strinse la prese su Celeste, assicurandosi che si fosse ripresa dallo scontro e che non fosse più in pericolo di vita, prima di avvicinare le proprie labbra alle sue e baciarla, premendo le labbra con forza, prima di separarsi nuovamente e tornare a guardarla con attenzione. Non voglio perderti.. Non adesso.. Il tono era preoccupato, mentre la mano destra cercò di accarezzarle la guancia destra, prima che l'espressione della tiefling iniziò a mutare in una ben più offesa. Non puoi farmi questo.. Aggiunse, socchiudendo gli occhi nel sentire una fitta di dolore alla testa, prima di tornare a guardare l'elocatrice. Mi devi aiutare per riavere la mia anima.. Per avere il nostro futuro.. Le mani andarono entrambe sulle guance dell'elocatrice, fissandola con attenzione con uno sguardo severo, prima di addolcirsi in un sorriso. Lo sai che ti amo, vero? Aggiunse con dolcezza, prima di socchiudere nuovamente gli occhi nel sentire un'altra fitta nella propria testa, facendola scattare in piedi e rantolare per la rabbia di quel conflitto interiore scaturito dalla quasi perdita della propria compagna. La coda che frusta l'aria più volte, le mani che si stringono sui capelli, fino al momento in cui la schiena della tiefling si distese per qualche istante, permettendole di prendere qualche profondo respiro. Non ce la faccio più.. Ho bisogno della mia essenza, Celeste.. Disse con espressione stanca, accorgendosi che oramai il resto dei compagni avevano già abbandonato quella sala ricca solamente dei frutti della violenza e della guerra che ancora imperversava all'esterno di quel palazzo. Yunisha che strisciò al fianco di Celeste, guardandola per qualche istanti con i suoi occhi gialli, prima di tornare sulla propria padrona e seguirla con un certo timore.. Concedendosi perfino lei il timore sulla sua stabilità mentale. Quando raggiunse il resto dei compagni, notò anche la presenza del sacerdote dell'infinito. Ascoltò i discorsi affrontati e gli occhi della tiefling si portarono semplicemente su Keitaro, attendendo sue risposte che potessero fare chiarezza sulla situazione attuale.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.