Jump to content

About This Club

La gilda per la guerra degli orchi contro le genti da oltre il mare.
  1. What's new in this club
  2. Wurrzag "Colosso, ci serve conoscere la zona per poter pianificare correttamente le nostre prossime mosse" mi aggiungo alla discussione "Qualunque fattoria strada o casa della legna nella zona e' un possibile bersaglio, domani vai in volo e ritorna quando il sole e' basso, sulla base di quello che ci riporterai decideremo dove spostarci. Nel frattempo ci nasconderemo tra queste rovine e raccoglieremo cibo qualora i prossimi giorni non ci permettano di cacciare" concludo "Argor, tu ed i tuoi esplorate i dintorni in cerca di tracce, siamo abbastanza vicini alle citta' umane
  3. ho messo le mie proposte sul da farsi nell'ultimo post in game
  4. Tayyip Capo, possiamo fermarci qui e stabilire un accampamento temporaneo. Gli umani sono già passati a fare danni, non si aspetteranno subito un ritorno di orchi qui. Quindi dedichiamoci a mappare meglio la regione, un po' con il Colosso, un po' con delle coppie di scout. Rapiamo umani per raccogliere informazioni. E quando c'è l'occasione, qualche attacco a convogli e insediamenti isolati. Quando avremo una comprensione migliore del territorio, potremo puntare a prede più grosse. Innervosito dall'immobilismo, ringhio i miei pensieri verso Wurrzag.
  5. Arkail si ferma e mormora qualcosa a Tania. Nessuno sente esattamente cosa le dice, ma la donna impallidisce visibilmente e fa un passo indietro. Guarda l'orco con terrore, fa un paio di altri passi e si porta lontana dal berserker.
  6. Arkail QUando il capo torna la mia attenzione è per lui. Sono estremamente curioso di cosa si sono detti con quel vecchio pazzo, ma prima mi avvicino a Tania, quel tanto che basta per sussurrarle all'orecchio. Dm Successivamente anche io mi avvicino al capo e agli altri, in attesa di un resoconto. Che vi ha detto il vecchio? li incalzo.
  7. Argor Mangiaroccia Lancio un'ultima occhiata verso Tania, le sue parole mi convincono sempre meno e ancora meno se possibile mi convince la sua utilità all'interno del clan. Condivido gli ordini di Wurrzag "Mi pare anche che ci siamo fatti notare, quel che dovevamo fare quindi lo stiamo facendo."
  8. Tania sta per rispondere malamente ad Arkail, ma il ritorno di Wurrzag, di Tayyipe e del Colosso (seguiti dal vecchio rincitrullito) interrompe la tensione. Perciò l'umana scuote la testa "Non siamo tutti forti di cuore come te, Arkail. Io non lo sono di certo, e non ho mai finto di essere spinta da una missione spirituale... l'ho già detto a Wurrzag. Sono con voi perché voglio sopravvivere, e perché la mia gente non mi vuole indietro" Posa la mano sul coltellaccio che ha al fianco, senza però minacciare di sguainarlo. "Non significa che la mia fedeltà verso il Capoclan sia debole
  9. Inoltre i carri non hanno posizioni definite ed è più difficile accorgersi di quando spariscono e di dove spariscono.
  10. Villaggi e/o vie di comunicazione: gli umani si spostano spesso su carri, e i carri portano spesso cose utili. A sto punto sfruttiamo il Colosso per quanto possibile per la ricognizione aerea e identificare potenziali bersagli da colpire e pericoli da cui allontanarci. Ci muoviamo come sempre di notte no? Siamo orchi...
  11. Direi che abbiamo tutto il tempo di spostarci senza avere la necessità di attaccare subito allora. Possiamo spostarci dalla zona più difesa
  12. Basta mettere Arkail a dieta o gli facciamo prendere l archetipo Berserker Vegano
  13. Contando che viaggiate più leggeri, ma non tantissimo rispetto a prima, siete sempre sulla 50ina di giorni se potete cacciare/raccogliere durante il viaggio, ie finché siete in queste terre depredate, potete andare avanti un 40gg
  14. Va benissimo il "torniamo sui nostri passi" purché si trovi un villaggio da razziare che ci fornisca le provviste. Signor Master quanto possiamo andare avanti con le provviste che abbiamo ora?
  15. Dai vi do fino a venerdì per decidere, poi resta il piano "torniamo sui nostri passi e cerchiamo un villaggio sguarnito"
  16. Non so, credo che un breve ritorno sui nostri passi ci possa dare dei benefici, ovviamente Wurrzag decidera in base a quello che noi giocatori decideremo insieme in TDS
  17. Lo hanno attaccato che era sopra all'obbiettivo, potete usarlo per pattugliare ed esplorare altre zone. Non è completamente senza rischio ma non vorrei avervi messo troppa paranoia!
  18. Eh sì è quello che abbiamo provato a fare mappando il territorio dalla fattoria in cui ci eravamo rifugiati, fino al villaggio/campo prigionia che avevamo preso di mira. Si era trasformato in rapace, ma l'hanno sgamato non si sa bene come e attaccato, costringendolo a rientrare.
  19. Si potrebbe usare il Colosso per mappare i dintorni? Fa un rapido giro dall'alto e poi riporta la posizione di villaggi e città. Almeno avremmo un'idea di come poterci muovere
  20. Anche se il colpo riesce, poi sei circondato su tutti i fronti... Non so, sono più dell'idea di mantenere tattiche di mordi e fuggi, possibilmente cambiando direzione ogni volta per essere meno prevedili possibili. Poi si coglie l'occasione ovviamente 🙂
  21. Wurrzag Solo i muli vanno avanti a testa bassa. restare qui o proseguire verso sud e' quello che gli umanio si aspettano e noi per sopravvivere abbiamo bisogno di tornare a sorprenderli. "Ce' rimasto poco da fare per noi qui, torneremo verso nord. Li potremo sfruttare la copertura dei nostri boschi e continuare a falciare rifornimenti agli umani...continuare a tenerli nell incertezza" rispondo alla palese richiesta di Tayyip "Continuare a testa bassa verso sud al momento non ha senso, non conosciamo il territorio e non abbiamo copertura, dobbiamo reinventarci"
  22. Credo che andare avanti non sia la soluzione migliore, loro si aspettano questo. Stavo pensando di tornare un po sui nostri passi verso nord, magari una zona ancora non colpita in modo da far perdere per un po le nostre tracce e come suggerisce Dmitrij assaltare qualche carovana o qualche portaordini
  23. L'ideale sarebbe secondo me riuscire a sgusciare oltre un villaggio o due e attaccare quello dopo. Ma non sappiamo bene dove siano i villaggi più piccoli e attaccabili e mandare fuori degli esploratori rischia di compromettere tutto il clan se questi fossero scoperti e interrogati.
  24. Beh, in un'ottica positiva, se neppure si accorgessero di noi, significa che non staremmo facendo bene il lavoro per l'Orda 😁 Dobbiamo solo trovare il prossimo punto morbido dove mordere...
  25. Si io in realtà parlo di tutto il resto prima: villaggi distrutti,il campo di prigionia... Non sanno bene dove siete e dove andate, ma che ci siete sì.
  26. Tayyip Sembra che Arkail e Scania si siano decisi a convertire Tanya alla causa degli orchi... Quanto fiato sprecato. Mi disinteresso della faccenda, o almeno fingo di farlo, e chiedo piuttosto a Wurrzag. Quindi che si fa? Non serve fare sacrifici ad un ceppo secco, e non possiamo andare a liberare altri campi di prigionia, ormai sono tutti in allarme. Ci serve un nuovo obiettivo capo. Mi gratto una narice rimuovendo le secrezioni. Torniamo almeno su uno dei grandi sentieri dove passano gli umani. Almeno lì potremo catturare carri, provviste, uccidere soldati e chissà, magari trov
  27.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.