Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

    Giocare a Starfinder con Alexa

    • La Paizo sta lanciando una nuova applicazione per Alexa, che vi permetterà di scegliere e giocare le vostre avventure.

    Articolo di Morrus del 10 Dicembre

    La Paizo rilascerà un anteprpima della applicazione vocale per il GdR di Starfinder su Amazon Alexa. Sperimentate il futuro dei giochi vocali con l'episodio pilota gratuito, che è uscito il 16 Dicembre.

    large.15210B62-31DF-49A0-9CE6-347DFEB20788.jpeg.672fab86cae145183f3300465b846fbf.jpeg

    Ecco la mail fatta circolare in merito dalla Paizo:

    REDMOND, WASHINGTON (10 DICEMBRE 2019): Paizo Inc. ha iniziato una collaborazione con Amazon per portare il pluripremiato Starfinder GdR su Alexa. Potrete vivere tramite Alexa una emozionante avventura science-fantasy. Questa applicazione guiderà i giocatori in mezzo ad un'avventura interattiva interpretata da attori professionisti, con dei fantastici effetti sonori, delle musiche e multipli scenari narrativi basati sulle vostre decisioni in gioco! L'episodio pilota gratuito sarà disponibile esclusivamente agli utenti Alexa il 16 Dicembre.

    "Starfinder: Scoundrels in the Spike", l'avventura d'anteprima, è pensata per essere giocata in solitaria, porterà il vostro eroe di Starfinder nei livelli più bassi della Stazione Absalom, dove qualcuno, o qualcosa, sta portando caos e distruzione. Giocatori di qualunque livello potranno unirsi al divertimento e sperimentare come quanto dicono faccia procedere la storia.

    "Starfinder: Scoundrels in the Spike" è stata adattata per Alexa da James L. Sutter, un tempo Direttore Creativo di Starfinder e vincitore di numerosi premi del settore. L'episodio pilota è stato originariamente scritto per lo Starfinder Beginner Box dalla Sviluppatrice Amministrativa di Starfinder Amanda Hamon.

    "Siamo molto contenti di aver collaborato con Amazon per portare lo strano e fantastico mondo di Starfinder ai fan grazie a questa tecnologia innovativa" ha detto la Hamon. "I tempi sono pronti: pensiamo che i giocatori nuovi e vecchi lo ameranno".

    large.Starfinder-Beginner-Box.jpg.a689ab54d6ea46aa8bc32a173317fbed.jpg

    La versione vocale di Starfinder GdR è stata pensata per permettere ai giocatori di vivere un intero nuovo universo di avventure. Dopo che i giocatori avranno attivato l'applicazione di Starfinder su Alexa, potranno giocare le loro avventure science-fantasy e creare degli eroi futuristici e delle campagne piene d'azione con lo Starfinder Beginner Box! Per saperne di più andate su paizo.com/starfinder e su paizo.com/starfinder/beginnerbox.

    Gli episodi vocali di Starfinder saranno disponibili per tutti i dispositivi che supportano Alexa. Potete prepararvi per il lancio del 16 Dicembre prendendo il vostro Amazon Echo o qualunque altro dispositivo dotato di Alexa su Amazon.com.


    Edited by Alonewolf87


    Article type: Approfondimenti


    User Feedback

    Recommended Comments

    7 ore fa, Albedo ha scritto:

    Praticamente un DM-bot.

    5 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

    O una sorta di libro game vocale

    Quando ho letto la notizia, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata "ma dove ho già visto una cosa del genere?"... poi i vosti commenti hanno fatto accendere la lampadina!
    C'ho messo un pò a ricordare il titolo (in realtà ho fatto una mezza dozzina di ricerce su google, finchè non è saltato fuori quello che cercavo), ma in sostanza questo è il trucco alla base del vecchio "Atmosfear".

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Beh potrebbe funzionare, una volta rodato, con una buona dose di volontà. Renderebbe ancora più mainstream i giochi di ruolo, cosa che non può che fare bene alla sua industria. Tanto la nicchia avrà sempre il suo posto, secondo me.

    Link to comment
    Share on other sites
    5 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

    Quando ho letto la notizia, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata "ma dove ho già visto una cosa del genere?"... poi i vosti commenti hanno fatto accendere la lampadina!
    C'ho messo un pò a ricordare il titolo (in realtà ho fatto una mezza dozzina di ricerce su google, finchè non è saltato fuori quello che cercavo), ma in sostanza questo è il trucco alla base del vecchio "Atmosfear".

    Per anni ho identificato il DM, specialmente quando era "cattivo" con la faccia di quello che c'era nel gioco da tavola  Atmosfear 😁

    Link to comment
    Share on other sites

    In un futuro le campagne, tipo quelle pubblicate anche dalla Wizards potrebbero diventare così.

    Alla fine ci stà, chi vuole giocare la campagna farà così, limitando le sue scelte, chi vuole invece essere completamente libero giocherà homebrew con un DM umano.

    Link to comment
    Share on other sites
    37 minuti fa, Grimorio ha scritto:

    In un futuro le campagne, tipo quelle pubblicate anche dalla Wizards potrebbero diventare così.

    Alla fine ci stà, chi vuole giocare la campagna farà così, limitando le sue scelte, chi vuole invece essere completamente libero giocherà homebrew con un DM umano.

    io la vedo più come la possibilità a chi non trova un gruppo di giocare. o per chi non può uscire di casa.

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Grimorio ha scritto:
    3 ore fa, Albedo ha scritto:

    io la vedo più come la possibilità a chi non trova un gruppo di giocare. o per chi non può uscire di casa.

    o per giocare da soli con avventure apposite

    A questo punto non è più semplice giocare con un videogame?
    Perchè, di fatto, (imho) questo sistema è una specie di "ibrido" tra un videogame (scelte di gioco limitate dal fatto che il "dm" è un programma) e una partita dal vivo (i giocatori si fanno la scheda cartacea).

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    Il 18/12/2019 alle 19:05, MattoMatteo ha scritto:

    Quando ho letto la notizia, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata "ma dove ho già visto una cosa del genere?"... poi i vosti commenti hanno fatto accendere la lampadina!
    C'ho messo un pò a ricordare il titolo (in realtà ho fatto una mezza dozzina di ricerce su google, finchè non è saltato fuori quello che cercavo), ma in sostanza questo è il trucco alla base del vecchio "Atmosfear".

    Non è che la notizia ti ha ricordato anche questo? 😀

     

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.