Jump to content

Overview

About This Club

Nella piccola città di Haanex nella Reanaaria Bay, il mago Veoden riunisce dei giovani per un lavoro semplice: trovare i resti di una meteora che si dice fosse composta di una rara sostanza. Si supponeva fosse un lavoro semplice!
  1. What's new in this club
  2. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] I compagni provarono a capire se ci fossero indicazioni di cosa fosse quel luogo o lo specchio. Era chiaro ai compagni, anche per similitudine con luoghi già visti, che quella dovesse essere una città un tempo e che ora fossero resti. Lo specchio pareva il retro della stanza Esplorando sulla parete alle spalle era rappresentata, nascosta dal passare del tempo, un incisione con un cerchio su cui erano tracciati quattro stelle di cui una più grossa delle altre e una con un incisione più profonda. Ma non vi erano delle indicazioni scritte in alcun luogo
  3. Gromnir Il barbaro lasciò a terra "l'intelligente", immobilizzato dall'incanto del compagno. "Prima di cominciare a dare ordini o tentare trasporti, cerchiamo in giro. Forse non troveremo un bel volume di istruzioni, ma potremmo incappare in qualcosa che ci suggerisca come funziona, dove porta, cosa o chi questo specchio trasporta."
  4. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] "No, non abbiamo istruzioni" rispose lo gnomo "noi abbiamo provato a comandare a caso, e quelle due creature sono comparse" "Ma non abbiamo provato altro. E poi è lui l'intelligente" concluse indicando l'altro gnomo
  5. Lainadan Varrebbe la pena di provare disse il giovane. Voi come avete fatto ad usarlo? Chiese agli gnomi, c'è forse un libretto d'istruzione da qualche parte?
  6. Gruttag "Comanda? Non c'è più nessuno da comandare ora. Resta il Trasporta..." Roba da incantatori, ma la spiegazione poteva forse essere semplice da intuire anche per chi non era del campo. "Potrebbe funzionare da Trasporto magico, come nei tuoi incantesimi, Bjorn?"
  7. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] Lo gnomo condusse i compagni attraverso il canalone fino a una grotta posta dietro a delle piante rampicanti Dentro vi erano delle colonne scolpite con disegni geometrici che salivano verso il soffitto Il pavimento prestava delle pietre levigate parzialmente crepate per il tempo e sul fondo vi era uno specchio di dimensioni umane incastonata in una cornice di pietra Sulla cornice vi era una scritta in una lingua antica che Bjorn riuscì a interpretare "Comanda o Trasporta"
  8. Gromnir Le minacce di Bjorn erano state più efficaci delle sue, ma il guerriero era comunque lieto che la verità fosse stata rivelata. "Certo. Ora ci facciamo una bella passeggiata. Tutti insieme." Avvolse la catena intorno al proprio corpo per avere almeno una mano libera e si caricò in spalla, come un sacco, lo gnomo immobilizzato dal bardo. "Fate strada."
  9. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] "No, non si può portare. E' grosso" rispose lo gnomo "E' nella caverna laggiù. Se volete ve lo faccio vedere" aggiunse indicando fuori dalla capanna
  10. Bjorn allungo la mano dammi lo specchio! Dove l'avete trovato lo specchio e cos'altro avete trovato ultimamente?
  11. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] Fu questione di un momento e al canto di Bjorn lo gnomo si bloccò mentre l'altro pareva terrorizzato "Sì è vero siamo stati noi" disse balbettando "Qui ci sono i resti di una costruzione antica... abbiamo trovato monete... e lo specchio per comandare quei due non morti..." Poi aggiunse "Quando vi abbiamo visti arrivare abbiamo pensato di scacciarvi e ve li abbiamo mandati contro" "Ci spiace..."
  12. Bjorn Ma osate prenderci per il culo? il mio sguardo è spiritato con una magia blocco i movimenti di Felix e poi mi rivolgo al secondo gnomo silenzioso Vuota il sacco prima che qualcuno si faccia veramente male!
  13. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] Lo gnomo scosse il capo. "No, no. Non abbiamo trovato nulla di quello che dici. Siamo solo degli esploratori" "Quanto ai vermi qui non vengono: stanno lontani dal canalone e stiamo al sicuro" Poi si rivolse al compagno "Giusto?" e questi rispose "Tutto, tutto giusto" annuendo vistosamente
  14. Gromnir Il guerriero non era affatto contento della linea morbida che stava tenendo Lainadan, ma si limitò a guardare in cagnesco i due gnomi. Una perquisizione approfondita sarebbe stata comunque possibile anche dopo una eventuale risposta alle domande del giovane compagno.
  15. Lainadan Il ragazzo si sedette sul letto guardando sconsolato il piccolo gnomo: rimettete via i vostri soldi, non vogliamo rapinarvi ma solo evitare che finiate in altri guai. Il mio amico teme che abbiate portato alla luce un oggetto maledetto, e siccome abbiamo con noi un chierico abbastanza potente, magari potevamo neutralizzarlo. Se però non vi fidate, va bene lo stesso, non ci sono problemi. Noi adesso riprenderemo il nostro cammino e ...piacere di avervi conosciuto. Anzi, una domanda prima che ce ne andiamo: il deserto è infestato da vermi particolarmente mordaci; conoscete forse qualche trucco o qualche buona tecnica per evitarli? Qualunque aiuto per attraversarlo in sicurezza sarebbe ben accetto.
  16. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] "Non, ma cosa vai a pensare? Noi? non!" rispose sempre Felix. Poi estrasse da sotto il letto un sacchetto che rovesciò sulle coperte: ne uscirono molte monete d'oro, più di un centinaio "Ecco in effetti abbiamo trovato monte. Potete tenerle se volete... come ringraziamento". L'altro gnomo stava sempre in silenzio
  17. Gromnir "Mostrateci questi reperti, in particolare l'ultimo che avete 'trovato' e portato qui. Concesso che non siate voi ad aver volontariamente richiamato quegli esseri, potreste averlo fatto con i vostri 'prelievi' da qualche tomba. Ragion per cui vi consiglio di essere sinceri... se ricapitasse qualcosa del genere in nostra assenza, finireste molto male."
  18. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] "Ecco, noi viviamo qui" disse Felix guardandosi i piedi "In questi canaloni si trovano oggetti, tesori, reperti e noi li raccogliamo" "Ma siamo brava gente" aggiunse il compagno.
  19. Gromnir "Voi non siete qui da poco, le capanne non sono rifugi di fortuna e quel che vedo in giro mostra che siete qui da diverso tempo. È ben strano che noi siamo arrivati giusto in tempo per salvarvi le terga, non trovi?" Andò verso l'altro gnomo, quello che non parlava, perché vedesse meglio le punte di cui era provvista la sua catena. "Sarà meglio che ci diciate perché eravate qui."
  20. Lainadan È comunque strano incontrare altra gente in un deserto così pericoloso. Dove eravate diretti e dov'è il vostro equipaggiamento? Non ho notato altri cammelli qui in giro.
  21. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] Lo gnomo appena attivato si zittì e abbassò gli occhi guardandosi i piedi. Fu il primo invece a parlare. "No ma avete frainteso. Non eravamo prigionieri. Ci eravamo nascosti e potevamo provare a scappare. Ma poi siete arrivati voi e ci avete aiutati" disse tutto in un fiato
  22. Gromnir Due le capanne e due gli occupanti. Con qualcosa da nascondere oltre se stessi. "Gli esseri che abbiamo affrontato non erano intenzionati a fare prigionieri, e dubito che avrebbe consentito ad essere vivente di sopravvivere se si fosse arreso. Meglio che cominciate a dire la verità, o avrete modo di vedere a cosa servono queste catene, ora che non sono più immobilizzato."
  23. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] Un'altro gnomo, uscito dall'altro capanno, si bloccò alla vista dei compagni "Ma siete ancora qui, non siete scappati" disse Subito Feliz lo rimbrottò "Stai zitto stupido, perchè non sei rimasto nascosto come ti avevo detto"
  24. Lainadan Ma quanti siete? domandò stupito. Felici di avervi liberati. Dove eravate diretti?
  25. Bjorn vado alla ricerca della voce che ha cercato Felix ehilà qui è tutto sicuro ora, puoi uscire! Come ti senti? ti han fatto del male?
  26. Fireday 11 Mustering 420, tarda mattina [Sereno - Fine Primavera] @Gromnir "Io, beh ero in viaggio e mi sono fermato qui. Ma poi quegli esseri sono venuti a cercarmi e non sono riuscito a fuggire. Sono tremendi, siete stati fortissimi ad allontanarli" disse lo gnomo Fu allora che una voce risuonò dall'altra capanna "Ehi Felix, se ne sono andati? Posso uscire?"
  27.  

×
×
  • Create New...