Jump to content

er_mondez

Ordine del Drago
  • Content Count

    96
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

25 Orco

About er_mondez

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 01/01/2018

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Pesaro
  • GdR preferiti
    D&D, Pathfinder, call of Cthulhu.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. grazie mille @The Stroy, propongo e vi faccio sapere...
  2. grazie per le risposte. abbiamo dovuto abdicare le opzioni video per scarsa connettività di almeno 3 dei 7 del party (tra cui io...). Avevamo provato a usare anche roll20 o lo "scolastico" meet. ma nulla. credo che l'unica possibilità sia quella di limare gli incontri, e bypassare il movimento tattico che tanto piace ai miei pg... voi avete provato mai il conteggio a spanne dei bersagli ad area? quella regola opzionale per cui non si guarda più tanto la posizione ma si fa un forfettario dei colpiti a seconda della tipologia e grandezza di area?
  3. in questi tempi surreali, con il mio party abbiamo cominciato a giocate su discord. in realtà è chat vocale/testuale. le parti narrative ed esplorative, a parte alcuni problemi di linea, vanno molto bene. invece i combattimenti sono molto complicati, lenti e noiosi. Volevo chiedervi qualche consiglio in merito, rispetto ad accortezze per "agevolare" il flusso della comunicazione, almeno finché respiriamo senza aiuto. io di mio, faccio la tabella tiri pre-sessione, quindi mi segno (tipo) 50 lanci d20, 30 d10, 50 d6 ecc ecc, li cancello di volta in volta e almeno non mi metto a perder tempo con i multiattacchi di gruppi di mostri. è l'unica cosa che mi è venuta in mente. si perde quel gusto della sorpresa, ma tutto va liscio e veloce e mi dedico solo alla narrazione. qualche suggerimento? PS... non so se è la sezione giusta... ma visto che si parla di ambientazioni... vale anche quella reale? 😄
  4. anche io, molto bene! quelle riflessioni sono state alla base della campagna pluriennale che sto portando avanti. non ho letto mai il tuo intervento come una critica. anzi! nel momento in cui @nolavocals aveva chiesto un metodo, ho dato il mio, cercando di far comprendere il perché dei vari passaggi... per cui il tuo mettere i puntini è fondamentale per far comprendere la ragione delle scelte, in modo che poi nolavocals trovi la sua strada, per ottumizzare tempi, fini e fatica...
  5. @The Stroy, credo di capire cosa intendi. pur se non lo sai, sei il mio mentore di costruzione incontri. comunque, io volevo solo fare un esempio ragionato di come avrei fatto io la conversione. Aver dato competenza all'iniziativa all'orso -cosa fuori dalle regole- era solo per mantenere il flavour che avrei dato agli attributi "elite " e "bruto" che aveva il mostro da convertire. i valori che determinano il livello dell'incontro li stabilisce la tabella di pag 274. il resto non è propriamente arbitrario, ma almeno in parte discrezionale può esserlo. usare una "norma di discrezione" (in questo caso la competenza +4, sempre da tabella) facilita la vita. non sarà mai nemmeno vicino alla perfezione come ragionamento, ma è un processo abbastanza semplice. il passo successivo è poi giocare su alzare e diminuire i range (più danni, meno pf; più ts, meno ca, ecc). per concludere, mi sembrava che dare io quel bonus a quelle caratteristiche fosse "lecito " per mantenere l'idea del mostro, e uso la competenza del livello della tabella per velocizzare la conversione. Come dire, mi piace di più mantenere l'estetica narrativa dell'incontro e adeguare i valori a quella, rispettando la tabella per non cadere troppo nell'arbitrarietà. non è un home rule, solo un metodo home made di conversione del flavour di un incontro di vecchia versione... spero di non aver fatto una supercazzola...
  6. uhm... @Lord Danarc l'iniziativa è una prova di destrezza, e la competenza si può usare nelle prove di caratteristica. per cui se valuto che quel mostro o png abbia un qualcosa che lo pone a essere più reattivo, potrei dargli competenza in iniziativa, pur non dandogliela alla caratteristica destrezza in generale. mi è sempre sembrato una possibilità ovvia.. ma forse mi sono sempre sbagliato???
  7. ma ci mancherebbe! ho fatto i conti dell'oste da cellulare, potrei aver sbagliato qualcosa. in più, il mio party era high-magic, quindi preferivo arrotondare in eccesso sempre e comunque. comunque, provo a rifare con te i conti... le statistiche del mostro tendo a tenerle. puoi sempre cambiarle, ma alla fine ci stanno. quindi: forza +6 costituzione e saggezza +4 destrezza e carisma +3 intelligenza -4 per non scendere troppo. se valuti che siano alti, li abbassi. ad esempio per me quel +4 in saggezza è troppo. ma è indifferente in questo esempio. comunque sia elite che brute sono due attributi del mostro, che se ben ricordo significa più resistente, più forte, più stupido e monotattico dell'equivalente normale. iniziativa: essendo un bruto, quindi uno che attacca a testa bassa, senza pensiero, io gli darei competenza. nella tabella di pagina 274 mi dice che un cr di 11 ha un bonus competenza di +4. in destrezza abbiamo lasciato il +3. quindi iniziativa +7. narrativamente spiegata qui sopra... la percezione non la considero mai, così come gli altri attributi non necessari ad abilità speciali, che qui non servono. ora le statistiche di base, pf, ca, danni e ts. sempre dalla tavola di pagina 274... pf: 221-235. un valore a tua scelta in questo range. ca: 17 bonus di attacco base: +8 danni a round: 69-74. non tira magie, quindi niente Ts. ragioniamo sui danni... fa due attacchi? o ne fa tre? scegli come lo vuoi giocare, sapendo che se vuoi mantenere la sua abilità dell'abbraccio se colpisce due volte lo stesso, devi pensare anche a questo. però è meno probabile che colpisca tre volte di seguito... puoi anche aggiungere un terzo attacco bonus, da fare se viene colpito (è un bruto...). quindi a mio avviso l'ammontare dei danni medi (facciamo 70..) lo dividetevi così azione bonus: se colpito, un attacco extra, +8, 2d8+2. danno medio 12 (5+5+2) ok, ne rimangono 58. abbiamo due attacchi più uno solo se entrambi i primi vanno a segno. tutte zampate... io farei la stessa statistica di attacco, dove ogni zampata dovrebbe togliere 58/3 danni medi, cioè 19 danni. per fare 19 danni medi, visto che a me piacciono, puoi usare 2d12+5. (7+7+5). puoi anche pensare... aspetta, lo stritolare si attiva solo con due attacchi consecutivi. . non è così facile farlo. allora i danni degli attacchi sarebbero -io farei così- 58/2.5= 23. quindi ogni zampata toglierebbe 3d12+2, oppure 3d10+5. oppure 5d8+3. l'abilità di colpire automaticamente se afferra, è il doppio di un attacco, cioè entrambi gli attacchi assieme. in questo secondo caso, ad esempio, 6d12+4. per i ts, io ho semplicemente ripreso i bonus di caratteristica e deciso arbitrariamente a quale assegnare il +4 di competenza. tipo FORZA e COSTITUZIONE. ts contro forza, 6+4=+10 su COSTITUZIONE +4+4=+8. il mostro è pronto a sconfiggere eroi della quinta edizione. si capisce meglio?
  8. io posso solo farti vedere come convertirei il tuo orso. iniziativa: ha +8, ma dex 16. è una bestia di elite, diamogli la competenza (+4) iniziativa +7. percezione. tralascia. manteniamo un 11esimo livello di cr. punti ferita : 235. ca: 17. danni: vuoi mantenere lo skin del mostro? perfetto, fa due attacchi, con possibilità di un terzo. danni medi per round 69-74. il bonus di attacco è +8. visto che il terzo attacco è un'abilità speciale, che si attiva se colpisce con entrambe le zampate, io lo conterei come mezzo attacco. per me, ogni zampata dovrebbe fare circa 29 danni medi. (72/2.5). per cui: zampata, +8, 4d12+5. se afferra, fa l'equivalente di due attacchi insieme, quindi 8d12+5. i ts saranno relativi alle competenze che vuoi che l'orso abbia. puoi tenere le caratteristiche. io farei for: +6+4=+10 dex: +3+4=+7 sag:+4 cos: +4+4=+8 int:0. car:+3 adesso lo modificherei per renderlo più interessante. è un bruto? allora posso ridurre la Ca a 16, e aumentargli i danni medi a 81-86. potrei a questo punto aggiungere un attacco di morso, un +8, 1d12+5? cosi che può farlo anche se ha qualcuno afferrato... ok. io giocherei questo orso brutale, facilmente colpibile, ma che se ti prende può sfasciarti...
  9. prova a cambiare prospettiva. io ho convertito un modulo in 5e dalla 3.5, grazie a dei suggerimenti qui sul forum. tenendo a mente le tabelle nella guida del DM su Px a incontro e al giorno, ho usato praticamente tree metodi, compatibili uno con l'altro. 1- il mostro in 5e c'è già? perfetto, lo prendo tale e quale. aggiusto poi l'incontro a seconda della differenza, se c'è, di grado sfida. di solito è più bassa in 5e, allora ci aggiungi un paio di "seguaci", in modo da alzare il cr (tabelle con rapporto livello/Px/cr; PC giornalieri e modifica al cr a seconda del numero di mostri e pg sono da pagina 81 in poi nella DM in italiano..). 2- ti serve un diavolo? se non è importante che sia quel tipo di diavolo che adesso nella 5e non c'è più, ne metti un altro, altri due, tre... consideri cioè la categoria del mostro che ti serve, e ti ci muovi dentro come vuoi, avendo tutto in 5e, per arrivare allo stesso cr che ti richiede la conversione. 3- la tabella a pagina 274. il mio mantra di conversione. li ci sono i valori medi di danni, Ts, Pf, ecc che dovrebbe avere un mostro di quel livello. i miei PC devono incontrare un png guerriero di 6 livello che devo convertire? lascio tutto l'impianto "narrativo" (che armi usa, armatura, movenze, particolarità), ma le statistiche non sono quelle dell'avventura, ma le prendo da questa tabella. ad esempio, la sua arma, quale che sia (rimaniamo sull'idea che è un gioco) dovrebbe fare circa 40 danni a round. se ha due attacchi, 2 da 20 di media. se ne ha 3, 3 da 15. oppure 1 da 10 (usa lo scudo? da una testata alla Aldo?) e 2 da 15. vedi tu, come meglio rimane l'impianto narrativo per quel mostro. ti serve che sia più dannoso, ma sempre di sesto livello? brevemente, scendi di due righe sui danni ( da 39-44 a 51-56) e sali invece per ca o ts (da 15 a 14). hai il mostro che ti serve nella storia, con le statistiche in 5e. mantenendo la struttura narrativa del modulo. spero di non aver fatto troppa confusione...
  10. direi di no, in termini assoluti. perché una reazione ti permette di fare un'azione in più durante il turno di altri. tipo un contoincantesimo. o come per la tua resilienza, un attacco in più. il Cr del mostro è tarato perché possa avere una sola reazione, altrimenti dovresti modificarne quanto meno il cr. stai in poche parole regalando un attacco in più (in effetti, un danno in più). in termini relativi, per come la vedo io, può fare ciò che vuoi se ritieni che la modifica serva a rendere più interessante il gioco, non sgrava sui pg e ne parli prima con loro (non della modifica in particolare, ma della possibilità di modificare gli attributi di un qualsiasi potenziale nemico per esigenze di equilibrio - 6 pg? high magic?- e di narrazione, laddove non è possibile o non hai voglia di rimodulare l'intero incontro). Alla fine non è master vs Pg... in sintesi... si può fare tutto, essendo chiari con i giocatori e consapevole delle conseguenze.
  11. ogni pg, o png, ha una reazione a turno (cioè da quando finisce il suo round all'inizio del suo prossimo) quindi o usa una o usa l'altra.
  12. Da un lato hai perfettamente ragione. dall'altro, ogni gruppo ha le sue peculiarità. Noi siamo in tanti, siamo in una campagna appena entrata nel terzo anno, tutti con famiglie, ecc ecc. spesso qualcuno manca, e spesso tra un riposo lungo e un altro possono passare due o tre sessioni. per evitare forzature (riposi lunghi ad hoc) abbiamo adottato questo sistema. per la differenza di livello (giochiamo assieme con poche differenze di gruppo da almeno anni) è sempre stata una caratteristica voluta dal party. per cui non ci pesa. sinceramente, non abbiamo problemi anche perché abbiamo una ambientazione high magic, dove alcune differenze vengono compensate. abbiamo provato con le pietre miliari, ma non era adatto a noi -cioè io le volevo introdotte, le abbiamo provate, i pg hanno detto. che preferivano il nostro metodo classico-. In realtà, essendoci molte "sub-quest" anche personalizzate (ad es, gestione di un bordello da parte del. chierico, entrare in compagnie segrete, matrimoni con faide familiari, Arena per combattimenti singoli, ecc ecc) poter premiare i giocatori che si spendono a "ruolare" anziché solo accumulare PX nella storia principale è funzionale. ma credo di stare esulando dal discorso. rispetto al "doppio passaggio" , per noi è una complicazione, ma funzionale alla composizione del gruppo. e devo dire che ci funziona molto bene.
  13. io do i px solo durante i riposi brevi, e se ci fosse un passaggio di livello, il Pg acquisterebbe solo "il possibile". per farmi capire, aumenta il massimale dei pf ma non il reale. aumentano gli slot degli incantesimi, ma non gli incantesimi. poi, al prossimo riposo lungo, tutto si appiana. e ogni pg ha i suoi Px, quindi con un party che è arrivato anche a due livelli di differenza tra i Pg.
  14. ok.... compreso. abbiamo sempre dato per scontata una dinamica da edizioni vecchie...
  15. il ladro avrebbe avuto vantaggio perché attacca a distanza una creatura ingaggiata in combattimento (2a). ma la condizione dell'essere avvelenato gli da svantaggio, anche se poi non agito perché compensato con il vantaggio. quindi anche il (2b) deve essere reale e non potenziale. io nel dubbio gliel'ho concesso. grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.