Jump to content

Artemish

Members
  • Content Count

    16
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Coboldo

About Artemish

  • Rank
    Studioso
  • Birthday 12/12/2002

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Studente
  • Interessi
    Giocare di ruolo, giocare ai videogiochi, scrivere su questo forum fantastico, guardare streaming, anime, film e video e doppiare.
  • Biografia
    Giocatore di ruolo da quando avevo 6 anni, neo-master sotto la guida del 20° master in italia, scrittore di avventure e giocatore soprattutto di D&D 1E, detengo ancora i manuali originali cartacei

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lo faccio prima andando di fantasia e poi doso i contenuti a seconda del livello dell'avventura. Tipo con un'avventura di alto lvl metterò tesori più razionati protetti da mostri più forti, per un'avventura di scarso lvl raggruppo un po' di più in poche stanze e metto mostri più deboli
  2. Good qustion, non ci avevo fatto caso
  3. Si può improvvisare ma fino ad un certo punto. Ripeto, se devo masterizzare con dei PG inesperti tiro sul momento o m'invento a volte dei mostri nuovi o dei tesori random homemade, con dei giocatori di livello alto preparo tutte le stanze prima e mi consulto con una lista di oggetti e mostri più sicura e "collaudata".
  4. Effettivamente hai scopiazzato un po' qua e la da robe famose, prova a rielaborare le ambientazioni in modo diverso e complica un po' i background, a nessuno piacciono i background troppo semplici.
  5. Effettivamente l'unione non è male e l'eldritch è parecchio ma devi nerfarlo un po', prova a caratterizzarlo di più.
  6. Per queste cose di solito lo faccio prima perchè si può improvvisare ma fino ad un certo punto. Ripeto, se devo masterizzare con dei PG inesperti tiro sul momento o m'invento a volte dei mostri nuovi o dei tesori random homemade, con dei giocatori di livello alto preparo tutte le stanze prima e mi consulto con una lista di oggetti e mostri più sicura e "collaudata".
  7. Per esempio potresti migliorare le strade non differenziandole per spessore ma per colore, e potresti segnare le case rotte in un altro modo perchè se no sembra che tutte le case siano rotte. Per l'avventura ci devo ancora pensare ma mi orienterò verso il D&D classico fantasy medievale.
  8. Ciao, scusa non posso non chiederlo ora che l'ho letto ma cosa intendi con "20° master in Italia"?

    1. Show previous comments  17 more
    2. Bellerofonte

      Bellerofonte

      @Artemish non te la prendere, è un legittimo dubbio:

      se il "primo" master stava a Verona (per dire una città al nord) e il giorno in cui ha comprato la scatola rossa ha detto "sono il primo master", come faceva a sapere che a Catania (per dire una città del sud) non ce n'era un altro che ha iniziato un'altra campagna tre giorni prima?

    3. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Artemish non frequenta il sito da quando ha postato il suo messaggio del 26 ottobre... spero davvero che non lo abbiamo fatto arrabbiare al punto di abbandonare il forum! 😭

    4. Aranar

      Aranar

      secondo me si. Peccato però, rimarremo con la curiosità

  9. Dopo aver sviluppato la versione del vampiro vivente con l'abilità "Spaccasangue" mi sento in dovere di spiegare l'idea del Gaoh e come funziona. Ecco, più o meno è così, ho cercato di mantenerlo il più fedele possibile all'originale della mitologia giapponese, spero che appreziate. Perennemente a caccia di cibo e prede anche più grosse di lui, il Gaoh è un gigantesco incrocio tra un leone e una tigre; è terribilmente affamato e assetato di sangue. Viene usato dai signori delle altre dimensioni come "punitore" delle creature impudenti che si avvicinano a territori proibiti. Se non comandato da un signore multidimensionale il Gaoh è abbastanza pacifico ma molto combattivo se disturbato nel suo territorio. Gaoh, Re delle zanne Mostruosità Enorme, Neutrale (Malvagio) Punti Ferita 258 Classe armatura 30 Attacchi: Morso(4d10), artiglio(3d10), raggio(area 31m, 5d20 + stordito, paralizzato) So che può sembrare overpowered ma rispetto ad un branco di Terrasque inferociti questo è niente. Il Gaoh dovrebbe essere una creatura leggendaria, ma ripeto, questa è un'idea in fase di sviluppo e tutto è possibile.
  10. Io vado totalmente a naso, senza cose troppo tecniche. Anzi la maggior parte delle volte li creo al momento, è più esaltante, tipo una volta i PG erano appena entrati nella foresta dei goblin, allora decido di tirare 1d4 goblin se la compagnia scarseggia, o 1d10 goblin se c'è tanta gente forte. Ovviamente le descrizioni sono fondamentali e poco improvvisabili ma per me il metodo giusto è questo.
  11. Davvero? Non lo sapevo, grazie per il consiglio ancora, ma penso che terrò la mia versione
  12. Ok, grazie per il consiglio, ma io l'avevo fatto per giocare a D&D 5E, non a Magic. Comunque grazie ancora.
  13. Interessante, background spettacolari! Ma ho visto di meglio
  14. Mappa incredibile! Non credevo esistessero ancora persone che le facessero così! Comunque gran bella mappa, ci tengo a dire che devi specificare meglio gli edifici per questioni di visibilità. Chiedo se nel caso possa utilizzarla per un'avventura, se non chiedo troppo.
  15. Il vampiro vivente (o morbius) è come un PG vampiro (descritto nel bestiario) ma rivalutato sotto alcuni punti di vista. Per esempio può comunque camminare sui muri, trasformarsi in pipistrello e nebbia e si aumentano le caratteristiche di forza, destrezza e costituzione, ma perde la resistenza ai danni necrotici, le azioni leggendarie e le caratteristiche dei non morti. E' abbastanza bello da giocare sia perchè è un vampiro ma anche perchè è nerfato e ciò lo rende più vicino ad un PG normalmente giocabile. Un vampiro vivente si forma quando il processo di vampirizzazione si interrompe a metà e perciò rimane un mezzo-sangue. Attenzione a non confonderlo con il mezzo vampiro perchè può capitare. Si distinguono dal fatto che il vampiro vivente può mangiare anche cibi umani e bere alcolici (ma non acqua, e non reagisce all'acqua santa), mentre il mezzo-vampiro al contrario è più nonmorto che vivo. Altra chicca del morbius, quando beve il sangue di Gaoh acquisisce l'abilità "Spaccasangue" che gli conferisce bonus di +2 ai tiri di forza, e per colpire e malus di -2 ai tiri di carisma, e salvezza, i canini si allungano fino a 15 cm, gli occhi si intensificano di rosso, assume un comportamento animalesco e diventa immediatamente Caotico Malvagio; se beve il sangue di Gaoh a lungo andare per tanto tempo l'abilità "Spaccasangue" può essere senza bere 1 volta al giorno.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.