Jump to content

Brenno

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    7,330
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Brenno last won the day on January 15 2019

Brenno had the most liked content!

Community Reputation

1,106 Dragone

6 Followers

About Brenno

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 08/20/1977

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Faerûn
  • GdR preferiti
    D&D - L'Ultima Torcia - Symbaroum - Strange Magic - Pathfinder
  • Interessi
    Giochi di ruolo Fantasy, Fumetti Marvel, Sport

Recent Profile Visitors

4,582 profile views
  1. Ok ho postato che le davo a Lifstan, puoi proseguire lui dialogando con Caranthiel. Magari faccio un piccolo edit.
  2. Kol Questo viaggio si sta dimostrando massacrante, oltre quello che ci immaginavamo. Evitiamo di rimanere inghiottiti dal fango, ma la disavventura non ci permette di recuperare le energie mentali e fisiche di cui avremmo bisogno per proseguire sereni. Ora pare che ci siamo addirittura persi, nessuna traccia del Palazzo della Montagna. Vedo Lifstan pensieroso, non lo vuole dare da intendere, è troppo orgoglioso, ma lo conosco da molto tempo, capisco quando qualcosa lo angustia. Lifstan, tieni. Ho ancora un mazzetto di queste erbe, estraggo le piccole foglie verdi di Athelas e gliene metto in mano stringendogli il pugno. Sono le ultime, ora servono più a te, Caranthiel sa come usarle bene. Non ti arrendere, abbiamo tutti fiducia nelle tue capacità.
  3. Ok allora io ne ho 1, la cedo a Lifstan. Le erbe le avrei anche comprate nuovamente, ma non abbiamo guadagnato nulla in termini di monete con la precedente missione, a meno che non abbia dimenticao io qualcosa, al momento ho solo 4 monete di rame e 3 d'argento, quindi ci toccherà o cercarle da noi o chiederle a qualcuno in omaggio.
  4. PS: io ancora dell'Athelas, posso cederlo a Caranthiel in modo che, tramite le sue abilità, utilizzi le erbe per far recuperare di nuovo dei livelli di indebolimento?
  5. Bidreked Rimescolo nella ciotola con la punta del pugnale, l'appetito ormai mi è passato completamente. Già che questa roba non è molto appetitosa, ora dobbiamo pure stare attenti a quello che ci mettono dentro per farci fuori. Per fortuna non manca molto all'arrivo, io non toccherò più niente, un po' di razioni le ho e la prossima volta che ci accampiamo piuttosto preferisco farmi il mazzo andando a caccia. Ma come faceva quella gnoma a sapere del vile attentato? Sono proprio curioso di sentire quello che ha da dirci stasera.
  6. Per me possiamo ripartire a settembre, magari con un riassuntino delle ultime gesta in modo da rifocalizzarci? 😊
  7. Rutger Hai ragione Caldor, forse volevano solo rallentarci...però che bernoccolo, ho un gran mal di testa. Mi dirigo con gli altri a controllare l'area indicato dal nostro ladro.
  8. Querefal si avvicina allo scrigno di legno, appurato il fatto che non è chiuso a chiave, lo apre lentamente. Dal fondo del contenitore, balza fuori un rettile dalle squame arancioni che sorprende completamente l'elfo (1 danno) Querefal sente il veleno caldo diffondersi su tutto il corpo, ma senza effetti nocivi grazie alla natura elfica del suo sangue.
  9. Ah figo, quindi puoi rendere più potente un'erba? Come funziona?
  10. Kol Non ho mai fatto così tanta fatica e al contempo non ho mai bevuto così tanta acqua di fiume. Banna ha fatto il suo dovere, avevo dei dubbi su di lei, ma in queste condizione atmosferiche ha fatto il possibile. Purtroppo si può pianificare al meglio un viaggio, scegliendo le strade ed i percorsi migliori, ma non si potrà mai sapere in anticipo quello che il destino ti riserva. E nessuno poteva immaginare di trovarsi tutti quei tronchi a sbarrarci la strada. Mi metto a sedere, completamente fradicio e con i capelli lunghi appiccicati al volto per rifiatare un attimo. Prendo uno dei biscotti di Germonth, senza molta convinzione lo sgranocchio mentre penso ad altro. Inaspettatamente inizio a sentirmi strano, ma strano in senso positivo, mi tornano le forze e di colpo mi sento molto meno stanco e affranto. Accidenti, Beli ha ragione. Sono tanto buoni quanto...energetici. Davvero una piacevole scoperta.
  11. L'Athelas ce l'ho anche io ma fa recuperare 1d4+1 pf, non i livelli di indebolimento.
  12. Sfruttate il caos che si è creato tra gli Irsuti per l'elezione del nuovo capo, per recuperare le vostre cose e sgattaiolare via. Anziché abbandonare la struttura, decidete di salire verso il secondo piano. Questa parte della collina è un dedalo di caverne e stretti passaggi, ma grazie all'intuito di Querefal non vi perdete e dopo un paio di tentativi riuscite a trovare un tunnel che conduce a quelli che sembrano gli alloggi del defunto Ober Schiena Liscia. Appena entrate vedete una rozza amaca, un vecchio scrigno di legno tarlato e una piccola depressione nella roccia del terreno usate per accendere il fuoco. Questi sono gli unici dettagli che costituiscono l'arredamento del rifugio. Un'intero lato degli alloggi è aperto ed esposto al lato nord-est dell'Isola, da qui vedete, a mezzo km di distanza, una Cocca ormeggiata in una baia riparata. La parete a strapiombo sotto gli alloggi dista da terra circa 18m.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.