Vai al contenuto

shadizar

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    785
  • Registrato

  • Ultima attività

1 ti segue

Informazioni su shadizar

  • Rango
    Viandante
  • Compleanno 05/11/1972

Informazioni Profilo

  • Località
    piacenza
  • GdR preferiti
    D&D AD&D

Visitatori recenti del profilo

1.039 visualizzazioni del profilo
  1. Devo presumere che Ariabel sappia quali sono le caratteristiche dei draghi bianchi? Ella sta chiedendo quali sono le armi dei draghi e quali i punti deboli: sputano ghiaccio,temono il fuoco...
  2. Allora vediamo di capirci: quanti hanno bisogno del cristallo... quanto dobbiamo starci ancora tra i ghiacci? Che altro dobbiamo comperare se santo Bjorn fa' una capatina a Firedrakes? Pozioni per ingigantire non mi paiono una brutta idea ad esempio, ma anche individua invisibilità o palle di fuoco ( in bacchette, collane o altro) Magari ne state già discorrendo in Discord? Se sì girare qualche idea anche qua' per noi " massaie" troppo indaffarate per riuscire a seguirvi.
  3. Seduti al tavolo, si chiacchiera, ci si organizza. In realtà anche questa volta ci mancano troppi elementi per capire come muoverci. Anzitutto chi comanda qui? Cosa vi è già in programma? Abbiamo una mappa di Lòrien e sappiamo dove sono posizionate le truppe? Tu Clint dici che dovremo occuparci dei draghi ma siamo sicuri siano solo due? Frostyazzar e Syberillin li avete chiamati. Dama Anzalisivar mi illumini per favore, quali sono i loro poteri, quali i loro punti deboli? disse l'elfa quando furono tutti riuniti. Urge fare una lista di ciò che serve e andare a rifornirci. Io ho dei soldi da ritirare a Firedrakes e se fosse possibile andrei a prenderli per investirli in protezioni e incantesimi di utilità comune. Detto ciò, Bjorn, non abbiamo ancora affrontato il tuo problema: sicuramente preferirai combattere e non nasconderti. Bisognerà pero' proteggerti per evitare che tu cada nelle mani della regina. Se dovessi morire l' essenza che porti in corpo non le dovrà arrivare, quindi non basterà recuperare un pezzo del tuo corpo per resuscitarti... o santo cielo, a pensarci bene lei non ti permetterà mai di morire ma, se è come credo, farà sempre in modo di resuscitarti alla bisogna per continuare ad usarti!
  4. Ariabel ETCHIU'! starnuti' Ariabel per l'ennesima volta, mentre tutta la sua compostezza ed eleganza venivano annullate dalla massa informe di pellicce e coperte che la coprivano e dall'enorme naso rosso che continuava a scolare. Il mondo esterno le arrivava sfocato a causa della febbre ma se non altro, l'alta temperatura corporea, le faceva sentire meno il freddo. Arrivata all'accampamento gli sguardi di speranza e le domande dei soldati, uniti alla sua pietosa condizione, la fecero sentire momentaneamente inadeguata e fu' con sollievo che accetto' le immediate e premurose cure di Clint. Grazie Clint, ora sto' meglio. Ben trovati guerrieri, esordi' rivolgendosi agli uomini che li avevano accolti, siamo viaggiatori e cavalieri fedeli a Firedrakes e si', siamo giunti per combattere con voi; spero non vi dispiaccia se vogliamo rubarvi un po' di divertimento disse tentando di infondergli un poco di fiducia nonostante la gravita' della situazione. Non siamo tanti ma abbiamo appuntamento qui con qualche altro compagno e...to' guarda, sembra che siano arrivati anche loro o almeno Ariabel sperava fosse cosi' perche' altrimenti quell'enorme drago d'argento che li puntava sarebbe stato davvero un grosso problema. Il poderoso battito d'ali di Anzalisivar ebbe l'effetto di ricoprire l'elfa di gelide schegge di ghiaccio prima che la protettrice del Nord atterrasse trasformandosi. Ariabel non pote' che sussultare e gioire, ce l'avevano fatta. Protettrice del Nord e' un onore, io mi chiamo Ariabel e sono lieta che i nostri compagni siano riusciti a raggiungerla disse portandosi la mano destra sul cuore e piegando il busto in un marziale inchino. Inchino che venne poi spezzato dall'arrivo impetuoso di Seline. Seline non stai bene? disse prendendola per le spalle e tenendola ferma di fronte a se', di modo che non avesse modo di distogliere lo sguardo. Le poggio' poi le labbra sulla fronte come usano le mamme per controllare la temperatura ai bambini. Mettiti al caldo e mangia qualcosa, poi mi racconti. Saluto' poi felice tutti gli altri congratulandosi per il buon esito della loro missione, noi purtroppo abbiamo fallito disse con un enorme senso di colpa e un dolore tremendo facilmente riconoscibile negli occhi, non eravamo pronti a cio' che abbiamo visto a Blavandshok, era qualcosa di nuovo e assolutamente diverso da una semplice prigione, era...non lo so', un orrore talmente vasto da non avere alcun senso. Attese infine che Clint finisse di curare Celeste prima di andare ad abbracciarla. Vino? direi che ne abbiamo proprio bisogno!
  5. shadizar

    Altro GdR [TdS] Nameless Cults

    @AndreaPfammi capire, mi stai dicendo che sono ad un bivio e devo scegliere una delle due opzioni?
  6. Lainadan Grazie a te, grazie a lei, abbiamo fatto cosi', abbiamo fatto cola', huff... se avesse saputo che tutto si sarebbe risolto in chiacchiere tra eroi quasi quasi Lainadan avrebbe preferito restare fuori, ma non si era parlato di un certo qual numero di gnocche da queste parti?
  7. Ariabel Flurio lasciare il suo cavallo? se era disposto a cio' la situazione piu' avanti doveva farsi davvero critica. Se lo reputi necessario seguiro' certamente il tuo consiglio, disse staccando dalla sella la borsa con le provviste e passandola a Tom po. Havard illuminaci, davvero piu' avanti le nostre cavalcature potrebbero rischiare l'assideramento? Di questo passo temo che nemmeno noi saremo abbastanza coperti. Constato' osservando i Falchi di valleverde. Vi e' forse un qualche spaccio o rifugio da qui alla nostra meta dove potremo fermarci e magari rifornirci?
  8. Dottor Terence Buill A differenza delle altre volte Terence si posiziono' lontano dalle linee di tiro degli altri e fece sedere Morgan proprio di fronte a lui, dopodiche', estraniandosi completamente dalle spiegazione dell'accaduto e da altri discorsi si mise a compiere la sua missione: Dottor Morgan parliamoci chiaro, io sono un medico e lei e' il mio paziente. Io faro' di tutto per salvarle la mano ma lei deve avere la massima fiducia in me'. ci siamo capiti? disse attendendo una risposta. Miguel metti questi nell'acqua bollente, bollente non calda, devono vedersi le bollicine comando' passando al servitore i suoi strumenti chirurgici Signor Ludwig posso chiedere la sua assistenza? ho bisogno di qualcuno che tenga ben fermo Morgan mentre gli medico la mano. sara' doloroso e non posso permettermi di sbagliare disse mentre espelleva l'aria da una siringa di penicellina picchiettandovi sul vetro. Siamo pronti, iniziamo.
  9. ma questo e' il posto dove le guardie sono tutte donne? e i piantoni sono gnocche? Lainadan ci tiene moltissimo a saperlo.
  10. Tass Il kender aveva provato a convincere gli amici ad accendere un lume "per poter vedere le mie mappe e scegliere un cammino" aveva detto e ridetto, ma non vi era stato nulla da fare. Alla fine stanco e annoiato si era addormentato su di una poltrona ranicchiato su se' stesso come un micio o un furetto.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.