Jump to content

Grimorio

Newser
  • Content Count

    1,514
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Grimorio last won the day on June 6

Grimorio had the most liked content!

Community Reputation

810 Leviatano

3 Followers

About Grimorio

  • Rank
    Eletto
  • Birthday 12/24/1978

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • GdR preferiti
    Dungeons&Dragons
  • Interessi
    Fantasy, fumetti

Recent Profile Visitors

1,712 profile views
  1. L'intero post iniziale più che un addio é un flame pieno di accuse e insulti, a dir la verità.
  2. É veramente triste vedere tutta questa intolleranza e questo livore verso le opinioni altrui da chi si professa tollerante. Anche questi attacchi indiretti, non li capisco, sappiamo entrambi che parli di me e dei miei interventi, almeno abbi la maturità e il coraggio di dire le cose in faccia invece di girarci intorno e nasconderti dietro un dito come un bambino piccolo.
  3. Ritengo sia un vero peccato che le opinioni di tutti non possano venire ascoltate, che il semplice pensarla diversamente porti a mancanza di stima e addirittura a questa sorta di odio. Siamo migliaia in questa community ed è normale pensarla in maniera differente su molte cose, penso sia importante mostrare maturità e smetterla di considerare le opinioni come attacchi alla persona, ognuno ha il diritto di avere le proprie opinioni e di esternarle. Quanto allo scrivere articoli ritengo che senza il contributo di chi si impegna costantemente a cercare e tradurre articoli questo sito perderebbe una delle sue features più interessanti, se vogliamo davvero un ambiente inclusivo, nello staff come tra gli utenti, é necessario avere una diversità di voci e di opinioni, tutti quelli che vogliono contribuire al sito sono sempre i benvenuti, in qualunque maniera la pensino, l'importante è che siano disposti a collaborare con una diversità di pensieri ed opinioni.
  4. Ciao, nel caso a Parma potresti sentire al negozio di gdr URBAN LEGEND, loro organizzano spesso partite sia al tavolo che larp.
  5. Se la build non piacciono basta non giocare la 3a, semplice. Il basic, ad&d e la 5a sono sistemi migliori per il role playing volendo.
  6. Taggo @marcoilberto perchè è specializzato nel realizzare la grafica di prodotti di grande successo su DMGuild e magari potrebbe darti qualche consiglio.
  7. Sssiii, si, sono d'accordo, ovviamente, ma il problema diventa più spinoso quando, come in questo momento e negli anni 80 durante il satanic panic, la realtà di fuori influenza D&D. Ed ancora più spinoso e difficile da gestire quando si esce dal D&D per addentrarsi in gdr ambientati in varie epoche della nostra realtà.
  8. Oppure si può imparare a tollerare le opinioni di tutti e a confrontarsi senza che ogni idea contraria alla propria venga vissuta come un dramma ed un attacco personale.
  9. Sono certo tu possa esprimere il tuo pensiero anche senza insulti diretti.
  10. Rispondevo a chi diceva che gli utenti non dovrebbero parlare di politica qui dentro perché non c'entra nulla con i GDR. Il che sarebbe anche giusto, se non fosse per il fatto che in questi ultimi mesi è stata proprio l'industria dei GDR a inserire la politica dentro i giochi.
  11. Te ne sei andato nella stessa maniera in cui hai trascorso il tempo qui dentro, puntando il dito e insultando chiunque la pensi in maniera un minimo differente da te. Se a colazione metti i cereali prima del latte daresti del fascista, razzista e omofobo a chi mette il latte prima dei cereali. Un forum è prima di tutto un luogo di confronto, confronto anche tra persone che hanno idee diverse, se non riesci a confrontarti con gli altri allora ritengo tu abbia preso la decisione giusta. Un'ultima considerazione, che riguarda tutti, dati i recenti eventi all'interno dell'industria dei GDR appare evidente che non sono stati i giocatori a portare la politica e le ideologie nei giochi ma sono stati i giochi a portare la politica e le ideologie dentro l'hobby.
  12. Serve anche per ridere, un po' come i fumble. E non è tanto diversa dagli status ufficiali che si trovano in D&D, tolta la regola sugli incantesimi è praticamente uguale allo status Avvelenato.
  13. Non deve essere per forza una dipendenza, anche una bella festa in taverna, ed è una meccanica che si userebbe prevalentemente nelle scene di intermezzo, raramente dentro il dungeon.
  14. Perché l'alcolismo non da vantaggi nella vita reale, ma anzi offre solo svantaggi a livello pratico, e quindi non dovrebbe darne neppure in game. I personaggi potrebbero bere per fare gli stupidi, o per ricevere informazioni o premi tramite una gara di bevute. In più il tuo discorso non ha senso, è pieno di GDR con regole che danno solo svantaggi (follia, corruzione, etc) eppure la gente usa quelle regole.
  15. Io ti consiglierei di farla semplice: TS su costituzione ogni 3 pinte di birra, con i superalcolici che richiedono un TS ogni due cicchetti e i distillati più strani e pesanti (Liquore nanico, vino di funghi goblin, etc) che ne richiedono uno ogni boccale o cicchetto. Nuovo tratto razziale: Sobrietà Nanica I nani hanno sempre vantaggio ai tiri salvezza contro l'ubriachezza perchè è risaputo che la loro razza regge molto bene l'alcol. Effetti dell'ubriachezza: tutti gli attacchi e tutte le prove di abilità hanno svantaggio. Quindi non solo le prove fisiche come Acrobazia hanno svantaggio perchè i personaggi non hanno coordinazione ma anche quelle mentali come Storia perchè non sono è lucidi per ricordare le cose e quelle di carisma come Persuadere perchè dicono tutto quello che gli passa per la testa e biascicano. Effetti dell'ubriachezza (incantesimi): tutti gli incantatori, sia arcani che divini, devono tirare automaticamente sulla tabella della magia caotica dello Stregone origine Magia Selvaggia perchè il loro essere poco lucidi gli fa sbagliare gesti e/o parole magiche e gli incantesimi prendono effetti inaspettati. (per non rendere la cosa troppo penalizzante non dare questo effetto agli incantesimi che richiedono tiro per colpire, dai solo lo svantaggio come per gli attacchi con armi)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.