Jump to content

Shinsek

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,113
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

60 Ogre

About Shinsek

  • Rank
    Campione
  • Birthday 02/26/1986

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Todi (Pg)
  • GdR preferiti
    d&d
  • Occupazione
    ingegnere
  • Interessi
    Arti Marziali; skyrunning; cinema

Recent Profile Visitors

1,887 profile views
  1. Salve. Un mio nuovo giocatore si è presentato al tavolo, sollevando un dubbio regolistico su ciò che si moltiplica o meno in caso di critico. Secondo lui, dalla lettura del relativo paragrafo di regole nel manuale del giocatore, si dovrebbe evincere che si moltiplica tutto ciò che viene chiamato "bonus", es. danno bonus, bonus ai danni. E non si moltiplica quello che si chiama "danno extra". Da cui dice che nella fattispecie del talento Divine charge di Champion of the wild, i dadi di danno bonus si moltiplicherebbero insieme al danno base dell'arma, in caso di critico. Vi risulta ?
  2. Sono un pò arruginito. un personaggio che selezioni Dragon tail (Races of dragon) ottiene una coda e dunque un attacco secondario con essa. Quali modificatori si applicheranno a tale attacco, qualora efettui un'azione di attacco completo?
  3. Ottimo. Ed in più Asmodee ha annunciato la traduzione in italiano dell'omonimo gioco da tavolo, che contiene 42 miniature! https://wizkids.com/dd-waterdeep-dungeon-of-the-mad-mage/
  4. Cerco un qualche incantesimo che sia particolarmente nocivo per chierici (e magari anche paladini). Lo dovrei attribuire ad un oggetto magico intelligente con scopo dedicato "uccidere chierici e paladini delle altre fedi". Quindi qualcosa anche con flavour possibilmente ...
  5. Salve. In Dragon Magic è presente il talento draconic aura, che permette di accedere ad una certa aura del tipo di quelle del maresciallo. Ora, leggendo il paragrafo sulle aure a pag. 86, mi sembra by RAW che detto talento permetta di scegliere tra una di quelle elencate a pag.87. Concordate? Detto questo, sto iniziando una campagna da DM , con pg di primo livello. Un giocatore farà uno spellscale stregone, con una certa predilezione per i draconic feats. Visto e considerato che il gruppo ha solo un druido come curatore, per non gravarlo troppo, pensavo di permettere allo stregone di accedere alla draconic-aura "vigor" del dragon shaman (che dà guarigione rapida 1 fino a metà HP), mediante il talento draconic aura. Vi sembra una linea troppo permissiva? Cosa ne pensate?
  6. Devo creare un oggetto magico intelligente, con un potere specifico (vedi https://www.dandwiki.com/wiki/SRD:Intelligent_Items#Dedicated_Power) Per la maggior parte di questi poteri non è indicato il numero di volte al giorno che l'oggetto può lanciarlo, mi pare...
  7. Salve, sto ideando un'avventura per pg di livello 2. che si svolge a Scardale Town, una cittadina costiera. Ad un certo punto, durante uno scontro con dei banditi all'interno di un relitto a 100metri dalla riva, dovrebbe succedere un colpo di scena. A seguito di questo, i pg dovrebbero andarsi a trovare (risvegliarsi?) in un'altra località marittima a circa 100km di distanza. Pensavo ad un mostro acquatico che faccia uno swallow whole collettivo alla Moby Dick, ma c'è il problema che i mostri con tale abilità, hanno pure la caratteristica di fare danni da "digestione" a chi finisce dentro e quindi i pg non potrebbero resistere molto tempo così. Idee? Anche qualcosa di alternativo, come una forte tempesta, tromba d'aria o altro... (Edizione 3.5)
  8. trovi delle stats per l'RPG qui. http://www.dracosaur.us/miniatures/790
  9. Molto interessante! Agrodolce il fatto che Halaster non sia morto del tutto. Rende meno epica la sua dipartita. D'altra parte anche l'escamotage che è il dungeon di Sottomonte stesso a riportarlo in vita, alla fine ci sta. E' d&d e il lore è ricco di queste situazioni...
  10. Stiamo avviando una campagna in Forgotten Realms. I pg partono da livello 1 . Restrizione di allineamento: solo buoni o neutrali. Un mio giocatore mi ha proposto un barbaro mezz'orco caotico buono nato nella regione del Mare della Luna. (in cui l'allineamento prevalente delle zone civilizzate è malvagio). La cosa che da DM non sono sicuro di digerire, è che come divinità abbia scelto Lathander, giustificando che il suo personaggio, si sentiva iin passato poco ad agio a rimanere nelle città malvagie del Mare della Luna, e per questo ha visto in Lathander una fonte di ispirazione, essendo eglio il dio del cambiamento. Il fatto che un mezz'orco abbia scelto una divinità per lo più venerata da umani ci può anche stare per me, ma Lathander mi sembra appunto anche un dio delle terre civilizzate, se pur magari di avamposti di frontiera, cosa che mi sembra stridere un pò troppo con la classe del barbaro. Cosa ne pensate? 🙂
  11. e la miniatura di Dungeons & dragons ha le stats broken posso aggiungere 🙂
  12. Salve gente. Mi sapreste indicare qualche manuale/fonte ove sono fornite informazioni (soprattutto lore) sull'argomento divinità morte e/o tentativi di seguaci di risvegliarle? (Ho già presente Imperi perduti di Faerun). Seconda cosa, se qualcuno amante del fantasy ha presente un''illustrazione particolarmente indicativa di "un dio morto" e magari vagante nello spazio, linkatemela.
  13. In ogni caso WizKids in accordo con la Wizards sta sfornando set su set di miniature che seguono di pari passo le storyline 5e ufficiali. Di certo non è un disincentivo all'uso delle miniature 😏
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.