Jump to content

L_Oscuro

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,355
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

L_Oscuro last won the day on June 10

L_Oscuro had the most liked content!

Community Reputation

362 Idra

1 Follower

About L_Oscuro

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 06/10/1983

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Napoli
  • GdR preferiti
    OD&D, AD&D, Pathfinder, Dimensioni, GiRSA, Call of Cthulhu

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ok, se riesci a dare giusto qualche indicazione, altrimenti fa nulla. @Ghal Maraz, Caranthiel trova qualche erba profumosa senza problemi
  2. Goldmoon Una barbara delle pianure. Era una descrizione obbiettiva della donna, eppure sulle labbra dell'elfo sembrava essere il peggiore degli insulti. Vide i suoi compagni fare capannello attorno alla sua persona, esponendosi molto, e li ringraziò mentalmente, ripromettendosi di farlo ad altri a voce, una volta finito questo assurdo incontro. Poi fece un respiro profondo, e finalmente si decise a parlare. "Dite bene, signore. I veri dei hanno abbandonato questo mondo per la tracotanza degli uomini. La loro superbia. Vero." Fece una pausa. Diede tempo agli elfi di assimilare la cosa. Riprese. Il tono era calmo, a dispetto delle parole dure che stava per dire "La stessa superbia che ora riempie il vostro cuore e le parole che pronunciate! Mishakal si è presentata ad un'umana!" Calcò il nome con cui conosceva la Dea. Per lei era sempre stata Mishakal, e non avrebbe cambiato le sue abitudini per compiacere un Elfo tanto arrogante. "E forse il motivo è da ricercare nella crescita e nel cambiamento che noi umani abbiamo affrontato in questi tre secoli. Generazioni per noi, un battito di ciglia per voi. E non credo sia un caso che a guidarci sia qualcuno nelle cui vene scorre il sangue di entrambi i popoli..." Fece un cenno a Tanis. Prese i dischi della dea, passandoseli per le mani, indecisa sul da farsi. Quei dischi contenevano gli insegnamenti della Dea, ma erano per lei soltanto. Portare il verbo spettava a lei, certo non ai dischi. Fece un cenno a Riverwind, e con un sorriso gli chiese di avvicinarsi e porgergli la lama della spada. Con un movimento rapido, passò il palmo della mani sul filo, tagliandosi profondamente. Il sangue sgorgava copioso, poi la donna chiuse il pugno, e mormorò una preghiera alla Dea. "Mishakal, aiutami..." La luce sacra curò la ferita. La donna pulì via il sangue, mostrando un palmo senza ferite. "Miskahal ha scelto me come sua portavoce, e non sarò io, né voi, a mettere in dubbio il suo volere."
  3. In generale il sabato/domenica riesco a postare poco. Segue comunque e se posso posto!
  4. Ah, ovviamente come da consuetudine per le nostre campagne, partite tutti con ispirazione! Enjoy it!
  5. Seppur con qualche difficoltà, oramai siete tutti fuori. Acciaccati dalla magicabula di Poog, e pure bruciacchiati! [Vecchia mummia] "Bene! Le prove sono terminate! Mogmurch va a 30 punti! Poog va a 29 punti! Gli altri due fanno schifo al cavolo! Mogmurch è il nuovo Capo Uccello!" Un tripudio di urla saluta il verde alchimista, ma la vecchia nota uno strano luccichio nei vostri occhi...
  6. Raggiunta la barca, cauti e attenti, notate che la barca è una di quelle semplici in legno che usano i Beorniani. Risalivano l'Anduin, ed avevano poche provviste. Forse un viaggio breve, o forse erano quasi giunti a destinazione. I due cadaveri, perché di cadaveri si tratta, sono molto probabilmente Beorniani, a giudicare dalla stazza e dalla fattura degli abiti. A giudicare dalle armi di ottima fattura, dovevano essere guerrieri di buona reputazione. Hanno entrambi una spilla a forma di testa d'orso. Riuscite a ricordare che quelle spille vengono date agli uomini fidati di Re Beorn in persona, a capoclan o a grandi eroi dei Beorniani. Uno dei due in particolare sembra essere particolarmente ben vestito e con altre effigi di prestigio. A quest'ultimo manca la spada dal fodero, e non ce n'è traccia in giro. Le frecce sono orchesche, su questo non ci sono dubbi, ma cercando nella barca vedete delle corde tagliuzzate da una lama seghettata. Non trovate tracce sulla riva Est dell'Anduin, né degli eventuali assalitori, né di altro.
  7. Rasziros paladino dragonide Alla fine, le vie della Luce sono infinite, e la donna, per quanto di umili origini, si dimostra una buona compagnia. Utile, addirittura, in determinate occasioni. Giungiamo infine in una città importante, probabilmente la nostra gentile ospite ci lascerà qui. Vedo Garet e Levalis parlare. Aspetto che decidano la prossima mossa.
  8. Eythor Thorlaksson chierico Finalmente, quello che sembra il comandante di questi soldati cade. È la magia di Sighvat a farlo cadere, ma sono sicuro che si è trattato della volontà degli dei! Immediatamente, sposto la mia attenzione sul pretucolo Franco, e al grido di MUORI, ERETICO! lancio fiamme sacre su di lui.
  9. Ok, allora diamo per scalato il Punto Ombra! Quando volete, il capitolo 3 è aperto!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.