Vai al contenuto

AndreaP

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    8.231
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    4

AndreaP ha vinto il 10 Agosto 2017

I contenuti di AndreaP hanno ricevuto più mi piace di tutti!

2 ti seguono

Informazioni su AndreaP

  • Rango
    Eroe
  • Compleanno 23/12/1972

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano
  • GdR preferiti
    D&D; WFRP; W40K

Visitatori recenti del profilo

2.095 visualizzazioni del profilo
  1. Urkadag 16 Berkano, Alba [Nuvoloso] La situazione fu subito convulsa. Il raggio rosso partì dalla bacchetta di uno dei cavalieri verso Melanopehtareus che provava a contrastarla con i suoi poteri. Colpito in pieno il Vakeros cadde da cavallo @Melanopenthareus Anche l'altro nemico armato di bastone lasciò partire un lampo verso il Maresciallo: il colpo tuttavia mancò l'obiettivo come se chi teneva il bastone fosse stato distratto all'ultimo. Raynar incrociò le lame con il nemico. Il maresciallo abile scoccò un fendente al petto dell'avversario, ma la spada lo trapassò senza fare danno. Questi reagì ferendolo al braccio. @Volpe Nera Tobias intanto, non avendo agio per colpire uno di quelli con il bastone, lasciò partire la freccia verso uno degli avversari che uscito dallo schieramento stava caricando Tiberius. Il dardo però mancò il bersaglio, e i due arrivarono allo scontro. La lama antica di Tiberius andò a vuoto come anche quella nera del suo opponente. Frattanto due i due altri cavaliere di Sommerlund, che avevano caricato i nemici, cadevano sotto i colpi delle spade nere dei cavalieri senza volto. @Philippe @Rik @Landar @Eru @all
  2. Festag 23 Pflugzeit 2512 i.c. - Notte [Sereno] @Non Gudrod
  3. 7 Nachgeheim 2518 i.c. notte [pioggia e vento] L'uomo guardò con orrore e odio il Kurgan "Non sono qui" disse duro "Ho visto dei cavalieri che portavano dei cavalli ieri, ma sono andati oltre il passo." Poi quasi sorridendo "Hai faticato e fatto una strage inutilmente. Che gli Dei ti maledicano."
  4. Tserdain 24 Flaurmont 992, Sera [poche nubi] Dopo un momento di esitazione una voce rispose alle parole di Arn "Non siamo vostri nemici" disse un flebile parlare in Traladariano stentato. Una delle figure uscì dal bosco mostrandosi. Era un elfo dalla pelle molto verde "Siamo Elfi Vyalia. Abbassate le armi e anche i miei compagni usciranno per parlare" Gli amici sapevano che i Vyalia erano clan di elfi che vivevano nelle zone orientali del Granducato. A differenza dei Callarii, che amavano commerciare con gli umani tanto che gli stessi cavalli si Sukyskin sarebbero stati da vendere a Rifillian, i Vyalia vivevano reclusi nei loro boschi non amando miscelarsi con le altri razze.
  5. 10 Aprile 1922 Tarda Mattina Carter tornò ad osservare la zona delle rovine che avevano appena trovato: spiccava chiaramente la piramide a due gradoni. Era ricoperta di vegetazione, che lasciavano però molti punti dove si vedeva le pietre che la costituivano Davanti a vi era un'area più bassa rispetto al livello del terreno piastrellata con lastre di roccia quadrate e le rovine di un'altra costruzione. La cosa più strana erano dei blocchi pietra cubici dal lato di 6 metri posti alla costruzione @Carter @all
  6. Angelstag 33 Jahrdrung 2515 i.c. - Tramonto [Limpido] @al tempio @alla locanda
  7. Oathday 13 Rova - Tarda mattina [nubi] Non ci volle molto a Damian per capire la natura del piccolo stanzino al di là della porta. Il forte tanfo che proveniva da una fossa posta in esso mostrava che doveva essere stata una latrina. Il lungo abbandono aveva creato un acquitrino malsano intorno alla fossa. @all
  8. Jarger, lo zio, Kneight Alla vista dei lupi lo zio tornò ad essere teso. Tutta la scena era assurda ai suoi occhi e non riusciva a capacitarsene Quando le belve se ne furono andate abbassò l'arma guardando Daeron con la coda dell'occhio. "Come sta?" chiese a Ammon
  9. Festag 23 Pflugzeit 2512 i.c. - Notte [Sereno] @a spasso per colline @Landar
  10. Urkadag 16 Berkano, Alba [Nuvoloso] @Tobias @Volpe Nera Una lugubre risata attraversò l'aria mentre i cavalieri estraevano nere spade, salvo due che estrassero da sotto il mantello un'asta nera: la prima rivolta verso Rygar la seconda verso Melanopenthareus che si stava allontanando dal sentiero. Senza perdere tempo il Maresciallo ordinò "Carica!" @all
  11. 7 Nachgeheim 2518 i.c. notte [pioggia e vento] Fu una notte di sangue, urla e piacere per i figli di Khorne. Alla fine non era rimasto nulla di integro nel sacro tempio del Dio della Montagna Solo un vecchio, che giaceva in ginocchio piangente in silenzio davanti alla statua del suo Dio, era sopravvissuto come chiesto da Wilhelm. L'uomo guardava a terra, conscio che la sua fine si avvicinava, ultimo del suo villaggio.
  12. Oathday 13 Rova - Tarda mattina [nubi] Damian con i compagni si diresse alla porta superiore. Questa, di legno molto rovinato, si aprì facilmente Al di la vi era un lungo ambiente con panche e due botti. Ai muri sopra le panche vi erano degli uncini. Muffe ricoprivano le pareti. Il silenzio era anche qui profondo interrotto solo da un rado gocciolare d'acqua dalle crepe di una parete. @Kable @all
  13. Tserdain 24 Flaurmont 992, Tramonto [poche nubi] @Vassilij I compagni allungarono i sensi nella direzione indicata da Illius. Vi erano cinque figure nascoste tra le piante: umanoidi, più alte dei goblin. Erano fermi e pareva stessero osservando i compagni.
  14. Angelstag 33 Jahrdrung 2515 i.c. - Tramonto [Limpido] @chi guarda Grugno @chi è o va al tempio di Laocotea + Ralf e Knocken
×