Jump to content

ilmena

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2,368
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

ilmena last won the day on March 12

ilmena had the most liked content!

Community Reputation

644 Fenice

1 Follower

About ilmena

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 06/30/1989

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Lecco, Italy
  • Occupazione
    Tecnico analista ambientale
  • Interessi
    Giochi di ruolo, giochi in scatola, basket

Recent Profile Visitors

5,664 profile views
  1. Ma come? Trull è morto di nuovo? Cosa è successo questa volta? XD PS: ciao a tutti! <3
  2. Ops, l'ho appena segnalata anche io senza prima cercare se fosse già stato fatto qualcosa e vedo ora questo topic. Mea culpa
  3. Sarebbe carino provare a correlare i picchi con l'uscita di determinati prodotti. Ad esempio, cosa sarà uscito nel 2015 come "Hobby Card and Dice Games" per far quasi raddoppiare le vendite di quel settore? Inoltre, mi sarei aspettato di vedere un "Effetto Keyforge" nel 2018 e invece non c'è stato nessun aumento.
  4. Anche il giorno stesso 😉 Ovviamente più si aspetta più ci si deve adattare nella scelta della one shot, però non ci sono termini/scadenze
  5. Visto che non riesco a spammare l'evento che sto organizzando su Discord lo spammo qui, per i pochi milanesi o limitrofi che potrebbero essere interessati 😛
  6. Seconda edizione della giornata dedicata al gioco di ruolo organizzata da LarioLudens, l'associazione ludica di Lecco. Sabato 13 Aprile 2019 presso Lotto Cinque Coworking. Via Strecciola, 5, 23864 Malgrate LC Programma: Ore 9:30 Ritrovo e divisione tavoli/giocatori Ore 10:00 Inizio prima sessione di gioco Ore 13:30 PIZZA! Ore 14:30 Organizzazione tavoli Ore 15:00 Inizio seconda sessione Ore 19:00 Saluti Il gioco verrà organizzato con avventure one-shot con ambientazioni e sistemi differenti della durata di circa 180-240 minuti ciascuno. I tavoli saranno composti in base alle prenotazioni dei giocatori; eventuali posti vuoti saranno riempiti al momento. Costo: - Master: gratis - Giocatori: 5€ iscrizione + snacks 10€ iscrizione + snacks + pizza a pranzo Avventure pervenute finora (aggiornerò la pagina quando arriveranno nuove one-shot): Sistema: Project Hero (d12 system autoprodotto concentrato sull'inventiva dei giocatori, con massima elasticità in termini di descrizione e narrazione) Titolo: Anti-Hero Avventura supereroistica su sfondo scolastico/futuristico Theme sessione: The Phoenix - Fall Out Boy All'interno della metropoli di Daitoshi, alcuni studenti della S.A.I.P (Scuola di Addestramento per Individui con Potenziale) stanno assistendo alle lezioni sotto l'occhio vigile dei loro insegnati e dei loro fan. La routine scolastica sta per essere drasticamente interrotta quando un annuncio richiede ai novelli eroi di intervenire in una situazione di crisi. Se avete sempre voluto provare l'ebrezza di essere un campione della giustizia oppure un essere dagli incredibili poteri, questa è la sessione che fa per voi! Sistema: Project Hero (d12 system autoprodotto concentrato sull'inventiva dei giocatori, con massima elasticità in termini di descrizione e narrazione) Titolo: Metal Skulls Avventura supereroistica su sfondo post-apocalittico Theme sessione: No One Will Save You – Aviators Su Pangea vigono solamente 2 regole: sopravvivere e... sopravvivere. Se si nasce come Maledetti (individui dai poteri devastanti e dalle misteriose origini) rimane una sola scelta: abbandonare il proprio insediamento vagando all'interno delle lande desolate del mondo braccati ed in fuga dai Tyrant Domes. Una piccola carovana di Maledetti e Meccanici si trova alle strette ed ha necessità di individuare al più presto risorse utili a continuare il viaggio. Ecco però, come una benedizione da Pangea stessa, un'Arca presentarsi come fugace spiraglio di salvezza. Tra la ricchezza e la salvezza si frappongono però le armi e le risate sadiche di una banda di predoni. Forse è il momento ricordargli perchè non è saggio trovarsi sulla strada dei Maledetti. Sistema: Pathfinder (ambientazione Mystara) Titolo: Alla ricerca di Dango: it takes a fool to remain gnome Avventura tragicomica/investigativa, dai 3 ai 5 giocatori. "Ma é davvero un party di soli gnomi?!" Cit. un giocatore" Sistema: d100 system Titolo: Il club del libro Giallo/horror in tarda età vittoriana "SCENTIA SAPIENS FACIT" Per iscriversi visita http://www.larioludens.it/gdr/ Evento facebook: https://www.facebook.com/events/354865505127008/ Pagine Larioludens: http://larioludens.it/ https://www.facebook.com/larioludens/
  7. Auguri @PietroD!!!!!!!! :) E benvenuti ai nuovi arrivati!
  8. Ragazzi, visto che Tonum ha fatto a tutti i suoi addii (ignorando volontariamente Seline perchè... perchè sì XD) io faccio altrettanto come player. Grazie mille a tutti (anche a @Nilyn XD ) per la SPLENDIDA giocata assieme. Mi sono divertito come non ho mai fatto in un altro PbF, e sebbene avessi iniziato questa avventura immaginando sarebbe stata una breve powerplayerata da tutti vs il drago, sono felicissimo che alla fine si sia trasformata in qualcosa di profondamente, radicalmente diverso. Come anticipato, mi dispiace moltissimo abbandonare la campagna, soprattutto quando vedo l'adorato @Organo84 che finge di prendermi a calci al Cartoomics per questa scelta, o @Pyros88 che tenta di convincermi a rimanere. Ho le stesse sensazioni di quando un amico si trasferisce lontano e sai che le occasioni di vederlo crolleranno drasticamente. Purtroppo, impegni pressanti e cali "fisiologici" di interesse verso i PbF IN GENERALE, non verso questo, mi impediscono di continuare con entusiasmo, e questa non è un'avventura da continuare senza entusiasmo 😉 Per ultimo, un supergrazie alla vera superstar di questo PbF: @Bomba. Senza voler fare sviolinate di convenienza (ormai non ne avrei più nessun vantaggio XD ) ti dico chiaramente che sei il miglior master con cui abbia avuto a che fare qui sul forum. Ho apprezzato molto il tuo stile di narrazione, che passa così naturalmente dal serio allo squisitamente faceto in maniera comunque naturale, senza creare quasi mai stridori. Chiedi davvero tanto, ai tuoi PG, come ritmi e come regole ferree, ma restituisci almeno il doppio in impegno, costanza e divertimento. Bravissimo. E niente, continuerò a leggervi di tanto in tanto per restare aggiornato su come state procedendo, e ogni tanto interverrò a rompere le palle su DIscord 😛 E forse, fra qualche tempo, ci reincontreremo in un altro PbF, chi può dirlo? Non vi libererete di me del tutto, ve lo potete scordare! Buona continuazione a tutti!!! 🙂 Grazie di cuore!
  9. Tonum Almeni Il momento degli addii - parte 1 All'interno della compagnia fremevano i preparativi per il ritorno a casa, e sul volto di tutti si poteva scorgere un sorriso carico di aspettative e di voglia di festeggiare tutti assieme. Su tutti i volti, eccetto il mio. Riflettei su quanto fosse infingardo il destino, che mi obbligava a scegliere fra loro e la tempesta. Nonostante ora avrei potuto congiungermi con la divinità che mi aveva offerto la sua grazia, mi sentivo lungi dall'essere felice. Alcuni compagni vennero a salutarmi, e io ricambiai con affetto il loro gesto. @Oceiros: @Bjorn: Il momento degli addii - parte 2 Osservavo il mondo dall'alto mentre viaggiavamo, guardando pensoso l'orizzonte e riflettendo su quanto fosse cambiata la mia vita negli ultimi tempi. Due anni fa non avrei mai pensato che avrei viaggiato nei cieli a cavallo di un drago gigantesco assieme a così tanta gente con cui avevo condiviso più di un anno di vita. Qualche mese fa non avrei mai pensato che mi sarei dovuto dividere da Celeste e da tutti gli altri per poter essere sereno. Scesi a Gedser, ci fu un'altra serie di saluti. @Flurio: @Clint: @Ariabel: @Celeste: @Chandra: @Trull: @Zhuge: @Tom Po: Terminati i saluti, ringraziai anche Anzalisivar per il passaggio e per l'appoggio nella lotta contro la Regina del Gelo. Mi allontanai di alcuni passo, e mi girai per l'ultimo saluto. Siete stati la mia unica famiglia da molto tempo a questa parte, e provo un affetto raro verso di voi. Ora mi attendono affari che per me sono importantissimi, addirittura vitali, eppure non posso fare a meno di tentennare e provare dolore nel prendere la decisione di abbandonarvi. Questa è la testimonianza di quanto sia stato bello e intenso questo periodo passato con voi. Terrò sempre caro il vostro ricordo, se non dovessimo più rivederci. Ma io sono un cacciatore di draghi, e mio padre fa parte della Xoorvintal. Io sono convinto che, in un modo o nell'altro, ci rivedremo. Continuate a rendere questo mondo un posto migliore anche senza di me, mi raccomando. Arrivederci, a presto! terminai, con un sorriso tremolante. Mi incamminai allontanandomi dagli altri, e un tuono scosse il cielo. Alzai il braccio destro e puntai un dito verso le nuvole sopra alla mia testa, gli occhi bassi e velati di lacrime, il fedele Uccisore di draghi nella mano sinistra, fremente. Non rinnego la mia vita!
  10. Ho visto! Ci sarò, e spero di riuscire a incastrare le mille cose da guardare e giocare per passare a fare un saluto 🙂 Avrete un banner o simili per riconoscervi nella calca? Per caso ci sarà anche del merchandising a tema DL tipo magliette o altro?
  11. Per chi non ha Discord e vuole vedere le nostre brutte facce:
  12. Sabato scorso (9 marzo) ho avuto il grande piacere di conoscere dal vivo alcuni soci di DL con cui ho giocato in play by forum (❤️); il ritrovo era il Cartoomics, l'evento che una volta all'anno si svolge a Rho Fiera e porta nei suoi padiglioni un'infinità di stand di fumetti, giochi in scatola e di ruolo, videogames e merchandising di ogni genere. Dopo diversi giri di acquisti e di chiacchiere, abbiamo deciso di farci una foto di gruppo da una mia vecchia conoscenza: Tier Lab. Tier Lab è l'attività di Michele Ruggiu, un "fabbro" che realizza armi, scudi, armature e oggettistica varia in lattice, principalmente per gdr dal vivo o cosplay. L'ho conosciuto due anni fa (feci anche un post a riguardo), e ho già avuto modo di constatare la qualità del suo lavoro: le armi sono piacevoli e comode da maneggiare, e hanno un design decisamente accattivante. Quest'anno ho notato che il numero e la varietà di oggetti è aumentato sensibilmente, ma non a discapito della fattura degli stessi, sempre di alto livello. Michele e il suo socio sono stati come al solito estremamente disponibili, e ci hanno prestato le loro armi per fare alcune fotografie, che riporto qui sotto. In piedi, in ordine da sinistra a destra, abbiamo @Nightmarechild, @Ian Morgenvelt, @Organo84, il sottoscritto e @Pyros88. Potrà sembrare ingiusto che tutti affrontiamo il "povero" Organo, ma date un'occhiata a un paio di pagine di un qualsiasi topic di gioco di questa gilda e capirete che era la cosa giusta da fare. Chinato sotto di noi, il povero Michele affronta gli effetti della vecchiaia: due anni fa sollevava con orgoglio quella incudine per lanciarla (mancò comunque il nemico a causa della penalità al TxC per le armi improvvisate), mentre quest'anno è evidentemente passato alla categoria di età successiva per gli umani, e la conseguente penalità alla Forza gli impedisce di sollevare il pesante oggetto. Se qualcuno fosse interessato, riporto i suoi contatti: Michele Ruggiu via Ugo Foscolo 11 25020 Flero (BS) info@tierlab.com +39 3737841962 www.tierlab.com
  13. Tonum Almeni Quando vidi il capitano dei bubgear trascinato contro la sua volontà dai suoi sottoposti, il mio cuore ebbe un sussulto. Vidi il suo sguardo disperato cercare il mio, implorandomi silenziosamente di essere fermato, di concedergli un'ultimo scambio di colpi. Ma questa possibilità gli fu negata dal mio alleato, che con un balzo felino si gettò verso i bubgear e pose fine alla loro esistenza. Cascai in ginocchio. Il corpo di Xindryk ormai giaceva a terra come uno straccio. Non mi avrebbe più parlato. Mi avvicinai quasi tremante, e fissai i suoi occhi vitrei rivolti verso il soffitto, finchè non trovai alcune parole da dirgli. Addio, formidabile avversario. Il nostro scontro è stato molto più avvincente, per me, di quello con Azariaxis. Avrei tanto voluto affrontarti quando avresti ottenuto il privilegio del Secondo attacco™. E invece me ne sto qui, vuoto, a guardare il cadavere. Addio, dolce principe. Insegna agli angeli come avere un dialogo maturo durante i combattimenti. Mi accorsi a quel punto di un grande fermento a breve distanza da noi. Terminai il mio incantesimo, visto che le minacce dei nemici oramai sembravano sgominate, e una volta arrivato notai il cadavere di Trull. Nuovamente cascai in ginocchio, e mi chinai sul corpo del nano per mettergli una mano sul petto. Povero Trull... era quello che più si prodigava per gli altri... e quello che meno meritava questa fine, tra di noi. Erano tutti ottimisti sulla sua resurrezione, ma io ero di altra opinione. Anche ammesso di riuscirci, cosa effettivamente non impossibile, non aspettatevi che torni tale e quale a prima. Il viaggio di un'anima verso il mondo dei morti e il suo ritorno sono esperienze traumatiche, che non tutti superano indenni. Speriamo che lo spirito del nostro compagno sia forte, e cerchiamo di esserlo anche noi per sostenerlo una volta che avrà fatto ritorno dissi, guardando i volti dei miei compagni, soffermandomi per diversi secondi su quello di Oceiros.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.