Jump to content

Percio

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    863
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

247 Viverna

About Percio

  • Rank
    Antico
  • Birthday 12/21/1986

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. DM Giorno 1, ottavo giorno del primo mese di primavera, Anno 1, Ore 10.07 Prendete i corpi di Hestav, Laxeus e Samael e tornate all'antica libreria. Fenrir si interessa allo stato d'animo di Alulim, che appare assolutamente indifferente alla morte dei compagni, anche se più per difesa personale che per reale cinismo. Baldrick ignora la domanda postagli dal chierico, limitandosi a trasportare il corpo dello stregone insieme a Caius, entrambi in uno stato di trance che non lascia trapelare emozioni. Giunti alla libreria ritrovate il mulo si Samael e la novantenne in armatura di piastre ancora saldamente legata e imbavagliata, che vi guarda con indifferenza. Una merd@, risponde all'improvviso Baldrick, come a rispondere alla domanda di Fenrir. Per fortuna l'armatura di Andimus lo ha protetto dal mio attacco, e Alulim è riuscita a tenermi a distanza! Ho visto tutto, ho sentito i miei muscoli muoversi, ma non riuscivo a controllare il mio corpo! È stato davvero terribile... Non so se me la sento a tornare qui dentro... @Tutti Alulim Baldrick Caius Hestav Laxeus Samael
  2. Il tizio non vi segue. Non sapete come libererà i vostri compagni dell'incantesimo. Se volete possiamo passare direttamente alla biblioteca e alla vecchia legata, oppure alla sala iniziale con la statua e i Goblin, oppure ancora all'uscita e vediamo che succede
  3. Nell'edizione originale del gioco Forza, Intelligenza e Saggezza andavano tutti a contribuire ai bonus in punti esperienza che il PG andava a ottenere. Quindi un guerriero con Forza 12 (che non aveva bonus a colpire o ai danni e neanche ai PE) ma con Intelligenza 15 aveva comunque un bonus di 10% ai PE. Un'altra alternativa interessante è quella proposta da Empire of the Petal Throne: tutte le caratteristiche danno bonus e malus ai tiri per colpire e ai danni
  4. Che ne so, chiedi a lui! Il fatto è che molti giocatori vogliono sempre più possibilità di scelta, ma al tempo stesso vogliamo anche che non si creino delle combinazioni standard. Non puoi annullare i bonus perché perdi possibilità di scelta ma così facendo le scelte reali si riducono per via dell'ottimizzazione. Quindi: Se lasciamo i bonus alle razze l'ottimizzazione porta a fare associazioni standard che l'articolo vuole eliminare (e a questo punto aggiungiamo anche che è da grognard mantenere) Se associamo i bonus ai background si crea lo stesso problema: per ottimizzare devi associare la classe X con il background Y Se associamo i bonus alla classe (secondo me l'opzione migliore perché elimina sia il giochino della razza-classe standard sia quello del background-classe che si verrebbe a creare con l'opzione due) torniamo indietro perché in fin dei conti è solo un modo diverso per dire che il guerriero deve avere forza X come accadeva in AD&D (cosa che peraltro fanno bene o male tutti perché tutti vogliono che la caratteristica fondamentale della propria classe sia altissima; non ho visto molti maghi con intelligenza 10, 11 o 12 negli ultimi anni). @Bille Boo hai scritto Avevo capito male. In pratica difendi i bonus razziali nonostante l'inevitabile associazione di razza-classe per ottimizzare, giusto? A questo punto però mi chiedo perché dovrebbero perdere senso le razze: se alcuni giocatori prendono il nano per avere un certo bonus altri vogliono solo giocare il nano a prescindere dai bonus
  5. @Grimorio ti cito quanto ha scritto @Lord Danarc criticando il mio "voto" all'opzione "bonus alle classi e non alle razze":
  6. @L_Oscuro @Daimadoshi85 volete fare qualcosa nel dungeon prima di tornare al villaggio? Contate che siete comunque accompagnati da Baldrick e Caius sotto incantesimo. @Voignar che vuoi fare col PG?
  7. Distinguiamo le due cose. Io condivido in pieno la tua idea che le razze non dovrebbero avere differenze reali ma solo estetiche. Questo apre ai mondi cosmopoliti di D&D dove tutti fanno tutto e via. Ok. A un secondo livello, quello di chi l'ambientazione se la crea, credo sia interessante legare alcune classi ad alcune razze. È limitante? Sì. È una problema? Non credo. Lo stesso si può fare in un mondo popolato solo da umani abbinando le classi magiche alle diverse culture. Basta vedere il manuale base come un toolkit e non come lo standard del mondo. Comunque credo che la questione sia sempre la stessa: ad alcuni giocatori piace avere diverse possibilità e ottimizzare i PG, e il non avere differenze meccaniche tra le razze fa perdere attrattiva; ad alcuni piace dire "faccio il nano che ha il bonus li". Che bel commento, grazie! Sei stato chiaro ed esplicito e hai razionalmente difeso la tua posizione. Cosa significa andare avanti nei gdr e non indietro? Tunnels & Troll permette fin dal 1975 di giocare qualsiasi razza abbinata a qualsiasi classe. Mi sembra un concetto un po' vecchiotto....
  8. Non ho capito. La questione della prima frase è che l'articolo critica il fatto che solo la razza X abbia un bonus a Forza e propone tra le soluzioni l'idea di spostare il bonus al background, in modo che per ottimizzare il PG non serva giocare la razza X. Io sostengo che cosi facendo i giocatori sceglieranno la razza liberamente ma si orienteranno tutti sugli stessi background in modo da ottimizzare i PG.
  9. Legare i bonus al background sposta solo il problema senza risolverlo: invece di avere tutti i PG della classe X della razza Y avremo tutti i PG della classe X del background Y. Io sono per le razze libere da bonus con solo l'aspetto estetico a mutare, che è il solo modo perché i giocatori scelgano quello che vogliono senza guardare bonus e malus (lo stesso si può fare con le armi, provare per credere!). Quindi bonus alle classi. Un po' in controtendenza a me piace l'idea che solo alcune razze possano accedere ad alcune classi. È una roba un po' da master e da world building ma credo che abbia un certo fascino. Esempi a caso: la magia degli elfi è legata alla musica, quindi gli elfi incantatori sono bardi, mentre gli Gnomi hanno un forte legame con gli dèi e perciò sono i soli che possono essere chierici e così via.
  10. @Garyx ci mancherebbe! Anzi mi spiace molto che tu non ti sia trovato. Grazie per averci avvisati e spero tu possa trovare campagne più in sintonia con i tuoi gusti! @Voignar se ti può interessare un Avventuriero c'è Baldrick già bello e pronto. In caso contrario eccoti le nuove caratteristiche per creare un nuovo PG: Forza 12, Intelligenza 15 e Saggezza 10. Quindi: Avventuriero 1.800 PE per il prossimo livello e 8 PF, Chierico 1.425 PE e 7 PF, Stregone 2.250 PE e 7 PF. In ogni caso hai 80 pezzi d'oro per equipaggiare il PG.
  11. DM Giorno 1, ottavo giorno del primo mese di primavera, Anno 1, Ore 9.58 Fermatevi! Urla il vecchio in risposta alla supplica di Fenrir. Kuga è grande e clemente, e vi permetterà di andarvene senza che altro sangue sia versato. Aiutateli a portare i corpi dei loro amici, continua rivolgendosi a Baldrick e Caius ancora sotto incantesimo. @Tutti Alulim Baldrick
  12. Al momento è rimasta Alulim. Però siete in tre senza PG, quindi direi di vedere come si evolve la situazione e aspettare che i sopravvissuti tornino al villaggio
  13. Grazie! Sì, rubare idee in giro già lo faccio 😄 Per le ville c'è anche questo archivio da cui ho preso più volte ispirazione. Quanto a dimensioni? Io per i castelli di solito progetto da un quadrato di 30x30m (con attorno le mura e gli altri edifici facenti parte del castello in stile Rocca sulle terre di confine), per le ville 20x30 circa. Il fatto è che nei dungeon non hai confini, quindi mi risulta abbastanza facile (spesso lavoro a partire dai generatori casuali in stile manuale del master 5e). Il mio problema credo stia nel progettare un'area costruita sopra il terreno: le dimensioni in larghezza e altezza e la divisione degli spazi interni. Esiste tipo un generatore casuale? Ho provato il metodo di Zak S di usare i d4 per dividere gli ambienti ma non mi trovo benissimo.
  14. Ho difficoltà nel progettare gli edifici. Non parlo delle case semplici o dei dungeon ma degli edifici complessi come ville, castelli e templi. Voi come fate? Avete consigli?
  15. DM Giorno 1, ottavo giorno del primo mese di primavera, Anno 1, Ore 9.58 Andimus continua l'attacco ma il vecchio schiva e risponde; fortunatamente il chierico riesce a ripararsi dietro lo scudo, rimanendo illeso. Fenrir lascia cadere il mazzafrusto ed estrae la piccola mazza ma l'uomo para e cala la pesante testa di metallo sul petto dell'adepto , che accusa il colpo nonostante l'armatura. Samael riesce nuovamente a superare le difese del nemico ma questi incassa il colpo e risponde prendendo il fedele nell'addome con un colpo talmente forte da fracassarne gli organi interni; Samael sputa sangue, poi si accascia a terra privo di vita. Kuga è grande! Urla il vecchio con voce rauca. Nel frattempo Alulim riesce a tenere a distanza Baldrick, mentre Hestav - ormai in mischia con Caius - cerca di affondare il pugnale nelle braccia del compagno, purtroppo senza risultati. Caius d'altro canto frantuma la testa dello stregone con facilità, macchiando se stesso ed Alulim di sangue. @Tutti Alulim Baldrick
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.