Jump to content

nolavocals

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    796
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

79 Ogre

About nolavocals

  • Rank
    Iniziato
  • Birthday 01/01/2019

Profile Information

  • GdR preferiti
    D&D, pathfinder, cthulhu, WFRP ecc

Recent Profile Visitors

2.0k profile views
  1. per precisare in alcune edizioni sono essenziali e parte del gioco. in che senso? se i risultati sono scelte affini al gdr, concordo ma forse non è ciò che intendi questa è per me una cosa nuova, presumo sia della categoria del master che combatte i giocatori e crea cattive abitudini di gioco Questo è un punto abbastanza focale. GS e Gdr nel senso di ecosistema "realistico" non va affatto a braccetto. Esempio Il gruppo si reca all'accampamento di una tribù goblin per salvare il sindaco della città imprigionato durante una razzia il gruppo di 1 livello arr
  2. bhe in verità un moderatore ha diviso un mio messaggio che chiariva le azioni possibili presenti nel manuale tenendo quello poi spiegato da Crawford come azioni minori nel vero senso della parola e che non avessero impatto nel gioco meccanico. direi che il sunto è quello allora io mi schiero (perchè in una discussione bisogna avere una posizione) dalla parte "Attenta a preservale l'equilibrio" corretto. Quanto è cambiato il "potere" del master al tavolo? Su questo punto sarebbe interessante avere più gente al "tavolo" per discuterne
  3. concordo con te e @Alonewolf87 qualcuno può impostare il discorso al meglio in modo da parlarne restando sui "binari"? @Bille Boo visto ora il link sotto i tuoi messaggi, bellissima idea. appena ho tempo lo leggo, i titoli sembrano molto vicine a mie esperienze. Complimenti, progetto solo tuo?
  4. Eri un privilegiato per questo dicevo che il tuo normale fotocopiare un libro intero non era un problema Noi abbiamo giocato le avventure ufficiali. Voi, per come dici, senza aver mai visto un GDR avere fatto una scelta molto controversa a mio parere. Perché? Concordo l'altro lato della medaglia è scoprilo dopo.
  5. ok ma tu giocavi 30 anni fa mentre facevi l'università, per questo posso capire perchè per te le fotocopie erano la norma. Per me è stato diverso e tutto sommato il D&D ha sempre creato due manuali apposta. Nessuno ci pensava a questo. Noi preso la scatola abbiamo decretato un master ed è rimasto quello proprio perchè trovavamo giusto seguire ciò che era normale vedendo due libri. Quello del master che poteva accedervi solo il master e quello del giocatore che ci passavamo a turno per leggerlo e iniziare a giocare Per info: nella scatola rossa tiravi 3d6 secchi per ogni caratterist
  6. @bobon123 La cosa mistica degli anni 80 è perfettamente riprodotta nei primi 10 minuti dal telefilm strange thinks. I giocatori come descrivi purtroppo ne trovo moltissimi ancora e da diversi anni. Come dici, fanno background ma se chiedi spiegazioni sono giocatori "puntati sul role-play con anni di esperienza", poi in gioco ancora peggio. Role-play e combo difficilmente vanno a braccetto, salvo rari casi e si trovano più giocatori che trovano "scuse" per giustificare le build che fanno. Felice di sapere che sai di cosa parlo. Mi interesserebbero racconti di esperienze di
  7. Credimi 12 anni c'è differenza è per questo che continuo a dire di possibili differenze. Vedila come per i videogiochi. Vorrei invece, visto che è sostenuto da conoscitori del gioco, un esempio di powerplay con la scatola rossa visto che sono i primi 3 livello del BECMI. P.s. curiosità come tiravi le caratteristiche nel BECMI? Da manuale? Visto che ci giocavi dovresti ricordarlo. Tralascio il fatto che fare le fotocopie non era allora, come ora, legale e probabilmente non sai che 12 anni prima era un po'diverso da come l'hai vissuta. Oltretutto non a caso in ogni manuale ci
  8. senza il sage, il passaggio come da tutti interpretato era criptico, non sicuro. Dico solo che ha spostato la bilancia verso una parte che non trovo sensata in un sistema di gioco così dove, durante il combattimento si hanno già delle azioni e bastano per far tutto nei 6 secondi. visto che le domande vengono poste dai giocatori,come avviene qui. Spesso mosse per ottenere un qualcosa. Ribadisco il cambio generazionale di gioco. con dei bonus si cercherà sempre di averne di più così come tutto il resto, è una "mentalità" avanzata da quella edizione. che è lunga, solo quello non p
  9. Concordo con te lo usavo anch'io tranne che per le trappole perché sarebbe un uso errato visto che le faresti scattare se prendi 20. Una cosa importante era però calcolarne il tempo altrimenti non aveva senso. Questa invece era una cosa specifica con il tuo gruppo. Apprezzo il tuo modo di gioco e condivido la sensazione del gruppo. Purtroppo sono pochissimi che accettano questo perché per tanti risulta "non avere il controllo"
  10. dall'uscita del regolamento d20 system: il giocatore è diventato colui che tira l'abilità Così, quando il giocatore esegue il tiro davanti a tutti crea una conoscenza del risultato non solo per il master (che come arbitro deve conoscere tutto) ma di tutto il tavolo da gioco. Si crea così il Meta game (la conoscenza da parte dei giocatori di una cosa che non dovrebbero sapere) un'altro giocatore presente al tavolo noterà che Devis non è riuscito il Tiro e lo eseguirà nuovamente aggiungendo tiri al tavolo. Aggiunto alla meccanica creata nel d20 system, porta a t
  11. la discussione alla fine è stata divisa in più forum per quello ho una soluzione: hai un dubbio? si decide insieme e la regola resta per il tavolo ed applicata a tutte le situazioni analoghe AMEN metagame (concordo, d'altronde è l'uso della conoscenza del giocatore a favore del gioco) però era diverso e ti spiego il perché: non c'era il PDF si compravano libri che costavano e solo il master li aveva i giocatori avevano solo il manuale del giocatore quindi non esisteva il furbetto che si legge il manuale dei mostri per sapere tutte le caratteristiche (tristezza) in secondo luog
  12. Io intendo off combat invece concordo con @bobon123 per on combat
  13. Immagino tu intenda meccanicamente perché a livello di GDR o con la frase "il master decide" non c'è modo Sarebbe davvero difficile salvo che non sia andato in avanscoperta e avvisa gli altri tornando indietro. Nella 5e "non è possibile preparare prima di uno scontro" Infatti la sorpresa è abbastanza "tosta" e non facile da ottenere. Es tirare tutti furtivitá vs la percezione passiva dei nemici e visto che molti avranno armature che danno svantaggio non è facile ma se riescono ecco fatto. Se parli ti sentono se c'è silenzio in giro. Se come molti vedo mettono mano il
  14. Ringrazio tutti, ma più leggo, più mi rendo conto il messaggio che passa su di me è davvero molto distante. Ho cercato di mostrare come Crawford rispondendo ad un tweet oltre a "spiegare" abbia "migliorato" (lo scrivo tra parentesi perchè vorrei un altra parola) una meccanica a favore di chi la usava già da tempo (e che come scritto più volte viene concesso, per mia esperienza, solo a giocatori e lo trovo ingiusto non perché devono essere puniti ma perché un master a mio parere deve essere imparziale sempre) La mia esperienza è che attualmente, mi ritrovo giocatori che (e parlo solo
  15. Se posso fare una critica costruttiva: La sensazione (ovviamente era peggio qualche tempo addietro con alcuni moderatori che erano molto più "attaccabrighe") quando posto nel forum idee controcorrente (senza specificare, colpa mia a questo punto, che adotto anch'io alcune delle soluzioni) per il piacere di uno scambio di opinione tranquillo è quella di far a "botte contro un branco" ed alla lunga non è piacevole. Se dopo 50 post sono "riuscito" a dimostrare che la regola aggiunge un attacco quindi cambia la meccanica a differenza di come veniva scritto nei primi post e trovo risposte
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.