Jump to content

Pentolino

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    7,023
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Pentolino last won the day on July 23 2019

Pentolino had the most liked content!

Community Reputation

870 Dragone

4 Followers

About Pentolino

  • Rank
    Campione
  • Birthday June 10

Contact Methods

  • Skype
    monty074

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    New York
  • GdR preferiti
    Warhammer, Cthulhu, Cyberpunk, D&D
  • Occupazione
    IT Manager
  • Interessi
    Pallavolo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Vardek I maghi e le loro stupide regole. Cerco di mascherare il mio dispetto, l importante ora e' riuscire a parlare con Nym "Nym...Nym Elgluten, della scuola dell illusione" Rispondo asciutto sperando di sbrigare in fretta questa faccenda ed iniziare ad occuparmi di cose piu importanti
  2. Gotrek La prima parte del viaggio scorre via tranquilla. Il gruppo, complice anche la poca familiarita', avanza silenzioso e quando il sole inizia la sua discesa deitro le montagne decidiamo di accamparci per la notte. La radura scelta non e' il massimo ma dobbiamo accontentarci, Hulya si offre di cucinare, la vedo serena e divertita all idea di prendersi cura di questo strano gruppo. "Faccio un giro qui attorno per controllare che non ci siano tane di grossi animali nei paraggi che potrebbero non gradire la nostra presenze e magari raccogliere un po di legna per la notte" tempo di darsi da fare "Duerdal, mi dai una mano?" Lo strano nano sembra sicuramente piu avvezzo di me alla vita all aria aperta ed un giro di perlustrazione ci dara'modo di rompere il ghiaccio e fare quattro chiacchiere
  3. Luthor Una chierica della madre terra, tutto iniziava ad avere senso ora, forse avevano finalmente trovato gli alleati adatti a combattere quella battaglia "Lieto di conoscerti sorella Sigrid, sono lieto di vedere che in questo luogo oscuro ce' ancora chi porta una luce di speranza" saluto' la donna "Se quello che dicono i tuoi uomini e' vero. allora i nostri amici sono in grave pericolo e dobbiamo agire in fretta ma non sappiamo quanti soldati ci attendano al maniero, un attacco frontale non e' sicuramente una scelta praticabile" commento' "Abbiamo ricevuto un invito a cena dal cerusico, ci ha promesso che la baronessa avrebbe partecipato...che sia un occasione buona per tenderle un imboscata fuori dalle mura del castello?
  4. Rallo Abbandonati i mocciosi allenuove balie la palla torna a noi "Feez, Penna, ripeto, gli elfi scuri hanno parlato di una fonte magica qui vicino, il motivo per cui avevano deciso di utilizzare questi tunnel. Sono sicuro che se ci avviciniamo ad essa troveremo anche l uscita dal sottosuolo. Io non mastico di magia ma sono sicuro che Fez ed Andrej possono localizzarla facilmente se e' cosi potente come dicono"
  5. Padre Romolo Cosi come era cominciato, tutto svanisce in una nuvola di fumo denso e maleodorante "Succede che ora ci accuseranno di omicidio e con il medico di bordo e la donna complici di questa farsa sara'molto difficile scagionarsi" rifletto
  6. Dan Jansen Cugino Valesh ha la delicatezza di un mazzuolo da fabbro del 25 tante' che la zia non regge la notizia e perde i sensi. Accorro cercando di sostenerla e farla riprendere "Ma no zia vedrai le riporteremo sane e salve ed illibate a casa, lo sai che quando Don promette una cosa molto probabilmente con buone probabilita' forse la mantiene" la faccio sedere e le prendo un bicchier d acqua
  7. Luthor "Tranne i malanni causati da loro" commento' amaro "Cara Hilda io mi chiamo Luthor, spero che grazie al tuo aiuto e quello dei tuoi alleati si riesca a sconfiggere questa piaga e riportare serenita' su quese terre" prosegui "Cosa ricordi di quella tempesta? Ogni dettaglio potrebbe esserci utile a capire cosa sta succedendo tra quelle mura"
  8. Gotrek Gretto ed il mercante avviano una danza di batti e ribatti su quale sia la strada migliore, non sono un esperto di geografia ma a naso mi viene da fidarmi piu' del mio consanguineo che di un mercante dalla pancia grossa e le gambe molli. Ci pensa il nano Luppolo a rompere gli indugi, come me sembra un individuo che bada piu' alla sostanza che alla forma e con una scossa porta il suo pony in testa al gruppo. "Ha ragione.." faccio eco "Nelle terre selvagge nessuna strada e' sicura, diamoci una mossa, cerchiamo di mettere piu starda possibile sotto gli zoccoli prima che faccia buio" Do di speroni e mi posiziono in coda alla colonna
  9. Wurrzag Annuisco alle parole del vecchio orco liberato "Bene, il clan si sta ingrandendo ed abbiamo bisogno di tutte le risorse disponibili o faremo la fine degli umani che arrivano, uccidono tutti gli animali del posto ne prosciugano le risorse e poi si spostano altrove, come una ferita infetta." commento "Sei saggio Aruuk, aiutami ad organizzare i non combattenti in modo che, mentre apprendono l arte della guerra, possano aiutare il loro clan a crescere e prosperare" concludo "Ma ora e' tempo di salutare i caduti , ringraziare gli spiriti e festeggiare la nostra vittoria, il perche' delle nostre facce scolpite nel legno ce lo spiegheranno domani i prigionieri" Richiamo a me Nukkar che sempre piu' sta diventando il mio punto di riferimento quando ce' da organizzare il clan in attivita' che non richiedono martelli e teste spaccate "Mentre finiamo di chiudere il cancello, fai approntare le pire per i fratelli caduti e cibo fresco e acqua che brucia umana, dobbiamo festeggiare a dovere questo giorno" - Narratore
  10. Allora, premetto che a me non servono orchi contadini ma combattenti e che l idea di sfruttare i campi coltivati è una necessità non un voler mettere ...”radici”. 😁 A me di far rivivere il dramma vissuto dai liberati importa il giusto, mi importa molto di più di non ritrovarmi di nuovo a corto di cibo. In questo gruppo non possiamo permetterci bocche da sfamare a tempo perso, per questo ci siamo liberati degli schiavi di piacere, chi resta deve guadagnarsi da mangiare. Detto questo sono d’accordo con Albedo sulla diversificazione degli incarichi cosi da permettere a chi non sa combattere oggi di poter migliorare ed aspirare ad una condizione migliore...se farai sbudellare in prima linea si può dire tale. Pensavo di mettere gli inadatti al combattimento ai lavori comuni (caccia pesca artigianato) la mattina e farli addestrare al combattimento il pomeriggio per 5 giorni la settimana e gli altri due riposo od insegnamento di ciò che sanno agli altri la mattina ed addestramento al combattimento il pomeriggio, il tutto gestito da un orco tipo Nukkar o qualche altro saggio
  11. Scusa ma non vedo veramente il nesso, sarebbe come dire che il fabbro del clan e' schiavizzato perche' fa le armi e le armature per tutti. In un esercito ce' chi combatte in prima linea e chi si occupa di servizi e logistica, nessuno e' meno importante dell altro, tutti hanno i loro diritti e la loro funzione. Chi per un motivo o per un altro e' inadatto al combattimento deve contribuire lo stesso alla causa e lo fa col lavoro che puo' fare, non possiamo permetterci di portarci sempre dietro tutti,come dice giustamente anche Dmitrj in qualche modo ci dobbiamo evolvere ed una base operativa ci serve
  12. Rallo Finalmente i miei compari ritornano e mi tolgono dallo spiacevole incarico di balia "Da un po' sono ancora un po intontiti ma la lingua gli funziona ancora a perfezione, mi stavano raccontando di come si sono cacciati in questo guaio" rispondo al goblin "Voi che avete scoperto? Ricordo che il nostro amico dalla pelle scura ci aveva raccontato di una fonte di magia nel sottosuolo...forse e' li che dobbiamo andare a cercare"
  13. Allora, rispondo con ordine. A meno che il sommo master mi dica il cotrario, il clan che doveva spargere il terrore tra gli umani direi che ne ha sparso , abbiamo fatto fuori 4 villaggi, un campo prigioieri e di fatto esteso i confini del territorio orchesco e probabilmete tra gli umani qualche pensierino preoccupato si e' sollevato e spero anche che Wurrzag qualche soldino di fiducia tra le truppe se lo sia guadagnato. Inoltre, siamo in guerra ed in guerra si fa quello che si deve fare non quello che si vuole fare. Per favorire un invasione di massa ce' bisogno di una testa di ponte, vedi Omaha beach per la seconda guarra mondiale, che funga da appoggio al grosso delle truppe, grosso delle truppe che deve avere una certa disponibilita' di cibo nell evetualita' che l avversario si ritiri e faccia terra bruciata nel farlo, vedi Napoleone nella campagna in russia. Ora, caccia, pesca, agricoltura ...tutto fa brodo per il fine ultimo della nostra missione che e' 1) portare gli umani a sud e 2) garantire un accesso sicuro al grosso delle truppe. Non dimentichiamoci inoltre che siamo un clan di orchi,non una comune anni 70, ci troviamo in una situazione anomala per me, una gerarchia tra i giocatori che molto spesso ho tralasciato perche' non trovo giusto imporre il mio pensiero solo perche' ho avuto la fortuna di prendere la carica di capo clan ma nemmeno possiamo tralasciare il fatto di essere l avanguardia di una forza d invasione con dei compiti precisi da rispettare e dei rischi da valutare. Ci servono guerrieri freschi, per questo i cuccioli verranno lasciati a crescere, ci servono schiavi per coltivare i campi e fin quando non ne troveremo saranno gli inadatti al combattimento a farlo poiche' secondo me ognuno si deve guadagnare la pagnotta come puo'. Tanto per chiarire, visto che ultimamente si scrive piu in tds che in tdg, non voglio accamparmi e mettere su famiglia ma solo organizzare meglio i ranghi e diversificare il modo in cui attacchiamo visto che ad un certo punto gli umani non cadranno piu nei tranelli che fin ora hanno fatto la nostra fortuna. Spero di aver risposto a tutto ed aver chiarito il mio punto di vista
  14. Vardek Speravo che il solo esporre le insigne del mio culto bastasse a concedermi accesso ma a Valm Neira, come in ogni altra citta' drow, questo vale solo se hai anche una vagina a corredo. "Sono Vardek'Crom Elgluten, chierico di Selvetarm e servo fedele della regina ragno. Il sommo sacerdote Mukgand Felak ed una delle Yathrin hanno bisogno di consultarsi con un membro della mia famiglia, devo parlare con Nym" taglio corto mostrando la supponenza tipica della mia classe
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.