Jump to content

Pelor

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    200
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

25 Orco

1 Follower

About Pelor

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 08/08/1996

Profile Information

  • Gender
    Non rispondo
  • Location
    Pesaro
  • GdR preferiti
    Dungeons&Dragons che domande!
  • Occupazione
    Studente Universitario
  • Interessi
    Amo la musica, la scienza, i table games e molto meno i giochi di carte particolari(magic ecc ecc), ma adoro il burraco!!!
  • Biografia
    Fttczzt

Recent Profile Visitors

1,002 profile views
  1. Salve a tutti, come da titolo volevo parlare un po' di questo gioco, dare qualche mia opinione e chiedere le vostre, bando alle ciance ed iniziamo. PS- possiedo solo il gioco base, ergo non mi espongo sulle diciottomila espansioni! Allora, il gioco di per se' mi piace, ottima fattura, enorme varieta' di personaggi, innumerevoli carte incontro, possibilita' di castare magie, total party kill ed espansioni che paiono sensate e divertenti ( ne lessi alcune al dungeon) Lati negativi che ho riscontrato sono: tempo di gioco assurdo (abbiamo inserite le varianti e anche HR per abbassarlo, non mi immagino cosa venga fuori con le espansioni), personaggi sbilanciati tra loro ( il monaco secondo me e' OP), magie che a parte 2/3 le altre fanno cag**e, appena fatto come noi 3/4 partite, capisci i meccanismi e ti rompi le balle. Inoltre credo che il fattore C sia abbastanza importante, visto che piu' volte mi ritrovai a vincere la partita con solo l'accetta! On line ho trovato comunque molti forum che trattano del gioco e cio' mi piace, perche' per vari dubbi basta un post. Voi invece che ne pensate? Fatemi sapere le vostre opinioni.
  2. Salve a tutti, mi trovo a giocare un Maresciallo basato su intimidire, e ho trovato nella guida la combo con Imperious command molto interessante, ma non penso di averla capita bene. If you successfully demoralize a foe in combat, the foe cowers in fear for 1 round and is shaken in the fol- lowing round. (Questo e' il testo.) Cowers in Fear, sarebbe accovacciato giusto? Detto cio', posso rifare lo stesso effetto a catena o una volta procurato si diventa immuni? Grazie
  3. Da qualche giorno con un mio amico giochiamo Le leggende del mondo di Andor. Dico solo che siamo siamo talmente innamorati di questo gioco che stiamo saltanto le nostre sessioni di DeD! 🤣 Pensavamo fosse facile, invece ci impieghiamo circa 3 volte per avventura. Oggi inizieremo la quarta. Volevo sapere da altri che l’ hanno giocato com’è stata la loro esperienza. E se hanno consigli sulla successiva espansione da prendere.
  4. Ok scommetto allora che e' un errore di traduzione, perhce' come ho scritto io e' riportato in italiano
  5. Salve a tutti, ho da poco terminato la classe del maresciallo, ma mi sono accorto di una cosa: Il maresciallo puo' proiettare un aura minore O ( a partire dal secondo livello) un aura maggiore. Questo significa che in realta' non si puo' avere attiva un aura maggiore e minore insieme. Sbaglio io? Infine il massimo di auree attive sarebbero: 1minore, 1maggiore o 1/2( col talento) draconiche ( visto che sono auree maggiori) oppure posso avere sia la draconica che la maggiore? infine 1 con il legendary leader giusto?
  6. Salve a tutti, in giro ho letto Neraph piu' alterare se stesso ma non riesco a trovare in giro delle risposte su cosa sia il Neraph e quale sia la combo in questione. Un aiutino?
  7. Salve a tutti gdr, come state? Arriva l'estate e stranamente io e il mio party abbiamo aumentato le ore di gioco, siamo proprio nerd eh... ma bando alle ciance, volevo che mi toglieste un dubbio che purtroppo da solo e nel dungeon della mia city, nessuno e' riuscito a togliermi. Dopo un piccolo periodo a giochi da tavolo, abbiamo ripreso a giocare a Sine requie anno xiii terza edizione serpentarium, e adesso volevamo espandere i nostri manuali. Cio' che vi chiedo e' molto semplice, lasciando stare la prima edizione (ReP) che a quel che ho capito ha meccaniche diverse e manuali introvabili, vi sono differenze tra i manuali della seconda edizione ( Asterion press) e terza ( serpentarium) o questi ultimi sono solo ristampe? Esempio fonte wikipedia: (2008) Sanctum Imperium Anno XIII - Manuale riguardante lo Stato papale (b/n, cartonato, 160 pag.) (2016) Sanctum Imperium Seconda edizione - Ristampa di Sanctum Imperium+Gli Occhi del Serpente (b/n, cartonato) E' sempre lo stesso manuale con accorpazioni? Grazie mille.
  8. Salve a tutti ragazzi, tra poco sarà il compleanno mio ed un mio amico e visto che abbiamo iniziato a sperimentare nuovi gdr, Sine requie in primis, abbiamo preso in considerazione di regalarci a vicenda il Manuale di COC. Ciò che vi chiedo è: quale edizione conviene prendere? Ho letto su wikipedia che consigliano la quinta Come vi sembra come gdr? Qualsiasi cosa vi passa in mente prego scrivete grazie.
  9. Salve a tutti, sono in macchina con l’amico mio il quale mi ha fatto notare che in sine requie, vi è una carta in partivolare il cavaliere che si ritrova a mancare nel mazzo di carte francesi. Questo cosa vuol dire?
  10. Ho cambiato per vari equivoci, comunque mi fermerei qua con sti trip per non fare spam...
  11. Ragazzi, stiamo giocando l’avventura del titolo, con l’aggiunta dei manuali complete ita e ing più qualche aggiunta da altri manuali, per alcuni compagni, ciò ha sbilanciato l’avventura rendendoci molto più forti del dovuto, mentre secondo altri è solo il fatto del sistema di gioco DeD che vede crescere in maniera più che esponenziale la forza del giocatore. Per il momento siamo circa al 30% dell’avventura ad un lep di 8. Che ne pensate voi?
  12. Ciao Gdr come vi sta andando la vostra vita da giocatori? Chiedo scusa se e' tanto che non pubblico ma l'accademia mi ha preso molto tempo e come si suol dire: "prima il dovere poi il piacere". Cerchero' di tornare piu' attivo per il forum e per tutti voi! Forza Dragons'lair!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.