Vai al contenuto

Fezza

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    4.305
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    11

Fezza ha vinto il 26 Luglio

I contenuti di Fezza hanno ricevuto più mi piace di tutti!

3 ti seguono

Informazioni su Fezza

  • Rango
    Sommo
  • Compleanno 13/11/1982

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Torino

Visitatori recenti del profilo

2.211 visualizzazioni del profilo
  1. Fezza

    L'utilità della filosofia... e non solo

    Ho letto tutto. E ho fatto una fatica notevole (sto anche lavorando, ma non è una scusa). "Conosco la metà di voi solo a metà e nutro per meno della metà di voi metà dell'affetto che meritate" Sostituite le parole CONOSCO con CAPISCO e AFFETTO con AMMIRAZIONE. Formulerete quello che più o meno ho pensato mentre leggevo. Non ho capito nulla della risposta di Lord Karsus, e ho riletto alcuni passaggi di quella di Brillacciaio, capendo poco più di nulla. Però mi pare che voi le abbiate fagocitate e comprese. Ho dovuto googlare parecchi riferimenti che avete fatto per capire di cosa stavate parlando, ma soprattutto ho dovuto rallentare la velocità di lettura per comprendere i periodi grammaticali senza perdermi di continuo. Tralasciando gli usus scribendi di ognuno, che non sono un problema perchè basta un piccolo sforzo mentale per comprenderli, è difficilissimo capire quello che avete scritto se non si è un addetto ai lavori o un appassionato in materia (Brillacciaio ha scritto di essere un fisico, di voialtri non so nulla ma penso rientrerete nelle due categorie sopracitate). Io sono architetto e non mi sono mai addentrato nei vari campi che avete citato, se non durante le lezioni di filosofia al liceo, peraltro considerandole noiosissime. Forse sarà stata colpa della mia insegnante, perchè mi rendo conto che ogni volta che si scrive/parla di filosofia il mio interesse viene stimolato fortemente. E qui ritorno al mio problema iniziale: la comprensione. Ho scritto questo post perchè non penso di essere il solo a leggere e provare a capire, fallendo. Da quel che ho capito Sesbassar apprezza leggere idee e commenti, e da qui è chiaro il perchè hai scritto questo post: un confronto. Io però mi sento tagliato fuori dal confronto stesso. Ho capito poco e niente. In conclusione mi verrebbe da chiedervi di esporre le vostre idee utilizzando (passatemi il termine) meno vocaboli in "filosofese" per semplificare la vita a chi legge. Mi rendo conto che se siete abituati ad usare un modo di parlare/scrivere con il quale siete a vostro agio e ci sono persone che lo comprendono, la domanda che vi potreste porre è: "perchè lo dovrei fare?". Però sarebbe un confronto più ampio, credo. Magari no, per svariati motivi. Ma magari si.
  2. Fezza

    Age of Worms [TdS-3]

    [1] Esatto. Domanda: avete scalato i soldi che avete speso dal foglio di servizio e aggiornato gli oggetti che avete?
  3. Fezza

    Capitolo IV: Arriva il Vento dell'Est

    Randal Che rituale strano, se fossi al suo posto chiederei anche io di potermi togliere quella roba dalla faccia Seguo il rituale con attenzione, svogliato e annoiato per la ridondanza di parole e.. tanto altro. Tutti i rituali mi rendono apatico e non mi stanno simpatici i formalismi ma.. alla fine il fatto che tutti quanti ripetano quelle parole mi fa provare una grande emozione: mi sento come l'essere parte di qualcosa di molto più grande di me, qualcosa che non ho ancora capito quanto sia importante, ma è il mio destino.. credo. ADVENIT VENTUM ORIENTIS Mi viene quasi automatico urlarlo a squarciagola a mia volta. Tra tutti i presenti, forse sono quello che è capitato qui per motivi ancora a me non molto chiari, ma c'è un uomo al quale mi sento molto vicino e che è tipo un mio alter-ego. Lui sa perfettamente dove si trova e ha voluto fortemente entrare nella Settima. Cerco Nero tra la folla e non lo trovo.. dove sarà? Dov'è Nero? Chiedo ad Asvig avvicinandomi a lui.
  4. Fezza

    Servizio

    Ma si, non c'è problema.. tanto è solo un pro forma il post che dovresti scrivere. Possiamo anche aspettare il post di Albedo che ci descriva cosa vediamo quando torniamo indietro al castello, poi una volta lì possiamo postare in maniera sensata
  5. Fezza

    Il viaggio

    DM [Sentiero tra Iriaebor e Asbravn] Boh, abbiamo altre cose alle quali pensare. Ci dispiace.. ma non è affare nostro commenta il "capo"
  6. Fezza

    Age of Worms [TdS-3]

    Bagigi, che volete fare ora?
  7. Fezza

    GAME!

    Raoh (Aasimar bardo) Come vuoi Cap. Spero di riuscire a farmi sentire nel caso dovesse servire Aspetto che Kay apra la strada per poi seguirlo
  8. Mark Storm Eh.. lo sapete che io farò un baccano pazzesco con tutta questa roba, no? DIco al gruppo palesando le mie perplessità a riguardo della furtività che vanno cercando e che sperano di mantenere. Io, palesemente, non ci riuscirò mai. Ma in quel momento la ragazzina mi si avvicina e mi sussurra qualcosa, pronunciando parole arcane che non riconosco, dovrà essere una sorta di magia della natura. Speriamo serva, Pendolin. Ti ringrazio, ma comunque.. rimani sempre dietro di me, non dimenticare che io posso farti da scudo totale. E mi dirigo verso l'apertura
  9. Fezza

    Capitolo IV: Arriva il Vento dell'Est

    Randal Abbraccio forte Josephine, l'amicizia che ci lega é un sentimento che trascebde qualsiasi rapporto sentimentale che c'è tra me e Miranda. Ed è intelligente più di quanto sia abile con la vista, semmai ci abbia potuto vedere durante l'abbraccio, da capire come stanno le cose. Mi sei mancata anche tu, un sacco! Ma.. che ti è successo? Hai abbandonato l'armatura per questi vestiti più comodi. DEVI raccontarmi tutto eh! Ah mh.. senti. Prima di partire.. mi faccio più serio devo dirti una cosa. Lui è Besnik.. fratello di Isaac.. e.. niente, non riesco a terminare la frase. Mi giro verso il mare e mi sposto di qualche passo verso la chiglia delka Speranza delk'Est.
  10. Fezza

    GAME!

    Raoh (Aasimar bardo) Si ma noi siamo solo in cinque, più voi appaltatori. Quella Alyssa mi sembrava abile abbastanza da reggere un assedio da sola.. e c'è tutto il resto dell'esercito a palazzo Emh! Aggiungo dopo le parole di Gorbad ..la scelta di venire qui è stata nostra, non di qualcun altro. A palazzo c'è tutto il resto dell'esercito a protezione dello stesso. Io non sto capendo il perchè Astolfo sia venuto qui a chiedere di noi. C'è un sacco di gente capace là.. e di norma anche se manca il Capitano o qualche ufficiale, il comando lo prende quello direttamente sotto nella scala gerarchica. Io sono per interrogare chi è qui. Va bene che le persone a palazzo ci son sembrate tutte strane.. ma di certo noi della Compagnia e tutto il resto degli uomini che ci siamo portati dietro nell'esercitazione per le ragazzine sappiamo che non hanno subìto la stessa sorte di quelli che son rimasti. Quindi di certo dell'esercito ci possiamo fidare. Del Priore no. Di Wulf no. Poi sta storia che Ben ha riferito di alcuni soldati che non hanno risposto all'appello.. boh. Non capisco. Ben sarà pure un fesso al gioco dei dadi ma non è uno che mente, soprattutto se riguarda qualcosa di importante. Certo che sta cosa dell'assedio io la trovo esagerata: preparare il tutto per difendersi, da chi? Non è che anche Ben ci è andato sotto con la testa? Comunque io sono per restare qui e cercare di capire cosa è successo. Questo Priore mica ce la conta giusta.. e noi abbiamo l'autorità di Sua Maestà per ispezionare ed indagare a fondo su tutto, se serve. E qui serve! O no?
  11. Fezza

    (TdG) Le Bestie del Nord-2

    Geren Bene, il piano era che noi ci saremmo dovuti intrufolare tramite una seconda entrata mentre il fronte dove c'è l'entrata principale veniva tenuto occupato, giusto? Guardo Lorkan sperando che lui abbia idee su come trovare entrate nelle montagne io.. di montagne e nani.. ne so ben poco.
  12. Fezza

    Capitolo IV: Arriva il Vento dell'Est

    Randal Dopo la serata con Miranda mi sento felice come un bambino che riesce a pescare il suo primo pesciolino con amo e filo nel porto. Giunto al molo osservo la folla che si è creata, ma come prima cosa, tra tutti, cerco il Baffone e la sua - ormai - seconda in cucina, che lo accompagnerà tra le peripezie dei pasti quotidiani, sperando che gli ultimi accadimenti abbiano fatto unire anche loro. Quando poi fa il suo ingresso la rinnovata Jocasta.. la Speranza dell'Est tutti quanti, all'unisono, si levano con delle urla festose e grida di stupore. Ma dimmi te! Lo sapevo io che avrebbe dovuto fare il gradasso anche in questa situazione penso quando mi avvicino agli ormeggi vicino alle bitte del molo KILASH! SEI SEMPRE IL SOLITO! Gli urlo con entrambe le mani portate alla bocca per amplificare la mia voce, dalla posizione ribassata. Aspetto impaziente che le passerelle vengano adagiate per consentire l'accesso con un sorriso visibilissimo sul volto quando guardo Josephine che si appoggia alla balaustra di tribordo
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.