Jump to content

Leaderboard

  1. Alonewolf87

    Alonewolf87

    Moderators - supermoderator


    • Points

      50

    • Content Count

      50.2k


  2. Grimorio

    Grimorio

    Newser


    • Points

      29

    • Content Count

      2.5k


  3. SilentWolf

    SilentWolf

    Moderators - section


    • Points

      29

    • Content Count

      7.6k


  4. Voignar

    Voignar

    Circolo degli Antichi


    • Points

      28

    • Content Count

      8.8k


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/19/2021 in all areas

  1. Ecco per voi un video che spiega, tramite esempi pratici di gioco vissuto, alcuni concetti basilari del Play By Forum. Non sono una persona che ama tantissimo farsi pubblicità ( e sono sempre pieno di dubbi atroci su se la cosa possa interessare, se da fastidio etc..), ma alla fine sono stato convinto dal consiglio di altri utenti... Quindi ecco qui un articolo che parla sia di Dragons' Lair, sia di una campagna (l’esercito degli eroi) che ho giocato su questo sito, sia del gioco Play by Forum in generale! Se avete voglia e volete sentire articoli su materiale nerd in
    13 points
  2. Per come la vedo io, il problem del "Ah no, egregio/a puoi giocare build multiclassata-straottimizzata x solo se mi presenti x background convincente/plausibile o mi fai giurin giurello su x che vuoi tu ", onestamente non me lo pongo proprio per i seguenti motivi: Faccio il master. Non il docente che da un voto su un tema, un editore che deve decidere cosa pubblicare, o una giuria che deve assegnare il premio Hugo per il miglior racconto fantasy breve... Di sdoganare build in stile tu passi/tu no in base alle altrui qualità di romanziere o alla bravura del prossimo nell'accampare scu
    5 points
  3. @athelorn @Ian Morgenvelt @Athanatos @Pyros88 @Cronos89 Salve a tutti, sono tornato operativo
    4 points
  4. La parte finale mi ha ricordato il romanzo "soldato non chiedere", dove ogni pianeta era specializzato nel formare un tipo di lavoratore: burocrati, medici, giornalisti, soldati... Comunque l'articolo non considera un aspetto. Se io vivo in un mondo qualsiasi, so quali caratteristiche ha chi lo popola. Tutti noi (più o meno) sappiamo cosa caratterizza la cultura di un indiano, di un giapponese, o di un tedesco. A maggior ragione in un mondo fantasy chi lo popola sa grosso modo cosa contraddistingue ogni popolo che ci vive. Usare popoli "canonici" come elfi e nani semplifica l'immersione n
    4 points
  5. Ho letto concetti simili spesso, metto questa mail e le precedenti nella casella "Ok un po' di ottimizzazione, ma non troppa: no alle combo smodate, altrimenti il background poi ne risente". Questo punto di vista sta sempre assumendo che vi sia un tradeoff tra ottimizzazione e background, e io sono sempre in disaccordo. Diciamo prima quale penso sia il vero problema con le combinazioni smodate: la presenza di combinazioni smodate è un problema meccanico che inficia il lato gamistico del gioco, non inficia l'aspetto più interpretativo o narrativo come viene assunto da questo argomento. È f
    4 points
  6. Alcuni master, smaliziati, chiederebbero su che manuale è la famosa Regola della L; altri, maliziosi, direbbero direttamente che è a pagina 69; io nel dubbio faccio entrambe le cose @Graham_89, visto che sei un chierico, ti posso proclamare subito Beato tra le Donne domando scusa a tutti
    4 points
  7. Concordo con @Nocciolupo quando dice che le classi sono pacchetti puramente meccanici, e ciò è un bene: permette al giocatore di giocare il personaggio che vuole (a livello di fiction) senza che debba essere sub-ottimale a livello meccanico. L'unica parte del gioco che, apparentemente, accoppia in modo pesante meccaniche e flavour (in 5e) è appunto il Background. Ma si tratta di una mezza verità perché quelli presentati nel manuale sono esempi: c'è una sezione apposita (Customizing Backgrounds) che spiega come modificarli in modo da avere un PG meccanicamente ottimizzato e allo stesso tem
    4 points
  8. Bel video, Zellos! Mi ha fatto tornare con la mente a quella bellissima campagna. Un giorno credo che me la rileggerò dall'inizio alla fine 🙂 Se posso permettermi un commento, credo che io avrei spiegato all'inizio cosa siano i PbF in generale: continuo a conoscere diversi giocatori di ruolo che non hanno mai sentito parlare di questa forma di GdR. Ti chiederei il permesso di linkre questo video sulla pagina facebook dell'associazione ludica di cui facciam parte io e @Pyros88: mi farebbe piacere 😉 Ne approfitto per mandare un abbraccione virtuale a tutti i nostri ex colleghi cacci
    4 points
  9. Secondo me c'è un problema di fondo in questa tua affermazione, e cioè che la maggior parte dei giocatori non sceglie la classe per il flavour ma per le meccaniche (anche perché ci sono classi con molto poco flavour annesso, tipo il guerriero, e classi che purtroppo hanno molto flavour, tipo il paladino o il druido). Ora è probabile che il tuo giocatore non volesse fare il bladesinger per essere "il difensore di una razza isolazionista" ma piuttosto per essere un caster pieno che potesse andare in corpo a corpo. Vedere le classi come dei pacchetti di flavour piuttosto che di meccaniche secondo
    4 points
  10. Dopo essere stata costretta a fermarsi per qualche mese a causa della diatriba legale scoppiata tra la WotC e la Gale Force 9, per fortuna conclusasi di recente in maniera positiva, la Asmodee Italia è finalmente libera di ripartire con le uscite italiane di D&D 5e. L'azienda, dunque, ha da poco aggiornato la pagina delle ultime uscite sul suo sito ufficiale, rivelando che Eberron: Rinascita dopo l'Ultima Guerra (versione italiana di Eberron: Rising from the Last War) uscirà verso Marzo. Ovviamente, come è ben specificato sul sito ufficiale della Asmodee, questa data è da considerare
    3 points
  11. Chiarisco per evitare confusione che con Base intendevo la PG non la DMG In generale manterrei le cose standard (es di Tasha prendere le classi standard non le customizzazioni delle pagine prima dell'arteficer
    3 points
  12. Questo è il punto dove non ti seguo più. Tu dici che questi sbilanciamenti creino problemi maggiori in giochi in cui il cuore sia l'interpretazione, ma abbiamo visto come il problema sarebbe molto più ampio in giochi in cui l'interpretazione non esiste proprio. Wow o LoL sono molto più bilanciati di qualsiasi GdR, proprio perché ogni sbilanciamento meccanico sarebbe un problema per il loro Core business. Di contro in Ars Magica i personaggi sono completamente sbilanciati, ma questo non crea nessun problema, perché appunto lo scopo è narrare una storia e non c'è niente di male a essere meno pot
    3 points
  13. @Ermenegildo2, hai detto una cosa molto sensata. Come ho detto nel primissimo commento, non c'è niente di male nel ricercare l'ottimizzazione e neppure nel trarre da essa una parte preponderante della propria gratificazione. GdR in cui questa componente di (potenziale) ottimizzazione è molto esaltata hanno semplicemente la tendenza ad attrarre, e far giocare, anche persone con questo tipo di gusti; ma non impediscono di giocare a chi ha gusti diversi. Aggiungo che spesso le persone si inventano una storia contorta per giustificare le loro scelte di ottimizzazione anche perché si sent
    3 points
  14. Come creare una Sandbox Fantasy Articolo di Robert Conley del 12 Agosto 2009 Robert Conley è l'autore del blog Bat in the Attic, dove raccoglie e crea contenuti per diversi GdR avvalendosi di un'esperienza maturata in oltre quarant'anni di gioco. In questa rubrica affronta la creazione passo per passo di una sandbox fantasy. Il termine sandbox, letteralmente 'scatola di sabbia', indica uno stile di gioco in cui non esiste una trama predefinita e i giocatori possono muovere i personaggi liberamente in un mondo ben delineato sfruttando voci e agganci per gli incontri che affronteranno.
    3 points
  15. @Voignar secondo me non devi preoccuparti troppo di influenzare un pg rispetto ad un altro con l'ispirazione. La quinta edizione è basata principalmente sull'interpretazione del proprio personaggio, che non è l'interpretazione della classe. Un gruppo può essere composto pure da quattro barbari (il mio sogno erotico 🤣) ma a livello di concetto e a rigor di logica saranno quattro pg completamente diversi per carattere, storia, ideali e tutto il resto. L'ispirazione va data alle giocate che fanno meglio capire il concept del proprio pg, non della propria classe. Detto ciò, posso comunque capire c
    3 points
  16. Che dire, non posso che sentirmi lusingato e orgoglioso nel sapere che un progetto così importante è stato ripagato con tanto impegno e affetto postumo. E' vero, i pbf non sono per tutti, ma magari con questa campagna così bizzarra abbiamo dimostrato che si può iniziare e concludere un progetto diverso per numero di giocatori, approccio e risultati. Per quanto magari non tutti i giocatori possano aver apprezzato il mio approccio (cosa dopotutto abbastanza normale visto l'alto numero di giocatori) spero che almeno esso possa essere stato uno stimolo a trovare la motivazione e la forza di portar
    3 points
  17. @Albedo @Blues @Dmitrij @L_Oscuro @PietroD Sono tornato
    3 points
  18. Son malaticcio e non son ancora riuscito a postare. Recupero appena possibile scusate.
    3 points
  19. Articolo di Goblin Punch del 30 maggio 2013 Ci sono momenti nella vita di ogni uomo nei quali è importante farsi delle domande importanti. "Dovrei sbarazzarmi dei semiumani nella mia campagna?". E, come per tutte le grandi decisioni della vita, questa necessita di un po' di discussione, per non doversi poi ritrovare in un'ambientazione noiosa della quale ci pentiremo per il resto della vita. Alcune ragioni a favore del mantenimento dei semiumani nel vostro gioco Perché sono un classico! Come è possibile avere un'avventura fantasy senza un arciere elfico dagli occhi di aquila che
    3 points
  20. Basta mettere Arkail a dieta o gli facciamo prendere l archetipo Berserker Vegano
    3 points
  21. Onestamente, dato l'incipit e dati i precedenti dell'autore, sono molto deluso dal finale. Sono grossomodo le razze standard, solo con qualche attenzione in più a cose tipo la sessualità, e un sacco di techno-bio-babble a giustificarne i tratti. Ma il punto di arrivo, all'atto pratico, si differenzia ben poco da quello che inizialmente veniva criticato. Per il resto, la letteratura di genere vive di stereotipi. Non sono un male, sono utili: un buon autore di genere è quello che affianca gli stereotipi a idee originali. Non può essere tutto originale (come lo stesso autore ha dimostrato in
    3 points
  22. Concordo sul viaggiare più veloci possibile! Nonno Elaethan usa il suo tempo per dare lezioni a Nicodemo (e a Lily se vuole unirsi anche lei, eventualmente anche come insegnante per lo stealth). Se rimane tempo un po' di meditazione per rafforzare ancora di più il legame con la Natura. PS:
    3 points
  23. Scusate il ritardo! Weekend con febbre e oggi re-iniziano le lezioni! Cerco di rispondere adesso!
    3 points
  24. L'arte del Pacing Parte 1 Articolo di The Alexandrian del 17 luglio 2013 Una volta che cominciate a saltare il tempo vuoto, diventa necessario inquadrare le scene alle quali state saltando: il corso degli eventi continuo e relativamente stabile che si incontra in un classico dungeoncrawl è sostituito da qualcosa di inconsistente, discontinuo, e probabilmente addirittura non sequenziale. In HeroQuest, Robin D. Laws definisce tre diversi tipologie di “tempo” che si incontrano nei giochi di ruolo: il tempo astratto [abstract time, NdT], il tempo presente [now time, NdT] e il tempo
    3 points
  25. Prima di coricarvi per fare nanna, e visto che c'è il fine settimana.... passate tutti al 6 livello.
    3 points
  26. Si, l'idea è di renderle complementari e concedere a @Bellerofonte la leva se/quando serve: dobbiamo andare a Capo Ventura, ecco crisi diplomatica di cui ci arriva notizia tramite il faccendiere Barut e gli schiavi-avvocati di Deneb; dobbiamo andare da qualche altra parte, che so, l'Isola che non c'è, ecco notizia del naufragio della Jolly Roger con a bordo tutti i suoi bottini sulle scogliere nord dell'isola. Un modo come un altro per dare un potere in più al master di dirigere la campagna senza dover forzare troppo le cose, e peraltro spunto notevole per ricamarci sopra. mi dovete una b
    3 points
  27. Dante's guide to hell lo aspetto come l'aria dopo l'apnea pensare che tra un mese inizia il KS e chissà quando avrò il manuale nelle mie perfide manine di master mi viene male
    2 points
  28. Per come vedo le cose, se uno vuol farsi una build di qualsivoglia livello (ottimizzata o meno) con un bg sintetico in stile "il mio pg soffre di un'amnesia alla Jason Bourne, Wolverine/Logan o altri, del suo passato rammenta solo x e attualmente vive a x nel regno di x e si guadagna da vivere facendo x " , condito da una manciata di note e hint al volo e interpretarsela di conseguenza (accettando anche che un bg così da un'autostrada di carta bianca al master su parenti, mentori, vecchi nemici, conoscenti, location, sorprese ecc) magari vuol davvero giocarsi un pg che soffre di amnesia. Se la
    2 points
  29. Come sempre la questione secondo me ritorna alle persone che si hanno al tavolo. La situazione da cui parto io per dire che qualcuno cerca di "fare il furbo" è riassumibile così (provo a spiegarmi meglio): si fa sessione zero e si mettono giù i desiderata di tutti. Ci si accorda per un certo tipo di stile di gioco e tutti si dicono d'accordo. Alla prima sessione arriva tizio che - nonostante si sia deciso X e Y (taglio corto, ma ci capiamo spero) - ha fatto Z e ha scritto una pagina o due di roba per giustificare perché ha fatto Z invece che X e Y. Questo secondo me è "fare il furbo". Se
    2 points
  30. Oramai circa 5 mesi fa Ray Winninger della WotC aveva fatto sapere, durante un'intervista, che il D&D Team stava progettando di pubblicare 3 ambientazioni classiche per D&D 5e tra il 2021 e il 2022. La prima di queste ambientazioni sta finalmente per arrivare (come lo stesso Ray Winninger ha piacere di segnalare) nella forma di un manuale interamente dedicato al tenebroso semipiano di Ravenloft e ai suoi vari Domini. All'interno di Van Richten's Guide to Ravenloft, infatti, in uscita il 18 Maggio 2021, non troverà spazio solo il famoso Dominio di Barovia, già protagonista dell'avventur
    2 points
  31. Sabrina in Ashnor una mano aliena mi prende come nei miei peggiori trip e mi porta nella piscina, facendomi sprofondare nell'acqua ghiacciata. Anche se urlo non esce rumore dalla mia gola, solo il gorgogliare dell'acqua che opprimendo i miei polmoni non mi fa respirare. Il senso di oppressione è totale, reagisco con tutto il mio corpo come posso ma la mano è troppo forte. Mi costringe in maniera totalitaria ed impotente mi lascio trascinare nell'acqua annegando nella follia.
    2 points
  32. Thonan Tumblebelly Continuo a fissare per qualche secondo il gruppo di canterini, tuttavia alle mie orecchie giungono delle voci conosciute che stanno pronunciando il mio nome! Mi volto da quella parte alla ricerca della fonte, incrociando così lo sguardo di Doryen e Tumaru. Riconoscendole alzo la mano sinistra in segno di saluto e, accennando un sorriso senza mostrare i denti, comincio a camminare in loro direzione. Oh Eccovi! Pronuncio parola con la mia voce squillante - che poco si addice ad una persona di una certa età - mentre sono oramai prossimo nel raggiungerli. Scanso eventuali p
    2 points
  33. Purtroppo ho pochissimo tempo per rispondere, sono giornate un po' incasinate. Effettivamente ho sbagliato io a fare il mio post di conseguenza, anziché parlarne tra giocatori. Mi trovo completamente d'accordo. Ok che vuoi interpretare un determinato ruolo (più o meno sempre, da quello che ho visto), ma almeno in partenza di un nuovo gioco, quando sappiamo solo che ci conosciamo tra noi e andiamo in una taverna dove c'è espressamente scritto "evitare risse", la prima cosa che fa il tuo pg è guardare male la gente e subito si apre alla rissa...Anche no, non ce n'è bisogno. Il tuo personag
    2 points
  34. G0rd0n R4ms31 Sto per rispondere ad Alexis, notando come sia in realtà stata lei ad entrare in locanda facendo gestacci a gente a caso e lanciando occhiatacce senza motivo, ma Tumaru mi precede. Rimango alcuni secondi in silenzio, valutando se rispondere o no, oltre che studiando con un certo disgusto come sembra che alle mie compagne piaccia questa brodaglia che chiamano zuppa, ma alla fine decido di desistere. Non c´è motivo di tentare di spiegare alla genasi i suoi errori, non farei altro che alterare ulteriormente la situazione e già il punto in cui siamo mi è costato parecchio. Quell
    2 points
  35. Non sono una persona che ama tantissimo farsi pubblicità ( e sono sempre pieno di dubbi atroci su se la cosa possa interessare, se da fastidio etc..), ma alla fine sono stato convinto dal consiglio di altri utenti... Quindi ecco qui un articolo che parla sia di Dragons' Lair, sia di una campagna (l’esercito degli eroi) che ho giocato su questo sito, sia del gioco Play by Forum in generale! Se avete voglia e volete sentire articoli su materiale nerd in generale e di GdR, iscrivetevi al canale e mettete mi piace ai video! A voi costa solo qualche minuto, per me vuol dir tanto
    2 points
  36. Concordo. per le spell invece no. SB ti servirá quasi sempre più volte al giorno. Dovrai usare molti slot di 3 a meno che non avrete un solo combattimento al giorno (cosa alquanto difficile in genere). Fireball è un’ottima overture e fa danni ad area che ti mancano. La trama (assolutamente meglio come spell) fa si che non devi perdere concentrazione e non ti fa castare SB, rendendoti in pratica un normale mago ranged. Togliere blink è un’opzione. puoi sempre sperare di trovare una pergamena e copiarla dopo. magic jar non mi piace personalmente e guards and wards lo trovò inutile anc
    2 points
  37. Sì tutto riconduceva molto naturalmente a questa ambientazione. A questo punto mi aspetto che espandano per bene il discorso con un'altra avventura inerente e che non lascino solo Curse of Strahd. Questo per dire che secondo me quando ti butti a fare una ambientazione la devi anche supportare in modo egregio, cosa fatta a mio parere un po' meh con i Forgotten Realms di ultima edizione che mi danno l'impressione di essere un contenitore generico e per niente o poco approfondito. È una cosa che lascia tutto nelle mani dei Dungeon Master e che permette di inventarsi di tutto ma che non
    2 points
  38. Narcyssa Prendo uno dei boccali e bevo un sorso rinvigorente senza farmelo ripetere due volte "Ah, ci voleva proprio. Comunque concordo, ci deve essere almeno un'altra entrata. Le guardie con cui ho parlato non hanno mai detto niente in merito a corvi o vermi, e non erano proprio delle aquile. Penso sia più semplice dire che gli abitanti di questo posto possono entrare senza il rischio di essere visti, piuttosto che pensare che ci sia un complotto che coinvolge le guardie"
    2 points
  39. Elaethan Erashlooke La notte passata a casa di Lily è stata un toccasana per lo spirito. Dormire in un posto così tranquillo e vicino alla Natura, era proprio quello che ci voleva per rimettersi in forze ed essere pronti ad affrontare una nuova avventura. Sorrido alla vista di Nicodemo nelle sue nuove vesti. Mi piace questo cambiamento commento dandogli un'amichevole pacca sulla spalla. Ti sarà utile per i nostri allenamenti! Saluto anche io Tarbaw ed Escobert stringendogli la mano. Buona fortuna a voi! Greenest è forte e lo ha ampiamente dimostrato. Spero di ritornare presto p
    2 points
  40. Sono Pauline (Paola) e ho cominciato a giocare di ruolo solo negli ultimi anni, ma sono una nerd da molto molto più tempo! Troppo! Ho trovato questa community quasi per caso e me ne sono innamorata, è davvero enorme! Non credevo che i forum fossero ancora così pieni, ma è stata una bella sorpresa. Vorrei provare il play by forum, ma anche leggere tutti gli articoli e le discussioni.
    2 points
  41. A me Mobile non fa impazzire. Ai bassi livelli è pieno di incantesimi senza concentrazione da usare per evitare di essere colpito quando ti muovi. Io alzerei destrezza.
    2 points
  42. Nell'OD&D (la scatola bianca, la prima edizione del gioco) le caratteristiche sono chiamate Abilità (abilities) e, cosa strana se abbiamo iniziato a giocare con le edizioni più recenti, sono poste dopo la spiegazione delle classi e dell'allineamento. Vengono generate dal master (in realtà l'Arbitro, in inglese Referee) nell'ordine (Forza, Intelligenza, Saggezza, Costituzione, Carisma) usando 3d6. I punteggi tra 9 e 12 sono considerati medi (e in effetti lanciando 3d6 circa il 50% dei tiri dovrebbero rientrare in questo range, con un quarto dei tiri più bassi e un quarto dei tiri più
    2 points
  43. Concordo con @Nocciolupo. Bisogna vedere se il personaggio in questione voleva essere davvero un "cantore della lama" oppure se gli sarebbe andato bene anche avere quelle meccaniche ma con un reskin tematico che lo slegasse da tale identità. Per coincidenza ho scritto qualcosa di vagamente attinente qualche giorno fa 🙂
    2 points
  44. Di rado faccio dei PNG granitici, e questo non è il caso. Potete certamente convertire Tania, se vi interessa, ma dovete convincerla in qualche modo. Cioè capisco il role-play con Arkail, ma non aiuta granché dirle "ammetti di tenere alla nostra causa, così ti accettiamo". Non funziona come Wololo! XD
    2 points
  45. E' davvero un'ottima idea. Inizio a pensare però che possiate girarla in maniera diversa: gli Shardmoon (gli zii di Tholin, archeologi della Loggia) facevano più o meno quello che volete fare voi, ma sotto la Loggia. Con le ulteriori libertà concesse dalla Riforma del Tesoro, di fatto non avete necessità di avviare un'attività vera e propria, potreste semplicemente seguire le loro orme usando la residenza Kydar come base a terra, con la Biancospino che continua batte bandiera della Loggia. Tutto questo vi libera delle regole per gestire un'attività, e dei permessi/burocrazia/pagamenti per
    2 points
  46. Io sono neutrale: mi piace come si sta svolgendo la storia, anche il rallentamento forzato a terra che fa alzare la tensione tra i personaggi perché non possono ancora imbarcarsi e partire - è decisamente più realistico, anche se non eccitante come dare la caccia al kraken. Cmq sia, se l'idea è di "trasformare" la campagna in caraibica (premessa: per caraibica io intendo un mondo costituito da città pressoché isolate, connesse unicamente tramite mare, a distanze non eccessive; se così non è, allora @Bellerofonte spiega cosa intendi, please) allora forse la proposta di @Daimadoshi85 è la
    2 points
  47. @Tarkus Scrivo qui così non sporchiamo il TDG io finirei di esplorare i tunnel e poi nel caso fare un giro davanti alla casa del tipo per capire se ci sono movimenti strani
    2 points
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.