Jump to content

Cuppo

Circolo degli Antichi
  • Posts

    4.4k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Cuppo last won the day on September 3 2022

Cuppo had the most liked content!

About Cuppo

  • Birthday 11/01/1987

Contact Methods

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Bologna
  • GdR preferiti
    D&D 3.5 / 5
  • Occupazione
    -
  • Interessi
    -
  • Biografia
    -

Recent Profile Visitors

18.6k profile views

Cuppo's Achievements

Epico

Epico (14/15)

  • 10 years with us Rare
  • Reacting Well Rare
  • Dedicated Rare
  • Very Popular Rare
  • 5 years in Rare

Recent Badges

544

Reputation

  1. Tleuggheshaggar Non penso che lo ammetterò mai ad alta voce, ma l'Assassino mi spaventa molto e fa emergere orribili ricordi...inconsciamente Sicuro? mi tengo a distanza contento che ci siano già altri impegnati in mischia con lui. Uno degli hobgoblin arceri comunque è ancora vivo e in grado di infastidirci. Decido quindi di scendere di quota e tentare di liberarci dalla sua presenza. @DM
  2. Scusate, mi ero perso la notifica! Concordo con Alone sul lasciarlo prima rispondere.
  3. Tleuggheshaggar La situazione di Gix peggiora ogni secondo che passa. Zekaun... comincio a dire iniziando però già a muovermi e anticipando di un istante la frase del mio compagno. Ogni combattimento, ogni situazione ci unisce sempre di più. Stiamo diventando bravi! Penso per un istante mentre mi avvicino al compagno dalle scaglie rosse. Una volta in quota punto un artiglio verso l'assassino e scaglio un dardo di fuoco verso di lui Karmass! @DM
  4. Tleuggheshaggar Come previsto i nemici si rivelano ostici. L'assassino mette in seria difficoltà Gix ed è un brutto segno visto che di solito faccio molto affidamento sulle sue capacità in mischia. Calma. Per fortuna sento la melodia di Zekaun da sopra la mia schiena e, riprendendo il controllo, faccio un piccolo scatto in avanti preparando il mio soffio. Dobbiamo sfoltire il loro numero. Penso ad alta voce mentre sento il ghiaccio formarsi tra le fauci. Morite, bestie. Insieme all'ultima parola rilascio odio misto a gelo. @DM
  5. Tleuggheshaggar Presto orecchio con attenzione alle parole del sergente e nel mentre cerco di elaborare una strategia. Espugnare una fortezza non è certo cosa facile di base, figurati se ci sono militari hobgoblin ben addestrati e guidati. Questo posto però l'ho amato a prima vista e penso possa essere un punto di partenza più che valido per la rinascita dell'Ordine. Un passo alla volta. Mi forzo a tornare con i piedi per terra distogliendo lo sguardo dalle montagne innevate. Quando è il momento di partire lascio che Zekaun mi monti in groppa e mi unisco agli altri tentando di stare un po più indietro e schivare più attacchi possibili per lasciare la mischia ad altri di noi più...portati. Tentativo che viene vanificato dalla prima freccia. Sono tanti... penso mentre recupero dalla memoria le parole di un incantesimo che potrebbe fare al caso nostro. Quindi mi avvicino leggermente e tento di metterne fuori gioco alcuni. Quimmar. Pronuncio la formula in draconico puntando gli occhi su quattro dei nemici in cima alla torre. @DM
  6. Jalrai e-Ziin Ascolto la risposta dell'uomo cercando come mio solito di notare ogni minimo cenno di comunicazione non verbale in modo da cogliere ogni sfumatura possibile. Non perdiamo tempo allora. Ci dica tutto quello che sa sull'altro interlocutore e su quello che vi siete scritti. Più dettagli ci fornisce e più sono le probabilità che si riesca...a fare qualcosa in merito. Non vorrete certo vivere nella paura per sempre, giusto? Domando cercando di far leva sul velo di paura che sembra esserci sul suo viso. @DM
  7. Tleuggheshaggar Non aggiungo altro alle parole degli altri, non penso che sia necessario ormai. Mi limito semplicemente a rimanere seduto al fianco del mio cavaliere, come a supportarlo e a rimarcare ancora di piu la nostra unione. Infine, quando veniamo congedati, mi rivolgo al gruppo. Concordo con Zekaun. Dico facendo un cenno d'assenso alla sua proposta. Oltretutto potrebbe essere utile anche per...sfogarsi un po'. Chiedo consapevole di una certa necessità. Soprattutto del mio compagno dalle scaglie rosse. @Voto
  8. Tleuggheshaggar Beh... esordisco con un sospiro una volta atterrati in città ...non è andata molto bene direi. Perlomeno non come speravo, ecco. Guardo il resto del gruppo. Che dite, vogliamo provare a chiedere udienza al Consiglio per spiegare il nostro punto di vista sulla faccenda? O preferite lasciar stare? Domando sinceramente più propenso per lasciar perdere e tornare a concentrarci sulla ricostruzione dell'Ordine. A proposito... Dovremmo anche sentire come siamo messi con la riconquista della nostra (possibile) nuova base. La nostra priorità dovrebbe essere quella di ottenere al più presto un luogo dove raccoglierci. ...e studiare in pace...
  9. Jalrai e-Ziin Molto interessante. Commento a bassa voce. Immagino non sia possibile risalire alla opinione dell'altra lanterna, giusto? Domando poi a Darhum. Shihab ha ragione comunque. La comunicazione è quasi sicuramente relativa alla nostra presenza e forse sarebbe il caso di agire in fretta. Rapirlo è troppo rischioso, sì. Ma potremmo trovare un modo per "convincerlo". Termino lanciando un'occhiata esplicativa verso Ivellios.
  10. Tleuggheshaggar Condivido con gli altri l'astio verso Turan, ma so anche che rispondere a gente del genere porta solo a due cose: mal di testa e rabbia. Ora non abbiamo tempo per nessuna delle due. @Draconico
  11. Jalrai e-Ziin Ricongiunti con Ivellios lo saluto con un breve cenno del capo, felice di vederlo tutto intero. Coraggio, diamo un'occhiata. Annuisco e mi appresto a controllare ogni minimo dettaglio da qui all'obiettivo. Compresa la Lanterna in caso ci si arrivi senza intoppi. @DM
  12. Jalrai e-Ziin A Stila abbiamo trovato cultisti che adoravano il fuoco, sì. Rispondo a Shihab preoccupato. Diciamo che non li abbiamo visti proprio in preghiera di fronte ad una lanterna, ecco...ma di certo non posso ignorare la similitudine. Andiamo. Annuisco pronto ad andare a dare manforte al mio amico. @Tutti
  13. Tleuggheshaggar Annuisco a Gix mentre sono già praticamente in volo per avvicinarmi alla zona delle fiamme. Sì, ci penso io. Tranquilli! Lo scontro è vinto (non senza danni) e lascio agli altri l'onore e l'onere di occuparsi dei Ladrotti rimasti. Ho già abbastanza da fare qui... Penso valutando l'entità dell'incendio. Procedo quindi a sorvolare l'area incendiata cominciando a soffiare il mio alito gelido prima all'esterno per circoscriverla il più possibile e poi all'interno per estinguere del tutto le fiamme.
  14. Jalrai e-Ziin Qui qualcosa puzza...e tanto. Non posso che concordare con il richiamo alla cautela di Darhum. Mi avvicino a Ivellios e cercando di non farmi vedere gli sussurro un paio di frasi. Qualcosa non torna. Sono costruiti, come se seguissero un copione o dovessero fare una lezione. Piccola pausa. Lui mente. Mi schiarisco la voce e mi affianco a Shihab. Tutto questo parlare di ricchezze, gratitudine e quant'altro mi ha messo un brutto sospetto. Deve essere proprio splendido avere così tanto da potersi permettere una festa dietro l'altra. Lo punzecchio leggermente. Fate bene ad essere grati. Cosi come noi lo siamo per le preziose spiegazioni, afandi. Ora, da uomo impegnato quale è, non vorremmo disturbarla oltre... Faccio un piccolo inchino sperando di accelerare la fine del dialogo. Temo che nulla di buono ne possa venir fuori a furia di tirare la corda.
  15. Tleuggheshaggar Sono parecchio ferito e in difficoltà, ma per fortuna la cura di Zekaun mi dona un po' di sollievo e qualche possibilita in più di sopravvivere. Ora basta! Ringhio voltandosi ancora una volta verso la vecchia, con le fauci ancora congelate dal soffio. Muori! @DM
×
×
  • Create New...