Vai al contenuto

Dracomilan

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    4.596
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    19

Dracomilan ha vinto il 3 Luglio 2016

I contenuti di Dracomilan hanno ricevuto più mi piace di tutti!

6 ti seguono

Informazioni su Dracomilan

  • Rango
    Eroe
  • Compleanno 02/12/1972

Come contattarmi

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano
  • GdR preferiti
    D&D, Alternity, Star Wars WEG, Dark Heresy
  • Occupazione
    Imprenditore
  • Interessi
    Game design
  • Biografia
    DM con passione dal 1991, Game Designer per passione dal 2001

Visitatori recenti del profilo

2.478 visualizzazioni del profilo
  1. Dracomilan

    DnD tutte le edizioni Ecco Come é Nato Drizz't do Urden

    Solo la modestia di questo inciso vale l'intera trilogia.
  2. Dracomilan

    DnD 4e Entrate nel mondo della 4E con gli Eroi della Valle

    C'è Howard il Papero su Netflix se vuoi qualcosa di davvero ridicolo
  3. Dracomilan

    DnD 4e Entrate nel mondo della 4E con gli Eroi della Valle

    Mearls ambienta nel setting della 4a un'avventura giocata col regolamento della 5a. Nulla di strano. Nentir Vale è davvero un bel setting, peccato che non sia mai uscito il manuale sul mondo completo (il Gazeteer promesso nel 2011): in compenso Threats to Nentir Vale ha cambiato il modo di realizzare i manuali dei mostri di D&D (con molto più lore, fazioni, storie, png). Per me la parte migliore del setting è l'influenza dell'impero caduto di Nerath.
  4. Dracomilan

    DnD 5e Recensione: Guildmaster's Guide to Ravnica

    Per ovvi motivi (https://alfeimur.com/la-recensione-di-ravnica-d20-su-gdritalia/) ero molto interessato a questo manuale. Secondo me Ravnica unisce magia e tecnologia in maniera sapiente, discostandosi quanto basta dai Forgotten Realms da permettere al DM di osare e ai PG di provare cose nuove, ma senza finire nell'assurdo, complicare le regole base o spostarsi eccessivamente dal tono standard di D&D. Una buona scelta, quindi, per questa fase del ciclo di vita del prodotto D&D, e con un'ottima esecuzione: buone razze, buoni background, tanti mostri e quel tanto di lore da permettere un paio d'anni di avventure. Lo consiglio ai DM che vogliono un setting più focalizzato su politica, intrighi e avventure cittadine e meno sull'esplorazione - ma che non vogliono allontanarsi dall'applicazione classica del regolamento della Quinta.
  5. Dracomilan

    DnD 5e Avvistati due Nuovi Manuali di D&D per Bambini

    Ecco, questi servirebbero in italiano, per ovvi motivi.
  6. Dracomilan

    Confronto Otto Terribili Verità sul Marketing dei GDR

    Condivido in pieno. Alla luce di questa analisi sono molto felice dei miei risultati con Alfeimur.
  7. Dracomilan

    Vendo Vendo Alfeimur Quinta Edizione per D&D 5

    Per il week end del Ringraziamento (che si conclude col Digital Monday il 26 novembre) Alfeimur Ambientazione Quinta Edizione è scontato del 33%! Approfittatene!
  8. Dracomilan

    DnD 5e Le nuove Errata dei 3 Core di D&D 5e con le correzioni del Ranger

    Mage Furnishings (p. 300). A roll of 73 produces a sextant, not a sexton. Ecco che diamine era!
  9. Dracomilan

    DnD 5e Perché i DM Limitano il Materiale Ufficiale WotC?

    @smite4life intendevo che nei setting più strani il mix di classi e razze presentate e descritto è - sperabilmemte - un tutto unico armonico. Puoi anche riskinnare il monaco per giocare Game of Thrones, ma se tutti gli altri usano le classi di A Game of Thrones il tuo PG sarà comunque ennemila volte più forte del loro, reskin o non reskin. Executive summary: il reskin va benissimo, ma solo se i giocatori decidono di utilizzare l'intero corpus delle regole come prima decisione e adattare il setting ad esso (e non viceversa). Io per forma mentis preferisco invece fare l'inverso, scegliere il setting e valutare coi PG cosa lo descrive meglio,
  10. Dracomilan

    Analisi finanziaria della Wizard?

    Puoi guardare cosa fa Games Workshop in UK. Il mercato delle miniature è più ricco ma i trend credo siano assimilabili.
  11. Dracomilan

    Analisi finanziaria della Wizard?

    Io posso solo consigliarti di andarti a leggere i 10-k originali.
  12. Dracomilan

    DnD 4e Mike Mearls su Come Sarebbe Potuto Essere D&D 4E

    Si può dire anche del titolo di questo thread Comunque nulla che non si sapesse già.
  13. Dracomilan

    DnD 5e Perché i DM Limitano il Materiale Ufficiale WotC?

    Non so se rispondendoti mando completamente off topic il thread, comunque ho giocato Dark Sun con AD&D 2a edizione e D&D 4a edizione (non credo esista una versione ufficiale per la 3.x) e in entrambi i casi il setting vince sul regolamento. Dark Sun è infatti il caso tipico di ambientazione che usa il regolamento di D&D per creare qualcosa di nuovo, e dove le modifiche al regolamento sono sempre giustificate. Le espansioni concesse nella 4a (l'inserimento dei dragonidi per esempio) non hanno modificato in maniera sostanziale il setting, ma non l'hanno certo migliorato. Dal mio punto di vista, hanno annacquato le differenze rispetto ad altri mondi, solo per poter vendere più manuali. L'approccio dei giocatori alle ambientazioni particolari dovrebbe essere più del tipo 'inizio una campagna di warhammer 40k, non mi aspetto di poter usare un PG di Starfinder' che 'voglio giocare il monaco perchè il regolamento è comunque quello di D&D'. PS: concordare tutto coi giocatori è sempre il modo migliore per potersi divertire.
  14. Dracomilan

    DnD 5e Perché i DM Limitano il Materiale Ufficiale WotC?

    Ma no, mica volevo dire che ti stai sbagliando. Volevo solo dire che in assoluto non si può dire che chiunque giochi a un gioco particolare non deve 'cazzeggiare'. In occasioni competitive è certamente così, nella vita di tutti i giorni non è possibile mantenere sempre la tensione al massimo. E ho portato il mio esempio personale. Tutto qua. Ecco, direi che questa frase sintetizza efficacemente tutte le quattro pagine della discussione.
  15. Dracomilan

    DnD 5e Perché i DM Limitano il Materiale Ufficiale WotC?

    Bè, certe partite di notte al rifugio in montagna col distillato al mirtillo... dai non prendiamoci troppo sul serio, scacchisti e ruolisti. Ho giocato campagne iperserie dove si restava svegli fino alle tre di notte per vedere come andava a finire la discussione col PNG di turno, e poi ci si ritrovava in settimana per commentare le scelte fatte e discutere le possibili motivazioni di questo o quello.... ma ora - complice l'età e il minor tempo a disposizione per 'ca eggiare' in altri momenti coi vecchi amici - ci sono intere serate passate a 'sollazzarsi'. La qualità del gioco ne risente? Certo. La qualità del tempo speso a giocare ne risente? No.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.