Jump to content

Pippomaster92

Moderators - section
  • Posts

    33.3k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    188

Pippomaster92 last won the day on May 18

Pippomaster92 had the most liked content!

10 Followers

About Pippomaster92

Contact Methods

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Genova
  • GdR preferiti
    D&D tutte le edizioni, Pathfinder, Starfinder, Gurps, FATE, Mutants & Masterminds, World of Darkness, Dark Heresy II, Martelli da Guerra
  • Occupazione
    Bibliotecario
  • Interessi
    Mi interesso ad un milione di cose diverse, tutte in modo superficiale. Quasi tutte, dai.
  • Biografia
    Amo i libri, il gioco di ruolo e sono un appassionato di storia, natura ed etnologia.

Recent Profile Visitors

42.8k profile views

Pippomaster92's Achievements

  1. By the way sto proprio scrivendo un articolo su come fare tailoring sulle liste di incantesimi per creare worldbuilding. Ma è un discorso leggermente diverso...
  2. La mia ambientazione ha più o meno le stesse premesse, ma esistono ancora tutte le classi a livello puramente meccanico. Nell'ambientazione i chierici sono ritenuti "maghi" dagli studiosi e i dotti, anche se poi la classe può essere impiegata al pari di druidi, paladini, warlock e ranger per interpretare sciamani e simili. Semplicemente chi studia certe filosofie sviluppa certe competenze, altri ne sviluppano di differenti. Del resto il ruolo sociale di una persone ne determina anche le capacità che desidera/è necessario apprendere. Un "pastore di anime/chierico" può studiare sui libri come un "ricercatore sul campo/mago", ma studierà libri diversi e cercherà di sviluppare un set di competenze diverse. Del resto guardiamo il mondo reale: le leggi della fisica sono uguali per tutti e tutti le usiamo per i nostri fini, però un ingegnere meccanico le studia e applica in modo diverso da uno chef. Eppure la termodinamica esiste egualmente per tutti e due.
  3. Z'ress Sono un po' colta alla sprovvista dalla comparsa di questa Ghenni così sobria e umile. Una trappola, oppure una preferenza personale? Continuo a comportarmi da buona ospite. Alla fine dell'inchino la faccio alzare. "Mi sembrano passati secoli dall'ultima volta che ho incontrato un'altra sacerdotessa della Regina Ragno. Senza dubbio è un segno del fatto che i tempi stanno maturando per un ritorno agli antichi fasti. Alzati e unisciti a me, Ghenni Tlabbar. Raccontami di come hai vissuto questi tempi di accecante disperazione"
  4. "Solo le frecce... lancia ed elmo sono urkyr" commenta la guerriera prima che finiate di seppellire di nuovo i due corpi. Alza le spalle, non le interessa molto. Anche l'ultima porta è chiusa in modo (per ora) definitivo. Non vi restano che due strade: la scala che conduce all'esterno, oppure il foro nel soffitto nella stanza della "sepoltura".
  5. Shihab spegne il cugino e al contempo lenisce in parte le sue ferite. Darhum prova invece a scacciare Ben'nu ma per quanto tenui le fiamme della creatura sono sufficientemente vivide da proteggerlo. Così come la freccia di Ivellios manca, quella di Jalrai coglie in pieno l'uccello. Feroce, quest'ultimo volge la sua attenzione proprio su di lui. È la volta del fiero mercenario di essere avvolto dal fuoco! Iniziativa
  6. Un po' titubante la giovane porge a Maedoc il pacchetto di lettere più recenti. La scrittura della lady di Cwiraal è incerta ma comunque facile da leggere. Ogni lettera comincia con saluti cordiali e amichevoli, e prosegue con un breve resoconto degli eventi più recenti. Si conclude con saluti e la promessa di incontrarsi presto. Tra una lettera e l'altra ci sono sempre dai tre ai cinque giorni, ma notate alcuni buchi specie all'inizio. Ovviamente avete solo le lettere che lady Cwir ha mandato a siresse Iutten: quest'ultima non ha fatto copie delle proprie. Inizialmente il testo delle missive è noioso, ripetitivo. Poi però un mesetto fa le parole di Cwir si fanno più tremolanti e la grafia è meno curata. Ma è il contenuto che vi interessa di più. Comincia a parlare di [...] visite che mio marito riceve in segreto. L'ho sentito parlare con una donna, ma quando l'ho interrogato mi ha detto che stavo sognando. Eppure ero ben desta. [...] esce spesso a caccia, ma torna a mani vuote. Sono certa che stia mentendo, ma è il mio signore e non oso farlo seguire. I servi hanno smesso di parlarmi con la franchezza di un tempo, e credo che sia per sua volontà. Ho costretto Wyn a confessare, e ha ammesso che una dama è qui al castello! Ma dove si trova? È sua la voce che sento la notte, ma dove riposa di giorno? E chi è? Sai bene, mia cara, che mio marito non mi ha mai nascosto le sue avventure con le altre donne. Ho sempre detto che avrei preferito non sapere, ma ora mi debbo ricredere! L'ultima lettera è di nuovo scritta con cura. Vi ha detto Iutten che le è stata portata proprio da lord Cwir nella sua ultima, famigerata, visita. Mia cara, se ti ho fatto preoccupare ti devo delle scuse. L'assenza di un erede per il lord mi lascia troppo tempo libero e temo di aver immaginato molte cose. Ho confuso il sogno per la realtà, ma in realtà c'è una spiegazione semplice per ogni cosa. La donna di cui ti parlavo non è altro che una pellegrina, una monaca molto pia che è giunta nel Tyuwl per convertire gli ultimi pagani. Appena possibile vorrei invitarti a Cwiraal per fartela conoscere: come sai ho voluto imparare a leggere per meglio comprendere i passi del Libro dell'Onore; assieme a lei sto facendo grandi progressi. Saluti a tuo padre Siresse Iutten aspetta che finiate l'ultima lettera "C'è una menzogna, qui" indica l'ultima frase prima dei saluti "Lei voleva leggere le belle poesie scritte nel monastero floreale di Baenaal. Le ho trascritto io stessa le prime sei, per poi leggerle con lei. Io... io credo sia un avvertimento. Per dirmi che questa lettera non è onesta"
  7. L'opera di scavo di Moggo ben presto disvela due cadaveri urkyr. Sono due maschi, uno anziano e molto alto, l'altro deve essere un giovane. Sono morti in modo violento. Con loro ci sono anche alcuni averi: una lancia ciascuno, un singolo elmo, alcuni gioielli e strette nel pugno del più anziano tre frecce di fattura ignota. Non sono certamente urkyr, la punta è sottile e a goccia.
  8. O.o in realtà mi sa che mi sono confuso con quello di Path, rileggendo la sottoclasse 5e non ho trovato quello che pensavo.
  9. Raggiungete un vicolo cieco. Una stanza dal forte odore di terriccio, con un buco nel soffitto dovuto a qualche crollo strutturale. Il pavimento è in effetti coperto da diverse spanne di terra, o forse anche di più... in cima alle scale è stato posto un muricciolo di pietre per impedire alla terra stessa di scivolare giù dai gradini, che sono comunque sporchi di fango. Quando piove la stanza diventa un pantano. Dal terreno spuntano diverse piante dalle foglie pallide ma con un tronchetto robusto. Alcune hanno le foglie tagliate e i moncherini coperti con una pasta simile a creta. Da un lato c'è un'area di terra smossa di recente, qualcosa o qualcuno c'è stato seppellito. Con un po' di fatica potreste risalire dal buco: guardando in alto vedete un'altra stanza, con soffitto e pavimento bucati in modo eguale, e poi il cielo. Una porta a destra è chiusa e non si sposta. Ormai è chiaro che c'è un'intera stanza che non può essere aperta manualmente. Forse nemmeno gli urkyr ci sono mai stati.
  10. [Yksandr può scegliere tra Manipolare e Socializzare. La posizione è Rischiosa. L'effetto Limitato]
  11. Z'ress Tornata a casa vorrei solo rilassarmi e riprendermi dai fastidi del viaggio. Ma tra i nuovi arrivati c'è una personalità di tutto rispetto: una Faen Tlabbar! Un'altra femmina verrebbe vista con sospetto (naturalmente), ma questa Ghenni potrebbe vedere le cose come stanno. Dopo tutto sono l'eletta di Lolth! Decido di prendermi una giornata per riposarmi, ma invio alla nuova arrivata un invito per una cena l'indomani. Organizzo l'incontro in modo che sia chiaro che intendo dare risalto alla sua presenza, e non umiliarla. Almeno, non all'inizio.
  12. Uwais continua a colpire, anche se le fiamme lo lambiscono sempre più. I dardi (magici e non) di Jalrai, Darhum e Ivellios sembrano sortire un certo effetto. Ben'nu si fa sempre meno luminoso, il calore meno feroce. Batte le ali avvolgendo totalmente Uwais, che crolla tra la sabbia trasformandosi in una specie di torcia umana. Iniziativa
  13. La giovane donna vi fa cenno di seguirla in una stanza appartata. Sembra una specie di scrittorio, con una singola finestra che illumina un tavolo inclinato con a fianco il necessario per scrivere. "Perdonate se vi faccio perdere del tempo. Temo però che alcuni elementi non vi siano chiari, e ciò potrebbe essere un grave rischio per voi... ma mio padre non mi presta ascolto, così come i sacerdoti. Forse sono troppo apprensiva" Fa un cenno verso alcuni fogli e un pennino; pochi anche tra i nobili sanno leggere e scrivere ma tra costoro sono di solito le donne ad apprendere quest'arte. "Negli ultimi mesi ho insegnato a leggere e scrivere a lady Brenna Cwir. Con la bella stagione ci facciamo spesso visita a vicenda, ma altrettanto spesso ci mandiamo lettere. Per tenerci compagnia, e per restare in esercizio. Ma da qualche tempo le sue missive sono irregolari, e ora sono cessate del tutto. L'ultima lettera me l'ha consegnata proprio suo marito il giorno stesso del... dell'aggressione. Da allora ella tace" Apre il tavolo inclinato, che funziona anche a mo' di bauletto, e prende un plico di carte avvolte da un cordino di cuoio. Ci sono altri pacchetti oltre quello che ha in mano. "Il contenuto degli ultimi messaggi di Brenna mi ha messo addosso una cattiva sensazione. Le ho lette a mio padre il lord, ma crede che siano solo fantasie di una donna. Forse ha ragione..."
  14. Vabbé che il calcolo è facile. Se ti servono 2700xp per il lv4, e tutti i personaggi hanno 2700xp, basta dividere il totale per due e per tre per vedere se i bi e tri classe possono livellare anche loro. Ma molto spesso livelleranno a parte, in momenti diversi.
×
×
  • Create New...