Jump to content

Pippomaster92

Moderators - section
  • Posts

    31.0k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    142

Everything posted by Pippomaster92

  1. Il mercante non capisce nemmeno cosa l'abbia colpito. Un secondo prima stava disquisendo su carri e cavalli, cercando probabilmente di fare un affare con voi. L'istante dopo la sua testa vola dall'altra parte della stanza, schizzando sangue ovunque. L'ascia di Moggo si è incastrata in ciò che resta del corpo dell'umano, fracassando anche clavicole, sterno e alcune costole. L'umana grida terrorizzata e anche i padroni di casa, tre dei vostri braccianti, sono chiaramente spaventati.
  2. Idem, riposiamo e riprendiamo la marcia.
  3. Zisanie "Cioè Felix... insomma... da quando sono arrivata ho visto che 'sto consiglio non è proprio una forza della natura" cerco di prenderla alla lontana "Cioè, forse dovremmo fare noi la differenza. Fregandocene delle leggi che tanto non funzionano per niente. Poi non credo che Polli se ne tornerebbe a casa solo perché altri glielo chiedono. Come anche Uromir"
  4. "Trenta pezzi d'oro" risponde l'uomo. Anche se i conti non vi tornano considerato il bottino estorto dai banditi. "Ed è un vero peccato, carro e cavallo valevano ben di più. Tra l'altro dovrò ricomprarli... Dite, voi avete un carro e una bestia da soma? Ora che i banditi non ci sono più potrei in effetti tornare sulla strada. Se mi trovate carro e cavallo vi abbuono il denaro che mi spetta"
  5. Belit si separa da una di queste placche d'argento per una moneta d'oro. Lo scambio tutto sommato è onesto: l'oggetto ha all'incirca il peso di una mezza dozzina di monete d'argento. Ivellor Gregor
  6. 2488 dell'Endag Pomeriggio del 16 andia Il mercante è chiaramente soddisfatto del ritorno della figlia "Finalmente! Figlia mia, sono così contento di vederti salva. Non temere, in men che non si dica ci rimetteremo in viaggio e ti potrai sposare. Ah, amici miei, il denaro che mi è stato sottratto? Il carro e il cavallo?"
  7. La bestia para la prima lama del Vagabondo, ma chiaramente non è un duellante esperto quanto l'eldar: era solo una finta, e la scimitarra più corta affonda con tale precisone che l'orrore tiranide non può fare nulla per difendersi. Viene letteralmente squarciato in due, liberando definitivamente il cadavere eldar da questo scempio. BB e de Plano aprono il fuoco a loro volta, ma questi due organismi tiranidi sono davvero agili. de Plano coglie il bersaglio solo perché concentra il fuoco assieme al soldato meccanico e riesce a sfruttare la strettoia del corridoio. Le bestie sibilano nelle vostre teste... Iniziativa Dana (Blessing, 1 danno psichico) Hyde (6 danni da taglio, 1 danno psichico) Tiranidi (9 danni ad uno dei due genestealer) Vagabondo (1 danno psichico) DePlano (Blessing, 1 danno psichico) BB (Blessing, 1 danno psichico)
  8. Sumio Lo shuttle continua il suo viaggio, più rapido di qualsiasi colonna armata, di qualunque esploratore. La meta è nel mezzo della fittissima foresta aliena, però, e lo shuttle non può atterrare di certo. Né volete farvi vedere dal nemico. Perciò si addossa ad un albero particolarmente alto e largo, da usare come aiuto per la discesa, e cala una serie di scalette di corda. Gli ultimi due metri vanno fatti in caduta libera, comunque! Vicino alla perduta Sezione II
  9. 2488 dell'Endag Notte tra il 12 e il 13 di andia I banditi non hanno nulla da ribattere alle vostre richieste. Liberate Ektor, e lui con uno sguardo preoccupato verso i due compagni ancora vivi si addentra nella foresta, promettendovi di rispettare gli accordi. I due prigionieri acconsentono dal canto loro di accompagnarvi, legati. Prima chiedono di poter ricomporre i loro caduti, se non possono seppellirli. Il servo del mercante si offre di aiutarli. Loot Periodo tra il 13 e il 16 andia Durante il viaggio i prigionieri non vi danno noie. Anzi, il problema principale viene dalla ragazza, la figlia del mercante dopo un giorno e mezzo si stanca e comincia a rallentarvi. I due banditi, Vigga e l'uomo che scoprite chiamarsi Fint, parlano poco se non vengono interrogati. Però sono chiaramente consci della vostra superiorità e non provano né a fuggire né a fare resistenze. Arrivate al villaggio nel tardo pomeriggio del 16 di anida. Scoprite che il mercante è stato accolto in una delle case dei braccianti, ma i nani non sono molto contenti della sua presenza. Mangia e non fa altro che lamentarsi, beve e si lamenta. Ha superato di gran lunga l'ospitalità che gli è stata concessa.
  10. "Ci hanno trovato dell'argento, e parecchio. Metallo strano, già fuso in stampi. Non si sa se erano gioielli, monete o che altro. Ne ho ancora qualcuno, mi hanno pagato da mangiare. Alla fine è sempre argento, no?" Belit, chiaramente propensa ad attirare i clienti, entra e riesce poco dopo con in mano tre placchette di metallo. Sono d'argento, lunghe circa 6cm, larghe 2 e spesse mezzo. Hanno un lato liscio, e uno con impresso un simbolo a forma di fiammella. Sono tutte e tre identiche, chiaramente tratte da uno stampo unico. "Per un po' alcuni hanno provato a cercarne delle altre, ma non sembra ci fosse un ordine o un punto specifico: le si trovano in mezzo alla terra o allo zolfo. Poi comunque i curiosi stavano troppo tra i piedi dei minatori, e sono stati... eh, scacciati" Una volta finito di prendere accordi per le camere, e versata la prima giornata di pagamento, fate un giro di Stila. Non è esattamente una metropoli, e potete percorrerla tutta in pochi minuti. Ciò non vuol dire che sia del tutto priva di misteri o segreti... ci sono molti sguardi ostili, diverse case vuote, persone interessanti... Stila non mostra subito tutta sé stessa ai visitatori. Informazioni ottenute durante il giro per Stila
  11. Se vi va bene stasera passo direttamente al giro.
  12. Mmm Direi che la verità sta nel mezzo. È abbastanza razionale crederlo, perché in teoria sono tutte oltre il confine (o forse si sono già mosse ad est). Però la regione è grande e avete percorso solo alcune parti. Come esisteva la micro banda di T'kava ce ne possono essere altre. È ragionevole comunque non farci affidamento: non avrebbe senso percorrere quaranta km in territorio umano per raccogliere due orchi guerrieri standard.
  13. "Non serve chiedere udienza, ma bisogna vedere se vi accoglierà o meno. Specie negli ultimi tempi è diventato ombroso, e si fa vedere sempre meno" risponde Belit, scrollando i capelli arrossati dall'henné. L'uomo anziano cerca di rendersi utile "Magari provate prima dal sadat* Rusen. Lui la gente l'ascolta. Certo senza gli ordini dell'hakimé non può fare molto, ma ci mette buona volontà. Sapete, lui qui ha famiglia. Ci tiene" *sadat: equivalente dello sceriffo/capo delle guardie
  14. Volete intanto registrarvi alla locanda e lasciare i bagagli, poi indagare meglio in paese? Potete anche farmi un elenco di cosa volete controllare, e almeno una base ve la copro direttamente in game.
  15. "E chi deve venire a questo incontro? Solo io? Volete anche il capo? I miei compagni, e i viaggiatori? Loro non sono dei nostri, non penso dovreste trattenerli"
  16. Hyde piomba sull'eldar colpendolo con lo zpakka e fracassandogli l'armatura di spettrosso sul petto. Dalla spaccatura emergono subito due arti sottili, culminanti con lame ossee affilate. Altro muco avvolge questi arti e si libera rapidamente nell'aria, mentre potete vedere che dentro l'armatura dell'eldar si nascondeva (a mo' di bozzolo) uno xeno a metà tra l'artropode e il rettile. Nessuno di voi riesce ad identificarlo, ma è chiaramente un organismo tiranide! Uno degli artigli coglie Hyde al volto, strappandogli dell'icore che subito si ghiaccia nel vuoto. Poi un sibilo psichico vi coglie tutti di sorpresa e da dietro l'orrendo xeno emergono due altri organismi tiranidi. Sono ben più grandi di quello che albergava nell'armatura xeno, alti più di un umano, e le lame che hanno al posto della prima coppia di arti sono chiaramente armi letali. Nonostante il vuoto assoluto le creature non sembrano per nulla turbate! Iniziativa Dana (Blessing, 1 danno psichico) Hyde (6 danni da taglio, 1 danno psichico) Tiranidi (8 danni) Vagabondo (1 danno psichico) DePlano (Blessing, 1 danno psichico) BB (Blessing, 1 danno psichico) Dana
  17. "Si, da quando c'è stato l'incidente alla miniera le cose non sono più tornate normali. Ci sono stati alcuni atti di sabotaggio. Non si capisce bene chi sia stato. E molti se ne sono andati. Hanno venduto tutto e preso le famiglie e sono partiti. Lo zolfo venderebbe ancora a prezzi molto buoni, peccato però che non interessi più molto occuparsene" risponde amareggiata la donna. Segue un coro di assenso da parte dei quattro avventori. Il giovane che stava per andarsene aggiunge, per buona misura "E la legge non fa niente. Diamine, nemmeno l'hakimé fa qualcosa. Ci sono grosse somme di denaro in ballo, e non si muove un dito. Io, per conto mio, tempo due esamane e me ne vado"
  18. L'umano sospira, ma infine accetta "Sta bene. Sentite, posso davvero sistemare la faccenda... il capo è un uomo ragionevole, una volta capito che cosa è successo troverà una soluzione che accontenti tutti. C'è solo un problema: non ho idea di dove sia il vostro villaggio"
  19. Ophelia Saluto il tiefling con calore, e quando ci consultiamo tra noi accettò subito la proposta di Pierre "Certo! Dobbiamo molto ai milaniti, e lui ci ha dato più che un paio di dritte"
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.