Pentolino

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.870
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

Pentolino ha vinto il 6 Marzo 2014

I contenuti di Pentolino hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su Pentolino

  • Rango
    Campione
  • Compleanno 10/06/1974

Come contattarmi

  • Skype
    monty074

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    New York
  • GdR preferiti
    Warhammer, Cthulhu, Cyberpunk, D&D
  • Interessi
    Pallavolo
  1. Pathfinder

    Ovviamente li chiameremo Norman e Norma
  2. Altro GdR

    Mozgov Di nuovo incauti i tre fecero un passo verso la porta che dava accesso all interno del sepolcro. Il terreno sotto di loro cedette e si ritrovarono immersi in una melma nauseante. Il barbaro diede in escandescenza ed anche il grosso Gor ebbe un travaso di bile che gli porto' in bocca un sapore peggiore di quello dell impasto che lo sciamano gli aveva appena messo. Voleva uccidere qualcuno e voleva farlo il prima possibile. Lenatmente si alzo' senza scrollarsi di dosso la polvere e la melma e raggiunse il bordo del fossato
  3. Pathfinder

    Genio.....SEI UN GENIO!!!! Vai io ci sto'...vecchia scorbutica e figlio in costante imbarazzo...
  4. Pathfinder

    Ai giocatori non far sapere quanto e' buona la strega con le pere...
  5. Pathfinder

    @Lone Wolf @Pippomaster92 Ragazzi e' un piacere giocare con voi, non vedo l ora di iniziare. confermo la witch, pura senza archetipo. L idea iniziale era una vecchietta stile Esme Waterwax, fondamentalmente buona (cura i malanni, aiuta le donne a partorire, da consigli) ma vista male perché stravagante. poi per colpa di @Landar mi troverò a giocare una strega giovane e selvaggia col capello fatto stile Xena 😑
  6. Pathfinder

    Ciao Andrea, grazie per l opportunita'. Come anticipato l idea iniziale era di fare una Witch ma vediamo se parlando con Simo uscira' qualcosa di diverso
  7. Altro GdR

    Grugno Arrivarono sulla somita' della collina mentre il sole lentamente calava avvolgendo la radura in una luce rosso dorata. Le ombre iniziaro ad allungarsi seguendo a ritroso il lento cammino del sole ed una lieve e fresca brezza inizio' a soffiare da nord, presto avrebbe fatto buio. Una cosa fu subito chiara, il macabro percorso di morte iniziato il giorno precedente continuava a perseguitarli, nuovi resti umani furno rinvenuti all interno del cerchio di pietre, resti che vennero subito controllati dai componenti del gruppo che potevano tirarne fuori informazioni utili per il proseguimento del loro viaggio. Un dubbio tremendo rodeva l animo del nano, cammino' accanto ad Hans e Magnus facendo loro segno di seguirli in disparte per poterci scambiare due parole @ Hans e Magnus
  8. Altro GdR

    Grugno La testa dell ascia calo' pesante sulla creatura lacerando tessuto carne ed ossa. Con un grido che fece rizzare tutti i peli sulla schiena del nano, la creatura si accasio' iniziando a dissolversi lentamente. Aveva affrontato avversari di ogni genere ma era certo che quello scntro sarebbe rimasto impresso nella sua mente per molti anni a venire. Per un attimo incrocio' lo sguardo di Magnus, il ragazzo aveva il fiato grosso ma si era battuto accanto a lui con grande coraggio e grande altruismo, quel pensiero diede un momento di sollievo all animo tormentato di Grugno. Chino' il capo verso la guardi cittadina in segno di rispetto ed ammirazione per quel gesto. "Raggiungiamo gli altri, non sappiamo cos altro sia in agguato in questo posto maledetto e veder morire lo stronzetto ed il cacasotto mi spezzerebbe il cuore" Con i soliti modi forzatamente burberi ruppe il silenzioso momento di cameratismo che si era creato
  9. Altro GdR

    Mozgov Stordito dal colpo e dalla perdita di sangue si alzo' verificando se la porta si fosse aperta o se la chiave avesse solo fatto scattare il trabocchetto.
  10. Altro GdR

    Grimgor Scavare in una miniera era sempre stata un attivita' di suo gradimento, in qualche modo lo riportava agli anni della sua giovinezza quando insieme al padre ed al nonno giravano sotto terra in cerca di metalli preziosi. Gli orchi, i prigionieri, il tiranno che soggiogava quelle terre sparirono dalla sua mente anche se solo per pochi istanti. Istanti in cui torno' ad essere solo un nano. "Un altro paio di colpi e la strada ci si spalanchera' davanti come le cosce di una vecchia baldracca amico mio." ridacchio' "La volta e' solida, possiamo finire di aprire un varco senza rischio di crolli."
  11. Altro GdR

    Luthor Annui alle parole del Marriemburghese, ancora una volta l uomo si era dimostrato scaltro e pragmatico risolvendo in fretta le loro necessita'. "Ottimo lavoro Jacob, riguardo il ripartire, vorrei consultarmi con qualcuno che ne capisce di cartografia, vorrei cercare di capire cosa ci sia nella zona cerchiata sulla mappa che abbiamo trovato in quella torrre maledetta. Semgra che in citta' non ci sia una biblioteca o una corporazione di guide od esploratori. Magari al tempio o alla gilda dei mercanti qualcuno sapra' darci maggiori informazioni. Ammetto che nutro ancora molti dubbi su quale sia la strada da intraprendere, risolvere qualcuno dei misteri legati a quelle carte potrebbe chiarirci un po le idee " disse rivolgendo uno osguardo interlocutorio alla sacerdotessa
  12. Altro GdR

    Baliano La risposta dei cavalieri lo sorprese piu' del commento del loro ospite. Gli anni passati accanto a Roland gli avevano inegnato un minimo di buone maniuere ma l idea di presentarsi a cena a casa di una dama sporco e con abiti comuni un po' lo metteva a disagio. "Come volete eccellenza" Si limito' a commentare a mezza bocca. Mancava ancora del tempo, forse con un po di fortuna avrebbe trovato qualcosa di adatto da indossare. "Certo girare un po per la citta' sarebbe interessante, non capita tutti i giorni la possibilita' di potersi mischiare ad una varieta' tale di persone. Da quando siamo partiti questo e' il primo posto in cui mi sento un po meno straniero in terra straniera"
  13. Altro GdR

    Grugno Era intento a dare battaglia alla creauta infernale quando di colpo si ritrovo' avvolto dalle fiamme. Il puzzo di carne e pelo bruciato mischiato al fetore emanato la creatura reso l aria inrespirabile. Seppur scosso e dolorante riusci a trovare la forza per sollevare di nuovo l ascia nel tentativo di abbattere quello che era l avversario piu' spaventoso che si era mai trovato a fronteggiare. @ narratore
  14. Altro GdR

    Mozgov avanzando alla luce emanata dalla pelle del barbaro delle steppe e guidati dallo sciamano i cui occhi erano capaci di andare oltre quella oscurita' giunsero nei pressi della porta. A terra vi era una chiave, il Gor che guidava la fila la raccolse e provo' ad aprire il catenaccio che sbarrava loro la strada
  15. Altro GdR

    Mozgov Avanzo' di qualche passo all interno del corridoio. L ambiente era stretto e mancava quasi completamente di luce, avrebbero dovuto fare molta attenzione. @ narratore