Vai al contenuto

Lord Danarc

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    106
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Lord Danarc

  • Rango
    Esperto
  • Compleanno 01/03/1982

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Myth Drannor
  • GdR preferiti
    Dungeons and Dragons
  • Interessi
    Giochi di ruolo, film, serie tv, boardgames, dipingere miniature.

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Lord Danarc

    DnD 5e Magia in Cucina

    probabilmente.
  2. Anche secondo me punteranno al mercato orientale creando un'ambientazione Giappo/cinese. Ci sta per una questione di mercato e di espansione.
  3. Lord Danarc

    DnD tutte le edizioni Domande Scottanti: Cosa devono sapere i nuovi DM?

    Assolutamente. Non si cercava il realismo, ma cadere da una montagna e sopravvivere sembrava assurdo a tutti indipendentemente dal contesto fantasy. Insomma, si presta a roba abbastanza particolare, alla wow. preferisco buttarmi dalla montagna piuttosto che farmi distruggere dalla bestia elite che mi sta menando male lol. Ma come sottolineavo come oggi non so bene come valuterei la cosa. Sicuramente il cap del 10d6 non è significativo per determinare la "morte istantanea" visto che un cono di freddo faceva ben più danni e si sopravviveva facile.
  4. Lord Danarc

    DnD tutte le edizioni Domande Scottanti: Cosa devono sapere i nuovi DM?

    Secondo me intendeva che la campagna è del DM, quindi puoi variare le cose che hai previsto adattandole alle azioni degli avventurieri. L'alternativa sarebbe davvero assurda. Ecco questa è una cosa interessante. È una delle modifiche che inserii nella campagna di 3 ed (non sopra i 20m ma oltre il limite dei 10d6 fissi che se non erro era il cap). La limitazione derivò da una lunga chiacchierata con i PG sulla base che per quanto in un'ambientazione fantasy pareva a tutti assurda. Non morire cadendo dall'Everest perché hai 100 PF è assurdo (fu la base di partenza). Si ragionò sul fatto che oltre una certa velocità non si aumenta ulteriormente, dell'effetto dell'attrito dell'aria e di altre questioni, non ultima il fatto che alcuni paracadutisti sono sopravvissuti a un tuffo su alberi. Alla fine decidemmo insieme che le cadute oltre i 10d6 cappati (quindi 33m visto che 3 metri li riducevi con le prove di acrobazia) implicavano la morte. Aggiungemmo anche una postilla in caso di utilizzo di armature pesanti. In ogni caso non usammo mai le regole in questione, sulla bontà delle quali comunque mi trovo a riflettere. 30 m per un eroe non sono molti, ma lo spunto di base non era errato. Non so che posizione prenderei oggi.
  5. Lord Danarc

    Magia Incantesimi di rituale

    Ogni incantesimo che ha un casting time superiore a 1 round applica queste regole.
  6. Lord Danarc

    Videogiochi WORLD OF WARCRAFT

    Che ne pensate del libro Eragon? è di stampo fantasy, quindi sono nel thread giusto no? Guarda sul fatto che ormai esce quasi tutto online only (con conseguente obbligo di pagare PS plus ad esempio) ti do completamente ragione, ma anche se WOW è alla base di questo non ha molto senso andare in un topic in cui si parla di un aspetto specifico di un gioco specifico per dire che ci sono altri giochi migliori. A me fanno cagare i phablet che escono ultimamente, io mi trovavo tanto bene con il mio telefono con 4,8" di schermo e ora mi vogliono dare roba che non mi entra in tasca e contemporaneamente quando ci parlo sembro questo: Magari apri un topic sull'argomento e se ne potrà parare più approfonditamente. Per il resto io ho giocato a WOW col vanilla, poi rientrato con la WOTLK (la miglior espansione mai creata imho) e poi ho rigiocato a legion ma il sistema di gestione dei talenti non mi è piaciuto (amavo il talento ogni livello e l'estrema personalizzazione) inoltre livellare mi è sembrato troppo facile. Quindi ora gioco in un server privato alla WOTLK. Ho (come avevo) un paladino e un warlock. Nonostante l'età è ancora un gioco interessante e divertente.
  7. Lord Danarc

    Magia illusione

    Investigare (quindi allungare l'arma per vedere se è reale) è un'azione. Considera che ti viene il dubbio, allunghi la spada e ti rendi conto. sono 3 secondi. Mica attacchi il muro con la spada, rischi che si rovini il filo, ad esempio. Poi coi maghi che girano il muro potrebbe essere vero, quindi il dubbio lo hai. Ma se c'è un muro di 1,5m facendo due passi non ti da più fastidio.
  8. Lord Danarc

    Magia Incantesimi di rituale

    Quando casti puoi fare un'azione di movimento. Quindi non vedo perchè no.
  9. Lord Danarc

    Meccaniche Attacchi dei mostri

    Guarda che non era un attacco personale. E comunque no, non serve a decidere cosa fanno i dadi, quella è solo una "cintura di sicurezza", partendo da quello che hai detto tu: omunque nessuno vuole obbligarti a tirare i dadi, ho solo espresso un'opinione, che confermo. Sono felice che voi vi divertiate, ma per me ci si diverte anche tirando i dadi. Sopratutto i giocatori. Altrimenti si potrebbe riassumere tutto in tabelline. In N turni si vince il combat, prossima sfida.
  10. Lord Danarc

    Personaggio Cavaliere del drago

    Si, non occupi uno dei quadretti del cavallo, quindi si fa come hai descritto.
  11. Lord Danarc

    Personaggio Cavaliere del drago

    Allora il paladino è sicuramente la scelta più coerente con la tua idea, ma prima di tutto ti consiglio di dare un'occhiata veloce al manuale relativamente alle dinamiche. Ti basta leggere la parte introduttiva, l'umano (variante, da quello che ho capito) e il paladino come classe, poi il combattimento. Questo perchè la 5 è COMPLETAMENTE DIVERSA da quello a cui sei abituato. Io ci sono rimasto molto male all'inizio perchè la guardavo con gli occhi della 3-3.5-pathfinder, invece serve una prospettiva completamente differente. Per darti un'idea, l'ADO non si fa più muovendosi in un'area minacciata ma solo uscendone (e nemmeno sempre) quindi il movimento, anche grazie al fatto che più muoverti, attaccare muoverti ancora, fare un secondo attacco e completare il movimento ad esempio, è molto più vario. Puoi mantenere una sola spell a concentrazione (niente più tabelle di BUFF) alla volta. I talenti che prenderai sono pochissimi, poiché a parte quello bonus della variante umana, dovrai scegliere se aumentare una caratteristica (che non aumenta al 4 e multipli come in 3 ed, ma aumentano a seconda del livello NELLA CLASSE che prendi, il che significa che i mutilasse potrebbero avere un aumento al 7 e uno all'8, e ci sono classi che ne hanno più) o se prendere un talento. Scordati la storia dell'attacco completo, l'azione standard ecc. Per questo prima di farti un'idea di come proseguire e come buildare il PG, è il caso che quelle pagine le leggi così se hai dubbi puoi approfondire (anche qua) e in modo che tu possa strutturare il personaggio che effettivamente vuoi fare. Relativamente alle tue domande: - non si prendono talenti il 1 livello, salvo quello bonus della variante umano. - si può combattere in sella, come con due armi o lottare, ma non servono più una marea di talenti per farlo. basta avere il cavallo. Dal punto di vista della dinamica montare o smontare da cavallo ti costa metà movimento, puoi controllare la cavalcatura o lasciarla agire liberamente. se la controlli (non è un'azione) può fare solo scatto disingaggio o schivata. il talento mounted combat ti permette di avere il vantaggio contro chi non è a cavallo, puoi forzare un attacco contro la tua cavalcatura a bersagliare te e la cavalcatura guadagna evasion. - a cavallo occupi lo spazio del cavallo, per colpire la tua arma deve avere la gittata adeguata.
  12. Lord Danarc

    Meccaniche Attacchi dei mostri

    Sinceramente non condivido il suggerimento relativo al prendere la media. Per me rende il gioco solo più piatto e in parte anche meno gestibile. per uccidere i PG il mostro X dovrà dare N attacchi a segno. Il mostro Y invece N+1. Circa la gestione, capita che in caso di botte di culo coi dadi del DM (nettamente più numerose di quelle dei PG) ci si trovi in una situazione critica, ma (a parte che è il gioco) in quei casi con il tiro il DM può "barare" facendo meno danni. coi danni fissi no. Poi D&D è alea, togliere i dadi non mi piace. Allora perchè non prendere la media dei dadi anche dei giocatori? Perchè non usare solo medie? (è volutamente iperbolico questo ragionamento)
  13. Lord Danarc

    Personaggio multiclassare il warlock

    Considera una cosa però, la 5 è molto diversa da quello a cui sei abituato. Anche io ho approcciato la 5 come te e mi sono trovato disorientato inizialmente. Mesi da parte quello che sai e butta un'occhio alle classi che sono cambiate molto. Il biclasse naturale con ladri o guerra per fare il dos melee di 3 ora non si fa più e considera anche che le differenze sia tra le diverse build di diverse classi che tra una build minmaxata e una tranquilla non sono come in passato di N grandezze diverse. Il cambiamento spesso è minimo (con qualche rara ma cospicua eccezione di alcune classi che possono andare in NOVA). Detto ciò il lock pally è ottimo e ben rodato, trovi online anche belle guide che spiegano passo passo come bulicare e livellare, ma se ti piace un approccio diverso puoi trovare il modo di giocare un ladrolock basandolo sulla shadow blade ed eventualmente booming blade (arriva a tirare giarde da 5d8 + furtivo + 3d8 se il bersaglio si muove + bonus OGNI ROUND) oppure su crossbow expert e nascondersi con il trucchetto di illusione minore (= furtivo SEMPRE) e le hex che aumentano il danno, insomma le opzioni sono molte, non c'è più una build conveniente e altre nettamente sotto in 5.
  14. Lord Danarc

    DnD 5e Arcani Rivelati: Aiutanti

    Con queste regole i gregari pur essendo giocabili non sono comunque a livello dei personaggi che rimangono in questo modo al centro delle vicende. L'ultima cosa che dici però è reale, è la mia più grande preoccupazione e il motivo per il quale avrei preferito ci fosse un "entry fee" Un gregario è una parte del PG non è un PNG. Io ho sempre fatto le schede dei gregari, le ho consegnate ai PG e li hanno sempre usati loro. solo nella loro interpretazione e nei rapporti con i PG entravo in gioco come master. Altrimenti è un casino. Già ci sono i mostri, i PNG e anche alcune caratteristiche dei PG da tenere in considerazione. La gestione dei gregari la lascio volentieri ai giocatori.
  15. Lord Danarc

    Altro gioco di società L'imbarazzo della scelta

    Se ti serve solo un'ossatura di regolamento che non sia D&D su cui agganciare la tua ambientazione e campagna ma che sia anche fluido e di immediata comprensione allora per me la scelta è una. White Wolf. non so a che punto sia il mondo di tenebra (Ho visto che stanno per far uscire una nuova masquerade, cosa che era stata chiusa per fare il requiem) ma il set base era ottimo come regole generali. Poi sulla base dei poteri dei vampiri, maghi, licantropi eccetera puoi inserire le cose sovrannaturali che vuoi. Anche creandotele da solo.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.