Jump to content

Pyros88

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    11,039
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Pyros88 last won the day on September 5 2019

Pyros88 had the most liked content!

Community Reputation

1,466 Dragone

1 Follower

About Pyros88

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 04/09/1988

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Lecco
  • GdR preferiti
    D&D 5E,WFRP2 e WFRP4 , La Leggenda dei 5 Anelli, Star Wars RPG, Uno Sguardo nel Buio 5E, Thrudvang Chronicles, Conan GDR, LexArcana, Degenesis: Rebirth
  • Occupazione
    TSRM

Recent Profile Visitors

4,277 profile views
  1. Kythorn 12 (Giugno) - Primo Pomeriggio "Oh beh in un certo senso mi avete già risposto. Due persone su due che evitano accuratamente di rispondere alla mia domanda, che peraltro dovrebbe incuriosirli se non ne sapessero nulla. Comunque noi abbiamo solo le informazioni che Fel'rekt ha inteso da Loreloth mentre interrogava il Neverember, parliamo di un mucchio di soldi nascosti e credo di avere una vaga idea del perché li stiano chiedendo ad un Neverember. È un peccato che quei soldi restino lì a prender polvere non credete? Noi vogliamo trovarli prima che li trovino altri, soprattutto se sono degli orribili cultisti o dei criminali. Suppongo che anche voi vogliate lo stesso e penso anche Renaer Neverember, sempre che non la abbia lui in realtà.". Il mezzelfo vi guarda fisso in volto in attesa di una vostra risposta, l'intensità del suo sguardo è palpabile, sembra quasi aver dismesso quei suoi modi affettati ora che è venuto al sodo e vi ha fatto la sua offerta.
  2. Daardendrien Shamash (platino stregone) "Se solo potessimo sottrarre questi tesori; sono sicuro facciano parte del loro piano per evocare Tiamat in questo mondo. Però dobbiamo scoprire dove siano diretti, anche se per ciò basterebbe una sola carovana da seguire. Le altre andrebbero intercettate ed i loro beni sequestrati. Maledetti cultisti!" dico abbastanza frustrato per l'impossibilità di agire come vorrei, subito e con forza.
  3. Lifstan (bardiano guerriero) "Non posso esserne certo. Dopo essere stato scacciato da dama Irime che scortavamo, ho cercato informazioni al riguardo. Alcune lo danno in quele rovine altri lo hanno visto muoversi con dei goblin a nord verso Valle. Ritengo sia più probabile la prima, quantomeno la più facilmente verificabile, essendo un luogo circoscritto. Comunque chi sarebbe questo Saruman ed invece il Bianco Consiglio? È la prima volta che li sento nominare.".
  4. Kythorn 12 (Giugno) - Mezzogiorno "Molto probabile, anche se ci tengo a dire che nulla è davvero mio dato che, anche nel caso di abiti già confezionati, l'abile mano che li ha confezionati non è la mia." risponde con un certo recitata umiltà e tono affettato, i classici atteggiamenti dell'alta borghesia e dei ciecoli nobili. È chiaro come sia una figura altolocata, raffinata, abituata ad avere a che fare con persone di prestigio e con una certa dialettica artificiosa e di circostanza. "Credo ci sia un comprensibile fraintendimento. In questa storia non ero assolutamente coinvolto e Fel'rekt non è al mio servizio. Aveva delle questioni in sospeso con Loreloth ed ha scoperto che aveva preso di mira il Neverember, per questo lo sorvegliava in segreto e ha cercato di impediene il rapimento. Non sapeva ancora le motivazioni dietro all'interesse della drow per il nobile, ma le ha scoperte una volta rapito mentre interrogavano Neverember in maniera brutale. Ora voi quanto siete a conoscenza della faccenda? Suppongo che Renaer Neverember vi abbia raccontato della Pietra di Golorr, o vi ha tenuto segrete le motivazioni per cui è stato preso di mira dalla Mano Destra del Nessus?".
  5. Daardendrien Shamash (platino stregone) "Quanti giorni di vantaggio hanno rispetto alla nostra carovana? Cosa siete riuacito a scoprire? Potrebbe esserci utile anche con quelli presenti nella nostra, li abbiamo già pressapoco individuati tutti." chiedo abbassando la voce.
  6. Lifstan (bardiano guerriero) "Scusate i miei compagni se, presi dalla foga e dall'intraprendenza, hanno parlato troppo in fretta o senza lasciarla finire, ma può capire come nelle nostre umili vesti e brevi vite, Caranthiel a parte, il dubbio e la mancanza di conoscenza ci stiamo assalendo di fronte alla minaccia che abbiamo vissuto in prima persona. Detto ciò vorrei chiederle se riteniate di poter affrontare quell'ombra, magari con il nostro o aiuto o se vogliate chiedere l'aiuto di altri come lo stregone Gandalf od il Mutaforma Beorn, giacché l'ombra sembra esserai rifugiata fra le rovine su un'isoletta fluviale a nord della Carroccia e che fa parte quindi dei suoi domini. La sua oscura presenza nella regione mi inquieta e vorrei che venisse sconfitta o quantomeno allontana definitivamente dal Rhovanion. Se oso sperarlo."
  7. Daardendrien Shamash (platino stregone) "Allora, la storiella di ieri suppongo non fosse vera, giusto? Lasciami indovinare, ti sei infiltrato in uno dei gruppi del Culto del Drago e questo è stato il benservito quando hanno scoperto che li tradivi?" chiedo con fare diretto ma non aggressivo.
  8. Kythorn 12 (Giugno) - Mezzogiorno "Milady." riaponde il mezzelfo al presentarsi di miss Annerine, accompagmando la parola con un gesto della testa ed uno al drow per invitarlo ad aiutare la giovane nobile a sedersi; cosa che il drow fa senza battere ciglio. "Oh beh non sono di nobili natali come voi, quindi è comprensibile non abbiate mai sentito di me. Non sono che un umile merciaio itinerante, specializzato in abbigliamento maschile, fornisco materiali sartoriali ed abiti già confezionati provenienti da tutta la Costa della Spada ed oltre per le boutique più rinomate di questa ed altre città. Ho saputo quello che avete fatto per l'erede dell'ex Lord Svelato; notevole a dir poco, soprattutto voi milady. È stato sorprendente scoprire che siate dotata di tali poteri innati; è un bene che non tutto il male venga per nuocere e che da un retaggio difficile possano nascere nuove opportunità di affermazione e rivalsa, a dispetto dei pregiudizi. Vero?" ed il suo sguardo, fino ad allora su Annerine, si posa su quello Kaimir al quale risponde dopo un intenso attimo. "Vedete, è curioso vedere dei nobili cimentarsi in faccende simili, non solo rischiando la reputazione personale e del proprio casato od ordine, ma anche la vita e le conseguenze di un sentiero insidioso fatto più di ombre che di luci. Mi chiedo che cosa vi spinga, per voi e la vostra missione divina forse la risposta è fin troppo ovvia, ma voi altri? È solo intraprendenza personale o è la noia ed il bisogno di sensazioni forti? O forse è una più prosaica e scontata avidità? Anche se sarei pronto a scommettere che il motivo non è questo, almeno non preminentemente. Sbaglio forse?".
  9. Hiro Nakamura (samurai verde) "Ma certo! Però, ecco, domani quando ripartiremo; farlo ora sarebbe inutile." commento cercando di ricompormi dallo sguardo un poco adorante che ho verso la o-yoroi.
  10. Il cappello non ha bisogno di attunement per essere usato dalla moglie? 🤔
  11. Kythorn 12 (Giugno) - Mezzogiorno Andor, con una delle carrozze di famiglia, passa a prendere Annerine e gli altri di voi e vi fate portare fino a poca distanza della Locanda del Portale Spalancato dove entrare in perfetto orario. Il clima è il solito, anche se nei dintorni non vedete Volo, non che sia la prima volta che non lo troviate in locanda e dopotutto è perfettamente normale. Anche Durnan non si vede, al momento. Yagra è al suo posto ad uno dei tavoli in compagnia di altri, gente della sua risma ad una prima occhiata. Obaya Uday, la chultiana sacerdotessa di Waukeen, che Andor aveva avvicinato qualche giorno prima è da sola, intenta a scrivere su un diario; quando vi nota entrare rivolge un breve cenno di saluto all'Hawkwinter e poi torna a posare gli occhi sul diario. Una cameriera, già vista altre volte, vi si avvicina per chiedere che cosa desideriate, ma non fate tempo a risponderle che un fischio giunge alle vostre orecchie da sopra. Alzando lo sguardo vedete il drow affacciato alla balaustra dal secondo piano che vi fa segno di salire. Sembra in perfetta forma, segno che deve aver ricevuto delle discrete cure magiche, ben più di quelle basilari fornite inizialmente dalla Vigilanza Cittadina. La cameriera a quel punto vi lascia andare dire altro od accompagnarvi, stranamente; forse ha ricevuto indicazioni di lasciarvi soli durante il vostro incontro. Saliti trovate il drow che nel frattempo si è diretto ad un tavolo lontano sia dalla balaustra che dal corridoio che conduce verso le camere in affitto della locanda. Al tavolo c'è un mezzelfo (non mezzo drow) dall'aria rispettabile, nel suo vestiario appariscente ma di ottima fattura contraddistinto però da un cappello terribilmente appariscente. Al tavolo, apparecchiato già anche per voi, trovate già pronte diverse portate nonché bottiglie di vino e di altri alcolici; nulla di paragonabile alla sontuosità delle tavole imbandite di voi nobili ma certamente una tavolata notevole. "Benvenuti, prego accomodatevi, mangiamo e conosciamoci meglio. Il mio nome è J.B. Nevercott e voglio ringraziarvi per aver tirato fuori dai guai Fel'rekt." vi dice con fare un poco affettato ed un elegante gesto della mano diretto ai posti a sedere di fronte a lui.
  12. Lifatan (bardiano guerriero) "In salute come il primo giorno ma più saggio ad ogni nuovo giorno. Vi ringrazio per l'interessamento e per l'accoglienza." mi limito a dire con fare garbato ed un sorriso sincero, non volendo parlare oltre per rispetto del volere del nostro ospite. Certo il fatto che sappia perfettamente chi siamo è d'impatto, ma dopotutto lo avrà forse avverito dama Irime oppure aveva mandato lo scoiattolo ad osservarci da quando siamo arrivati. Sedutomi a tavola con gli altri, inizio a mangiare di gusto seppur con modi educati come se fossi alla tavola di un re.
  13. Felix Carabàs (felinide rodomonte) "Penso sia meglio portarla via di qui al più presto. Possiamo camuffarla magicamente come uno di noi mentre l'originale viene reso invisibile. Così i Coltelli non si accorgeranno di nulla." propongo a Theo.
  14. Hiro Nakamura (samurai verde) Come sospettavo, nella casa usata come quartier generale del nano e dei suoi sgherri troviamo diverse armi ed armature. Ad attirare subito la mia curiosità è la armatura da samurai, la O-yoroi, che sta ancora in bella mostra sul piedistallo su cui è apoggiata. È la prima volta che vedo un'armatura simile fuori da un museo e certamente non così nuova e lucente. Persino la maschera è così bella e perfetta, qualcosa di davvero meraviglioso. Indossarla mi farà subito sentire davvero uno di quei grandi guerrieri o comandanti samurai, un eroe non solo nelle capacità ma anche nell'aspetto. Certo indubbiamente sarà più ingombrante di quella che indosso attualmente, ma sono sicuro di riuscire a portarla indosso combattere.
  15. Lifstan (bardiano guerriero) Normalmente avrei pensato ad un comportamento curioso di un animale forse abituato alla presenza dell'uomo e che sto fraintendendo apponendo una lettura umana a dei comportamenti animali, ma la collanina ed i racconti su Radagast: non può che essere un invito. Mi alzo dal tavolo e subito mi metto a seguire lo scoiattolo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.