Vai al contenuto

nolavocals

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    231
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su nolavocals

  • Rango
    Iniziato
  • Compleanno 18/05/1974

Informazioni Profilo

  • GdR preferiti
    D&D, pathfinder, cthulhu, WFRP ecc

Visitatori recenti del profilo

940 visualizzazioni del profilo
  1. nolavocals

    DnD 5e Schermo del Dungeon Master

    sarebbe fattibile un A4 verticale?
  2. nolavocals

    Meccaniche Schermo del master e regole da seguire

    Capisco le tue motivazioni, che ti portano a ritenere il tuo sistema più giusto e ripeto, da anni tiro i dadi e dico CD senza problemi. Ma partendo dal fatto che, non c'è modo giusto o sbagliato di giocare ed ognuno gestisce il proprio gruppo come meglio crede *Purtroppo non riesco a fare copia ed incolla delle tue risposte per chiarire i punti esempio dove dici: " Per questo uso un semplice accorgimento: non do mai informazioni false. Se il PG riesce nella prova, gli dico cosa vede, sente o scopre, e questa informazione è sempre vera. Ad esempio: "Non c'è nessuno in agguato / C'è una porta segreta / Il tipo mente". Se fallisce, non gli do nessuna informazione, ad esempio potrei dirgli: "Non riesci a capire se ci sono o meno nemici in agguato / Se c'è o non c'è una porta nascosta / Se il tipo mente o dice la verità". Ai giocatori dico che faccio così, in modo che ogni volta che tirano una di queste prove sanno che quello che dico è vero, e non fanno meta-game, o non ottengono nuove informazioni (e di nuovo non possono fare più meta-game che se non avessero tirato e basta)." Se un giocatore che vuole entrare in una stanza tira 1 sul dado, tu puoi dirgli quello che vuoi ma lui non potrà mai comportarsi come uno che ha tirato un 20. Se capisci cosa intendo. Ovviamente fa parte del gioco, ma visto che, anni fa si usava tirare i dadi dietro lo schermo (alcuni addirittura, tengono i PF dei giocatori) chiedevo solo un'idea di come far funzionare PAROLE TAGLIENTI del BARDO senza mostrare il risultato.
  3. nolavocals

    Meccaniche Schermo del master e regole da seguire

    Premetto che è quello che faccio ora (tirare i dadi davanti e dichiarare le CD). Ma stavo valuntado di cambiare per i seguenti motivi, che presumo tutti abbiano avuto a che fare: Purtroppo il calcolo della CA/AC o del TxC del nemico rende il GdR (triste). Oltre al fatto che, se pur il dado rappresenta il destino, se un master fortunato (come mi succede) tira dei 20 di fila, poi si rischia di ammazzare un PG senza aver modo di rimediare. Oppure un tiro percezione o intuizione fatto alla luce del sole, crea meta-game, sia voluto che non, ovviamente E' molto facile per un giocatore dal bonus capire il livello di un PNG.
  4. nolavocals

    Meccaniche Schermo del master e regole da seguire

    Vorrei abbracciare l'idea di tirare i dadi dietro lo schermo del master, per poter aiutare i giocatori ed evitare il sistema del calcolo vs gdr, ma alcuni privilegi richiedono che il dado sia visto (es. parole taglienti del bardo). Qualche idea su come gestire la cosa?
  5. nolavocals

    Azioni Azioni di un Mostro

    Quando un mostro prende la sua azione, può scegliere tra opzioni nella sezione Azioni del suo blocco stat o usarne una delle azioni disponibili per tutte le creature, come il Dash o Nascondi azione, come descritto nel Manuale del giocatore.... resta poco chiaro, come deve essere considerato l'esempio "slow" nelle azioni? e dove è scritto che azione è quest'ultima, appunto, per inserirla nelle bonus, standard ecc?
  6. nolavocals

    Azioni Azioni di un Mostro

  7. nolavocals

    Azioni Azioni di un Mostro

    Q 1043 quando viene utilizzato un mostro con attacchi e "poteri", si possono usare tutti nello stesso round o si deve scegliere, uno o l'altro?
  8. nolavocals

    DnD 5e Schermo del Dungeon Master

    sono nella guida del dungeon master bellissimo schermo
  9. nolavocals

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)

    si in pratica si aggira la regola evocando una creatura a se che attacca
  10. nolavocals

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)

    era quello che pensavo, grazie per la conferma
  11. nolavocals

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)

    quindi, il "melee spell attack" di '"arma spirituale", non fa finire il "santuario", se è lo stesso personaggio ad avere santuario ed ad usare arma spirituale? richiedo nel dubbio che la domanda fosse stata interpretata male.
  12. nolavocals

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)

    Q1041 un pg chierico a cui viene lanciato santuario da un'altro PG e, che ha già castato arma spirituale, può continuare ad attaccare senza perdere la protezione dell'incantesimo?
  13. nolavocals

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)

    Q 1040 un pg che usa una bacchetta o bastone magico, deve usare componenti V,S,M?
  14. nolavocals

    Meccaniche rottura oggetto magico

    Ci sono regole o idee per cosa succede se un oggetto magico si rompe? Oppure è più sensato che essendo magico non si rompa mai. Personalmente tendo ad immaginare la fuoriuscita del potere in esso incanalato con tanto di deflagrazione. Nel caso di esplosione come si potrebbe risolvere? es. danni quantificati in base a cosa?
  15. nolavocals

    Stili di Gioco Incontro dei PG e GDR

    Certamente. P.s ho cancellato per non estendere oltre la discussione, per evitare fraintendimenti. Non chiedo soluzioni ma come avete affrontato la cosa, nel caso di trovare nuovo "spunto/idea"
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.