Jump to content

Vind Nulend

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2,801
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

213 Basilisco

About Vind Nulend

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 06/28/1985

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Brescia
  • GdR preferiti
    Pathfinder - WH40K
  • Occupazione
    Impiegato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Makoto "E tu immagina se avessi usato qualcosa di diverso dalle labbra" butto lì mentre continuo i miei accertamenti che l'essere sia effettivamente morto.
  2. Soggetto C Osservo la tecnologia che utilizza il nostro ospite. Non è come quella del bunker, è decisamente più avanzata ma questo è ampiamente probabile visto che il bunker ha almeno 17 anni. Hanno anche un'altra differenza, sembra quasi di poter riconoscere uno stile più occidentale rispetto a quella del bunker. Chiunque abbia costruito questo posto non è certamente giapponese. "Dunque, ci siamo risvegliati in cinque capsule monoposto in fondo ad un bunker scavato nella montagna. Nessuno di noi ricorda nulla del suo passato e nel bunker non siamo riusciti a ricavare nulla di utile anche perché la corrente era saltata e quindi non era possibile accedere ai terminali. Nella zona di superficie era pieno di cadaveri e sembrava un campo di battaglia tra dei soldati addestrati e qualcosa di decisamente più grosso e forte. Qualcosa in grado di scardinare da terra un cannone e lanciarlo in giro. Appena usciti dei soldati in moto molto probabilmente giapponesi hanno cercato di farci fuori. Poi hanno cercato di farci fuori con un elicottero. Poi la rossa ha cercato di fare fuori loro. Mentre un vecchio pazzo capace di trasformarsi in drago ha cercato di farci fuori tutti, me per primo. Poi hanno cercato di farci fuori usando dei blindati ed in contemporanea è apparso l'uomo leone che ha cercato di farci fuori e un enorme umanoide rosso che ha cercato di fare fuori un po' tutto quello che gli capitava a tiro, sia i blindati che noi. Ho dimenticato qualcuno?
  3. Makoto "Calma ragazza, non abbiamo neanche finito di preparare la colazione, altro che marcia". Mi avvicino poi a Nicholas commentando "Dimmi se non è stato il bacio più bollente che ti abbiano mai dato". Uso poi la mia capacità soprannaturale di vedere le auree magiche per capire se della creatura è rimasto qualcosa che ancora emana magia o se si sia dissolta del tutto
  4. Soggetto C "Credo che in un modo o nell'altro siamo tutti pericolosi. Magari tu non hai il potere di radere al suolo una città ma anche dentro di te si nasconde qualcosa." Visto che il licantropo si trasforma in umano decido di far sparire anche io l'armatura. "Magari hai il potere di costringere un'uomo al silenzio o all'immobilità..." Butto lì, ovviamente senza alcun riferimento a persone effettivamente presenti.
  5. Makoto Questa è decisamente la proposta di fare sesso meno eccitante che abbia ricevuto. Inoltre dal pallore di Nicholas dopo il bacio direi che non è stato molto piacevole. Sto ancora pensando che gelo e conoscenza biblica non vadano d'accordo quando le cose precipitano. Debby e Hiro fanno chiaramente capire alla creature che non è loro intenzione approfondire la reciproca conoscenza e quella la prende peggio di una inglese ubriaca in vacanza e cerca di far fuori Eri con un raggio di fuoco. Mettiamo da parte per un momento il fatto che Eri non sia bruciata e concentriamoci sull'evitare di morire per colpa di una presunta divinità ghiacciata e desiderosa di copulare con un gruppo di persone. Mi concentro sulla mia magia ma non sento qualcosa per colpirla direttamente e gli incantesimi usati precedentemente rischiano di influenzare anche i miei compagni. Sento però qualcosa agitarsi e lo libero contro la creature, cerco di influenzare la sua mente e sviarla.
  6. Soggetto C "Non ti senti ancora un'atomica. Aspetta che troviamo il tuo equivalente dell'armatura e poi ne riparliamo." Replico a K. Mi chiedo se il suo ritenerci inclini al suicidio sia da prendere in senso negativo.
  7. Makoto "Ecco, si. Dicci come possiamo fare ad adorarti." MI affretto ad aggiungere prima che la creatura attacchi Hiro o viceversa.
  8. Soggetto C "Mi dispiace ma se pensi che il vecchio la smetterà di fare domande idiote o anche battute idiote ti illudi". Replico all'uomo. "Dovrebbero essere circa 17 anni che siamo fuori dal mondo. Quindi potrebbe esserci parecchio che non sappiamo." Proseguo mentre lo seguo oltre la porta e cerco di capire di quali tecnologie sia dotato questo posto. "Come intendi fare per scoprire chi siamo?" Chiedo sinceramente curioso.
  9. Makoto Questo proprio non me lo aspettavo. Pensavo che fosse l'emissario di una qualche divinità e non che volesse essere adorata come divinità. Magari possiamo sfruttare la cosa per sapere come combatterla visto che a questo punto non credo che ci lascerà andare via in pace a meno che non la convinciamo che possiamo essere i suoi araldi. "Come dobbiamo chiamarti e cosa sei in grado di fare? Spiegacelo in modo che possiamo adorarti al meglio"
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.