Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte VII

Passiamo a dettagliare i vari elementi geografici dell'Isola di Piall in questa settima e ottava parte della rubrica. Robert Conley ci mostra come trarre ispirazione da quello che ci circonda. 

Read more...
By Zellos

Il Torneo dei Grovigli

Partecipate anche voi a questo torneo su Magic Arena ispirato dal nuovo set di MtG, Strixhaven.

Read more...

Crystal Saga - Le Catene di Chrysalis

II primo live show ufficiale della Locanda del Drago Rosso, una campagna di 12 episodi in un mondo fantasy dai toni JRPG!

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Affinity, Death in Space, Fly Softfly

Andiamo a vedere quali sono le novità in ambito GdR degli ultimi giorni presenti su Kickstarter.

Read more...

Opzioni Draconiche

La WotC ha rilasciato gli Arcani Rivelati di Aprile 2021, nel quale possiamo trovare vario materiale di gioco legato ai draghi.

Read more...

Un Nuovo Inizio


Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Mentre Bernard Daisy e Glorandal si portano dietro una Kalana ancora stordita dagli eventi un portale magico si apre davanti a loro, oltre il quale vedono la familiare figura di Rurik, affiancato da Adolnasius il comandante dei paladini di Heironeous che già in passato vi ha aiutato e Bramnal, rettore dell'università di Absalom. Presto per di qua vi grida Rurik e siete presto trasportati al tempio di Kord ad Absalom. Rurik abbraccia Kalana con forza, sincerandosi della sua condizione. Nella stanza vedete anche Luklan, il sacerdote di Kord amico di Rurik che ha in affidamento questa parrocchia, e un elfo che vi pare di riconoscere dalle prove su Arborea. Un ragazzo dall'aria preoccupata sta guardando la scena dalla porta e tira un grosso respiro di sollievo vedendo Kalana, ma pare voler aspettare a farsi avanti.

Ragazza mia come stai? chiede il nano all'elfa perchè eri tornata in quel luogo maledetto?

@Athanatos

Spoiler

Da pochi giorni sei giunto nella grande cittadina di Absalom con un nuovo contingente di reclute dell'Ordine. Negli ultimi mesi l'Ordine ha deciso di rendere questa città una loro importante sede, per via di qualche grande progetto del loro leader Kalana. Al momento è Rurik, il capo militare dell'Ordine, a dirigere le operazioni in città e pare che si tratti di un momento di gran fermento. Una guerra civile tra due fazioni di nobili è in corso e i combattimenti stanno diventando sempre più accesi. Pare che le forze dei ribelli, asserragliati nelle colline a nord della città, stiano avendo la meglio al momento e Absalom è tutta un fermento di soldati e mercanti pronti a cogliere la palla al balzo. La tua abilità marziale è stata notata fin da subito e Rurik ti ha messo nella sua scorta personale. Al momento stai piantonando assieme William, un giovane adepto di Kord ma anche uno dei sopravvissuti all'attacco al vilaggio di Ozein che ha dato il via all'Ordine, un piccolo tempio dedicato a Kord dentro il quale Rurik sta cercando, assieme a vari suoi alleati tra cui il rettore dell'università, un chierico di Kord e un alto sacerdote di Heironeous, di riportare tra di voi Kalana, Daisy e altri due membri dell'Ordine, scomparsi da qualche giorno.

@Pyros88

Spoiler

il ragazzo sulla porta è William, il compagno di Kalana, per gli altri PNG se hai domande spara pure. Bramnal in passato si era intrattenuto privatamente con Daisy, affermando che poteva aiutarla a cercare un metodo per liberarsi del suo vincolo o per aiutarla a meglio controllare l'influenza del suo patrono.

@Cronos89

Spoiler

una volta che Kalana e gli altri hanno lasciato il piano di Arborea sei stato inviato sul Piano Materiale a cercare informazioni su di essa. Dalle discussioni che avevate avuto con loro vi era stato fatto il nome della città di Absalom ed è lì che ti sei recato, trovando presto dei contatti per parlare con Rurik, uno dei capi dell'ordine di cavalieri fondato da Kalana. Gli hai riferito dell'incontro con lei su Arborea e di come siano dovuti allontanarsi di urgenza. Hai dimostrato il tuo interesse nell'incontrare di nuovo Kalana, cosa che non pare aver sorpreso il nano che ha acconsentito a che rimanessi loro ospite fino a che non sarebbero riusciti a ritrovarla. Nei giorni seguenti Rurik ha fatto convocare Adolnasius, un loro conoscente di alto rango nella chiesa di Heironeous, e con l'aiuto suo e di Luklan, chierico di Kord, erano finalmente riusciti ad inviduare Kalana con delle divinazioni. A quel punto hanno richiesto l'intervento di Bramnal, il rettore dell'università locale, che possedeva un oggetto atto a creare un portale con cui far tornare Kalana da loro.

 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

  • Replies 539
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Kalana  Non nascondo una punta di delusione vedendo un po' di freddo disinteresse dalla mia amica mentre volevo dedicarle un canto, ma fingo di nulla. Oh, ok. Capisco... allora... rifletto pensan

Daisy (umana warlock)  Mi dispiace mi vedere Kalana delusa dalla mia mancanza di partecipazione nell'assecondare il suo voler cantare qualcosa inaugurando di fronte a noi il suo nuovo compagno di

Mentre Bernard Daisy e Glorandal si portano dietro una Kalana ancora stordita dagli eventi un portale magico si apre davanti a loro, oltre il quale vedono la familiare figura di Rurik, affiancato da A

Professor Bernard De Tourmond (Halfling Archivista)

Descrizione

Spoiler

Bernard è un halfling che non raggiunge neanche il metro (97 centimetri come si diverte a specificare) di corporatura esile ma stranamente atletica, pur essendo privo della prestanza di alcuni sui simili. Ha gli occhi marroni e i capelli brizzolati, dimostrando molti più anni di quelli che possiede. Porta degli occhiali da vista, a suo dire per gli effetti collaterali di una maledizione attivata dopo essere entrato in una tomba, che lo avrebbe reso temporaneamente cieco.
Non porta armature di alcuna sorta, solo dei vestiti abbastanza curati da studioso, a metà tra l'elegante e il pratico. Sul retro della testa, tra i capelli, è presente una gemma di colore rosso. Al fianco porta una miriade di rotoli, contenenti pergamene magiche o appunti per le sue successive pubblicazioni.

Immagine

Il nostro piccolo inganno è andato a buon fine: mentre fuggiamo dal castello del Conte veniamo raggiunti, attraverso un portale magico, da Rurik, un uomo con le insegne di Heironeous e il rettore dell'Università. Un altro incontro con il rettore e, ancora una volta, sono in condizioni impresentabili. Arriviamo quindi nel tempio di Kord ad Absalom, dove, oltre a qualche volto noto, ci attendono delle sorprese. Prima fra tutte la presenza di uno dei nostri sfidanti su Arborea, uno degli elfi che aveva definito Kalana la prescelta di una qualche profezia del suo popolo, che osservo incuriosito. Che la parlantina di Kalana ci abbia fatto guadagnare dei nuovi alleati? Credo di poter rispondere almeno alla seconda domanda: non è dipeso dalla nostra volontà, infatti, ma da un errore nel ritorno da Arborea. Ci siamo trovati in una palude a parecchi chilometri da qui, dove siamo dovuti scendere a patti con un locale per tornare qui. E l'unico modo per farlo è stato quello di convincerlo che volessimo portargli delle informazioni sulle oscene creazioni del Conte. Spiego a Rurik, introducendo brevemente le peripezie che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi giorni. Mi sembra incredibile che sia veramente finito tutto e di trovarmi finalmente a casa. Almeno potrò finalmente sistemare il mio appartamento! Sarà in uno stato terribile vista l'ultima visita.

Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Almar Helewraek (Elfo Mago Bladesinger)

Rimango lievemente in disparte lasciando che Rurik accolga Kalana e il resto del gruppo portandoli in salvo Lieto di incontrarvi nuovamente saluto i presenti soffermandomi un istante di più su Kalana E lieto di vedere che state bene aggiungo con un lieve fremito nella voce é davvero bella come narrano le leggende... penso tra me e me

Aspetto

Spoiler

0148e89c41cce604aa8d76c8650131e9.jpg

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Tyrhum Umano Paladino

@descrizione

Spoiler

Tyrhum porta i suoi lunghi capelli neri in una coda di cavallo, ancora qualche anno lontana dall'avere i primi capelli grigi. Il suo viso è ricoperto da una barba che gli da un'aria matura.

Fiero del suo volto, non nasconde la mancanza di parte di un suo orecchio né il dente che gli manca.

Oltre alla pensante armatura, al petto indossa sempre un ciondolo con il simbolo dell'ordine del cavaliere senza testa.

Oltre al suo fidato scudo, con inciso lo stesso simbolo del ciondolo, porta con se un pesante martello da guerra che tiene nascosto sotto il mantello ma sempre pronto in caso ci fosse bisogno. Attaccati allo scudo stanno anche dei giavellotti.

I vestiti che indossa sotto l'armatura sono neri e mal rattoppati, non proprio quello che ci si aspetterebbe da un paladino, eppure sembra non intenzionato a migliorare il suo guardaroba nonostante possa permetterselo.

Quando sono stato scelto da Rurik per aiutare in questa importante missione mi si è riempito il cuore di gioia. Il momento è giunto! Il momento di dimostrare che sono all'altezza dell'ordine.

Pochi giorni passano e ci ritroviamo assieme in un tempio della città. Kord non è un dio a cui mi rivolgo spesso, preferisco dei che parlano di pace e compassione. Ma capisco perché molti soldati si rivolgono a Kord.

Sono di guarda con William mentre gli altri lavorano. Mi puoi ripetere chi sono gli altri? Domando a William, ancora un po' spaesato dalla novità di tutto questo. Almeno con William ho scambiato già quattro chiacchiere durante la guardia, cominciando a conoscerlo.

Un portale si apre nella stanza e la famosa Kalana, fondatrice dell'ordine, compare nel tempio in persona, assieme ad altri membri.

Guardo con interesse e curiosità, è la prima volta che vedo la leggendaria fondatrice e molte delle cose che sento mi suonano completamente nuove. Sento che gli dei stanno per mettermi alla prova, qualcosa di grande sta per succedere qui e la mia parte sta arrivando.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Kalana Elfa Barda

Stanca e stordita in parte da giorni ininterrotti di eventi e pianficazioni, arrivati ad un bivio senza altre vie che vicoli ciechi... la fortuna per una volta pare bussare alla nostra porta! 
Un portale si apre e un sacco di figure familiari e amiche ci protendono la mano. 

Son presa totalmente dall'istinto mentre mi lancio verso ruric dopo che i miei compagni mi son assicurata che han varcato la soglia, cadendo in ginocchio per abbracciare quelle che oramai è una figura di riferimento paterna per me, sfogando la stanchezza degli ultimi giorni in questa espressione di affetto paterna di cui avevo onestamente bisogno. Grazie Rurik... non so' quali stelle hanno guidato la tua mano ma sei giunto come sempre al momento del bisogno... Sto bene e stiamo bene, sono solo stanca... ammetto francamente alzandomi, guardando tutti intorno e risistemandomi un attimo per riprendere un aria un po' piu' formale. 

Lascio parlare il professore dapprima per poi confermare. 
Eravamo in una foresta. Degli spiriti che la abitano ci han chiesto ausilio: un necromante ha occupato una antica costruzione. Abbiamo provato ad aiutarli ma le forze del necromante erano soverchianti... ed è così che son dovuta ritornare alla mia specialità. gli narro con calma
Abbiamo parlato delle creature del Conte al necromante, il che non solo ciha evitato di fare una brutta fine, ma come da piano lo ha incuriosito al punto di ''Allearsi'' con noi, tra molte virgolette, per abbatterlo e trovare i suoi segreti. spiego loro 
Ovviamente il mio piano non era allearmi con lui... lo abbiamo usato per avere un teletrsporto fino a qua. Oltretutto, ho fatto in modo che il conte potesse trovare DOVE il necromante ha eseguito il teletrsporto in modo che i due mali si eliminassero a vicenda. Ci hai trovati dopo che ci ha rimandati ad affrontare il conte per rubare una cameriera... e ammetto... che la stanchezza ha avuto stavolta la meglio su di me: non ero piu' in grado di pianificare oltre. ammetto stanca, sorridendo pero' con un ghigno divertito. Strano per me eh?. 


Riassunto a rurik gli avventimenti mi giro verso tutti i presenti, in primis quello che pare il rettore universitario (probabilmente il mago che ha aperto il portale) e Adolnasius (che se è stato scomodato probabilmente è stato lui a rintracciarci. Saluto per primo il paladino, con un breve inchino. Maestro Adolnasius, la ringrazio per aver salvato i miei compagni e me... spero di poter ripagare presto tutti i debiti che sto' accumulando con lei. Oramai sara' la seconda o terza volta che deve trovare dove sono stata rapita o portata. scherzo giocosa prima di rivolgermi al Rettorne universitario con un profondo inchino. Anche lei, Professor  Bramnal: senza il suo aiuto probabilmente avrei cacciato i miei amici e compagni in un altra disavventura. Spero di potermi sdebitare in qualche modo. 

Per concludere, finalmente, mi voto verso un pugno di figure a me ignote... circa. Uno degli elfi l'ho incrociato gia' pochi giorni fa' dopotutto. 
Sorrido soprattutto all'elfo che mi saluta, un sorriso caldo e materno, guardando anche gli altri. 
E' un gran piacere reincontrarvi. Purtroppo il nostro ritorno è stato piu'... travagliato. sorrido poi guardando la figura verso la porta 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Daisy (umana warlock immonda) 

Descrizione 

Spoiler

Daisy è una donna sulla trentina, non molto alta e di aspetto fisico ordinario. Si lascia notare per via dei suoi capelli biondi e gli occhi verdi, ma non vi è traccia di vanità nei sul vestiario od atteggiamento, anzi sembra quasi voler sembrare la più anonima possibile rimanendo in spesso silenziosa ed in disparte rispetto a figure più autorevoli o propense alla comunicazione e quindi al centro dell'attenzione del gruppo e di altre persone. La sua timidezza la porta quindi a parlare poco e spesso solo quando interpellata oltre che a tenere spesso lo sguardo in basso durante una conversazione. Coloro che avessero potuto guardarla troppo negli occhi avrebbero certamente visto lo sguardo freddo, ostile e diffidente di una persona segnata dai trami passati o da una vita molto dura, che istintivamente posava l'occhio sulle vie di fuga ogni qualvolta si fermasse in un posto od arrivassero nuove persone o gli animi si facessero più accesi od anche solo rivolgendole la parola inaspettatamente. È una persona molto riservata e non ama che si indaghi su di lei o che le si chieda del suo passato, sembra qualcosa che voglia lasciarsi alle spalle ad ogni costo e non sente il bisogno di condividerlo con altri o di rivangarlo per soddisfare la curiosità altrui Quando da sola, la si potrebbe trovare spesso persa con lo sguardo rivolto altrove, verso chissà che cosa di visibile solo a lei, ricordi o forse altro ancora; oppure con il naso sul suo tomo di magia sul quale ha appuntato i propri incantesimi ed altre conoscenze arcane come ogni buona maga che si rispetti. Nonostante questa sua fragilità e distacco verso gli altri, Daisy ha saputo dimostrare di avere un animo forte e coraggioso, schierandosi a rischio della propria vita con Kelana e gli altri membri dell'ordine di cui ora fa parte anche lei. In particolare, quando si tratta di riparare od impedire delle ingiustizie e proteggere i più deboli ed indifesi, ella riesce a mostrare una determinazione inaspettata ed una volontà ferrea nel mettersi in prima linea e dare tutta sé stessa per il bene degli altri, cosa che non la farebbe sfigurare nemmeno di fronte al più retto e valoroso dei paladini. Quando decide di fare qualcosa spesso prende questa decisione in maniera autonoma, senza confrontarsi troppo con il gruppo, abituata a contare solo su se stessa e ad agire in solitaria da molto tempo. Nel gruppo con cui si è unita ha però trovato persone valide e buone ed sta imparando a fidarsi di loro o perlomeno ad accettare di collaborare con loro come una squadra. 

Mi guardo in giro senza farlo notare, controllando ogni possibile via di fuga e minaccia, una abitudine consolidata ormai da più di metà della mia vita. Sembra tutto a posto, sono tutte persone che già conosco, a parte l'elfo che ho solo visto di sfuggita ad Arborea e quell'uomo in armatura pesante con i simboli dell'ordine. I miei pensieri corrono veloci mentre li guardo: "Un nuovo membro del team forse? Od una persona informata di alcuni fatti a cui dobbiamo essere messi corrente? Beh avrebbe potuto farlo anche Rurik da solo senza bisogno di farlo venire. Mmm, forse è meglio la prima ipotesi o forse c'è dell'altro. Ed il Seldarin che vuole? Forse è successo qualcosa ad Arborea nel frattempo? O forse ha un messaggio da parte di quell'avatar che avrva indagato fin troppo dentro di me. Spero proprio di no. Sarebbe terribile, se lo venissero a sapere. Già il fatto che Branmal lo sappia è fin troppo per i miei gusti. Forse dovrei fare i bagagli stanotte ed andarmene, ricominciare da capo altrove. In fondo sono bravissima a farlo, mi so adattare ovunque, non ho grosse pretese, mi basta poter fare una vita tranquilla e lasciata ai fatti miei, senza legarmi a nessuno e senza ficcanaso. Peccato, mi stavano proprio piacendo Kalana ed i suoi amici, anche se restare in questo ordine in effetti è un po' come giocare con il fuoco. E pur vero che il modo migliore di nascondersi è in piena vista, ma qui forse sto tirando un po' tropo la corda... attorno al mio stesso collo. E se il paladino fosse qui proprio per aiutare nella mia cattura dopo che l'elfo ha avvisato Rurik e l'ordine? Forse è meglio che me ne vada subito, in fretta. Se provano a fermarmi cercherò di non far troppo male a nessuno mentre mi guadagno la via di fuga, soprattutto non voglio assolutamente colpire Kalana o gli altri. No, calmati Daisy. Ci sarà sicuramente un motivo valido per la loro presenza. Un motivo che non implichi nessun problema per te, niente manette, niente torture, niente rogo. Stai tranquilla, fai un bel respiro. Ecco così, brava. Lo vedi l o sguardo di  William? Non mi pare quello di un uomo pronto all'azione contro di te, nascosto in disparte. No i suoi occhi sono tutti puntati su Kalana e nemmeno con sguardo preoccupato per la mia presenza, no quello è lo sguardo sollevato di un innamorato che vede la propria compagna fare ritorno sana e salva. Anche gli altri non sembrano avere uno sgusrdo ostile, anzi. Vedi Daisy, non devi sempre pensare al peggio. Queste persone non sanno ancora chi sei. Non c'è nessunissimo problema, per ora. Forse un giorno, Manon oggi e probabilmente nemmeno domani, vogliamo sperare. Adesso stai buona ed ascolta gli altri fare i loro discorsi a cui parteciperai solo le stretto necessario. In fondo sei appena entrata nell'ordine, quasi non ti conoscono, hai il privilegio di agire con i membri più forti e/o fondatori dell'ordine, io sono praticamente una specie di recluta molto forte. Anche se mi vedo più come una collaboratrice esterna. 

Mi muovo in disparte verso uno pilastri della chiesa, una zona in ombra ma comunque abbastanza vicina da poter sentire i loro discorsi e non sembrare che me ne stia andando via. Ascolto con attenzione quanto abbiano da dire, sapranno benissimo farlo da soli senza bisogno del mio contributo. E mi va binissimo così. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Tyrhum - Umano paladino

Kalana comincia a spiegare la sua storia, ciò che parla sembra molto pericoloso, ma ovviamente non mi aspetterei di meno dalla leggendaria fondatrice di questo ordine. Mi sembra di capire ci sono due necromanti, entrambi malvagi. Chissà cosa li ha portati a questa vita oscura. La necromanzia è seconda come malvagità solo al potere stesso dei demoni. Eppure i necromanti sono ancora intelligenti e la speranza potrebbe ancora nascondersi nei loro cuori.

Per il momento, però, sembrano troppo pericolosi per essere ragionati, invece sono stati messi uno contro l'altro. Un piano astuto, non c'è che dire.

Ora non resta altro che capire quale sarà la prossima mossa dell'ordine e la mia parte in essa. Per adesso l'ordine è di fare da guardia ed è quello che faccio, restando in silenzio ed in allerta.

@tutti

Spoiler

Per il momento il mio pg sarà più passivo degli altri, vista la differenza di grado.

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

@Athanatos

Spoiler

 

Luklan è il mio mentore, assieme a Rurik, mi sta avviando verso il sacerdozio di Kord...anche se principalmente le sue lezioni per ora si sono incentrate sull'uso dei pugni  commenta William e in effetti dai vari lividi che vedi qua è la ti è chiaro che l'addestramento spirituale di Kord comprende molta fisicità Quello là in armatura è Adolnasius, alto sacerdote di Heironeous e alleato da molti anni con l'Ordine. Ha combattuto con lui sull'Isola della Luna Blu. Bramnal so che è il rettore dell'università cittadina, ma non ci ho mai avuto molto a che fare. L'elfo è persona nuova per me, mi diceva Rurik che ha incontrato Kalana su Arborea e l'ha voluta seguire fin qui, cosa non certo strana.

Ma anche mentre parla ti è chiaro che William ha occhi e mente solo su Kalana e infatti una volta terminati i discorsi iniziali si fa avanti nella stanza puntando verso l'elfa.

 

@Pyros88

Spoiler

Perché Kelara? autocorrect?

Come sempre dovunque vai sorgono problemi e guai eh Kalana dice quasi bonariamente Rurik Questo discorso del Conte e del Necromante va approfondito direi, specie visto che il nostro preventitato attacco al castello dovrà probabilmente essere rimandato. La guerra civile sta ancora infuriando, quei nobili ribelli hanno dei forzieri ben più forniti di quanto pensassimo e continuano ad arrivare compagnie di mercenari a rafforzarli di continuo e siamo alle strette. Il Concilio Cittadino non vede l'ora di poterti parlare...

Mentre il nano prosegue nel discorso da a fianco l'ingresso, dove stava facendo la guardia, si fa avanti un ragazzo quasi adulto, vestito anche lui con i paramenti di Kord sopra la divisa dell'ordine si fa avanti e punta verso Kalana stringendola inaspettatamente in un forte abbraccio per poi baciarla senza pudore.

@athelorn

Spoiler

Ti rendi conto solo ora che il ragazzo è William. Anche se sono passate solo poche settimane dall'ultima volta che l'hai visto l'addestramento con Rurik e Luklan sta decisamente dando i suoi frutti vista la nuova muscolatura che sfoggia (anche se noti molti lividi sparsi sul suo corpo) e sei convinta che sia cresciuto di almeno 10 cm. I capelli tagliati corti e un primo accenno di barba, uniti ad una determinazione e una certezza nuova nello sguardo, lo fanno sembrare ormai quasi un uomo fatto.

 

Link to post
Share on other sites

Tyrhum

William non sembra sapere molto della gente qui, deve essere anche lui non troppo a lungo coinvolto in questa missione. Eppure tutte le mie aspettative vengono stravolte quando lo vedo andare verso Kalana per baciarla. Questa di certo non me l'aspettavo. Dico tra me, osservando la scena evolversi dopo questo gesto d'amore.

Link to post
Share on other sites

Almar Helewraek (Elfo Mago Bladesinger)

Distolgo appena lo sguardo quando il ragazzo si avvicina a Kalana e la bacia Fortunato lui penso per poi schiarirmi la voce Perdonate il disturbo dico facendo un passo avanti Sono Almar, ci siamo conosciuti su Arborea faccio un lieve inchino Vorrei mettere la mia spada e la mia mente al vostro servizio.

Link to post
Share on other sites

Kalana

Il concilio mi vuole? chiedo a Rurik. Non v'è problema alcuno. Se non vi è urgenza vedro' di riprendermi velocemente e andare ad incontrarli. faccio melliflua e pacata, voltandomi mentre un soldato, William, mi stringe e poi mi bacia davanti a tutti. Nonostante il pudore detti altrimenti ridacchio divertita mente mi bacia e ricambio felice di rivederlo. Mi prendo un attimo per baciarlo prima di staccarmi e guardarlo da capo a piedi. 
William... wow, sei cambiato parecchio. commento sorpresa dandogli un abbraccio forte. Dopo parliamo bene, per ora... dico, voltandomi all'elfo che si è avvicinato. Noto anche da dove è venuto will c'è anche un altro membro del ordine dal uniforme ma non l'ho mai visto. Per questo gli faccio pure cenno di entrare mentre mi rivolgo dapprima all'elfo. 

Faccio un breve inchino al elfo. Grazie Almar di offrirti. Non posso che sentirmi onorata dal vederti tanto dedito a offrirti al servizio del Cavaliere senza testa... ma se non ti spiace vorrei chiedere cosa ti spinge a offrirti a noi. Avevate parlato di una profezia, o qualcosa del genere chiedo curiosa.

Link to post
Share on other sites

Professor Bernard De Tourmond

La mia povera città è ancora preda della guerra... E tutto a causa del Conte. Una vera e propria forza del Fato. Chissà se la storia lo ricorderà... William, il ragazzo che ho già visto in un paio di occasioni, si lancia addosso a Kalana, baciandola con trasporto. Anche l'elfo si avvicina, presentandosi a Kalana ed offrendole la sua lama. È un vero piacere rivedervi. Sono rimasto molto incuriosito da questa profezia: avrò finalmente modo di conoscerla pienamente. Dico all'uomo, osservando quindi l'altra guardia, chiamata da Kalana. Un altro conoscente dell'elfa?

Link to post
Share on other sites

Daisy (umana warlock immondo) 

I dubbi della ragazza continuavano e si evolvevano pian piano che la situazione evolveva: "Visto? È qui solo per offrire i suoi servigi a Kalana. E se però fosse una scusa di comodo? Se volesse aspettare che io non sia nei paraggi per rivelarle certi dettagli su di me? Che cosa pensarrbbe mai Kalana di me se sapesse la verità?! Con che sgusrdo mi vedrebbe? Come quello di tutti gli altri, temo. Sarebbe davvero dura vederlo emergere anche sul suo volto e quello degli altri. Forse dovrei andarmene, finché sono in tempo. Finché non mi porranno in catene. Kalana, non lo permetterebbe mai, credo. Però forse non potrebbe oporsi se l'ordine lo venisse a sapere. Se mi dessero la caccia non so per quanto potrei fuggire."

Link to post
Share on other sites

Almar Helewraek (Elfo Mago Bladesinger)

Esatto rispose sia a Kalana che a Bernard la profezia della regina degli elfi delle stelle.  Un nostro Grande shamano, più di mille anni fa predisse il ritorno della regina. Predisse che sarebbe stata sola al mondo, senza conoscere il suo ruolo, più bella di ogni altra creatura e con una voce in grado di evocare le stelle. E che avrebbe guidato tutti i popoli senza però governare spiegò per poi rivolgere un sorriso all'elfa noi crediamo che sia tu la donna della  profezia. Il mio maestro mi ha mandato per essere sicuro, ma fino a che non avremo la certezzami unirò alla vostra giusta causa.

Link to post
Share on other sites

Kalana

Sto' per salutare il nuovo cavaliere appena entrato quando le parole dell'elfo paiono non solo colpirmi, ma cogliermi apertamente impreparata. 
Sarei io la regina? chiedo divertita Cioe', non sono sola al mondo per cominciare, dovrebbe esserci mio fratello da qualche part e... 
Rimango un attimo silente alle sue parole, guardando un attimo Rurik come a chiedergli con lo sguardo se abbia detto una cosa che è nota solo a noi due prima di voltarmi a sorridere all'elfo. E' come se realizzassi qualcosa e poi mi tornasse in mente una triste verità.

Mi riprendo un attimo, schiarendomi la voce verso Almar. 
Ti do' il benvenuto fra le nostre fila allora. Discuteremo dopo questa profezia, ma voglio chiarire come prima cosa che io sono tutto meno che una regina. Voglio che sia chiaro che mi considero piu' come la serva dei miei uomini che la loro regina. Per tutto il tempo che lo riterrai appropriato, sarai come un fratello tra i miei uomini. gli dico pacata. 

Mi volto verso tutti quanti i presenti, visto che tante cose succedono assieme per mettere ordine agli eventi. 

Amici e compagni, grazie davvero per il soccorso. Abbiamo tanto da dirci e tanto da fare tra tutti noi. E molti ringraziamenti da somministrare. faccio ai presenti con un sorriso solare. In questo momento faccio un profondo inchino. Grazie mille, grazie dal cuore per essere tutti qua riuniti per aiutarci, e grazie ai miei amici per essere stati al mio fianco. ringrazio tutti quanti, un sincero sorriso felice. 
Per ordinare bene i discorsi, ringraziare e dare il giusto tempo ad ognuno di voi, se il vostro tempo ed impegni lo permettono, vorrei offrire a voi un rinfresco degno di tal nome, permettendo ai miei compagni di disavventura di rifocillarsi e di ringraziare voi, prendendo colloquio con ognuno di voi in maniera adeguata. faccio a tutti, guardandoli negli occhi per vedere se son d'accordo mentre il mio sguardo ricade di nuovo sul soldato con le insigne del mio ordine che mai ho visto. 

Salve: appartieni alla sezione militare dell'ordine? Non ti ho mai visto. chiedo con un sorriso materno giungendo le mani. Mi vanto di conoscere per nome ognuno dei miei uomini, ma immagino che son stata purtroppo negligente recentemente. Spero tu sappia perdonarmi per non avere dato a te ed i tuoi compagni un adeguato benvenuto fra le nostre fila. continuo genuinamente con un leggero inchino. 

Mi volto a guardare soprattutto Daisy ed il Professore, sorridendogli per un piccolo festeggiamento che ce l'abbiamo fatta. 
Allora... posso avere l'onore di offrirvi un piccolo ringraziamento a tutti quanti? chiedo ai presenti infine


 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Tyrhum - Umano paladino

Ricambio l'inchino a Kalana, un po' arrossendo vedendo il capo dell'ordine comportarsi in modo così aperto verso uno che è poco più di una recluta.

Il mio nome è Tyrhum, a tuo... vostro servizio. Dico, cercando di ricordare quel poco di etichetta che ho imparato così tardi nella mia vita. Questa è la mia prima missione, mia signora, dev'essere per questo che non avete sentito parlare di me. Poi spiego. Al servizio di Rurik per assistere alla fortificazione di Absalom.

Sono onorato di fare finalmente la vostra conoscenza. Le dico, e poi decido di smettere di parlare per non imbarazzarmi ancora di più con il mio nervosismo.

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

L'idea di un festeggiamento sicuramente è adatta Kalana, vedremo di organizzarne uno il prima possibile dice Rurik ma la guerra civile è la nostra priorità ora. Anche il Rettore è atteso dal Concilio, che certo tanto rimarrà riunito per tutto il giorno e la notte probabilmente, quindi il tempo di mangiare qualcosa o di farti un bagno ce lo avresti, ma forse un banchetto è meglio lasciarlo ad un altro giorno. Sono sicuro che il comandante Adolnasium capirà la cosa e non si dispiacerà se lo lasciamo momentaneamente nelle capaci mani di Luklan.

Tyrhum prosegue poi il nano verrà con noi in ogni caso, ha un ottimo braccio e una mente salda, ho avuto modo di testarlo io stesso quando si è unito all'Ordine e ha il mio rispetto da guerriero. Sarà una delle tue guardie del corpo ufficiali da ora in avanti, Kord sa quanto ne hai bisogno.

Per quanto riguarda Almar e le sue profezie lascio a te scegliere il da farsi.

Link to post
Share on other sites

Professor Bernard De Tourmonde

Sorrido quando sento la risposta di Kalana all'elfo: è divertente come stia, involontariamente, confermando il profilo tratteggiato dalla profezia. L'elfa ci stupisce poi con una delle sue proposte, offrendoci un banchetto, che viene rinviato da Rurik. È straordinario come siano perfettamente bilanciati. Qualcuno potrebbe persino parlare di uno schema del Fato o... Una profezia, appunto. La guardia invitata da Kalana si presenta e Rurik ci avvisa che dovrà occuparsi della difesa dell'elfa. Professor Bernard De Tourmond, onorato. E le chiedo di non usare molte formalità con il sottoscritto: nonostante gli ultimi avvenimenti, rimango comunque un semplice studioso unitosi all'Ordine da qualche settimana. Dico porgendo la mano al guerriero, parlando poi a Rurik ed al rettore. Potreste mettermi al corrente sulla situazione in città? La mia famiglia è ancora lì.

Link to post
Share on other sites

Tyrhum - Umano paladino

Non vi deluderò. Dico, in particolare a Rurik e secondariamente a Kalana.

Stringo la mano a Bernard, che si fa chiamare professore. Deve essere una persona molto intelligente, immagino il suo consiglio sia prezioso a Kalane.

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By SamPey
      @Alabaster, @Cuppo, @unendlich, @Vind Nulend, @Calistar
      Questa sarà la cassa comune, man mano si andrà avanti con l'avventura. Nel TdS potrete discutere su cosa prendere e a chi affidare le varie cose. Se ci sono discrepanze o qualcosa non vi torna, segnalatemelo nel TdS. 
      CASSA COMUNE
      Monete: 519 Mo / 8 Ma / 5 Mr
      Gemme e gioielli per un valore totale di 220 Mo
      • Balestra leggera con 12 quadrelli;
      • Pugnale di buona fattura [Borsa Conservante];
      • 2 set vestiti cultisti riparati;
      • Libro rituale per creare i Drachi Guardiani. (Lo tiene Nicodemo);
      • Ciondolo raffigurante 5 teste draconiche (Simbolo Sacro) [Borsa Conservante];
      • Alabarda elfica di Frulam Mondath [Borsa Conservante];
      • Mappa razzie Campi Verdi + Lettera con indicazioni di Frulam Post nel TdG;
      • Stemmi Vesti Purpuree (Borsa Conservante);
       
      OGGETTI PARTY
      Lantern of Revealing OGGETTI PERSONALI
      Elaethan: Clockwork Amulet, Bog of Holding, Horn of Silent Alarm. Lilly: Heward's Spice Pouch, Alchemy Jug. Nicodemo: Tiara of Wizardry, Breathing Bubble, Ruby of the War Mage, Tankard of Sobriety Brando: Dread Helm. Note:
      I libri degli incantesimi si possono vendere se si trova un acquirente adatto. Il prezzo varia da libro a libro. Solo il volume costa dalle 10 alle 50 Mo + 25 Mo per ogni slot (esempio: se il libro contiene dardo incantato si aggiunge 25 Mo, se contiene Palla di fuoco si aggiunge 75 Mo, se contiente entrambi si aggiungono 25+75 Mo). In parole povere se si trova l'acquirente giusto è un'ottima valuta di scambio
    • By SamPey
      In questo Topic inserirò le schede PG.
      Alabaster: Nicodemo Amarillis ->  https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271715  Cuppo: Elaethan Erashooke -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271164 Unendlich: Indilluin "Lilly"-> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2291317 Vind Nulend: Brando -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2402411 Calistar: Flambard "Flambie" Hayward -> http://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2402422 Ex Giocatori:
      Voignar: Dallarm -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271209 Bobon123: Wumama Steeltoe -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2270959 Casa: Frà Fortunato -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271171
    • By MasterX
      il sole splende incontrastato nelle terre di Bewick , è il terzo giorno dell'anno 1030 , siete stati richiamati verso una delle maggiori sedi della A.S.R.S.M, avete aspettato almeno una mezz'ora prima di ricevere udienza dal capo della sede , per alcuni di voi vostro superiore , l'halfling Darus Margal , piuttosto alto rispetto ai suoi simili (1.30), dai capelli nero carbone raccolti in una piccola coda di cavallo, dall'aspetto sembra essere piuttosto giovane ma nessuno può dire con certezza quanti anni abbia. 
      Benvenuti signori! vi fa cenno di sedervi , nonostante la mancanza di sedie per tutti ah.. cavoli mancano alcune sedie allora chiedo cortesemente che alcuni di voi stiano in piedi sofferma il suo sguardo su pyro per un attimo poi prende a riguardarvi tutti. siete stati richiamati qui nel mio ufficio per.. indovinate un po'? si esattamente un'altra nuova spedizione!! battendo le mani dall'eccitazione. si tratta di una mappa, sicuramente vecchia stantia ma utilissima per cercare la prossima opera. appena verrà tradotta avrete degli aggiornamenti. la paga per missione compiuta è di 30 monete d'oro. la vostra spedizione inizia domani all'alba del quarto giorno. ci sono domande? 
      immagine di Darus 
      per tutti
      Pyro 
      Ombra e pg Sheepard 
       
    • By Zellos
      Il liceo del Grifone Amaranto è uno di quegli strani posti, sorti negli ultimi anni, dove i giovani si affollano nella speranza di riuscire ad accedere a corsi per poter diventare Eroi (o meglio dire avventurieri, ma ben pochi si ricordano di quel titolo fin troppo antiquato, ai giorni nostri).
      A differenza di moltissime altre scuole (specialmente quelle statali dell'Alleanza dei Lord), il Grifone Amaranto è una scuola a cui si accede o per meriti e distinzioni assai alte, oppure attraverso un esame assai severo. Sei prove (tre fisiche e tre mentali) sono accompagnate da un test scritto sui più diversi argomenti. I membri della commissione sono chiamati gli Incappucciati e non si sa bene chi siano, anche perché probabilmente cambiano ogni anno. Nessun reclamo può essere portato innanzi ai tre giudici, per il semplice fatto che non si sa chi siano e che Snorri Valkoinensson (il preside della scuola ed il famigerato Grifone Amaranto) li considera degni della massima fiducia (cosi come il corpo insegnanti).
      Come tutti avete passato l'esame, ricevuto la vostra divisa ( per volontà della città di Waterdeep uniforme uguale per tutti gli studenti, anche se è possibile personalizzarla con un oggetto/capo a testa) e siete stati diretti verso i vostri dormitorio (diviso fra uomini e donne) affinché possiate vedere chi siano i vostri compagni di stanza del prossimo anno. Ovviamente la decisione non sapete come sia stata presa: si sa che un professore si occupa di questo smistamento, ma qualcuno sospetta si tratti del fantomatico "buon Diavolo" per cui il liceo è molto famoso: si sa infatti che due Malvagi risiedano fra le sue mura, avversari conosciuti o sconfitti da Snorri diversi anni prima.
      Diversi poster della serie Kingmaker campeggiano in tutte le direzioni: sembra infatti che due degli attori fossero amici personali del preside ed ex avventurieri: nessuno lo chiede al preside perché sembra che abbia fatto giuramento con loro di lasciarli nell'anonimato. Si ben sa come molti attori, attrici ed idol si atteggino ad eroi ed avventurieri per far maggior audience ed una simile informazione potrebbe fare del male all'immagine di alcuni di loro (visto che tutto il cast asserisce di aver compiuto imprese eroiche, in passato).

      Il dormitorio si rivela essere incredibilmente comodo e bello, con sei letti disponibili con tende incluse per poter dormire in qualsiasi momento, ma anche per poter studiare in comodità: le tende infatti sono incantate per attutire i rumori.
      Ognuno degli studenti ha a disposizione il letto, una scrivania privata con sedia inclusa e due mobiletti personali. I bagni sono in comuni (con tre stalli chiusi e con sei docce comuni) ed una stanza chiusa sarà aperta dopo metà anno: si tratta di una cucina con sala da pranzo, che viene data agli studenti con i voti più alti affinché possano stare per conto loro e non distrarsi durante gli esami.
      E' cosa alquanto normale che gli studenti siano mandati in missione, poiché il preside è un aperto sostenitore dello studio sul campo. A fare da "baby sitter" di solito ci sono studenti più grandi o, in situazioni particolari, assistenti dei professori. E' assai più raro che siano i professori ad accompagnare un gruppo, poiché di solito se sono presenti vuol dire che fanno da sovrintendenti a diversi gruppi contemporaneamente.

      La mensa della scuola replica in tutto e per tutto una vecchia taverna (il Gallo Nero, pluricitata anche nella serie Kingmaker-Lakeholm), un nostalgico desiderio del preside di continuare a vedere almeno un pezzo del mondo di quando era giovane non svanire nel nulla. A pulire ci sono diversi oggetti magici, creati dall'Arcimago della Scuola, in modo che il personale scolastico non sia impegnato in simili facezie. Il cibo viene prodotto costantemente e frequentemente: non c'è un orario prestabilito per mangiare a causa delle lezioni e della...stranezza del corpo insegnanti, impegnato in decine di lezioni e che spesso costringe anche gli studenti ad orari assurdi.
      @tutti
        
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elinoor "Elle" "Pearl" Thorn [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.