Vai al contenuto

athelorn

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    9.269
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    5

athelorn ha vinto il 12 Agosto 2016

I contenuti di athelorn hanno ricevuto più mi piace di tutti!

4 ti seguono

Informazioni su athelorn

  • Rango
    Sommo
  • Compleanno 25/03/1992

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano

Visitatori recenti del profilo

4.937 visualizzazioni del profilo
  1. DnD OS [TdG] oD&D Mystara Classic (Chapter III) - Night’s Dark Terror

    Vel alle parole "Gli dei mi sono testimoni" il coltello mi vola vicino alla sua faccia. Prega che sia così, o dovrai rispondere ai loro occhi di aver bestemmiato insieme tutti i divini per osservare una tua menzogna. E si paga a caro prezzo dall'altra parte... gli ricordo togliendo il coltello per iniziare a slegarlo con una mano mentre l'altra tiene pronta la lancia. Alle parole di Taras e dei miei compagni replico fredda. Ora aiutera' a sistemare il danno che ha fatto, chiedera' scusa e perdono... e allora... gli dei decideranno che fare di lui. Spiego a tutti i presenti. Se devo liberarlo, portarlo con noi, istruirlo, condurlo in prigione... o giustiziarlo... sara' la volonta' di chi lassu' ci guida e dobbiamo seguire cio' che ci comandano, anche se oggi potremmo non comprenderne il motivo... lassu' sì. Quando ha le braccia libere e le gambe legate assieme, se ha collaborato, lo guardo negli occhi. Hai avuto la tua possibilita', non bruciarla. Gli spiego servera. Se proverai a fare il furbo, fuggire o altro... sappi che non solo io ti daro' la caccia... ma gli Dei stessi malediranno il resto dei tuoi giorni. Ora, muoviamoci. Abbiamo delle salme da accompagnare al grande viaggio e un funerale da prepare.
  2. Firefox Dietro la mia armatura stavo gia' per tirare un sospiro di sollievo per almeno una cosa che va' bene, e poi le comunicazioni si aprono e mi dicono che il naufrago è... sparito. In comunicazione si sente il mio pesante, e lungo, sospiro alla notizia prima di replicare alcun che alzandomi lentamente. Ecco, Four, lo troverei pure io affascinante, se non stesse avvenendo sulla mia nave. commento seccata dalla situazione tanto anomala quanto improvvisa. Mi state dicendo che è morto e poi svanito nel nulla?! chiedo cercando di capirci qualunque cosa da questo casino. Fate un controllo COMPLETO alla stanza e ogni cosa che ha toccato: cercate batteri, virus, radiazioni, residui magici, divini, qualunque MALEDETTA cosa che potrebbe contagiare uno di noi e farci ''svanire'' a nostra volta. Questa cosa è assurda e nemmeno abbiamo iniziato... commento poi rivolgendomi verso tutti quanti sempre via radio. Indagate, disinfettate, fate tutto quello che serve per assicurarci che siamo al sicuro. Poi avete tecnicamente un po' di licenza. Vi voglio a turni sempre due sulla nave armati: cambio ogni quattro ore e fate voi pure i turni come volete. Siete altrimenti liberi di scendere e fare i bravi mercenari vaganti e informarvi come potete su questa zona, gozzovigliare o che sia. dico a tutti per poi staccare e guardare i presenti Evdokayo e Damosh. Damosh, ricordati di acquistare le cartine locali. Evdokayo.... perchè non vai da questi bifolchi a farti conoscere? gli suggerisco tranquilla guardandolo. Glissa tranquillamente che sei un mercenario. Ti autorizzo a dire che siamo il tuo Entourage per far bella figura. lo incito a scendere mentre faccio un cenno. Aqin, Four, Hawk: controllate tutto come ho detto, allegate le registrazioni e i dati che avete al rapporto poi siete liberi. Il primo turno lo faccio io con un volontario. Chi si offre? chiedo con una punta di ironia nella voce. Damosh sembra aver bisogno di scendere un po', e sara' meglio farlo scendere per tutte le ore che passa e passerà ai comandi. Evdokayo sara' un ottima copertura e distrazione per le nostre attività, come pianificato. Meglio che io rimanga qua' per prendere accordi con le autorità locali se dovessero presentarsi. formulo il piano velocemente in testa mentre lo esplico alla ciurma
  3. DnD 3e Legami di sangue (Parte 2) [Alonewolf87 - 3.5]

    Kalana Alla finestra osservo fuori e vedo... delle cameriere. Oh mer*a... mi scappa senza, stranamente, troppo filtro. Il mio sguardo stavolta è SINCERAMENTE spaventato e sorpreso. Arretro pure un paio di passi colta alla sporvvista dalla vista che speravo di dimenticare. Son le truppe personali di quel PAZZO del Barone Thenardier! urlo alla sala indicando fuori e voltandomi a guardare tutti i presenti. Sono creature immonde! Le ha create coi cadaveri di donne e cuciti insieme con magia ed empia follia! Passano nei muri di pietra e sono forti come cento uomini! spiego velocemente a tutti i presenti per avvertirli di quel che so'. Dovremo unire tutti le forze, o ci spazzeranno via: son possenti come guardiani di pietra, agili come felini e cariche di magie come un ricettacolo di incanti. Cerco di incitare i presenti, nemici ed amici indicando la finestra. Da quel che ho sentito quelle bastano a spazzare via un piccolo esercito senza problemi. Combatteremo fianco a fianco senza nasconderci nulla o moriremo tutti quanti assieme se entrano nel castello. continuo rivolta a Gastone. Se qualcuno ha un piano di riserva, magie pronte o trucchetti in serbo, è il momento di tirarli tutti fuori e combattere per le nostre vite. motivo tutti a fare uno sforzo comune dopo avelri informati sulla minaccia.
  4. DnD 3e Legami di sangue (Parte 2) [Alonewolf87 - 3.5]

    Kalana Durante la discussione resto silente, sorpresa per le doti diplomatiche di Rurik che si rivela efficacemente all'altezza e anche piu' di una situazione tanto delicata. La soluzione che propone ed elabora con loro è interessante... ma mentre parla mi lascio un attimo distrarre, facendo cascare un attimo lo sguardo sui miei compagni. Quanta strada abbiamo fatto? mi chiedo osservandoci. Da un gruppo di avventurieri a scrostare le razioni dai contenitori in un villaggio quasi morto... ad oggi. Se la cavano bene anche senza di me, in mezzo... denoto con fierezza. Improvvisamente, tutto salta. Come saltano tutti alle finestre, ci salto pure io a vedere ma solo dopo tutti gli altri. Con una scelta ponderata corro alla finestra ma stando dietro Gaston alla sua finestra. ...O dei... chi sono questi?! chiedo visibilmente allarmata ma non curandomi della vicinanza al comandante nemico. Non possono essere i nostri, e se non sono di Absalom... mi giro spaventata verso Gaston. ... e non sono dei vostri... chi sono costoro?! chiedo a tutti i presenti cercando di capire che stia succedendo cercando uniformi, vessilli o nulla di riconoscibile. Messer Gaston, non siamo a corrente di nostre truppe ne' di attacchi. Se teme della nostra fiducia staro' a fianco a lei a riprova della nostra sincerità fintanto che non capiamo che succede: son disarmata, non so' combattere e non so' offendere con l'arte magica. dico sempre a lui per calmare le acque mentre sbircio fuori. ... pero' basta che non finisca in mezzo alle lame... continuo facendo miei i timori primordiali di essere feriti per rincuorare la facciata non certo coraggiosa di fronte alla violenza. Costi quel che costi, questi negoziati non devono finire.
  5. DnD OS [TdG] oD&D Mystara Classic (Chapter III) - Night’s Dark Terror

    Vel Lascio che parli di quel che sa', storcendo il naso sotto il grandelmo in testa. Solo quando ha sputato fuori tutto quello che sa' rispondo Pyotr. Se il suo destino sara' morire a breve, saro' io a mandarlo al cospetto di chi lo giudichera'. dico con fare grave, per poi voltare lo sguardo verso il prigioniero. ... ma no. Non oggi, forse. Saranno comunque gli dei a decidere. Non sei malvagio? chiedo lui col solito ormai tono freddo. Lo dimostrerai a breve. gli dico poi andando di fronte a lui, chinandomi perchè possa guardare nel mio elmo come se fosse un volto metallico di fredda giustizia. Oggi, vedrai le conseguenze delle tue azioni, che tu lo abbia voluto o no, e aiuterai a mettere una pezza. proseguo alzandomi e andando alle sue spalle. Preparerai i corpi al rito con me, mi aiuterai coi funerali delle morti che avete causato... comincio a dire cercando di leggere i nodi per slegarlo quando vorro'. ... assisterai al funerale. Chiederai perdono ai familiari prima di esso... e durante il funerale pregherai per le anime dei defunti. Se gli Dei vedranno il tuo vero pentimento, ti guideranno su una nuova via onesta e saro' io pure ad aiutarti a trovarla, così come gli dei mi ordinano. Se gli Dei non vedranno empatia, pentimento o compassione per il male che tu stesso hai causato senza saperlo, e lo sapro' perchè chiedero' alla mia Divina... continuo, estraendo un pugnale solo per causarne il rumore ben chiaro di un arma estratta. ... sara' mia premura obbedire i loro ordini, in modo che possano giudicarti personalmente. concludo in tono gelido come il piu' freddo degli inverni, esprimendo una freddezza verso la vita sempre meno mia. Sei pronto ad aiutarmi coi funerali ... e metterti nei panni dei sacerdoti che devono sistemare i casini dei guerrieri chiedo infine, lapidaria.
  6. Pathfinder Honua Koulana: Lāʻau i aloha! TdG

    Ulanani Alla notizia che qualcosa o qualcuno sia invisibile e nascosto alla nostra vista mi incuriosisco cercando di capirci qualcosa io stessa. Uh? Creature invisibili? Speriamo siano cose per cui si puo' parlarci... sono stanca di cose che ci vogliono morti, e nemmeno abbiamo iniziato. Commento stanca in parte avanzando coi miei compagni. Non mi dispiacerebbe che una volta i cattivi decidessero di usare La parola al posto del cannone. Sai, quel nemico che ciarla e ciarla ma non ti spara addosso. Commento cercando di capirci qualcosa
  7. DnD 3e Legami di sangue (Parte 2) [Alonewolf87 - 3.5]

    Kalana Rimango in silenzio come Rurik mi ha chiesto, ma vedendo che lui non replica e il nostro interlocutore sembra avermi occhieggiato chino leggermente il capo. Si rincuori, non ve ne saranno. Parlo con una voce un po' diversa dalla mia, più acuta e distesa rispetto alla cadenza più melodiosa, mimando un certo accento elfico e la costruzione grammaticale più prosaica tipica appunto dell'elfico. Il mio compagno ha solo accolto un mio timore, il quale ho espresso in precedenza riguardo ad intenti nefasti tramite magia o violenza delle armi, non essendo io pratica quasi nell'arte arcana ne' bellica. Deve, quindi, aver utilizzato un incanto per placare i miei timori. Proseguo con un mezzo sorriso. Non son in grado di combattere, ne' di incantare e nella mia fragilità debbo aver istigato il nobil cavalier che è in lui. Chiedo venia a mia volta. Se non vi saran magie o strumenti di violenza in questa sala, che sia sol la parola e la ragione a determinare i torti e le ragioni in una discussione. Concludo sperando di aver placato gli animi e distratto in parte l'attenzione dall'accaduto. Comandante Rurik... faccio un cenno col capo al nano tornando silente per passargli la parola da sottoposto quale sono.
  8. DnD OS [TdG] oD&D Mystara Classic (Chapter III) - Night’s Dark Terror

    Vel Alle sue parole sollevo un ciglio, ma oltre il grandelmo poco si vede e nulla scappa del mio stato emotivo, se non freddezza. Prima di parlare... interrompo la discussione con tono un pelo più freddo. Mi posiziono di fronte al progioniero, fissandolo. "Non ho fatto nulla"!? Chiedo con un pelo di rabbia, ma senza esagerare. Il tuo capo ha pagato dei tagliagole per uccidere e derubare gli allevatori: osa girarci attorno che ti taglio le pa**e. È così. E se tu glielo permetti non sarai colpevole ma sei COMPLICE. Solo perché sei stato seduto e gli altri uccidevano per voi e tu non hai voluto denunciarla non significa che sei meno colpevole. Hai una famiglia? Gli chiedo con furore indicando chi è con noi della fattoria. Ho già fatto il funerale ad una ragazza e tra poco dovrò officiarne altri. Il tutto perché i goblin attaccano per i cavalli. Perché VOI eravate la' a pagarli. Quello che ti sto' offrendo è un occasione di espiare le tue colpe sbattendo in galera quella megera. Quindi, se vuoi pagare per il tuo crimine, PRIMA ci dici TUTTO cio' che sai, POI assisterai ai funerali di gente ONESTA morta per colpa vostra e mi aiuterai a prepararli. INFINE, testimonierai contro il tuo capo assieme alla goblin per farla andare in galera, se non sara' già all'inferno. Ti e' chiaro? Chiedo in tono gelido. Perché se sei convinto di essere un angioletto, che è colpa della società,o non ti va bene il mio piano... proseguo puntandogli la lancia al volto. ... sarò io in persona a mandarti negli inferi qui ed ora. Il tono, ora, è decisamente preoccupante. Un misto di freddo, cinico e furente, il tutto in un enfasi quasi calma di chi è davvero pronto ad impalarlo sul posto senza battere ciglio.
  9. Firefox Osservo da dietro la mia maschera l'asteroide, nel mio cervello corrono ragionamenti su rifornimenti e locali. Il mio freddo, immobile silenzio è studiato quanto voluto, permettendo ad imiri compagni di parlare: sentire sempre la loro è utile non solo per trovare soluzioni, ma sapere il loro umore e linea di pensiero. Damosh, hawk Dopo aver parlato in radio, parlo a tutti in canale comune. Se dobbiamo esplorare da qualche parte si deve cominciare: se ci liberiamo del tizio poi meglio pure. Damosh: cerca il canale del posto e chiedi l'attracco. Ricordate tutti il briefing su questi posti. Quando Evdokayo inizia a straparlare non lo fermo affatto e lo lascio narrare, posizionando tatticamente commenti quali "Oh, davvero?" "Stupefacente" e "Davvero incredibile" con tono convinto ad intervalli regilari per dargli corda e farlo sentire a suo agio da bravo capo quale sono, attendendo l'attracco
  10. DnD 3e Legami di sangue (Parte 2) [Alonewolf87 - 3.5]

    Kalana Mercenari che odiano la guerra? Bene, ottimo. commento soddisfatta con un fil di voce. Ci potrebbero essere ottimi candidati fra le loro fila per l'ordine. Da tenere a mente. Nella stanza incontriamo subito da vicino coloro con i quali dovremo discutere. Il nostro interlocutore nota la mia assenza e noto il suo apprezzamento: per quanto voglia camuffarmi, gli sguardi non è una cosa che potrò mai rifuggire di certo. Faccio un silente inchino in ringraziamento al complimento lanciatomi per poi sedermi al fianco di Rurik come da copertura, non parlando come da ordine di Rurik per ora.
×