Jump to content

PietroD

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3,065
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    10

PietroD last won the day on December 31 2019

PietroD had the most liked content!

Community Reputation

1,126 Dragone

About PietroD

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 03/17/1977

Contact Methods

  • Skype
    pdagenetica

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Bari, Italy
  • GdR preferiti
    DND, Pathfinder
  • Occupazione
    tecnico C1, Bioanalista
  • Interessi
    Speleologia<br />
    Comics<br />
    GDR<br />
    Apple

Recent Profile Visitors

1,868 profile views
  1. Docteur Saroch In carrozza, alla domanda del Capitano, aveva dovuto ammettere di essere nella stessa condizione di totale ignoranza riguardo i motivi di quella convocazione. Aveva guardato i presenti immaginando tutti loro indossare un'arma da fuoco, avventuriera inclusa. D'altra parte, il gentilsesso convocato a mezzanotte ad uno scontro a fuoco era certamente più duro che gentile, soprattutto considerando le donne di questo lato della Manica. La presentazione era stata stringata, poiché in realtà non era necessaria. I baffi lo denunciavano come francese, il nastro con la croce e la valigetta sulle ginocchia lo dimostravano medico. Le parole rimasero poche anche dopo l'incontro con la comune conoscenza che li aveva convocati. La curiosità restava, ma il contegno imponeva il silenzio. Non poté trattenersi invece di fronte alla scena in quella stanza... e all'odore. "Mon dieu!" si avvicinò al medico inglese e all'anziano "Sono il docteur Saroch, posso offrire la mia assistenza, collega?"
  2. Gruttag "Non è che abbia visto molti nani pescare nei fiumi con schioppo o balestra!" rispose il nano a Dieter, mostrando il bastone con la punta punta uncinata che normalmente usava per l'accosto "Saprei anche difendermi, all'occorrenza. Ma quei due... non credo. Sicuramente hanno qualcosa. Facciamo che ci 'prestano' le loro armi finché dura il nostro turno di guida."
  3. Nuadap Dop Il tecnoprete comprese che la creatura vista stava attaccando i compagni. Con la pistola in mano dal serbatoio pieno sarebbe stato in grado di inondarla di fuoco, ma avrebbe dovuto procurarsi una linea di tiro libera. Rispondendo alle sue intenzioni, i meccadendriti si avventarono contro la parete della scatola-ufficio, per aprire un varco da cui sparare.
  4. Vassilji Portandosi in posizione defilata, era riuscito ad evitare l'impatto dei cavalieri e di entrare in mischia. Alcuni dei compagni si trovavano a tu per tu con il nemico, ma era forse meglio evitare che si trovassero in inferiorita' numerica. Decise di tirare contro i cavalieri rimasti leggermente indietro portandosi ancora qualche passo piu' in alto.
  5. Gromnir Ormai lontani dal pericolo rappresentato dagli Gnoll, Gromnir si rese conto che allestire un campo per la notte sarebbe stato molto difficile in quel punto. "Non ci resta che ricorrere ancora alla tasca di Damon, facendo i turni per vigilare sui cavalli. Se proseguiamo ancora non garantisco di riuscire ad evitare di mettere qualche piede in fallo." Attese che i compagni si dicessero favorevoli o meno all'idea. Era disposto a fare il primo turno di vigilanza, in ogni caso, per consentire agli altri di recuperare almeno un minimo di energie prima del loro rispettivo turno.
  6. Gruttag Con Dieter Una volta che i dormiglioni furono messi alla meno peggio in modo da non cadere di sotto alla prima buca, Gruttag diede un'occhiata allo stato della carrozza, poi sali' a cassetta insieme a Dieter. Gli offri' le briglie, bisbigliando: "Sono molto piu' avvezzo ai remi..." @ DM e a Dieter.
  7. Vassilji Finalmente aveva un'arma che gli consentiva di colpire da notevole distanza, ma la fretta, forse anche un po' di mancanza di esercizio, fecero sì che il colpo non fosse molto più che un fastidio per il cavaliere che aveva puntato. Non restava che insistere. Finalmente aveva quadrelli in abbondanza. Si spostò qualche passo sull'erta prima di lasciar partire il dardo.
  8. Gruttag Il nano risorse a Dieter "Da quando ho trovato più redditizio trasportare i carri al guado con la chiatta, piuttosto che frustare cavalli riottosi. Ma la tua idea è ottima." Si rivolse alle signore presenti. "Se si deve condurre un carro, sarebbe bene bere responsabilmente... oppure astenersi se non si è in grado." Accolse la proposta di caricarli a bordo con rammarico. "Non se lo meriterebbero, ma ci faremo pagare la birra ad ogni sosta in cambio del favore." concluse. Fu lieto che la guardia del corpo non intendesse aiutare, aveva ancora in mente qualche 'scherzetto' ai danni dei cocchieri. "Sta comoda, invece. Così quando le energie ti serviranno davvero avrai qualche chance di starci al passo." Con chi va dai coachmen
  9. Gromnir Nonostante i dissapori all'interno del gruppo, c'era ancora una linea d'azione condivisa. Il guerriero tentò di tranquillizzarsi con questo pensiero. Certo era che Ery aveva seminato e raccolto gramigna, fra loro. Sperò una volta di più di essersi sbagliato.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.