Jump to content

MattoMatteo

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    6,778
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    17

MattoMatteo last won the day on January 24

MattoMatteo had the most liked content!

Community Reputation

1,249 Dragone

6 Followers

About MattoMatteo

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 06/27/1975

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Umbria
  • GdR preferiti
    Tanti... e ce ne sono molti altri a cui non ho giocato, ma che vorrei provare.
  • Occupazione
    Addetto alle pulizie... non è il massimo, ma sempre meglio che essere disoccupato! XD
  • Interessi
    Fantasy e fantascienza, in qualunque loro declinazione (libri, fumetti, manga, cartoni, anime, film e telefilm); vale lo stesso per le loro "antenate", vale a dire mitologia e scienza.
    E, ovviamente, non possono mancare i gdr! =^w^=
    Mi piacerebbe saper disegnare e scrivere.
  • Biografia
    Ho scoperto i gdr nel 1988, quandi dei miei cugini fecero conoscere a me e mio fratello (all'epoca 13 e 12 anni) la famosa "scatola rossa" (Base) di D&D BECMI.
    Ci piacque così tanto che, un paio di mesi dopo, riuscimmo a convincere i nostri genitori a comprarcene una; nel giro di un paio d'anni si aggiunsero quella blu (Expert), verde (Companion), e nera (Master), per non parlare di un paio di atlanti (Karameikos e Glantri).
    Da allora ho provato molti altri sistemi di gioco (AD&D, D&D 3/3.5/PF/4/5, Girsa, Cyberpunk 2020, eccetera eccetera...), ho lasciato e ripreso a giocare più volte, e alla fine sono arrivato su questo magnifico sito.

Recent Profile Visitors

5,121 profile views
  1. Il metodo giusto dovrebbe essere questo: Apri il mio file. Clicca su "File" e poi su "Crea una copia". Seleziona "il mio drive". A questo punto dovrebbe aprirti una nuova scheda o finestra, e il file è chiamato "Copia di Rurik". A quel punto clicchi sul nome per rinominarlo, e fai il resto delle modifiche. Io l'ho appena provato con un paio di file, e mi è riuscito benissimo. Al tuo file poi puoi accedere sia attraverso Google Drive che attraverso Google Documenti. Alcuni appunti sulla tua scheda (possono servire anche per gli altri): Il bonus di For al danno non si applica a tutte le armi scagliate, ma solo a quelle che acquisiscono la dicitura "Hurl range" da Skilled in poi (un pugnale, un'ascia da lancio, o un martello da lancio, per esempio, non usufruiscono mai del bonus di For al danno quando vengono lanciate, perchè loro hanno un "Throw range"). La "M/D" a fianco del nome dell'arma indica se è un'arma da Mischia o a Distanza; se c'è "M/D" significa che può essere usata in tutti e due i modi; un'arma che acquisce un "Hurl range" passa da "M" a "M/D". La "AD" a fianco di "Bonus attacco" e "Danno" indica se l'avversario è Armato o Disarmato; alcune armi, da competenza Skilled in poi, hanno valori differenti a seconda dell'avversario affrontato. Il "Bonus di attacco base" dipende esclusivamente dalla classe e dal livello, mentre il "Bonus attacco (A/D)" dipende dal livello di competenza dell'arma; per avere il bonus complessivo al tiro per colpire (d20) bisogna sommare: il modificatore di For/Des, il "Bonus di attacco base", e il "Bonus attacco (A/D)". Ho preferito tenere separate le 3 cose, perchè sennò la casella "Bonus d'attacco" diventava un macello (in mischia contro armato, in mischia contro disarmato, a distanza contro armato, a distanza contro disarmato)! Stesso discorso per la casella "Danno", contiene solo il danno base dell'arma (dipendente da livello competenza e tipo di avversario); se è da mischia o ha un "Hurl range", il modificatore di For và aggiunto a parte. Il tipo di armatura indicato nelle pagine 1 e 3 non coincide. Credo che, grazie al +2 in Int, oltre ad avere 2 punti abilità iniziali in più, tu possa anche mettere altre due lingue gratuitamente ( @dalamar78 chiedo comferma). Perchè hai cancellato tutte le abilità? Se non sbaglio, chiunque può provare ad usare un'abilità anche senza mettere punti! Se ci metti punti, semplicemente hai maggiori probabilità di riuscita. Che significa "Perfomance (una storia per ogni occasione)"? Devi dire se si tratta di pittura, canto, ballo, suonare uno strumento (e, in quel caso, quale); esiste "storytelling", che si può tradurre con "raccontare storie", se è quello che intendi tu. Nuotare te l'ho spiegato sopra; con l'armatura triplicata il tuo carico base arriva a 1.690 mon (790 normali, più 450x2=900), quindi 5 ft/round, che dimezzati diventano 2,5 o 2 (come me). Capelli "setolosi"? E che sei, un cinghiale? 🤣 Forse intendevi "setosi"! Sulla classe del mio pg hai lasciato Elfo? Disonore! Disonore su di te! Disonore sulla tua mucca! Ok, l'ultima è un pò esagerata, lo ammetto, ma non ho resistito. 🤣 Leggendo la descrizione finale (soprattutto vizi e parlata), direi che noi due andremo decisamente d'accordo... come la benzina e il fuoco! EDIT @dalamar78: visto che il cavallo non ci servirà, ho passato il punto abilità da lì a "Gambling".
  2. Beh, anche questo rientra nel "disporre di più possibilità per permettere l'avanzamento del gioco", secondo me.
  3. Devo ammettere che non hai tutti i torti... Volendo, per risolvere il problema, si potrebbe fare che, se l'idea è buona, il pg ha un bonus al tiro di dado (che, se la caratteristica/abilità è abbastanza alta, si traduce in un successo automatico o quasi, a seconda del regolamento usato). Ovvio che, se per avanzare nell'avventura è INDISPENSABILE riuscire in quella specifica prova, e se l'idea è buona, allora sarei d'accordo che il master dica "prova riuscita" senza nemmeno tirare il dado! Ma, in quel caso, imho il problema dipende dal fatto che l'avventura è railroadata; un bravo master (e le avventure pre-fatte) dovrebbe sempre disporre di più possibilità per permette l'avanzamento del gioco.
  4. La velocità di nuoto è pari a metà di quella base (quella che dipende dal carico), ma in questo caso la velocità base andrebbe modificata perchè l'armatura conta triplo. Per farti un'esempio, la mia velocità base è di 20 piedi/round, quindi la mia velocità di nuoto sarebbe 10; ma con l'armatura "triplicata" la via velocità base scenderebbe a 5, quindi a nuoto il mio movimento sarebbe 2,5 (o 2?) piedi/round. Non mi fà accedere... Hai impostato che chi ha il link può vedere?
  5. Non sono particolarmente interessato alle partite degli altri, ma il mondo che avete creato potrebbe servire da spunto ad altri gruppi (soprattutto se avete inventato nuovi mostri/razze/classi/regole/eccetera). DL ha un limite alla quantità che roba che puoi salvare, quindi rischieresti di finire lo spazio a tua disposizione (e magari non basta nemmeno tutto!); molto meglio il consiglio di Bobon.
  6. Bravi, portate i vostri pargoli al lato oscuro del gdr! Credo che tu debba salvarla nel tuo Google Drive, poi aprirla con "Documenti Google"; a quel punto puoi modificarla come vuoi... spero! La scheda ormai è completa... non dovrebbe essere difficile aggiungere le pagine per gli incantesimi, e le caselle per punti magia e disturbo magico, scacciare i mostri, e le abilità da ladro. Non lo so... andare a salvare qualcuno? Io ho ipotizzato che ci conosciamo in prigione, ma magari preferisci già essere amico di qualcuno (i primi che mi vengono in mente sono il ladro o il chierico); per esempio io ho descritto come il mio intero gruppo precedente sia morto, ma se tu (o altri) vuoi, posso sempre mettere che uno dei mie compagni è rimasto vivo.
  7. Ok, perfetto! Se per "media" intendi "livelli pari DV/2 per difetto, livelli dispari DV/2 per eccesso", allora scelgo questa (segnato assieme al totale dei pf).
  8. Ok, devo ammettere che questa storia mi piace parecchio (oltre al fatto che rende il nome del gruppo molto più sensato ed epico)! Ludwing è il cugino di Stefan, quindi potrebbe cercare di farci arrestare dal granduca... ma non ce lo vedo ad ammettere di essersi fatto scappare noi cinque, mentre è più probabile che usi l'Anello di Ferro per la sua vendetta. Ovviamente, visto che l'Anello di Ferro è una società criminale, e che il barone non ci tiene ad attirare troppo l'attenzione del cugino sulle proprie malefatte (il granduca Karameikos è una brava persona, solo che non si rende conto di quanto sia realmente malvagio Von Hendricks... fino ad ora!), siamo gli unici a sapere di questa storia, quindi il nostro nome nasce come una specie di "scherzo" tra di noi, anche se poi lo adottiamo ufficialmente. Direi che siamo scappati dalle prigioni poco prima di essere, appunto, appesi alla forca; sul come e perchè ci siamo finiti, ognuno di noi potrebbe avere una storia diversa, e ci siamo conosciuti lì; essendo sopravvissutti a questa brutta avventura (magari è proprio in quell'occasione che siamo passati dal 1° al 2° livello?), ed avendo un potente nemico comune, abbiamo deciso di formare il gruppo per avere maggiori probabilità di sopravvivere (e, per alcuni di noi, vendicarsi).
  9. Quindi tu saresti per eliminare in blocco le caratteristiche e abilità mentali?
  10. Ok, non mi è mai capitato che nei miei gruppi la gente si tirasse i dadi addosso (eravamo tutti troppo preoccupati che ci si rovinassero), ma non si sà mai... prevenire è meglio che curare. 😉 Non solo è un metodo senz'anima, ma da (quasi) informatico ti assicuro che non è nemmeno statisticamente corretto! I computer generano un numero casuale partendo da un "seme" che, nella maggior parte dei casi, proviene dai precedenti numeri casuali generati; per la loro stessa natura, quindi, alla lunga questi numeri casuali tenderanno a formare un "loop", una sequenza periodica. E' il motivo per cui, quando è necessario generare un numero VERAMENTE casuale, si parte da un fenomeno fisico reale (il rumore di fondo di una stanza, l'elettricità statica del pianeta, eccetera)... in sostanza, quindi, persino un dado "tarocco" potrebbe essere più statisticamente corretto di un computer!
  11. Obbligare forse no, ma spingere fortemente si... è stato creato appositamente con questo "stile di gioco" in mente (c'è giusto un'articolo di poche settimane fà, in cui uno degli autori lo dice esplicitamente, se non ricordo male). Capisco la seccatura di fallire una prova critica (che magari, oltre al danno la beffa, aveva una possibilità di successo di 19 su 20 o 99 su 100), ma il tiro di dado è una delle cose belle dei gdr (imho). Poi, ovviamente, i gusti sono gusti! C'è a chi piace il mio sistema, a chi il tuo, a chi il tiro di dado senza ruolare, eccetera... basta che master e giocatori siano tutti d'accordo.
  12. Spero non ti dispiaccia se faccio gli scongiuri, tocco ferro, mi tocco le balle, e ti faccio le corna! 🤘 🤣 Io i pg li faccio sempre sperando che durino il più a lungo possibile. @dalamar78: mi sono accorto che, al 3° livello, tutti i pg hanno accesso ad un nuovo punto per le armi, da usare per prendere una competenza in un'altra arma, o per far salire la competenza di un'arma da Basic ad Expert (che fornisce bonus al tpc e ai danni, oltre a poter usare capacità speciali). In entrambi i casi, tiri tu i dadi per vedere quanto tempo ci mettiamo e quanti soldi spendiamo? Altra cosa, tiri tu i dadi per i pf?
  13. Preferisco che il giocatore interagisca con l'ambiente, non che tiri un dado. C'è da dire che sono abbastanza lassista: se cerchi la porta segreta nel posto giusto la trovi; se credo che il tuo personaggio conosca qualcosa te lo dico subito (non aspetto che il giocatore mi chieda se può tirare l'abilità X per sapere qualcosa del dio Y). Io preferisco una via di mezzo: il giocatore dica "cosa" fà il personaggio, il tiro di dado "quanto" lo fà bene/male; per esempio: Cercare una porta segreta: il giocatore dice "il mio pg tasta i mattoni sulla parete, cercando di capire se uno o più di essi si muovono"; solo a quel punto il master fà tirare i dadi (che la porta ci sia o no); se la prova viene superata, il pg trova il mattone che, premuto, fà aprire la porta; se la prova non viene superata (o la porta segreta non c'è), il master dice che la parete sembra del tutto normale. Provare a convincere un duca a liberare un prigioniero di guerra: il giocatore dice "il mio pg fà notare al duca che il prigioniero è il figlio del capo delle armate nemiche, un uomo di animo nobile e ligio alla parola data; liberando il prigioniero, dietro promessa della fine delle ostilità, il padre non solo manterrà la parola di far finire la guerra, ma il gesto lo convincerà a non iniziarne un'altra"; se il tiro di dado indica successo, le parole del pg hanno convinto il duca, altrimenti l'uomo decide che tenere rinchiuso il prigioniero convincerà il padre a non attaccare. Considererei la prova automaticamente fallita solo se il giocatore non si ruolasse la scena, pretendendo di limitarsi a tirare il dado. C'è da dire però che, almeno per le prove di conoscenza pura, un semplice tiro di dado andrebbe bene... capita a tutti di avere "amnesie momentaee" (il famoso "ce l'ho sulla punta della lingua!"... mi è capito giusto stamattina irl!) riguardo informazioni che, in altri momenti, ci si ricorda subito.
  14. Diciamo che, umorismo del fumetto a parte, il nome non è molto beneaugurante... 😅 Nessun problema, non dico mai di non ad un pò di punti extra. 👍
  15. Ovvio che, di solito, una cosa del genere si fà solo quando c'è tempo; però, per esempio, nel caso di consigli sulla tattica di combattimento è una cosa da fare -ovviamente- durante il combattimento. Inoltre, come detto, si parlano i giocatori, non i personaggi. Non è detto che debbano per forza sapere le caratteristiche degli altri; però, per esempio, è ovvio che (in linea di massima, ci sono sempre possibili eccezioni) un mago sarà più intelligente degli altri, un chierico più saggio, un bardo o un paladino più carismatici, eccetera (come dici giustamente tu, "per range"). Quindi tu stavi parlando di giochi in chat/forum? In tal caso il tuo sistema è effettivamenete molto migliore: si perde meno tempo, si risolve il problema di quando un pg è da solo, gli altri pg non sanno dei mp tra master e giocatore. Ma nel caso di giochi dal vivo, anche se master e giocatori si passano bigliettini, gli altri giocatori sanno che c'è sotto qualcosa. Comunque non intendevo dire che il mio sistema è migliore del tuo, stavo solo suggerendo un sistema alternativo; poi stà agli altri decidere quale usare dei due, o se usarne un'altro ancora diverso. 😉
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.