Jump to content

Dmitrij

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    13,491
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    44

Dmitrij last won the day on January 10

Dmitrij had the most liked content!

Community Reputation

1,968 Dragone

3 Followers

About Dmitrij

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 01/09/1984

Profile Information

  • Location
    Istanbul, Turchia
  • GdR preferiti
    D&D, Dark Heresy, Pathfinder

Recent Profile Visitors

4,831 profile views
  1. Tayyip Per quanto sembrino un bersaglio facile, il dubbio di Argor e' intelligente. Seguirli per un po' potrebbe permetterci di svelare qualche loro trucco. Mi gratto il mento staccandone qualche crosticina, scagliata poi con il dito in direzione degli umani. La vera domanda e': ci interessa attaccarli, svelando cosi la nostra presenza, o vogliamo andare piu' a fondo in territorio umano prima di affondare la lama?
  2. Edwarf Anche per me quei corridoi ciechi sono sospetti, ma per adesso vada per la porta. Mi servira' tempo pero' per capire quali diavolerie la proteggono. Tenetemi le spalle coperte. Quindi raggiunse la struttura rinforzata e si mise pazientemente a studiarla. DM
  3. Tanis E sia. Faremo come suggerite disse il mezz'elfo acconsentendo al riposo. Sapeva in cuor suo ch eil sonno gli sarebbe stato molto difficile. Si apprestarono quindi a sistemarsi nel miglior modo possibile, nascondendo il piu' possibile la loro presenza, mentre due di loro avrebbero a turno montato la guardia.
  4. Byrnjolf Farli a pezzi non e' cosi' complicato si limito' a commentare Due Asce. Se era quel che occorreva per tenerli a terra, un colpo d'ascia in piu' avrebbe sistemato la questione dei morti che si rialzano. In realta' era assai deluso dall'atteggiamento rinunciatario di quegli uomini, e per questo li disprezzava.
  5. Wilhelm I nani avevano ricostruito la torre in tempi a dir poco prodigiosi. Transitando dinanzi al fiume, gli tornarono in mente i ritrovamenti corrotti nel piano nascosto, che inspiegabilmente si ricollegavano alle Barren Hills verso cui si stavano dirigendo. In realta', doveva accettare che navigavano nell'ignoranza piu' pura, nonostante le ormai molte settimane spese in quell'interminabile viaggio. Hey voi! Tutto bene? Novita' dalla torre? grido' ai nani che individuo' a pescare lungo la riva.
  6. Grigory Non aggiunse altre parole a quelle pronunciate. Gli altri compagni avevano sicuramente piu' chiara di lui la situazione e se una deviazione alla fattoria per i rifornimenti non rappresentava un problema, cosi' doveva essere. Disse invece a Loshad del ritrovamento della statua che richiamava palesemente la profezia, dell'iscrizione di Pflarr, e disse a Vass di mostrare allo Chevall i due occhi preziosi. Forse la creatura avrebbe carpito qualcosa in piu' di quanto lui aveva potuto comprendere.
  7. Nullum decide come proseguire dopo aver consultato un po' il terreno e, rimessosi in testa alla colonna, guida il gruppo su ordine della yathrin. Poco dopo passate sotto un grande arco di pietra che, alto oltre tre metri sulle vostre teste, collega le due uscite di un passaggio che si dirama a destra e sinistra, perpendicolarmente rispetto a quello che state percorrendo. Xyrl, che prima della partenza ha consultato la mappa del Qu'el'faeruk, e' sicura che e' da li' sopra che dovete passare, imboccando la direzione di sinistra. Le pareti naturali del tunnel offrono appigli sufficienti per una scalata non semplicissima fino al ponte. tutti
  8. Grigory Non mi sembra di aver messo in dubbio le parole di Arn rispose serafico Grigory al centauro. Quindi si rinchiuse in un momentaneo silenzio, prima di replicare all'uomo Se accettate, vorrei accompagnarvi. Credo che il ritrovamento della statua dalla testa di sciacallo nel corso di questa caccia ai mannari non sia stato un evento casuale. C'è un percorso tracciato che ci ha riuniti in questa radura. O forse si è trattato soltanto di una coincidenza, ma non lo capirò mai, senza prima tentare il cammino con voi. Condivideremo rischi e pericoli, ma anche meriti e glorie. Avrete a disposizione il mio arco, la benedizione di Zirchev e, quando sarà maturo il tempo, potrò raccontarvi di più della profezia che muove i miei passi, che molto è oscura anche a me stesso.
  9. Omar L'accolito cercò copertura sulla linea di tiro dello sconosciuto che l'aveva preso di mira, e puntò invece la Carnodon verso quello che fuggiva, esplodendo un colpo che partì soffocato dal silenziatore montato sulla canna della pregiatissima arma. DM
  10. Wilhelm Il templare era rimasto pietrificato dall'evolversi della conversazione con Ludwig e il mezzo. L'incanto fu spezzato dal tuffo di Radagast nudo come Madre Natura l'aveva fatto. A malapena riuscì a trattenere una risata e tornare semiserio per dire al messo Wilhelm. Il mio nome è Wilhelm Furtwangler. Abbiamo assunto il controllo di questa barca e del suo carico secondo la legge del fiume. Ci serve il suo aiuto per rettificare eventuali carenze nella transazione. Qualora questo non fosse possibile, dovremo rinunciare alla compravendita conclusa.
  11. Byrnjolf La vista dell'accampamento lo sorprese, e nel migliore dei modi. Tuttavia cercò di nascondere i suoi pensieri dietro un'espressione cocciuta e la folta barba. Voleva Eri vicina a sé, preoccupato, ma non osò trattenerla e si limitò a lanciarle di tanto in tanto occhiate protettive. Qualcuno avrebbe detto possessive. Era lieto che Bjorn si stesse già dando da fare per capire meglio la situazione, di quel luogo e di Skarrna in generale.
  12. Tanis Direi che avremo presto tutte le risposte necessarie Raistlin disse al mago per rassicurarlo che non aveva dimenticato. Dopotutto era il motivo principale per cui aveva chiesto a Tass di infilarsi tra i marmocchi. Non potevano permettersi però di addormentarsi lì dentro, con i draconici che potevano palesarsi da un momento all'altro. Prendiamo un po' dei vestiti pesanti usati per le uscite, ci serviranno sicuramente.
  13. So che @Fezzaè tiratissimo con i tempi ultimamente. Tutto dipende se sia una situazione temporanea o destinata a protrarsi.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.