Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Beneath the Monolith, l'Ambientazione di Numenera per D&D 5E

Dopo l'assaggio iniziale di Arcana of the Ancients, la Monte Cook Games ha rilasciato finalmente la propria acclamata ambientazione di Numenera per D&D 5a Edizione.

Read more...

Ed Greenwood: Ricordi Preziosi

Ed Greenwood ci racconta come fosse la vita all'interno della TSR durante la sua epoca d'oro.

Read more...

Golem

Con il secondo di questa serie di articoli vi parleremo dei golem e di come guardarli sotto una nuova luce

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #2 - Varie anteprime dalla D&D Celebration 2020

Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.

Read more...

    Anteprima Waterdeep: Dungeon of the Mad Mage #6 - Mappe Enormi ed Intricate

    • Abbiamo ormai potuto dare uno sguardo a ciò che si può trovare in vari livelli del megadungeon noto come Sottomonte, ma ora possiamo finalmente studiare come appare uno dei livelli del Dungeon del Mago Folle.

    Articolo scritto da J.R. Zambrano.

    Waterdeep: Dungeon of the Mad Mage è un classico dungeon crawl, pensato per l'era della 5E. Pieno di storie e missioni, oltre a vari mostri, che riempiono la ventina di livelli estremamente differenti che compongono il megadungeon noto come Sottomonte, i quali trasmettono molte sensazioni che richiamano alla mente la 1E e la 2E. Ogni livello è una sorta di ecosistema a sé stante, una sorta di mini-avventura, ed è facile capire il perché. Possiamo ora dare uno sguardo ad uno dei livelli del Sottomonte, grazie alla funzione di anteprima di Roll20 e possiamo meglio capire perché si parla di "megadungeon". La mappa è enorme.

    large.dotmm-level-1-768x1030.jpg.6e8a0f2525c72720ad73f8aaf68a3dbd.jpg

    E si tratta solo di un livello. Anzi, si tratta solo del primo livello! Ci sono più di 40 stanze differenti, senza nemmeno considerare alcune delle aree secondarie non incluse nella legenda numerata. La mappa è fitta di elementi. Ci sono lunghi corridoi, grandi stanze dove combattere (ricordate che siamo in una scala per cui 1 quadretto corrisponde ad un quadrato di 3 metri per lato, quindi ci sono ambienti molto vasti), corridoi segreti....

    .... e molto molto altro. Ci sono moltissimi elementi in gioco, potete vedere l'area nella stanza 1 che si collega al Portale Sbadigliante e il vecchio Durnan fa la guardia per evitare che delle creature pericolose striscino fuori dalle profondità. Ma quello che veramente mi intriga come DM sono le sezioni che indicano "tunnel che conduce al dungeon espanso (tunnel leads to expanded dungeon)". Mi sembrano una sorta di carta bianca per introdurre aree da voi inventate nel gioco. Se vi piace la narrativa impostata su uno di questi piani vi viene fornito non solo il permesso, ma un incoraggiamento ad introdurre la vostra visione delle cose a ciò che sta già succedendo.

    Ma oggi possiamo dare con voi uno sguardo non solo ad uno dei livelli. Sempre grazie a Roll20 possiamo anche vedere quali mostri abitano in questo primo livello. Ci sono sicuramente delle creature uniche lì in mezzo.

    large.dotmm-level-1-monsters.jpg.9eb09024313ab65f678ccba6d29753c4.jpg
    large.dotmm-level-1-monsters-part-2.jpg.e57ac31503fb980f35b724cdc6cdff51.jpg

    Quel Guardiano dello Scudo (Shield Guardian), per esempio, ha visto il suo padrone morire nei livelli sottostanti. Ora si è convinto di essere un mago e griderà dei nomi di incantesimi mentre si avvicina al gruppo. Potete anche incontrare una serie di malviventi che si aggirano su questo livello, in mezzo ad un ecosistema che pare tutto sommato ben pensato e sviluppato.

    Cosa dite? Volete sapere come si chiamano gli altri livelli? Nessun problema, ecco qui per voi la lista

    large.dotmm-level-names.jpg.0cd9f518bffeecb340e9e7ca0f83eb56.jpg

    E questo è tutto per ora. Anche se siamo sicuri che Halaster Blackcloak avrà molto altro in serbo per voi.

    large.dungeon-of-the-mad-mage-featured.jpg.d1219f5e524afbd9ecb4da2fd8dc78a9.jpg

    Dovremo aspettare per vedere come sarà il resto del dungeon, ma nel frattempo Halaster Blackcloak vi attende. Oserete avventurarvi nel Dungeon del Mago Folle?

    Buone Avventure!



    News type: Anteprima


    User Feedback

    Recommended Comments

    posso chiedervi una cosa? a vostro avviso, i livelli del dungeons possono essere trasposti in un altro dungeons? sto facendo il master con la quinta di "expedition to the ruins of greyhawk", ma li sono descritti (a mio avviso molto bene, per gli amanti di greyhawk) solo i livelli del dungeons di castle Greyhawk che servono alla storia, lasciando "vuoti" gli altri, oppure con crolli ad hoc. se prendessi i piani del mad mage di livello adeguato per coprire i buchi? allo stesso scopo, ho studiato a fondo un vecchio modulo ad&d sulla vita della città di Greyhawk, per cui farebbe mio gioco anche rendere più complesso il dungeons per creare sub-plot in superficie, con mini avventure cittadine e momenti di interpretazione sociale. dite che è plausibile?

    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    34 minuti fa, er_mondez ha scritto:

    posso chiedervi una cosa? a vostro avviso, i livelli del dungeons possono essere trasposti in un altro dungeons? sto facendo il master con la quinta di "expedition to the ruins of greyhawk", ma li sono descritti (a mio avviso molto bene, per gli amanti di greyhawk) solo i livelli del dungeons di castle Greyhawk che servono alla storia, lasciando "vuoti" gli altri, oppure con crolli ad hoc. se prendessi i piani del mad mage di livello adeguato per coprire i buchi? allo stesso scopo, ho studiato a fondo un vecchio modulo ad&d sulla vita della città di Greyhawk, per cui farebbe mio gioco anche rendere più complesso il dungeons per creare sub-plot in superficie, con mini avventure cittadine e momenti di interpretazione sociale. dite che è plausibile?

    Non ci vedo grossi problemi, anzi molti livelli del Sottomonte in questo manuale per me sono stati pensati apposta per un facile copia-incolla in altre avventure campagne.

    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.