Jump to content

Nilyn

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,045
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Nilyn last won the day on February 9

Nilyn had the most liked content!

Community Reputation

308 Chimera

1 Follower

About Nilyn

  • Rank
    Antico
  • Birthday 10/09/1999

Contact Methods

Profile Information

  • Gender
    Femmina
  • Location
    Neverwinter
  • GdR preferiti
    Preferisco i Fantasy/Medievali, ma non disdegno qualsiasi GdR che si concentri sull'interpretazione~
  • Occupazione
    Addetta alla vendita di oggetti magici e misteriosi
  • Interessi
    Anime, Videogiochi, Film, Cosplay, Musica, Collezionista compulsiva di Collector's Editions/Artbooks/Action Figures.

Recent Profile Visitors

1,167 profile views
  1. Seline Visita da Nicolette - Mese VII [x DM] Il Nuovo Ciambellano - Mese VII [x Celeste] Salvezza per tutti - Mese VII [x Celeste e Zhuge] Cercherò le tracce del mio cammino e allora scoprirò il perchè.. - Mese VIII [x DM] Appuntamento al buio - Mese X [x Winn'Ier]
  2. Seline Tunnel of Love - Mese VI Ohi ohi.. Commentò semplicemente la tiefling, seduta al lato di Bjorn, puntando gli occhi scarlatti sulla lontana figura di Tonum a fare da testimone al proprio ex compagno di avventure, facendosi spuntare un leggero sorrisetto sulle labbra, prima di ridistenderle e tornare a guardare Celeste. Ammetto che la cerimonia è molto più interessante quando sei la protagonista. Mormorò in direzione della propria moglie, tornando a guardare il tutto con fare un po' annoiato, ma sentendosi in parte obbligata a presenziare a quell'evento insieme all'elocatrice e ai suoi figli. Per il resto della cerimonia se ne stette in silenzio, squadrando il kalashtar, la mezzelfa e il testimone, giungendo infine al rinfresco all'interno del locale scelto dalla coppia appena sposata. Seline si ritrovò con un piccolo vassoio di dolci per lei, afferrandone uno per sentirne la consistenza, prima di lanciarselo all'interno di quelle mezze fauci. Mpf.. Tutto questo tempo e ancora non ha capito che avrei preferito della carne. Borbottò, ma senza disdegnare quei pasticcini. Non interagì molto con gli altri invitati alla festa, non era sua indole oramai, visto che stava cercando di fare la "brava" in compagnia della moglie e ben conoscendo che i suoi modi di fare, molto spesso, finivano in tragedie sociali. Attese semplicemente di avere la moglie accanto per richiamare la sua attenzione. Hai preso il regalo per loro? Visita da Nicolette - Mese VII Il nuovo ciambellano - Mese VII Durante quel periodo, lo stato di Seline non era idilliaco, sebbene non facile da notare ad una prima occhiata. La situazione dei suoi genitori e la visita di Nicolette non fecero uscire il meglio di quella tiefling, almeno per il momento.. Nel sentire il suo nome, la stregona rimase un poco interdetta, immobile nel suo posto, prima di avanzare e inginocchiarsi di fronte alla principessa. Vi rin- La sua voce si interruppe nel sentire quel "No", sollevando il volto e incrociando quello del principe Derbel che prese parola e fece il nome di Trull. La tiefling osservò quindi il suo compagno di avventure con uno sguardo neutro, prima di tornare verso Derbel e Marie Antoniette, soffermandosi in particolar modo su quest'ultima. Quando la vide arretrare, le mani della stregona si strinsero con forza. Una perdita di tempo.. Dopo tutte quelle belle parole.. Abbassò lo sguardo, osservando attentamente il pavimento e sentendo le parole di Nicolette che rimbombavano nella sua mente, ogni singola parola. Una gran noia.. Stai zitta, aborto della mente. Eh?!? Sarai tu l'aborto! Se non era per me, saresti ancora chiusa in quel paese di smidollati! E chi ti dice che fosse così?.. E chi ti dice che la principessina ti abbia davvero detto quelle cose? Io sono vera! Zitte.. Zitte.. Zitte.. ZITTE! Un pugno quello che la stregona diede contro il pavimento, lasciando che tutti pensassero tranquillamente la propria, mentre i denti leggermente appuntini vennero scoperti per la rabbia che stava provando in quel momento. Il suo nome venne portato avanti da Trull ed in quel preciso istante la figura della tiefling si portò in piedi con una certa velocità, prima di sollevare nuovamente lo sguardo sul principe Derbel e su Marie Antoniette, spostandosi infine su Trull. Non ho interesse a lavorare con chi mi ritiene una minaccia. Rispose in direzione del fu nano con uno sguardo provato. Se desiderate la mia collaborazione, dovrete scordarvi quella di Liang.. Così da accettare il volere del principe Derbel e della principessa Marie Antoniette senza avere ulteriori inutili interferenze. Si portò una mano sulla fronte, iniziando a sentire quelle voci rimbombare ancora più forti che mai, come se si fossero scatenate a dare del loro peggio. Devo andare.. Disse semplicemente per allontanarsi in preda alla propria confusione. Madre dei Draghi - Mese XII Seline fece visita a Sharifa insieme a Celeste, sedendosi così in disparte ad osservare i figli della lucertoloide mentre Celeste si permetteva di portare avanti la parte sociale della coppia sposata. Gli occhi scarlatti ebbero modo di studiare i piccoli uno ad uno, in completo silenzio.. In quel lungo periodo la tiefling sembrava fin troppo chiusa all'interno della propria mente, limitando sempre di più le interazioni all'esterno di questa. Nonostante questo, la visita passò con una certa tranquillità. Sangue del mio sangue - Mese XIII [x Celeste, Trull, Oceiros]
  3. Seline Il Gran Giorno - Mese IV [x Bjorn, Oceiros, Trull, Chandra, Clint, Sharifa, Thorlum, Golban, Winn'Ier e Celeste] Notte di Nozze - Mese IV [x Celeste VM18] Con Marie Antoniette - Mese VI Con Nicolette - Mese VII
  4. Lily Un piccolo balzo indietro non appena la terrificante creatura salta in loro direzione, sebbene la distanza di sicurezza, se così si può chiamare, era ancora presente. Oh cacchio.. Mormorò un poco la ifrit per guardarsi velocemente intorno, notando come i suoi compagni si stiano già preparando al peggio, eliminando completamente la possibilità di una ritirata strategica o qualcosa del genere. Gli occhi arancioni della ragazzina si sollevarono un poco in direzione del geco che se ne stava sulla sua testa, all'interno di quella foresta danzante di capelli, prima di rilasciare un breve sospiro e cercare di calmarsi di fronte a quel pericolo. Va bene.. Diamoci dentro! Una voce flebile che acquistò sempre più forza, mentre il suo corpicino iniziava ad effettuare i primi movimenti di quella danza che aveva già effettuato poco prima contro le creature altrettanto disgustose. x DM
  5. Seline La bella e la bestia - Mese II [x Winn'Ier] Il Gran Giorno - Mese IV [x Bjorn, Oceiros, Trull, Chandra, Clint, Sharifa, Thorlum, Golban, Winn'Ier e Celeste] Notte di Nozze - Mese IV [x Celeste VM18] Viaggio di Nozze - Mese IV-VI [x Celeste] Umiliazione - Mese VI Seline osservò attentamente il proseguirsi di quella vicenda, puntando i propri occhi scarlatti sulla figura di Celeste e, se mai questa avesse guardato in sua direzione, avrebbe annuito per darle maggiore sicurezza e farle comprendere che era la cosa giusta da fare. Dopo le sue parole, lo sguardo si spostò in direzione di Marie Antoniette, sperando che avesse dato ascolto alle sue parole e, stando a quanto uscì dalle sue labbra, così sembrò. Ne osservò l'abbraccio tra le due e la richiesta all'elocatrice di divenire Cavaliere di Firedrakes, attendendo di conoscere la risposta di lei. Una volta che le venne dato congedo, fu proprio la stregona ad avanzare in direzione della compagna per accarezzarle la guancia destra. Lo so che non è stato facile, cara.. Ma fidati.. E' la cosa giusta per noi e per la nostra famiglia. Mormorò mentre il suo sguardo si posò sulla pancia della ragazza per qualche istante, prima di risollevarlo sul volto di lei. Adesso andiamo, hai bisogno di riposo. Proseguì per lasciare avviare l'elocatrice, voltandosi a guardare Marie Antoniette in silenzio, prima di porgere un leggero inchino a Derbel, Sophia e Marie. Rinnovo i miei complimenti alla principessa Marie Antoniette per la lieta notizia del mese scorso.
  6. Seline La bella e la bestia - Mese II [x Winn'Ier] x Derbie - Mese III Il Gran Giorno - Mese IV [x Bjorn, Oceiros, Trull, Chandra, Clint, Sharifa, Thorlum, Golban, Winn'Ier e Celeste]
  7. Seline La presentazione - Mese II [x Oceiros e Celeste] Il ritorno - Mese II [x Celeste] Incontro con Derbie - Mese III [x DM] Il segreto del mondo - Mese III-VII [x Oceiros, Sharifa, Bjorn, Zhuge, Celeste, Chandra] Il Gran Giorno - Mese IV [x Bjorn, Oceiros, Trull, Chandra, Clint, Sharifa, Thorlum, Golban, Winn'Ier e Celeste]
  8. Seline Con Marie Antoniette - Mese I [x DM] Il ritorno - Mese II [x Celeste] Dove ci siamo... - Mese II [x Celeste] Seline & Winnie - Mese II [x Winn'Ier] Una dama in pena - Mese II [x Tutti] Seline raggiunse tutti gli invitati da Zhuge, sebbene la sua voglia di presenziare era pari a zero, mantenendo già un'espressione alquanto scocciata. Beh? Qual'è la novità di quest'anno? Disse semplicemente, guardando i vari compagni di viaggio, prima di tornare ad ascoltare le parole dell'orientale riguardo allo spirito in pena incontrato sulle montagne. Proprio alle parole "in pena", la tiefling non fece altro che alzare la mano destra per fare un semplice cenno di saluto. Buon divertimento! Disse semplicemente per voltarsi e riprendere la via da cui era venuta, ma non senza strattonare un poco Celeste. Dai.. Che abbiamo da fare.. Mh? Ammiccando un poco in direzione dell'elocatrice.
  9. Seline Rimase in ginocchio di fronte a Marie Antoniette, stringendo le mani sul pavimento mentre la voce di Nicolette penetrava all'interno della sua mente e ne sentiva i discorsi, il racconto di un passato che le è sempre stato precluso. Sebbene la figura della ragazza era ancora immobile, la coda si stava smuovendo fin troppo.. Segno che il nervosismo si stava facendo sempre più strada nella figura della stregona. Non proferì alcuna parola mentre si riportò in piedi e rivolse uno sguardo in direzione della spada. Se te la riporto indietro.. Potresti farla guarire? Perchè questa perdita di tempo? Perchè è mia madre! E la rivoglio adesso! Quindi prendiamola e facciamole vedere la spada e che faccia le sue cose incantate per farla tornare normale! Oh no.. E' tornata.. .. Fate ciò che volete, ma non fatemi perdere tempo.. Attese quindi la risposta di Nicolette, prima di voltarsi in direzione di Derbel, Sophia e Marie Antoniette, inchinandosi leggermente. Con permesso, avrei delle faccende da sbrigare. Si rialzò per allontanarsi dalla sala, volgendo un semplice sguardo in direzione di Celeste, abbozzando un sorrisetto forzato. Mese I Durante il primo mese di Firedrakes, Seline non fu reperibile. Lettera - Mese I [x Celeste] x Marie Antoniette - Mese I [x DM] Contatti - Mese I [x DM] La vendetta - Mese II [x Winnie] Il ritorno - Mese II [x Celeste]
  10. Lily La situazione iniziò a precipitare senza neanche accorgersene, rimanendo alle spalle del gruppo e assistendo a tutto in un religioso e timoroso silenzio, contrastato dalla chioma arancione scura di lei che continuava a muoversi come lingue di fuoco. Gli occhi del medesimo colore, sebbene di una tonalità più chiara, passarono in rassegna i vari compagni del gruppo notando la loro intenzione di muovere contro la strana e inquietante creatura. Non aveva molto da aggiungere, visto che già Koen aveva parlato e spiegato più che a sufficienza, sebbene le sue parole furono rivolte allo pseudo-drago in sua compagnia. Non ti allontanare troppo da me! Disse solo adesso con una certa sicurezza, annuendo con forza, prima di voltarsi nuovamente in direzione della strana creatura e, seguendo l'iniziativa di Koen, estrarre il proprio arco corto per incoccare la prima freccia e mirare con attenzione il proprio bersaglio. Sulla spalla sinistra era presente il piccolo geco che si spostò velocemente sul collo della ragazzina per risalire fino alla sua testa, nascondendosi tra la sua chioma movimentata. x DM
  11. Seline Post Battaglia Lasciò Celeste alle cure di Golban per permettersi di riposare un poco.. Nonostante la sua poca attività nello scontro, il suo corpo abissale stava provando una certa spossatezza e stanchezza iniziando a far riflettere con cura la tiefling e arrivando ad una possibilità da non scartare. Oh cavoli.. Non di nuovo.. Che ti aspettavi?.. Tsk.. Non ho la minima voglia di partorirne un altro. Tecnicamente, finora, non hai partorito nulla.. Sono stata io a farlo tutte e tre le volte. Bene e così rimarra, figurati se ne ho voglia. Potremo donarlo all'abisso in cambio di qualcosa. Non voglio donare proprio un bel niente all'abisso. Gli occhi della tiefling si sollevarono ad osservare il cielo notturno della savana, mostrando la quiete che si stava creando dopo quella tempesta e lasciando che le due personalità della stregona continuassero a conversare sul da farsi non appena sarebbero tornate a Firedrakes.. Così tante cose da fare e così tanti dissapori da affrontare, principalmente tra le due personalità di quella ragazza disturbata. Continuò a starsene lì quindi, in disparte, attendendo semplicemente che la sua compagna venisse curata e continuando ad osservare il cielo notturno della savana, accompagnata semplicemente da Yunisha al suo fianco. Nessuna voglia di festeggiare perchè, per lei, tutto questo era semplicemente una scocciatura da togliersi di torno. Firedrakes Non ebbe molto da dire riguardo a ciò che venne detto a Beregar se non un commento flebile sottovoce. Magione, servitori a vita.. Se era così facile, dovevo fare la ciambellana, altro che cavaliere.. Storse un poco il naso portandosi la mano destra sul medesimo fianco e smuovendo un poco la coda, prima di portare lo sguardo su Marie Antoniette e permettersi una leggera risatina riguardo al commento sui draghi metallici, prima di venire appellata per sapere la situazione. Sì, abbiamo fatto tutto quello che è stato chiesto. Il flagello blu o drago che non è vivo e non è morto o come volete chiamarlo, adesso non c'è più. Sventolò un poco la mano destra per far capire quanto effettivamente le interessava tutto ciò, ascoltando i vari discorsi dei compagni che cercavano di inasprire il rapporto con Marie Antoniette, sollevando semplicemente gli occhi al cielo. Oh cavoli.. Ogni situazione è buona per mettersi a discutere.. E poi dicono a me che faccio tutto male. Lasciali perdere, abbiamo cose più importanti. Annuì un poco la tiefling, prima di inginocchiarsi di fronte a Marie Antoniette e darsi un maggiore contegno nel suo modo di fare, risultando ben più educata del previsto. Come dicevo, mia principessa, abbiamo fatto ciò che ci è stato ordinato. Possiamo muovere guerra nel Katai, se lo desiderate, ma vorrei umilmente chiedere se Lucrecia Decanti si trova ancora a Firedrakes... A volte bisogna rischiare.. Inoltre... Sollevò lo sguardo la tiefling, mostrando un'espressione più seria del solito. Vorrei discutere su una faccenda privata con voi, principessa. Un altro possibile alleato nella guerra contro il Katai.
  12. Seline E il Flagello Blu cadde mentre gli occhi della tiefling seguirono la sua discesa disastrosa verso il terreno, prima di cercare con lo sguardo la figura della compagna e avviarsi in sua direzione, raggiungendola qualche istante dopo Bjorn. Gli stivali della stregona toccarono nuovamente il terreno, prima di cercare di sorreggere il corpo dell'elocatrice anche con l'aiuto del Kalashtar. Pronunciò qualche parola arcana per iniziare a ripulirla del sangue bluastro della creatura appena sconfitta. Ci siamo liberate di quest'altra seccatura Commentò in direzione dell'elocatrice per poi mostrare un sorrisetto sulle sue labbra e smuovere un poco la coda, prima di portare l'attenzione sul resto del campo di battaglia con le truppe gestite principalmente da Trull e successivamente alla ricerca di Oceiros e Golban per le cure da donare alla propria compagna. In tutto quello non fece altro che sentire nuovamente quella strana voglia di ravioli di gamberi che la sua mente continuava a proporle, perfino davanti allo spettacolo di una Celeste completamente ricoperta di quel sangue. Oh cavoli.. Ho ancora voglia di quei ravioli.. Dobbiamo cercarli a Firedrakes non appena torniamo, mh? Chiese nuovamente in direzione dell'elocatrice. E occuparci degli altri affari.. Sìsì.. Lo so..
  13. Seline Una volta giunta sul luogo dello scontro, la tiefling vide il grande drago rosso cadere sotto i colpi dei suoi compagni, sollevando quindi lo sguardo sull'altra creatura alata che volava al di sopra delle loro teste. Non perse molto tempo la stregona per iniziare a muovere le proprie mani, accompagnate dalle parole in antica lingua abissale per richiamare l'energia arcana del proprio corpo, facendo fluire una sfera di pura forza sulla sua mano destra, ulteriormente aiutata dalla gemella per incrementarne il volume.. Sollevò entrambe le mani, trattenendo ancora quella sfera di forza, prima di scagliarla in direzione della creatura, sfruttando così uno dei suoi nuovi incantesimi che la discendenza abissale le aveva donato. Non perse molto tempo per sfruttare l'energia della propria cintura, così da guadagnare ulteriore velocità e ripetere nuovamente l'esecuzione di quell'incantesimo per scagliarlo ancora una volta sul drago privo di vita e privo di morte. x DM
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.