Vai al contenuto

Nilyn

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    680
  • Registrato

  • Ultima attività

1 ti segue

Informazioni su Nilyn

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 09/10/1999

Come contattarmi

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Femmina
  • Località
    Neverwinter
  • GdR preferiti
    Preferisco i Fantasy/Medievali, ma non disdegno qualsiasi GdR che si concentri sull'interpretazione~
  • Occupazione
    Addetta alla vendita di oggetti magici e misteriosi
  • Interessi
    Anime, Videogiochi, Film, Cosplay, Musica, Collezionista compulsiva di Collector's Editions/Artbooks/Action Figures.

Visitatori recenti del profilo

769 visualizzazioni del profilo
  1. Nilyn

    Discussioni OffGame

    Congratulazioni
  2. Seline Gruppo Infiltrazione [Bjorn, Chandra & Edriust]
  3. Namira Lo sguardo dell'apprendista passa su quel gruppetto, soffermandosi su Ljonardo alla sua domanda e sulle risposte che vengono portate avanti dal resto della piccola compagnia. Namira non sembra particolarmente intenzionata a finire la pietanza che ha davanti, sebbene abbia deciso di donare qualche assaggio per riempire giusto un po' lo stomaco. Annuisce in direzione di Emiel e Thanith, ritenendo i loro ragionamenti giusti. Beh.. Se volete possiamo andare da me. Mia madre era un'istruttrice all'accademia di magia, quindi ha una certa reputazione e dubito che verrebbe presa di mira per essere spiata. Spiega così la giovane, mentre il piccolo pipistrello continua ad osservare gli avventori al tavolo con una certa curiosità. Concordo con Emiel in ogni caso, meglio limitare i nostri ragionamenti qua dentro e continuarli all'interno di quattro mura più.. Solide. Prosegue, passando lo sguardo agli altri presenti che in questo momento stanno frequentando l'interno della taverna, mantenendo un'espressione neutrale e indifferente, prima di tornare a guardare Thanith e, successivamente, gli altri. Se avete bisogno di un posto dove dormire, potete approfittarne.. Certo, non aspettatevi molto spazio, ma avreste un tetto sopra la testa. Concluse per poi sollevare un poco le spalle.
  4. Seline Incursione Notturna [Bjorn, Chandra & Edriust]
  5. Seline Si soffermarono per gli ultimi saluti, prima di riprendere la propria missione suddivisa in due gruppi. Gli occhi scarlatti della tiefling si soffermarono su Clint, Ariabel e Celeste, andando ad effettuare un semplice cenno con la propria testa in segno di saluto. Non aveva bisogno di aggiungere altro, anche perchè aveva la necessità di svuotare la propria mente da tutti quei pensieri e concentrarsi unicamente sulla missione da portare a fine.. Eliminare il problema principale per poi occuparsi degli altri, ma l'elocatrice si avvicinò più del dovuto, portando Seline ad osservarla. Poteva sentire l'imbarazzo di quel momento, specialmente per la vicinanza di Bjorn e ben sapendo che, qualsiasi piccolo gesto, avrebbe alimentato ulteriore tensione. Le labbra si stavano per aprire in risposta, quando sentì qualcosa tra le sue mani, stringendo ciò e annuendo in direzione di lei. Cercherò di stare attenta, vedi di farlo anche tu, d'accordo? Rispose, prima di abbassare leggermente lo sguardo e, infine, voltarsi per prendere parte al proprio obiettivo insieme a Bjorn, Chandra ed Edriust. Il foglietto verrà adagiato con cura nella propria borsa da viaggio, rimandando successivamente la lettura. Incursione notturna [Bjorn, Chandra & Edriust]
  6. Seline La ricerca non portò a niente di buono e il gruppo infine si riunì per decidere come comportarsi con quell'assalto finale. Le proposte vennero portate avanti da parte del gruppo e la tiefling rimase ad ascoltare, concentrandosi anche sul rivedere Plathonirax. La mente della stregona cercò di trovare un equilibrio in quel momento particolarmente delicato e, non appena i più decisero la tattica da usare, ecco che Seline stava per aprire bocca e dire la propria, ma le parole di Bjorn giunsero per prime. Gli occhi scarlatti si spostarono a guardare il nordico per qualche istante, annuendo così alla sua decisione di infiltrarsi e cercare di far fuori qualche pezzo grosso dell'esercito nemico, così da far pendere la battaglia a favore delle forze goliath. Bene.. Allora vi seguirò Proferì semplicemente la tiefling, attendendo quindi le ultime rifiniture dei compiti da svolgere e sempre accompagnata da Yunisha che, acciambellata, osservava in silenzio il gruppo. Uno sguardo venne dato a Clint, piuttosto fugace, così come a Celeste non appena venne interpellata da Bjorn e notando come il buon sangue aveva smesso di scorrere tra i due. Ariabel sembrava essere ai ferri corti con Emercuryadar.. Se da una parte poteva vedere un successo in quell'assalto, dall'altra poteva notare semplicemente un insuccesso come unione di gruppo. Mamma lo diceva che il mondo non è un bel posto per noi.. Shhh.. Non adesso piccola. Seline, ti senti pronta? Sì e tu?.. Siamo d'accordo? Non vedo l'ora di iniziare..
  7. Seline L'ipotesi che si stiano organizzando una difesa è molto probabile. Commentò la stessa la tiefling una volta che il gruppo decise di commentare sul da farsi, cercando di trovare un luogo adatto dove potersi sedere e riposare un poco a causa della stanchezza, mentre la stessa Yunisha strisciò fino a sostare accanto alla propria padrona. Stranamente il viaggio è stato molto tranquillo.. Forse fin troppo tranquillo, chiamatelo sesto senso.. Considerazioni della stregona, prima di ascoltare le idee di Clint e Chandra, sollevando semplicemente le spalle alla fine di ciò. Se abbiamo intenzione di esplorare quella tana.. Un semplice cenno con la testa per poi permettere a Yunisha di strisciare ed avvicinarsi verso l'ingresso di questa, permettendo al rettile di poter partecipare alle ricerche. Lo sguardo successivamente andò ad osservare verso le terre gelate dei Fiordi, spostando per un breve attimo l'attenzione su Bjorn.. Un sospiro al pensiero di quella chiacchierata avuta sul suo passato, sulla sua terra. Yunisha.. Rimani qua e aiuta gli altri con l'esplorazione della tana. Se trovi qualcosa di interessante, avvertimi o fatti notare. D'accordo, mia ssssignora... Un lieve sforzo da parte di Seline per cercare di riportarsi in piedi, avvicinandosi quindi a Bjorn. x Bjorn Una volta che la discussione con Bjorn ebbe fine, la stessa tiefling prese ad allontanarsi dal nordico per puntare lo sguardo su Clint. Le movenze erano decise, sebbene si potesse notare una leggera stanchezza nel fare di lei, come se fosse provata dal viaggio. La mano destra cercò di afferrare il polso sinistro di Clint. x Clint
  8. Seline Sì, penso anche io che dovremo porci un problema alla volta. Se l'intenzione è quella di proseguire verso la tana di Azariaxis, pensiamo a portare a termine ciò.. Una volta arrivati lì decideremo il da farsi, l'importante è non perdere troppo tempo. Abbiamo il vantaggio, cerchiamo di sfruttarlo prima di perderlo. Rispose la tiefling per quanto riguarda le successive riflessioni portate avanti da Clint, Chandra e Bjorn.. Sebbene l'idea di rimanere da sola con Clint e Celeste fosse alquanto "problematica".. Un pensiero volatile che ben presto venne sostituito dall'obiettivo da svolgere. x Celeste
  9. Seline La situazione, per quanto riguarda la tiefling, non cambiò minimamente durante il viaggio di ritorno. Come già aveva dimostrato, la stregona pareva aver creato una vera e propria barriera tra lei e il mondo esterno. Espressione seria in volto, orgogliosa, una maschera di indifferenza, mentre all'interno tutto stava collassando e bruciando tra i dubbi e le domande più atroci delle varie personalità.. Mirian e Seline erano alle prese con le problematiche spuntate tra Bjorn, Celeste, Clint e la gravidanza.. Seryn era completamente annoiata nel non poter far nient'altro che ascoltare quelle due parlare di cose tutt'altro che interessanti e che neanche comprendeva.. Evelynn ascoltava e ridacchiava divertita, conoscendo già le sue prossime mosse sulla strada da lei designata. Al villaggio ebbe modo di accomodarsi insieme al resto del gruppo per ascoltare i discorsi riguardo all'assedio e su come muoversi. Gli occhi scarlatti passarono su tutti coloro che presero parola, cercando di gestire il flusso di informazioni che, all'interno della sua mente, veniva discusso tra Mirian e Seline, mentre Evelynn e Seryn sbadigliavano sonoramente.. Trovando anche quest'ultima somiglianza alquanto irritante e finendo per scambiarsi qualche "simpatico" appellativo. Basta! Basta! Uhm? Gioca con Yunisha.. Ma ti prego fammi sentire cosa hanno da dire i nostri compagni ed Evelynn.. Sìsì.. Ti lascerò ascoltare. Direi che l'idea di Chandra è appropriata, se ci faciliterà il compito nel ridurre le forze nemiche prima dell'assalto. Non aggiunse molto altro la stregona, semplicemente perchè il resto della discussione veniva portato avanti da Clint che stava già prendendo il proprio posto da stratega, interessandosi della situazione dei propri nemici e dei possibili percorsi per attaccare con maggiore successo. Rimase semplicemente ad osservare la tiefling, attendendo che quei dubbi venissero dissipati e comprendere al meglio come si sarebbe mossa con il gruppo. Lo sguardo si spostava dal gruppo a Yunisha che, stranamente, stava compiendo strane acrobazie dettate da Seryn che ebbe modo di distrarsi e non disturbare la mente della tiefling dalla discussione. Al termine di questa, la tiefling ebbe modo di soffermarsi da Mano Nera per vedere le nuove pergamene in vendita, ma senza trovare niente di particolarmente interessante e decidendo, infine, di riposarsi in disparte e seduta sul terreno. La stanchezza non era tanta, sebbene palpabile, ma preferiva riposarsi ed essere più in forze possibili per il viaggio. Non incrociò lo sguardo di nessuno. Cavoli.. Ho voglia di cioccolata.. Cioccolata all'arancia.. ANZI al caramello! .. Che gusti.. Io avrei voglia di carne.. Della deliziosa carne al sangue.. .... Perchè dovete parlare di cibo adesso?.. In tutto quel desiderare, la stessa Seline aveva voglia di mangiare della tenera carne rossa al sangue con tanto di cioccolato al caramello, portandola ad osservarsi un poco intorno come se questa potesse apparire dal nulla. Combattendo tra sè e sè per il desiderio di richiederla e la voglia di starsene per i fatti suoi dopo tutto quello che era accaduto. Hai bisogno di distrarti.. Yunisha!!! Ssssì? Padroncina? Seryn so cosa stai pensando, ma anche no.. Non dopo tutto il casino che è successo nella terra santa. Ma hanno detto che dobbiamo stare qua tutto il giorno ad aspettare ed annoiarci.. Meditare.. Beh voi meditate, io vado a divertirmi. ... Accontentò così la piccola tiefling, modificando le apparenze del famiglio e lasciando che Seryn fosse in grado di mantenere le comunicazioni con quest'ultimo e potesse muovere la mini tiefling nelle vicinanze, senza sparire dalla vista degli occhi scarlatti. Yunisha, sotto le sue nuove spoglie, ebbe modo di osservare meglio il resto del villaggio come piccola ospite, dare un'occhiata a Clint e Celeste in lontananza rimanendo ad osservarli per qualche istante inebetita, come se stesse pensando a chissà cosa.. Sicuramente una cosa era certa: sembrava iniziare a prenderci mano con quel paio di gambette. Quella bambina ebbe modo di osservare ogni singolo membro del party, senza risultare particolarmente fastidiosa, ma trasmettendo una certa curiosità nei suoi modi di fare ed osservare con una certa insistenza. Hai intenzione di combattere tu stavolta? Lo sai che tu sei la più brava in questo.. Sai.. Se vuoi.. Per una volta potremo cercare di condividere il corpo. Tu??.. Tu mi proponi una cosa del genere? Detesto la cosa.. Ma come hai detto.. Siamo due medaglie della stessa moneta.. Giusto? D'accordo, proviamoci allora.
  10. Per chi ha problemi con Discord, sappiate che è un problema temporaneo del server e stanno cercando di capire perché alcuni utenti non riescono a connettersi come la sottoscritta ù.ù
  11. Seline Quella giornata non fu particolarmente diversa per la tiefling. Il risveglio venne accompagnato dalla forte nausea mattutina e dal giramento di testa, sebbene il riposo del giorno prima fu abbastanza d'aiuto per riuscire a riprendersi e accompagnare il gruppo in direzione della cascata. La sua presenza era silenziosa, quasi sembrava aver ricevuto un'involuzione nel tornare quella ragazza appena uscita da Pescalia e con quel suo sguardo ricco di supponenza e indifferenza, nascondendo ciò che covava al suo interno. Yunisha cercò di dare il suo meglio per catturare una qualche preda, ma fallì. Mi dispiace padrona.. Non importa Yunisha, hai fatto del tuo meglio Semplice scambio di pensieri, portando la tiefling ad osservare il fare di Bjorn e storcere leggermente il naso, comprendendo come potesse sentirsi il nordico in quel particolare momento. Sei stata un po' dura con lui. Non sono stata dura.. E' una situazione difficile, non so bene come potrebbe accettare questa cosa. Dovresti comunque addolcirgli la pillola per il momento.. Questo silenzio non fa bene a te e non fa bene a lui, non fa bene a nessuno in effetti. x Bjorn Il viaggio proseguì fino alla cascata dove, grazie a Chandra, Clint ed Edriust, il gruppo fu in grado di trovare le famose armi. Queste vennero spartite e la tiefling non ne prese neanche una, decidendo di affidarsi semplicemente alla propria magia. Annuì alle parole di Bjorn, trovandosi d'accordo sull'organizzare immediatamente quell'assedio, non c'era altro tempo da perdere per quanto riguardava la tiefling. La giornata così proseguì, qualche colpo di stanchezza da parte della tiefling che venne ripreso con del semplice riposo. Rimase silenziosa, così come la sua mente, cercando semplicemente di sopportare quell'insieme di notizie per spezzare la quiete come un fulmine a ciel sereno.
  12. Namira Una leggera smorfia disgustata da parte della maga, prima di lasciare un pezzo di rame sul tavolo per l'halinfling dallo strano feticismo per le proprie narici. Nonostante questo, la maga continua al riflettere sul da farsi, passando lo sguardo su Emiel ed ascoltando anche la sua breve presentazione al gruppo, accompagnata dallo sguardo del famiglio. Un cacciatore di mostri.. Sicuramente un membro utile a questo gruppo, visto gli eventi di oggi. Rilassa la propria schiena sulla sedia, cercando quindi di riflettere con maggiore cura ai dettagli di ciò che ricorda e sa di quel posto. Sappiamo che non si tratta di un essere umano e sappiamo che probabilmente conosceva la vittima.. L'ingresso non pareva forzato o avere segni di scassinamento, mentre la fuga è avvenuta dalla finestra e probabilmente si è diretto verso la foresta.. Rimane in silenzio per qualche altro istante, prima di proseguire. Il borgomastro.. Non escludo che possa trovarsi al centro di tutto, ma forse potremo ricollegare in una qualche maniera al culto del licantropo. Mantiene la voce bassa, cercando di ricordare le informazioni più preziose. Potrebbe avere un senso logico.. L' apprendista ha incontrato il proprio maestro e lo ha ucciso per divenire maestro a sua volta.. Certo il luogo non era propriamente il massimo dove consumare un tale omicidio ed inoltre questo culto sembrerebbe che fosse stato sgominato tempo fa.. Ma.. Chissà.. Conclude quel suo ragionamento, prima di osservare verso la porta d'ingresso della locanda. Resta comunque il fatto che non sappiamo dove poter cercare altri indizi senza essere troppo invasivi..
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.