Vai al contenuto

Nilyn

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    831
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

Nilyn ha vinto il 9 Febbraio

I contenuti di Nilyn hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Punti Esperienza

286 Viverna

1 ti segue

Informazioni su Nilyn

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 09/10/1999

Come contattarmi

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Femmina
  • Località
    Neverwinter
  • GdR preferiti
    Preferisco i Fantasy/Medievali, ma non disdegno qualsiasi GdR che si concentri sull'interpretazione~
  • Occupazione
    Addetta alla vendita di oggetti magici e misteriosi
  • Interessi
    Anime, Videogiochi, Film, Cosplay, Musica, Collezionista compulsiva di Collector's Editions/Artbooks/Action Figures.

Visitatori recenti del profilo

915 visualizzazioni del profilo
  1. Seline 1) Letture Stimolanti [x Celeste, VM 18] - Firedrakes - Mese II 2) Rivelazioni Notturne [Chandra, Clint, Tom Po, Flurio, Celeste, Bjorn, Trull, Oceiros, Zhuge] - Firedrakes - Mese III 3) La Tiefling e La Sacerdotessa [x Alexis] - Firedrakes - Mese VI 4) Profumo di Casa [x Celeste] - Firedrakes - Mese VII 5) Yunisha & Seryn are back.. Now with a Voice! - Firedrakes - Mese VIII Yunisha.. Mi spiace.. Ma sai quanto sa essere.. Insistente e le avevo promesso. Nessun problema, padrone.. Ogni vostra parola è un ordine per me. Dai! DAII! E' il momento!! In quei giorni era possibile vedere il ritorno di una vecchia conoscenza: una piccola tiefling in preda all'iperattività. Yunisha era riuscita a prendere familiarità con il corpo da bipede di quella ragazzina e le era stato fatto un ulteriore dono: una perla in grado di donarle la possibilità di parlare. Seline se ne stava seduta lungo il corridoio di quel palazzo che conduceva alle cucine, mentre la piccola corraziale continuava a scorrazzare senza sosta per riempire i passanti di domande e richieste alquanto insolite. Tra queste capitò proprio Yellis e Seryn non perse assolutamente tempo a fermarla. Ehi TU! Chi sei?.. Aspetta! Mi ricordo di te! Sei la figlia di quella strana donna che stava al nord! Quella che sta con Bjorn, giusto? Tiziana.. Tatiana.. Qualcosa del genere! Senti.. Ho saputo che fa cose buone da mangiare, posso avere qualcosa? D'altronde potremo quasi essere sorelle! Bjorn prima stava con Seline e io ero al posto tuo! Ehi.. Basta con quei discorsi. Giunse la voce di Seline, trasportando all'esterno la propria conversazione mentale, prima di passare l'attenzione su Yellis ed osservarla per qualche istante in silenzio. Va bene.. Senti allora portami da tua madre! Voglio qualcosa di buono da mangiare.. Che Seline è negata a preparare qualcosa di buono. Un sospiro da parte della stregona, passandosi una mano sul volto. Ascoltami Yellis, tua madre per caso c'è? Vorrei parlarle. Aggiunse, interrotta nuovamente dalla piccola tiefling. Ehi! Il dolce è mio, sia ben chiaro!
  2. Akira Alla wilden non le rimane che accettare quel momento di riposo, libera dalle catene che l'hanno costretta all'interno di quel pozzo adibito ai prigionieri. La mano della piccola creatura silvana si ritrae quando il goblin non pare accettarla, evitando di considerarla, mostrando un'espressione un poco confusa, seguita da una leggermente offesa che la porta infine ad una pura indifferenza. Torna in posizione eretta, prima di sedersi in disparte ad osservare la situazione e controllare la flora che ricopre tutto il suo corpo, oltre ad ascoltare le parole che vengono pronunciate. Il signore degli inferi? Chiede, puntando gli occhi bianchi in direzione della Deva, prima di tornare ad osservare il goblin che, solo in questo momento, decide di parlare. Non pronuncia alcuna parola, decidendo che sia il gruppo di avventurieri a prendere in mano.. D'altronde è l'ultima arrivata in quel gruppo che conosce ben più di lei.
  3. Seline 1) La lettera di Zhuge [Chandra, Clint, Tom Po, Flurio, Celeste, Bjorn, Trull, Oceiros, Zhuge] - Firedrakes - Mese III 2) Letture Stimolanti [x Celeste][VM 18] - Firedrakes - Mese II 3) And Heavens Cried Blood [x Celeste e Oceiros] - Firedrakes - Mese V 4) Il destino di una succube - Firedrakes - Mese VI Seline passò dei giorni da vero abisso dopo il parto. Assalita costantemente dagli avvoltoi che volevano ricavare più notizie possibili, assalita dall'ansia e dalla paura di dover proporre a quella figlia la stessa tortura che subì la madre: l'isolamento. Quelle notti non riuscì a chiudere occhio e, quelle poche volte che lo fece, poteva vedere semplicemente le mura di quella stanza completamente buia e aperta, di tanto in tanto, dalla madre naturale. Forse lo ha fatto per il mio bene.. Non lo ha fatto per il tuo bene, Seline! Lei aveva paura di te e tu stai per mostrare lo stesso sentimento nei confronti di tua figlia.. Ascoltami.. Io.. Non approvo ciò che è successo, ma.. E' pur sempre tua figlia. E deve sopravvivere.. Come ha fatto mamma. No.. Dobbiamo cercarle una vita normale, una vita che le darà la possibilità di redimersi. E' una succube Mirian.. Non è una creatura.. Normale.. E' la nostra chiave Sent- BAM BAM BAM La porta ricevette il bussare di una delle guardie che chiamò la dama a presentarsi al principe e alla contessa. Si portò di fronte al loro giudizio, preparandosi al peggio e al fianco di Celeste. Le parole che susseguirono, sebbene portarono un iniziale sconforto, finirono con una schiacciante vittoria per la stregona che strinse forte la propria figlia, poggiandole la fronte e donandole successivamente un casto bacio su quest'ultima. Sollevò lo sguardo in direzione del principe e della contessa. In quanto Cavaliere di Firedrakes, cercherò di far crescere mia figlia come si conviene. Vi ringrazio della possibilià che mi avete dato e non vi deluderò. Pregherei solamente a coloro che ancora dubitano a causa della natura di mia figlia, di darle una possibilità. Il male a volte nasce dalle influenze negative delle persone che ti stanno vicine e dalle loro.. Parole. Se la farete sentire diversa ed emarginata, difficilmente crescerà bene tra noi. Voglio regalarle un'infanzia diversa dalla mia, non chiedo altro. Da quel giorno l'ansia di Seline iniziò a calare, sebbene non si fosse allontanata la paura che la sua vera natura potesse dimostrarsi incontrollabile.. Solo il tempo lo avrebbe deciso. 5) Ariabel e Thorlum - Firedrakes - Mese VI Si presentò alla riunione in compagnia di Rakayah, tenuta in braccio per non perderla ancora d'occhio e controllandola nel migliore dei modi. I suoi occhi scarlatti si soffermarono su Thorlum e su Ariabel.. L'attenzione cadde principalmente sull'elfa attendendo che il principe avesse finito di parlare per poi prendere i propri passi ed avvicinarsi proprio a lei. La squadrò per qualche istante, prima di parlare con calma. Mi dispiace Ariabel.. Sappi che ho eseguito gli ordini, ma non volevo che ti facessero tutto questo.. Mi dispiace non essere venuta da te, ma la piccola mi ha dato diversi problemi durante la gravidanza. Disse a bassa voce, mostrandole la piccola succube, prima di aggiungere. Accetta.. Non so se riuscirai a perdonarmi, ma non posso che sentirmi ancora in debito con te e.. Non sono riuscita a ripagarti ancora. Arriverà quel momento.
  4. Sisi! Oggi rispondo! È stata una settimana abbastanza impegnativa >.<
  5. Seline 1 - ... And Heavens Cried Blood [x Celeste, Oceiros] - Firedrakes - Mese V
  6. Seline 1) Nuovi Arrivati - Firedrakes - Mese III E come era già avvenuto un paio di mesi fa, la tiefling venne nuovamente richiamata per l'arrivo di altri due nuovi alleati per combattere la Xorvintaal. La tiefling adesso presentava un pancione molto più visibile e il suo stato di gravidanza era più che assodato. La stanchezza si faceva particolarmente sentire, così come i dolori provocati dalla sua testardaggine, a detta del medico che l'aveva visitata. Lo sguardo passò inizialmente su Djhargen e poi su Alexis, lasciando che la sua compagna (Celeste) facesse le dovute presentazioni e mostrando quel suo essere estroverso che entrava in conflitto con il carattere della tiefling, almeno per quanto riguarda la sua parte umana. Rimase a guardarli in disparte, abbassando leggermente la testa in loro direzione per proferire il suo nome. Seline Nient'altro, passando ad osservare le presentazioni altrui e lanciando una semplice occhiata a Celeste per farle cenno che sarebbe tornata nella sua stanza. Aveva bisogno di riposare in questo momento e avrebbe avuto successivamente il tempo per conoscere la sacerdotessa e il cacciatore. @DarkLady @Darakan DESCRIZIONE 2) Un invito inatteso [x Oceiros] - Firedrakes - Mese III 3 - Letture Stimolanti [x Celeste][VM 18] - Firedrakes - Mese II 4 - La Lettera di Liang - Firedrakes - Mese III 5 - ... And Heavens Cried Blood [x Celeste, Oceiros] - Firedrakes - Mese V
  7. Seline 1 - Il Nuovo Arrivato - Firedrakes, Mese I Ehi! Ehi! Disse la tiefling per alzare le mani in alto, non appena gli occhi scarlatti notarono la mano sulla mazza del paladino, prima di tornare a guardarlo ed ascoltare le sue parole nei suoi confronti, creando un sorrisetto sulle labbra di lei. Oh.. Le mie azioni finora hanno parlato chiaramente.. Sono Cavaliere di Firedrakes e, insieme a questo gruppo, ho sconfitto Azariaxis, liberato la nostra amata Sophia, riportato in vita la dragonessa Anzalisilvar e liberato il nord dalla presenza della regina del gelo. Direi che sto contribuendo alla causa di Firedrakes e non ho particolarmente bisogno di altri giudizi sulla mia condotta. Se proprio hai bisogno di parlare della sottoscritta, potrai trovare tranquillamente del materiale tra alcuni dei miei compagni che amano così tanto raccontare storie e leggende, io preferisco fare tutt'altro uso della mia bocca. Conclude per poi sentire la mano di Celeste e le sue parole rivolte al paladino, portando la tiefling a scuotere la testa e la propria mano libera. Nono, cara.. Non c'è niente di cui scusarsi, posso comprendere che il mio aspetto possa aver tratto in inganno il nostro nuovo compagno di avventure e non mi ritengo affatto una persona che se la prende per così poco.. Oramai è un'abitudine. Disse per poi sorridere, mentre la coda demoniaca si agitò un poco dietro di lei e passò lo sguardo ad osservare gli altri compagni che si presentavano, l'unica eccezione fu per Clint.. Verso quest'ultimo non fece altro che guardare verso l'alto, quasi fingendo di essere totalmente persa in chissà quale altro piano di esistenza, come se non sentisse assolutamente alcuna parola dell'adepto. 2 - Serata Privata & Ripartenza dei genitori di Celeste - Firedrakes, Mese I [x Celeste] 3 - Borgo di FogliaNuova [x Celeste] - Firedrakes, Mese I 4 - Un invito per Oceiros - Firedrakes, Mese III 5 - Un incontro tra mamme - Firedrakes, Mese IV
  8. Seline La tiefling fu parecchio chiusa all'interno delle proprie stanze, badando a Ragnar, occupandosi della propria salute e cercando di nascondere al meglio i propri problemi, non volendo che qualcuno ficcasse troppo il naso nei suoi affari, nella sua gravidanza. Lasciava proprio figlio libero di giocare e, quando ve ne era la possibilità, gli permetteva la compagnia di Luke, assicurandosi che il padre potesse controllare la situazione e che non si creassero spiacevoli incidenti. Sapeva fin troppo bene che il kalashtar aveva notato il suo stato di salute, ma lei non disse nulla in merito.. Orgogliosa, testarda, fingendo che tutto stesse andando nella normalità.. Non avrebbe detto nulla all'uomo riguardo a ciò che stava passando, concentrando le conversazioni sulla salute del figlio e sulla sua crescita, mettendosi d'accordo su come farlo diventare un vero uomo, un tiefling di cui sarebbero stati entrambi orgogliosi. .I. I Processi.. Firedrakes, Mese I I Processi di Thorlum e Ariabel arrivarono ben presto alla loro conclusione e Seline assistette ad entrambi, sebbene decise di non farsi avanti e di lasciare che fossero gli altri avventurieri a dire la loro riguardo alle azioni di Thorlum, nelle quali non era presente, e su quelle di Ariabel, sperando semplicemente in un verdetto diverso da quello che la giuria, infine, aveva indetto. Il motivo della sua mancata attiva partecipazione era anche il suo stato di salute alquanto compromesso dalla gravidanza: se da una parte riuscì a presentarsi, dall'altra non sembrava essere completamente in grado di far parte di quel processo. I suoi occhi rossi si soffermarono semplicemente più volte sull'avvocato dell'accusa, un certo tiefling che incuriosì la stregona, non essendo completamente abituata a vedere qualcun altro della propria razza. Si sarebbe sicuramente informata su quell'avvocato e lo avrebbe avvicinato in un momento migliore per la propria salute.. .II. Serata Privata [Celeste].. Firedrakes, Mese I .III. I Genitori, la figlia e la demone [Celeste] .IV. Teletrasporti, calcoli, roba e... Evelynn TIME!.. Firedrakes, Mese I Seline non fece altro che ascoltare tutti i discorsi di Celeste ma, effettivamente, per lei erano semplicemente tutte cose dette in qualche lingua arcana. Rimase semplicemente ad osservarla e con un leggero sorriso, sebbene la stanchezza fosse presente sul suo volto. Solo quando accennò alla possibilità di muoversi tra i piani, qualcosa parve accadere all'interno della testa di Seline. Oh.. Cavoli.. Questi giorni sono una noia mortale.. Spero che la creatura nasca a breve.. E.. ASPETTA! COS-- ?!? Mh? Togliti! Ricordati che dobbiamo ancora parlare. Non ora! Togliti. Qualche istante e Seline andò a toccarsi la propria fronte, sentendo un disturbo alla testa causato da quella sua parte demoniaca che cercava di avere il sopravvento con tutte le sue forze, portandola ben presento ad abbassare il volto e far passare qualche secondo prima di sollevarlo nuovamente ed osservare l'elocatrice con un sorriso molto più brillante, molto più orgoglioso. Oh Celeste.. Sapevo che ce l'avresti fatta e poi tutti quei calcoli.. Un lavoro fantastico. Potremo andare insieme in qualche posticino, magari anche per fare una passeggiata in qualche luogo che non sia sempre Firedrakes, mh? Lo so che siamo tornate da poco, ma sai.. L'abitudine.. Dopo potremo parlarne e fare qualche piccola prova insieme! Disse, cercando di sollevarsi in piedi con una certa fretta, facendo una piccola smorfia per il dolore, prima di ascoltare le parole di Bjorn. Oh ma certo che lo diventerai. Puoi raggiungere luoghi che perfino lui può solo immaginare. Anzi! Facciamo una piccola prova adesso che sono curiosa.. Portami uhm.. Portami al Borgo di FogliaNuova. Disse per poi cercare di prendere le mani di Celeste ed osservandola con espressione speranzosa. .V. Il Nuovo Arrivato.. Firedrakes, Mese II @AndRe89 Un cenno venne fatto dalla tiefling in direzione del nuovo giunto, osservandolo attentamente come se fosse in grado di capire che persona possa esser, portandosi l'indice della mano destra a battere qualche volta sul mento per formulare un giudizio all'interno della sua testa, tra tutte quelle voci. Sono un pochino ignorante in materia.. Chi sarebbe questo St. Cuthbert? Chiese, passando lo sguardo su Celeste per attendere anche una sua possibile risposta, nel caso che il paladino non si offrisse nel delucidare la sua mente, prima di tornare su di lui e passarsi la mano destra sulla propria pancia, notando come quella crescita le sembrava stranamente più veloce del solito rispetto a quella del suo primo figlio... Che fosse un buon segno (per lei)? In ogni caso il mio nome è Seline, esperta di magia caotica.
  9. Namira Ascolta le parole di Thanith, la giovane maga, passando ad osservare la casa del mugnaio per poi annuire un paio di volte. Un'ultima occhiata potrebbe farci comodo prima di andare in direzione del bosco. Solo questo aggiunge alle parole della donna, prima di guardarsi un poco attorno e, se la situazione sembra abbastanza tranquilla, avviarsi una seconda volta verso la casa della vittima per fare un ultimo controllo della situazione. E.. Sì.. Suppongo che Emiel dovrà lavorare sulle possibili tracce, non sono particolarmente brava su queste cose.
  10. Sì. Ci sto pensando.. Devo trovare il tempo di buttarlo giù.. =_=
×
×
  • Crea nuovo...

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.