Jump to content

Percio

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    226
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

39 Orco

About Percio

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 12/21/1986

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. DM Giorno 3, ore 11.26 Vi addentrate nella stanza, con la luce della torcia che ne illumina la parte orientale man mano che avanzate, permettendovi di vedere una terza colonna a circa 3m dalle prime due, ma con ancora le tenebre a impedirvi di guardare oltre. Anche il passaggio nord sembra condurre a un'altra cripta: dopo un breve corridoio di 3m, infatti, l'area sembra aprirsi, e a circa 3m dalla fine del passaggio vedete un'altra grande colonna sempre piena di loculi e corpi mummificati.
  2. DM Giorno 3, ore 11.26 Percorrete il breve corridoio ed entrate nel nuovo ambiente: vi trovate al centro della parete ovest di una grande stanza larga 9m e molto profonda, tanto che la luce della torcia non riesce a illuminare il muro est. Guardandovi attorno vi appare subito chiaro che si tratta di un'altra cripta: le pareti, così come le due grosse colonne centrali adiacenti l'una all'altra, sono piene fino al soffitto alto 9m di loculi ospitanti decine di corpi mummificati. Inoltre, vedere un passaggio nel muro nord, ma da dove vi trovate voi (dove c'è il numero 20) non riuscite a vedere dove porti.
  3. DM Giorno 3, ore 11.26 Sollevate la pesante sbarra di bronzo e aprite la porta, dietro la quale si cela un breve corridoio in pietra lungo 3m, che si apre su quella che sembra essere una stanza simile alle precedenti. Infatti, per quanto non riusciate a vederne le pareti, la luce della torcia illumina a circa 3m dalla fine del passaggio una grossa colonna centrale piena di loculi ospitante altri corpi mummificati. Inoltre, come nelle altre cripte anche il soffitto sembra essere più alto. L'area, che si perde nelle tenebre verso est, sembra essere abbastanza grande...
  4. DM Giorno 3, ore 11.25
  5. DM Giorno 3, ore 11.25 Avanzate cautamente lungo il nuovo corridoio dalle pareti spoglie, semplice pietra scavata e lavorata, con l'alieno sussurro che si fa un poco più intenso a ogni vostro passo. Dopo circa 27m trovate finalmente una porta, sulla destra: è in bronzo, tenuta ben chiusa da una spranga orizzontale. La luce della torcia illumina anche una seconda porta, a circa 9m davanti a voi, sulla sinistra, sempre in bronzo ma tradizionale, con serratura e maniglia. Subito dopo, il passaggio si perde nelle tenebre...
  6. L'ennesimo corridoio lungo chissà quanto non ti basta? 😄
  7. DM Giorno 3, ore 11.24 Lasciando momentaneamente da parte i misteriosi gradini tornate sui vostri passi, attraversando senza perdervi le grandi sale piene di corpi solo grazie alla mappa tracciata da Artyon, che vi guida senza difficoltà alla porta in bronzo chiusa da una pesante sbarra dello stesso materiale. Aperta la porta, la luce della torcia illumina un corridoio in pietra finemente lavorata, che dopo 9m verso nord si perde nell'oscurità, da cui proviene l'alieno sussurro, ora un po' più intenso ma comunque sempre alieno e incomprensibile.
  8. DM Giorno 3, ore 11.21 Vi addentrate nel passaggio nord-ovest, passando al fianco dell'imponente colonna. Profonda 12m, anche quest'ultima area è uguale a tutte le altre: polvere, loculi, corpi mummificati, colonne centrali. Ad eccezione del breve corridoio verso sud (verso la stanza 18), il labirinto sembra avere fine. Eppure, notate qualcosa nell'angolo nord-est della stanza: dei gradini, in pietra, che scendono a chiocciola nelle tenebre....
  9. PS: se preferite posso annullare il mio post di ieri e riproporlo in leggermente modificato oggi, visto che l'idea è quella di esplorare il passaggio nord-ovest della stanza 16
  10. @MattoMatteo ecco i due posto "incriminati": 1) Che è quello a cui sei rimasto tu (in cui siete appena entrati in 16): 2) Quello che ti sei perso (in cui avanzate da 16 verso nord): Direi che mi fermo un attimo finché MattoMatteo non riesce a disegnare la mappa della nuova area, poi andiamo avanti.
  11. @MattoMatteo in realtà vi ho fatto inoltrare nella stanza 16, quindi siete un po' più in su (guardati il mio ultimo post nel TdG), con tanto di parte nuova della stanza e area nuova connessa.
  12. Mi fa piacere :) Sto cercando di rendere l'esperienza il più simile possibile al gioco live. Di sicuro andiamo più lenti (dandovi mappa e mostrandovi subito l'intera stanza o il corridoio avremmo dimezzato i post, se non di più), ma avete più opzioni/problemi ("guardiamo questo cunicolo o andiamo in quel mezzo corridoio?" "Quanto sarà profonda questa stanza?").
  13. Concordo! Capisco anche che aver affidato a lui questo onere possa rendere il tutto un po' più complicato nei PbF, ma spero non sia un problema. E' un mini gioco che ha sempre fatto parte degli RPG, ma che negli ultimi anni credo si sia un po' perso (e secondo me ci abbiamo perso tutti, rendendo il gioco meno di esplorazione; io che ho iniziato con D&D 3 e venendo dai videogiochi ho scoperto che "dovevano" essere i PG a mappare soltanto leggendo la Scatola rossa....). Credo che lasciare questo onere ai giocatori dia il vero senso dell'esplorazione, della complessità dei labirinti, di quanto davvero occorra fare una mappa per orientarsi. Al solo pensiero di trovarmi davvero in una situazione simile a quella che state vivendo, con stanze su stanze tutte uguali, e non avere una mappa mi fa venire i brividi....
  14. @Redik la stanza 16 è quella che avete appena esplorato. Dalla 18 siete tornati indietro lungo il corridoio in 15, per poi andare a nord in 16. Vi manca il passaggio nord della stanza 18 e l'area orientale della 16 (che @MattoMatteo deve ancora mappare; avrà avuto da fare, in fin dei conti a voi basta scrivere, lui si deve mettere al PC, comprensibile). Ovviamente c'è ancora la porta sbarrata che conduce verso nord vicino alle aree 13/14.
  15. DM Giorno 3, ore 11.20 Avanzate lentamente verso le tenebre, cercando di orientarvi nonostante il labirinto di passaggi e loculi. La stanza si rivela essere profonda circa 15m, con le grandi colonne centrali che finiscono a circa 3m dal muro settentrionale. Quella che prima vi sembrava un altro corridoio (angolo nord-est) ora scoprite essere un altra ala dello stesso ambiente che, divisa da una colonna centrale, si perde nell'oscurità dopo circa 6m, in maniera simile a quanto accade nella cripta a sud (17). Come anche nelle altre stanze, anche qui vedete una grande colonna centrale. Per quanto pareti e colonne siano piene di corpi mummificati, non scorgete alcuna moneta passando.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.