Jump to content

Hero81

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    404
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

98 Gigante

About Hero81

  • Rank
    Adepto
  • Birthday 08/24/1981

Recent Profile Visitors

1.9k profile views
  1. La stima precisa volendo si potrebbe fare. Magari in futuro la posto. In effetti però a naso credo anche io la richiesta di energia sia esorbitante. una possibilità c'è: l'antimateria. L'antimateria è il modo più efficiente dell'universo per immagazzinare energia. Se un cucchiaino di antimateria venisse in contatto con la materia ordinaria farebbe un botto da, non voglio essere impreciso, direi sicuramente gigatoni, non megatoni. Per cui basterebbe attrezzare l'astronave con un bel serbatoio da qualche tonnellata di antimateria e via....(ovviamente andrebbe contenuta con una apposita 'tra
  2. Ciao a tutti, nessuno in questo forum lo sa ma io a tempo pero sono web master di una pagina Facebook titolata FTL Spaceships. Non è difficile da trovare: basta googlare FTL spaceships e dovreste vederla al primo posto. Vi sconsiglio comunque di visitarla: si tratta di una pagina di fisica speculativa, scritta in un inglese maccheronico di bassa qualità in cui si investiga la possibilità di costruire astronavi più veloci della luce. Ebbene: dopo circa due anni di spremitura di meningi credo di esserci arrivato. So come fare a superare la velocità della luce. "Ah
  3. Potresti introdurre un'azione 'mirare' che dia usualmente qualche piccolo beneficio. Alcune manovre dell'arciere potrebbero divenire eseguibili sono se il PG mira per X round. Il trade-off qui è tra il numero di attacchi eseguibili e il potere offensivo delle manovre. Se per usare 'tiro preciso' o 'tiro disarmante' devi mirare per un round potrai usare tali manovre solo un round su due: al giocatore la scelta se alternare mira e manovre (attacchi più interessanti ma mano frequenti) o limitarsi a tirare ogni round. (attacchi più frequenti ma meno interessanti)
  4. Interessante la meccanica dell'irruenza ma a mio avviso poco espandibile. Potresti fare che l'irruenza piuttosto che un numero è un dado. (1d4, 1d6 o 1d8) Quando attacchi e colpisci un personaggio con irruenza diversa da zero sommi il dado irruenza al danno. Esempio: Darokin ha usato l'attacco della tigre morente ed ora ha irruenza 1d4. Un coboldo lo colpisce con una daga: oltre al danno della daga somma anche il d4 dell'irruenza. Questo di base. Se la base ti piace si può espandere il molti modi: il dado che normalmente sommi al danno puoi usarlo diversamente, ad
  5. si nel cartaceo ci sono gli errori: il pdf è più comodo indubbiamente....durante la sessione un piccolo laptop con il pdf è il modo migliore di masterarla .... ma preferisco leggere il cartaceo in fase di preparazione dell'avventura. Per cui entrambi i formati hanno una loro utilità per me.
  6. Rolemaster ha, per ogni caratteristica, i valori temporaneo e potenziale che fanno esattamente quello che dici. Nella mia versione homebrew di Rolemaster ogni volta che ottieni un 66 sul d100 in una prova di abilità in condizioni di stress (cioè durante un'avventura) puoi scegliere un caratteristica tra quelle associata all'azione e aumentare il valore temporaneo di 1d4 fino ad un massimo pari al potenziale.
  7. Sempre usato il teatrale da giocatore e da master.....ma è saggio adattarsi a tutto mettendo a proprio agio i giocatori.
  8. @Bille Boo Non voglio esagerare con il senso di impotenza perché il mood che ne deriverebbe difficilmente piacerà. Il gioco potrebbe al contrario essere una sorta di valvola di sfogo: il male nel mondo di gioco è violento e radicato come in quello reale ma almeno li puoi fare qualcosa per opporti. Gli eroi devono poter fare qualcosa. Per cui @Lucane come ispirazione per le aree rurali in preda alla barbarie dell'anarchia più totale penso di usare il mitico ken il guerriero. Ricordo che lo guardavo da bambino ed aveva un fascino quasi ipnotico vedere come i banditi/ punk facessero di t
  9. @Bille Boo Se ti vengono idee per avventure o anche singole scene 'forti' (senza comunque esagerare) fammi sapere. Alcune ispirazioni potrebbero essere: * il gdr Midnight (già citato: un'ambientazione della Fantasy Flight per D&D 3.5) * il fumetto Drago nero e l'attuale rivolta contro l'impero che si volge in esso * il film Cuore Impavido con Gibson sull'indipendenza della Scozia * in parte anche la saga di guerre stellari Vorrei creare un forte contrasto tra le zone rurali, dominate dai signori delle guerra e preda dell'anarchia e le città, dominate dai
  10. Si. Magia.....solo come arma ad uso militare.
  11. @Bille Boo Il miglior risultato possibile potrebbe essere espugnare l'attuale capitale del 'regno del male' e costringere l'esercito degli dei oscuri a ripiegare nel gelido nord liberando de facto la regione centrale del continente più grande del mondo di gioco.
  12. @Pippomaster92 Bella campagna: molto simile a quanto vorrei fare. I PG dovrebbero essere eroi che, pur non potendo invertire la situazione, possono ottenere qualche vittoria significativa preparando la strada al ribaltone definitivo....il ritorno degli dei del bene. Avevo pensato di strutturare la campagna in due parti: 1) Portare avanti la rivoluzione: i PG ne sono istigatori e protagonisti. Sfocia in alcune difficili battaglia campali. (vedrò che regolamento usare) Se le vincono tutte la campagna finisce in trionfo. Altrimenti le città in rivolta rischiano di essere rase al su
  13. Ciao a tutti. Per una campagna di Rolemaster vorrei creare un'ambientazione disperata come quella di Warhammer o Shadow of the demon lord o Midnight o anche Lord of the ring prima della sconfitta di Morgot. Gli dei del male dominano e la campagna consiste nel riportare qualche piccola vittoria o perire nel tentativo. Vi vengono idee per avventure o anche per una trama di ampio respiro? Volevo fare un pò di Brain Storming. La base è costituita dal setting di Shadow World ( il setting di Rolemaster) volto al male (l'importanza degli dei oscuri è massima quella degli altri dei minima).
  14. Ciao. Ci siamo spostati su Racconti da GDR. Tu saresti il quinto (ed ultimo) giocatore. Ti passo in privato il link.
  15. Sei sul server Racconti da GDR? In caso affermativo guarda il canale master cerca: c'è il mio annuncio. Il mio nick li è Jean Luc Picard. Ho già un secondo giocatore e, forse, un terzo. Se non ci sei: iscriviti a Racconti da GDR e vai dove ti ho indicato please.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.