Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il 2020 è l'anno giusto per sconfiggere il mostro della pianificazione

Articolo di J.R. Zambrano del 03 Gennaio
Quando ho iniziato a giocare il problema più complesso da affrontare era trovare le persone con cui giocare. All'epoca D&D non era ancora questo fenomeno di massa. La TSR era in declino e per giocare bisognava fare affidamento sul trovare un gruppo nella propria zona. Se volevate giocare dovevate letteralmente trovare dei giocatori. Così funzionava all'epoca.

Svariati anni ed edizioni dopo il problema da risolvere è trovare il tempo per giocare. Cosa che ha senso. La vita facile dei bambini, con la sua mancanza di responsabilità ed abbondanza di tempo libero, o persino i periodi strettamente impostati a livello di impegni delle superiori o dell'università permettevano di giocare facilmente. Si era in mezzo ad un gruppo di persone con cui stare a stretto contatto. Ti piacciono i GdR? Sei più per D&D, Vampiri, Shadowrun o che altro? Bene giochiamo assieme.
Ma questi momenti vengono man mano meno con le nuove pressanti responsabilità (lavoro, figli) e viene quasi voglia di dire che l'essere adulti non si sposa con il voler giocare. Eppure alcuni di questi problemi non paiono legati necessariamente a questioni di maturità o di essere adulti. Il mondo del lavoro si fa più pesante, con le persone che devono essere sempre pronte a mettersi sotto. I lavori part-time e a chiamata implicano che si è occupati in orari strani e variabili. Gli amici che conoscevate possono doversi trasferire (o magari tocca a voi) oppure la nascita di un nuovo amore potrebbe togliervi il tempo necessario. E tutto questo ci sta. Non è certo un malvagio piano dell'Uomo Calendario per rubarvi del tempo...

.....vero?
Ma questo non implica che l'obiettivo principale del nuovo anno per molti giocatori là fuori non sia proprio il mettersi a giocare di più. Voi volete giocare di più, io voglio giocare di più, quindi prendiamo esempio da Robin e sconfiggiamo assieme l'Uomo Calendario. No davvero, Robin ha sconfitto da solo l'Uomo Calendario quando quest'ultimo ha cercato di rapirlo per tendere una trappola a Batman. L'Uomo Calendario è un farabutto (anche nella versione reboot alla Hannibal degli anni '90) ed è giunto il momento di fargli vedere chi comanda qui. Come?
Trovate il vostro gruppo

Questa è probabilmente la cosa più difficile da portare a termine. Ma dovete trovare le persone giuste assieme a cui volete giocare. Potrebbero essere degli amici che conoscete da anni, potrebbero essere persone incontrate al negozio di giochi locale oppure online su una community di Discord. Perché aspettare. Siamo nel 2020 e viviamo in un'epoca in cui è più semplice che mai trovare delle persone con cui giocare. Chiedete alle persone con cui pensate di trovarvi bene riguardo al giocare assieme. Probabilmente avranno sentito anche solo parlare di D&D e, anche se così non fosse, oggi come oggi è più facile che mai spiegare a qualcuno cos'è il gioco di ruolo. Includete nel vostro gruppo qualche neofita.
Conoscere i propri impegni

Non vuole essere qualcosa di impertinente. Non dovrebbe essere difficile mantenere attiva una sessione settimanale, ma viviamo in un'epoca di bieco capitalismo e questo implica che il tempo è una delle risorse più preziose a nostra disposizione. E questo implica che dovete cercare di trovare la giusta soluzione per le vostre esigenze. Non impegnatevi con l'idea di una sessione a settimana quando quasi sempre appena arriva il Lunedì vi trovate sommersi di impegni. Per molte persone, me incluso, è già difficile gestire una sessione mensile. Ma diciamo che volete migliorare questo ritmo, puntare ad una sessione settimanale? Allora dovete impegnarvici. Cosa che ci porta al prossimo punto.
Conoscere il proprio obiettivo

Una volta che avete trovato le persone giuste e messo da parte il tempo necessario, dovete darvi un obiettivo. Magari può essere qualcosa di nebuloso come "gestire una campagna che va da livello 1 al 20, una saga epica", ma può sembrare difficile da portare a termine. Datevi degli obiettivi più piccoli e a breve termine. Magari semplicemente trovarsi con gli amici e giocare ad un'avventura già fatta. Qualcosa da portare a termine con poco sforzo, ma che non sia al di fuori delle possibilità immediate. Perché una volta che lo avrete fatto, una volta che avrete portato a termine questo primo obiettivo, potrete darvene un altro.
"Okay, siamo arrivati a livello 5, potremmo continuare a giocare con questo nuovo scenario"
Risulta facile calibrare le vostre necessità ed obiettivi di gruppo una volta che avete giocato un po'. Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante mantenere una comunicazione chiara e diretta con gli altri partecipanti. Ed ecco un altro consiglio: se volete mantenere le energie necessarie per mantenere attiva la sessione settimanale per un po', dovete abbassare le pressioni.
Sotto Pressione

Si tratta di un confine sottile da non superare. Se la pressione di fare le cose perfette è eccessiva è probabile che abbandonerete il progetto al primo ostacolo, come scusa per non dovervi più impegnare tanto. Ed è così che l'Uomo Calendario vince. Quindi non fatevi troppa pressione da soli, nessuno è perfetto. Neanche voi lo sarete. Ci saranno momenti in cui non sarete in forma o sarete davvero troppo impegnati perché la vostra vita sarà un inferno. Accettate la cosa, fatela vostra. Non pensate che sia un fallimento, ma una parte di un piano in atto. Tornerete in carreggiata la settimana successiva. Le abitudini sono legate alla ripetizione delle attività.
Impegnatevi ad Esserci

Essenzialmente siate presenti per giocare il più possibile. Pare semplice a dirsi, ma se lo fosse davvero staremmo tutti giocando a campagne decennali e i personaggi di alto livello sarebbero decisamente più comuni. Semplicemente impegnatevi ad esserci ogni settimana (o altro intervallo che usate). Se non potete esserci non è un grosso problema, ma cercate di farcela. E se anche il gruppo non riesce a riunirsi cercate di pensare a cosa potete fare comunque.
Nel mio gruppo di gioco giochiamo la sessione anche se mancano uno o due personaggi. Non ha sempre molto senso, ma, se non sapete bene cosa fare quando manca qualche giocatore, siate flessibili. Magari potete giocare ad una one-shot, magari ambientata in qualche altra parte del mondo. Potete giocare con dei PG diversi o provare dei giochi diversi come Ironsworn o iHunt. Oppure guardarvi dei film con gli amici, un ottimo modo per ricordare a tutti che se vi state trovando assieme è perché vi piacete e state bene assieme.
Nel migliore dei casi inizierete a giocare ad una campagna degna di storie e canzoni. Nel peggiore dei casi starete almeno in compagnia di amici con cui vi divertite. In entrambi i casi cercate di lasciarvi più spazio per voi stessi quest'anno. Spendiamo già una così gran parte della nostra vita a fare le cose che dobbiamo che spero che questo articolo possa aiutarvi almeno un po' a fare le cose che volete fare.
Buone avventure e buona fortuna per il 2020.
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-2020-is-the-year-we-defeat-the-scheduling-monster.html
Read more...

Sottoclassi, Parte 1

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon, Bill Benham, Jeremy Crawford e F. Wesley Schneider - 14 Gennaio 2020
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Gli Arcani Rivelati fanno un salto nel 2020 con quattro sottoclassi per voi da provare: Il Cammino della Bestia (Path of the Beast) per il Barbaro, la Via della Misericordia (Way of Mercy) per il Monaco, il Giuramento dei Guardiani (Oath of the Watchers) per il Paladino e il Genio Nobile (Noble Genie) per il Warlock.
E' disponibile anche un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, il quale presentava il Guerriero Psichico (Psychic Warrior) per il Guerriero, lo Spadaccino Spirituale (Soulknife) per il Ladro e la Tradizione del Potere Psionico (Tradition of Psionics) per il Mago, assieme a nuovi incantesimi e a nuovi talenti. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 1
Sondaggio: psionici per guerrieri, maghi e ladri
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses1
Read more...

5 Cose da fare in una taverna

Articolo di J.R.Zambrano del 02 Gennaio
Tirate abbastanza dadi nella vostra carriera e vi troverete sicuramente almeno una volta a fissare lo schermo di un DM intento a descrivere al meglio delle sue possibilità i differenti tipi di birra che potete trovare in locanda con il medesimo entusiasmo di George R.R. Martin quando realizza di avere una scusa per mettere in scena un banchetto.
Ma non tutti possono permettersi il lusso di venir uccisi pietosamente dai Frey per fuggire da una noiosa descrizione della sala di una locanda. Detto questo, eccovi un paio di cose da provare a fare la prossima volta mentre state attendendo che una figura incappucciata vi assegni una missione, in taberna quando sumus.
Bevete come se non ci fosse un domani

Come dice la canzone, bibit ista, bibit illa, cosa che potrebbe sembrare ovvia, ma, già che state aspettanndo che il master faccia avanzare la trama, potreste anche chiedere al DM di tirare sulla tabella delle bevute della Xanathar's Guide to Everything per vedere cosa accadrà. Potreste farvi un nuovo amico, trovare un nemico, trovarvi a dirigere il festival teatrale locale o persino sposati ad un/a nano/a sorprendentemente comprensivo/a.
Fare i tenebrosi in un angolo

Perché dovreste lasciare tutto il divertimento al ranger? Cercate un buon angolo della stanza, preferibilmente in ombra, sedetevi e scrutate attentamente il resto della stanza. Chiedete al vostro DM, tra una descrizione della schiuma della vostra birra e l'altra, se potete fare dei tiri di Furtività per essere nascosti quando le cose finiranno certamente male. Nel mentre, iniziate a pensare ad un nome con cui siete conosciuti dalla gente del luogo, dato che potrebbero non conoscere il vostro vero nome.
Giocate d'azzardo

La vostra fortuna potrà anche essere in continuo mutamento, come la luna, crescere un giorno e calare un altro, ma potete sempre tentare la sorte e sfidarla. Tirate dei dadi per una ragione che non sia un combattimento e iniziate a scommettere contro dei clienti meno fortunati di voi. Fate solo attenzione a chi raggirate o potrebbe scoppiare un combattimento molto prima di quanto possiate pensare.
Datevi al crimine

Ci sono un sacco di persone in una taverna, solitamente. Avranno certamente dell'oro, dell'argento, del platino o altri preziosi che non sono in grado di apprezzare e che starebbero meglio nelle vostre tasche. Quindi perché non aiutarli provando a borseggiarli finché il vostro DM non si renderà conto che state pensando di acquistare l'intera taverna?
Assumete degli avventurieri

L'avventura che vi è stata proposta dalla "misteriosa figura incappucciata" sembra richiedere un sacco di lavoro. E non andrà necessariamente a beneficio del vostro stile di vita devoto alle comodità domestiche e ai morbidi tessuti. Ma potreste semplicemente acquistare un cappuccio voi stessi e assumere degli avventurieri (pagandoli meno della vostra ricompensa, ovviamente) per uscire e ripulire il dungeon per voi. Perché dovreste sporcarvi le mani quando altri possono farlo per voi?
E queste sono solamente cinque delle cose che potreste fare quando le vostre giocate si bloccano in una taverna. Quali sono i vostri "momenti da taverna" preferiti nei giochi di ruolo? Raccontateceli nei commenti!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-five-things-to-do-in-a-tavern.html
Read more...

Il 2020 è l'anno giusto per dei personaggi eccezionali

Articolo di J.R. Zambrano del 02 Gennaio 2020
Vi svelerò un segreto. Dei personaggi memorabili possono essere qualcosa di più per il vostro gioco che l'essere un combattimento complicato o una storia epica e tortuosa. Cosa includono i nostri film preferiti? Personaggi che amiamo e miliardi di dollari da spendere per effetti speciali - e sappiamo tutti quanto amiamo guardare la CGI danzare per il nostro intrattenimento, anche se a volte con una perdita di 70 milioni di dollari - ma dal momento che la maggior parte delle persone che gestisce una campagna di GDR non dispone di soldi da spendere per una grande sequenza di combattimenti CGI, o qualunque cosa stia succedendo qui:
... faremmo meglio a creare dei personaggi interessanti per migliorare le nostre partite. Non avrete incubi, ma avrete gli ingredienti necessari per raccontare delle storie che voi e i vostri amici ricorderete bene quando ripenserete ai vostri anni migliori.
Prima di tutto, da cosa è composto un buon personaggio? Questa è una di quelle cose complesse, che ha una definizione non univoca. Sono contrattualmente obbligato a dire che l'arte è soggettiva (non lo è) ma resta il fatto che personaggi diversi significano cose differenti per diverse persone. Vedetela come una vasta gamma di esperienze di vita che danno alla gente una lente molto diversa attraverso la quale osservare il mondo, se volete. Ma penso che possiamo essere tutti d'accordo sul fatto che quando pensiamo che un personaggio sia "buono", essi sono in genere tridimensionali, divertenti da osservare e non possiamo fare a meno di fare il tifo per loro.

Questo vale sia per i protagonisti che per gli antagonisti. Diamine, abbandonate la logica binaria di concepire le cose (dopo tutto è il 2020, nulla è più binario), anche un negoziante o un personaggio che comparirà una sola volta possono trasmettere emozioni forti a qualcuno se hanno un modo per creare una connessione emotiva. Ciò non vuol dire che ogni personaggio debba costituire un'approfondita dissertazione sull'esistenza umana, da un lato perché sarebbe noioso e dall'altro perché non è davvero quello il modo di attirare interesse.

Tutto ciò di cui avete veramente bisogno per iniziare è un sano mix di stramberie, difetti e contraddizioni, e soprattutto un forte desiderio. Più semplice è questo desiderio meglio è, ma ci arriveremo tra un minuto. Per ora parliamo di come iniziare a pensare ai personaggi. Quando si tratta di creare un personaggio, tutti avranno un metodo che per loro funziona meglio. Vi incoraggio a provare i vostri metodi, ma qui ci sono alcuni possibili punti di partenza.

Per prima cosa dovrete considerare lo scopo del personaggio che state creando. Questo vale sia in termini di meccaniche di gioco che di sviluppo della personalità: creare un eroe per la storia, come uno dei personaggi del giocatore, è un processo molto diverso rispetto alla generazione di un PNG divertente che appare brevemente per fornire delle informazioni di retroscena o per dare consigli utili in una scena. Sapere cosa volete creare è un ottimo primo passo.
Cominciamo con i personaggi dei giocatori. Questo aspetto è un po' più complesso, perché potete presentarvi al tavolo con un'idea, ma fino a quando non inizierete davvero a giocare, non saprete mai quanto bene funzionerà. Anche se avete pianificato tutte le tue statistiche e avete scritto un vasto background, i vostri personaggi non esistono davvero fino a quando non entrano in contatto con altri personaggi. Le idee che avete nel momento in cui vi sedete a giocare si realizzano solamente quando l'avventura si concentra su di esse.
Potreste pensare di sedervi per interpretare un guerriero severo e taciturno che brandisce una grande spada a due mani e che non fa mai un sorriso, ma poi Kevin, ed è sempre Kevin, decide di giocare qualcosa che vi fa sbellicare. A questo punto avrete un paio di scelte, potete combattere contro la dinamica naturale che sta accadendo, che non è molto produttivo e che spesso porterà a spendere del tempo a discutere su ciò che accadrà per via di “ciò che il mio personaggio farebbe”, oppure potete lasciarvi divertire e giustificare il perché tramite il vostro personaggio. Lasciate che le vostre reazioni naturali siano uno strumento per scoprire qualcosa di nuovo sul vostro personaggio.

Penso che i momenti in cui apprezziamo di più i GdR siano quelli in cui siamo sorpresi. Questo è quello che stiamo cercando, anche se magari non ce ne rendiamo conto. Vogliamo quei momenti in cui la storia coglie tutti di sorpresa: i piani del malvagio vengono inaspettatamente interrotti a causa di un lancio di dadi fortunato, o un personaggio che pensavate sarebbe sicuramente morto in qualche modo sopravvive. A volte questi momenti sono una sorpresa per mezzo del sistema di gioco, ma questi momenti sorprendenti possono verificarsi altrettanto facilmente per via delle azioni e scelte del personaggio. Pensavate che il ladro potesse tradire tutti, ma è tornato indietro all’ultimo minuto per aiutarvi, o forse il cattivo è affascinato dalle bizzarrie degli eroi al punto da aiutarli contro qualche minaccia più grande.
Qualunque sia la loro origine, questi momenti incredibili, che sembrano quasi catturare una tempesta in una bottiglia proprio al vostro tavolo da gioco, non possono accadere quando vi state aggrappando troppo saldamente a un'idea preconcetta di quello che dovrebbe accadere. Ci sono molti articoli e teorie di design che parlano della libertà di azione dei giocatori, ma in realtà la vostra capacità di prendere le vostre decisioni e lasciare che esse facciano una differenza nel mondo non avrebbe senso se non vi lasciaste trascinare dentro quel mondo. Lo state già facendo in una certa misura.

Il vostro primo istinto può spesso condurvi in luoghi inaspettati o portarvi a intraprendere decisioni che non avreste mai pensato che il vostro personaggio avrebbe preso. E quando ciò avviene allora quei personaggi diventano molto più reali. E questo potrebbe sembrare un po' roba da teatro spiccio ma è al centro della creazione di qualsiasi buon personaggio. Gli autori parlano di come le loro storie abbiano una vita propria, chiunque abbia mai scritto fanfiction si impegna a lasciare agire un personaggio al di fuori del previsto, anche i pittori possono trovare nuovi dettagli interessanti derivanti da una pennellata inaspettata.
Quindi, ora che abbiamo parlato del fatto di lasciarvi sorprendere, parliamo di come prepararvi per sfruttare al meglio quei momenti in cui questo si verifica.
Avere un forte desiderio è centrale per ogni buon personaggio. Ma cosa rende forte un desiderio? Per me, è qualcosa che spinge un personaggio a perseguirlo e a prendere decisioni inaspettate. Può essere qualcosa di vago come "Voglio essere rispettato" o "Voglio l’avventura", e non vi dovete preoccupare se avete un generico obiettivo generale. Perché la cosa migliore del fare tutto questo è che mentre andiamo avanti possiamo sempre approfondire il generico per trovare sempre più elementi chiave. Quindi il vostro personaggio potrebbe voler essere il miglior spadaccino nell'area delle tre contee, ma ci sono molti modi per proseguire da questo punto di partenza. Potete chiedervi "perché voglio essere il migliore?" e "come perseguirò il mio obiettivo?". Anche qualcosa di semplice come "mi piacerebbe avere una bella scopa magica nuova per la grande partita di quidditch" può essere un obiettivo di enorme portata se riuscite a descrivere quanto significhi questo per il personaggio. Qualsiasi desiderio può essere forte se riuscirete esprimerlo abbastanza chiaramente.

Mentre si svolge una sessione, cercate dei modi per parlare della cosa che desiderate. Non tenetela segreta, non serve a nulla nascondere la motivazione del vostro personaggio al gruppo o al DM. Potrebbe essere necessario trovare un momento tranquillo per rivolgersi a un'altra delle persone al tavolo e dirlo tramite un dialogo con la voce del vostro personaggio, ma potete anche usare la narrazione in terza persona per dire qualcosa del tipo: “Beh, Holmsbrin vuole essere veramente rispettato, e questo nobile sembra che possa premiarci con dei titoli o qualcosa del genere, quindi sì, lui è interessato.”
Da questa base, tutto ciò di cui avete bisogno sono alcune stranezze caratterizzanti, difetti e contraddizioni per aggiungere un po' di colore al vostro personaggio. Queste sono le parti divertenti che ci aiutano a interpretare il nostro personaggio, che si tratti di un modo di fare o di un modo di parlare, o forse un particolare tipo di spada che fa venire loro l’acquolina in bocca, o ancora una palese bugia sulla quale cascano sempre, sono abbellimenti che aiutano a definire il vostro personaggio. Ecco dove potete essere specifici! Forse il vostro personaggio ama il modo in cui viene visto quando indossa un’armatura oppure odia il gusto delle razioni da viaggio anche se non riesce a smettere di mangiarle.
Entreremo nei dettagli di tutti questi aspetti nelle prossime settimane, ma per adesso, si spera, questa dovrebbe essere una panoramica sufficiente per aiutarvi a iniziare a creare i PG e i PNG di questo decennio con grande slancio.
Buone Avventure!
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/rpg-its-2020-now-lets-make-awesome-characters.html
Read more...

La Asmodee non tradurrà in italiano l'Essentials Kit

La Asmodee Italia, come oramai saprete, ha da qualche anno ricevuto dalla WotC l'incarico di tradurre in italiano i manuali della 5a Edizione di D&D. I diritti di localizzazione e di distribuzione al di fuori degli USA, tuttavia, la WotC ha deciso di assegnarli alla Gale Force 9, un'azienda americana che da anni collabora con la WotC per la produzione di miniature, accessori di gioco e board game collegati a D&D 5e. Questo significa che è la Gale Force 9, in quanto titolare dei diritti, ad avere il potere di decidere quali manuali possono o non possono essere tradotti, in pieno coordinamento con la WotC stessa. Le aziende come la Asmodee Italia, invece, possono solo adeguarsi alle direttive ricevute dagli USA.
E, in base a quanto rivelato dall'account ufficiale di Facebook della Asmodee dedicato alla versione italiana di D&D 5e all'interno dei commenti a un loro post (si tratta di un post del 13 Gennaio, dedicato all'intenzione della Asmodee di fornire ai giocatori inesperti alcuni strumenti per imparare a giocare/masterizzare una campagna di D&D), la WotC avrebbe deciso di pubblicare l'Essentials Kit solo in inglese. Rispondendo, infatti, a una domanda in merito alla traduzione dell'Essentials Kit, lo staff della Asmodee Italia ha dichiarato:
Dungeons & dragons 5a Edizione Asmodee Italia: Hanno deciso (la WotC, Ndr) che l'Essential kit sarà SOLO in inglese, a noi sarebbe piaciuto molto farlo.
Ovviamente è sempre possibile che in futuro la WotC decida di cambiare idea, ma al momento sembrerebbe che questo ulteriore Starter Set per D&D 5e non sarà tradotto. Se la situazione dovesse cambiare, vi aggiorneremo immediatamente.
Per coloro che non fossero a conoscenza del contenuto dell'Essentials Kit, ve ne abbiamo parlato approfonditamente nei seguenti due articoli:
❚ Annuncio del D&D Essentials Kit e dello Starter Set su Rick & Morty
❚ Recensione del D&D Essentials Kit
Read more...

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 01/12/2020 in all areas

  1. 7 points
    Questo è tipico del gap generazionale di cui si parla: si ama tutto quello uscito prima di compiere trent'anni e si odia tutto il resto. Per chi nasce negli anni cinquanta la musica "prima dei Queen" è grande musica, per chi nasce negli anni settanta la musica "fino ai Queen" è grande musica. Ma più in generale è il cambio di mezzo, riconoscere il libro come opera artistica e il video su Youtube come opera commerciale, senza vedere che libri come Dragonlance (o Howards, che adoro) sono assolutamente operazioni commerciali, semplicemente all'epoca in cui venivano apprezzati non avevamo la struttura mentale per vederlo. Passando ai Forgotten Realms... Certo, se l'Iliade fosse scritta oggi non verrebbe mai pubblicato per la trama (non mi esprimo sulla poesia, non so valuare la bellezza dei suoi esametri dattilici). Questo non vuol dire che non fosse geniale, ma è vecchia: la tecnica di scrittura evolve. Quelli che per noi sono tropos ovvi e banali, triti e ritriti, erano invenzioni geniali tremila anni fa. Ma non è che se dico che la Ferrari 125S fosse una macchina geniale vorrebbe dire che comprerei oggi una macchina con simili caratteristiche. Posso dire senza contraddizioni che la 125S fosse innovativa e geniale nel dopoguerra mentre sarebbe una macchina ridicola oggi. Allo stesso modo l'Iliade è geniale, ma usare gli stessi Deus Ex Machina oggi, o negli anni '80, non è una manifestazione di ingegno. Quando scrivi "è quello che vogliono Master e giocatori", stai dando la definizione di prodotto commerciale: andare incontro a quello che vuole il pubblico invece che guidarlo con le proprie idee innovative che il pubblico ancora non sa di volere. Continuo a non vedere differenze rispetto a Mercer: è quello che vogliono le persone che guardano i suoi video. Quando scrivi "il bello dei FR è proprio il suo essere un mix di tutto", è la negazione di un prodotto con un'idea. Avere nella stessa ambientazione i pirati, gli orientali, gli arabi, gli europei, gli elfi standard, gli elfi non standard, i nani standard, è la prima cosa che spiego ad un nuovo DM di non fare, ed è anche la prima cosa che ti insegnano in un corso di scrittura creativa. Decidi cosa non c'è, non cosa c'è. La creatività necessita di barriere, non di ampie praterie. Le limitazioni sono sempre più interessanti delle possibilità. Dire che c'è tutto non contiene più informazione di dire che non c'è niente. I FR sono la mancanza di un'idea. (Forse) come Mercer (non conosco il suo mondo per nulla).
  2. 4 points
    Articolo di J.R.Zambrano del 02 Gennaio Tirate abbastanza dadi nella vostra carriera e vi troverete sicuramente almeno una volta a fissare lo schermo di un DM intento a descrivere al meglio delle sue possibilità i differenti tipi di birra che potete trovare in locanda con il medesimo entusiasmo di George R.R. Martin quando realizza di avere una scusa per mettere in scena un banchetto. Ma non tutti possono permettersi il lusso di venir uccisi pietosamente dai Frey per fuggire da una noiosa descrizione della sala di una locanda. Detto questo, eccovi un paio di cose da provare a fare la prossima volta mentre state attendendo che una figura incappucciata vi assegni una missione, in taberna quando sumus. Bevete come se non ci fosse un domani Come dice la canzone, bibit ista, bibit illa, cosa che potrebbe sembrare ovvia, ma, già che state aspettanndo che il master faccia avanzare la trama, potreste anche chiedere al DM di tirare sulla tabella delle bevute della Xanathar's Guide to Everything per vedere cosa accadrà. Potreste farvi un nuovo amico, trovare un nemico, trovarvi a dirigere il festival teatrale locale o persino sposati ad un/a nano/a sorprendentemente comprensivo/a. Fare i tenebrosi in un angolo Perché dovreste lasciare tutto il divertimento al ranger? Cercate un buon angolo della stanza, preferibilmente in ombra, sedetevi e scrutate attentamente il resto della stanza. Chiedete al vostro DM, tra una descrizione della schiuma della vostra birra e l'altra, se potete fare dei tiri di Furtività per essere nascosti quando le cose finiranno certamente male. Nel mentre, iniziate a pensare ad un nome con cui siete conosciuti dalla gente del luogo, dato che potrebbero non conoscere il vostro vero nome. Giocate d'azzardo La vostra fortuna potrà anche essere in continuo mutamento, come la luna, crescere un giorno e calare un altro, ma potete sempre tentare la sorte e sfidarla. Tirate dei dadi per una ragione che non sia un combattimento e iniziate a scommettere contro dei clienti meno fortunati di voi. Fate solo attenzione a chi raggirate o potrebbe scoppiare un combattimento molto prima di quanto possiate pensare. Datevi al crimine Ci sono un sacco di persone in una taverna, solitamente. Avranno certamente dell'oro, dell'argento, del platino o altri preziosi che non sono in grado di apprezzare e che starebbero meglio nelle vostre tasche. Quindi perché non aiutarli provando a borseggiarli finché il vostro DM non si renderà conto che state pensando di acquistare l'intera taverna? Assumete degli avventurieri L'avventura che vi è stata proposta dalla "misteriosa figura incappucciata" sembra richiedere un sacco di lavoro. E non andrà necessariamente a beneficio del vostro stile di vita devoto alle comodità domestiche e ai morbidi tessuti. Ma potreste semplicemente acquistare un cappuccio voi stessi e assumere degli avventurieri (pagandoli meno della vostra ricompensa, ovviamente) per uscire e ripulire il dungeon per voi. Perché dovreste sporcarvi le mani quando altri possono farlo per voi? E queste sono solamente cinque delle cose che potreste fare quando le vostre giocate si bloccano in una taverna. Quali sono i vostri "momenti da taverna" preferiti nei giochi di ruolo? Raccontateceli nei commenti! Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-five-things-to-do-in-a-tavern.html
  3. 3 points
    Scusate, perchè non continuiamo la discussione nell'apposito topic di servizio della gilda?
  4. 3 points
    ...Diversi giorni prima di Capodanno Non sono giorni tranquilli per il Gate Pass, affatto. La notizia della morte dell'imperatore Coltongue ha colpito tutti i cittadini dell'Impero come un fulmine a ciel sereno.. ed anche la gente di Gate Pass.. non è tranquilla. Sono molte che le voci che si diffondono in queste giornate: alcuni non credono alla morte del Mezz'orco più celebre di tutto il territori.. altri bollano le storie dell'immortalità come meri miti.. ma quello che più importa alla fine.. sono le notizie di guerra, quella che si affaccia sempre di più alle porte di Gate Pass. Un clima di ansia e di tensione è quello presente nella città.. si diffonde tra tutti i quartieri e non risparmia alcuno.. non gli studenti dell'Accademia di Gabal.. non la Milizia cittadina in continuo fermento.. non gli artigiani che lavorano ora in funzione dell'esercito. Tutti, però, allo stesso modo, continuano a vivere. E così fate anche voi eroi o antagonisti di questa storia. A tutti voi, seppur con mezzi diversi, è stato detto di raggiungere in questa mattinata la piazza centrale di Gate Pass, li dove si erge l'imponente statua raffigurante il generale Coltongue. I primi a raggiungere il luogo sono Lienel Daniel Barton e Ashgar assieme all'ufficiale di Cavalleria Herreman... ma tutti, alla fine, avete l'onore e l'onore di conoscere tal Erdan Menash. Quest'uomo sapete essere uno dei membri più importanti del governo della città.. in giro si sente che nella sua giovinezza sia stato un commerciante particolarmente "avventuroso" e che per questo abbia sviluppato una visione piuttosto contrastante con gli altri capi della città. Erdan è un uomo pratico ed una volta che siete tutti li non perde tempo a farvi raccontare dall'ufficiale Herreman quello che deve essere fatto. Herreman dal canto suo è un imponente mezz'orco ufficiale di cavalleria che si è fatto una certa fama tra le sue truppe, il suo nome è riconosciuto e rispettato. Parla con voce greve verso di voi, indicando al contempo un carro con su alcuni uomini legati :" Questi uomini devono essere condotti il prima possibile alla cittadina vicina di Camor.. dove si trova la prigione del luogo. La cittadina è solo ad un giorno di marcia di qui.. anche se questa neve ed il ghiaccio che si forma di notte non vi faciliterà.. passerete dalle fattorie a Sud.. ed avrete dei piccioni viaggiatori con voi per informarci della riuscita della missione.. tutto chiaro?" termina cosi il mezz'orco. Una breve pausa, attende eventuali domande. "Tuttavia.." inizia questa volta Erdan "Non è il solo motivo per cui siete stati assegnati a questa missione.. " e guarda in particolare i non appartenenti alla guardia cittadina, ovvero tutti tranne Ashgar e Lienel "il motivo della vostra presenza qui è.. che dalla cittadina di Camor è arrivata notizia di alcune sparizioni.. di bambini.." sbuffa il membro del consiglio "la vostra ulteriore missione.. e di questa non ne parlerete con alcuno.." abbassa un poco la voce " sarà indagare su queste sparizioni... non so se le notizie che ci giungono da li sono false.. ma voglio che verifichiate la bontà di queste informazioni.. e provvediate per quanto possibile.." una pausa, un sospiro " non vorrei che fosse qualcuno pagato per creare disordini.. di questi tempi tutto tornerebbe mh?" un'altra pausa "ma non avete molto tempo.. anzi, non ne avete" è sicuro nelle sue parole, indica il carro.. è chiaro che vuole che partiate ma naturalmente attentde eventuali domande... l'ufficiale si sposta verso la posizione di Erdan, chiaramente al momento il mezz'orco ha altro a cui pensare. Sul carro vi sono 5 detenuti ad attandervi, legati e pronti a partire. Il carro è trainato da due cavalli @Blues @Axir @Ian Morgenvelt @Voignar @Cronos89
  5. 3 points
    Tramite la propria pagina Facebook la Asmodee Italia ha annunciato l'uscita per il 2020 della famosa Xanathar's Guide to Everything, ribattezzata per l'occasione in Italiano Guida Omnicomprensiva di Xanathar. Ancora non è prevista una data precisa di uscita, ma si può presumere con discreta certezza che avverrà durante la primavera di quest'anno. La Guida Omnicomprensiva di Xanathar contiene, tra le altre cose, nuove sottoclassi per le classi del Manuale del Giocatore, nuovi incantesimi, tabelle per gli incontri causali per la generazione dei background, oltre a nuove regole per le Attività Fuori Servizio tra un'avventura e l'altra e molto altro ancora Qui potete trovare la recensione della versione in inglese e qui una breve storia del creatore fittizio di questa Guida.
  6. 2 points
    Trovo che sia una bella riflessione su un argomento quale il gioco, spesso declassato a faccenda di scarsa importanza. Io personalmente ritengo invece che educarsi e allenarsi a sapere, volere e poter giocare sia un percorso di crescita personale che può dare tanto a una persona. Mantenere e coltivare relazioni sociali, tenere in esercizio la propria creatività (specie in un'attività come il gioco di ruolo, a prescindere da sistemi di regole o ambientazioni) implica saper dimostrare rispetto e amore per se stessi. Potrei poi parlare ore di quanto sia determinante impiegare saggiamente il proprio tempo in un esercizio improduttivo (apparentemente) quale il gioco. Che non equivale a sprecare il proprio tempo o a giocare alla prima cosa che capita con le prime persone che si reclutano.
  7. 2 points
    Va bene, allora cercherò di dare subito gli esiti :) Scusatemi se andiamo a rilento, devo ancora 'entrare bene nell'ottica'...
  8. 2 points
    Ma guarda che sono perfettamente d'accordo! FR è perfetta per essere l'ambientazione ufficiale di un gioco che punta a essere "per tutti", ed è perfetta proprio perché il suo essere vuota ti permette di metterci tu quello che vuoi. Ambientazioni più caratterizzate prendono chiaramente il loro ruolo nella storia, i FR no. Se giochi a Melniboné e nei vari piani del Chaos, la tua avventura, sia nello stile sia nella trama, è decisa da quello. Stessa cosa se giochi nella Terra di Mezzo, o a Westeros: sono ambientazioni con una identità precisa con cui la trama deve necessariamente fare i conti. FR, a parte quel sentore di High Fantasy e High Magic che sarebbe comunque inevitabilmente evocato dal regolamento stesso di D&D, può contenere davvero tutto. E per questo è la perfetta scelta commerciale per essere l'ambientazione ufficiale di D&D. Credo che siamo tutti d'accordo sul valore e sul successo commerciale dei FR! Quello che però proprio non condivido è la perplessità (o l'astio) nell'uscita di un nuovo prodotto invece di un nuovo supplemento dei FR, supportata dall'accusa al nuovo prodotto di essere commerciale, come se i FR non lo fossero. Non condivido scrivere nello stesso post che pubblicare l'ambientazione di Mercer sia una squallida operazione commerciale mentre i FR sono geniali perché sono quello che i giocatori vogliono e infatti hanno venduto benissimo. Sono state due operazioni commerciali, i Forgotten sappiamo che sia riuscita, spero per l'hobby che riesca bene anche quella di Mercer.
  9. 2 points
    Eoliòn Von Gebsatell (umana silverbrow mezza celestiale) @shadizar @Organo84 Giunte alla radura, Eoliòn e le altre si trovarono di fronte ad una scena alquanto inaspettata e preoccupante: Efraym era ai ceppi. Che cosa poteva aver mai combinato? Cercò di avvicinarsi a lui, ma i centauri a guardia del principe prigioniero le sbarrarono la strada con garbo. Allora la Von Gebsatell pretese di sapere cosa stesse accadendo ed i cantauri le spiegarono la situazione in breve, quel tanto che bastava per avere chiara la situazione. Eoliòn era furiosa, non con Veldrada ed i carcerieri di Efraym, ma con il suo amico mezzodrago. Come gli era mai potuto saltare in mente di comportarsi così con una regina e per di più minacciandola. Ma perchè poi?! Efraym non sembrava se stesso, che fosse quella la causa di una tale scelleratezza? "Efraym, ti prego chiedi perdono e clemenza. Forse la regina Veldrada avrà pietà e ti libererà senza conseguenze e tu potrai tornare all'Istituto o nella Savana, se preferisci, in attesa del nostro ritorno. Te lo chiedo come amica, metti da parte l'orgoglio e chiedi scusa." @GelTheBest
  10. 2 points
    Eoliòn Von Gebsatell (umana silverbrow mezza celestiale) "Non ne sarei tanto sicura. Comunque aspetterei la fine del consiglio delle ninfe e gli esiti dello stesso prima di immergerci. Se non altro avremo degli argomenti in più di cui parlare, no?" disse serenamente cercando comunque di non far preoccupare Vassilixia. Conosceva le ninfe e la loro storia nonché gli avvicendamenti che periodicamente gli Eroi di Firedrakes avevano avuto e che avevano generato molta prole per rimpolpare i ranghi delle ninfe. Temeva che potesse accadere si nuovo lo stesso dato che bene o male molti di loro erano già in età adatta a riprodursi. @shadizar Ed infatti, come volevasi dimostrare, l'argomento riproduzione venne portato alla luce generando non poco scompiglio fra i membri della compagnia e persino fra le giovani ninfe fra di loro, in imbarazzo si potrebbe dire. Vassilixia, come Eoliòn immaginava, stava già capendo il significato di tutto questo e che riguardava non solo lei, ma soprattutto Shaun e forse persino Dorian. La nobile alata si ripromise comunque di dissuadere Dorian da un gesto simile, un figlio od una figlia avrebbero potuto comportare un problema dinastico per i Von Gebsatell e Veldrada avrebbe potuto, in determinate circostanze, giocare quella carta per far salire sul trono un individuo da loro cresciuto e molto più accondiscendente verso Lagocristallo e le sue eventuali future necessità o persino pretese nei rapporti con Glantria. E d'altronde le motivazioni della Draconis erano ragionevoli anche se Eoliòn sospettò che più che cercare una gravidanza nelle donne, queste potessero ingravidare con mezzi magici altre donne. Era in fondo quello che aveva fatto suo madre Chandra con l'altra sua madre Sophia e che aveva portato poi alla nascita di suo fratello Luke, mentre il su concepimento era stato qualcosa di diverso, più simile ad una benedizione, ad un dono divino e gli effetti si erano poi chiaramente manifestati nella natura della sua stessa esistenza. "No Vassilixia, nessuna di noi donne rimarrà incinta quanto piuttosto metterà incinta una ninfa, se lo vorrà. Dal canto mio, rifiuto gentilmente. Capisco le vostre necessità e le appoggio, ma il mio cuore mi impedisce di fecondare al solo scopo di aumentare la popolazione su questa terra e non per un atto di amore. Ad ogni modo, vi auguro di poter avere una nuova e forte generazione di ninfe dopo questa Cerimonia di Rinnovamento d'Autunno." disse Eoliòn in tono pacato e diplomatico.
  11. 2 points
    Al di là della SCAG non vedo grossi problemi ad usare Dragon Heist, Tomb of Annihilation o Descent Into Avernus con la lore pre-4E. Certo dovrai sistemare alcuni dettagli, ma per un grande amante dell'ambientazione non dovrebbe essere questo grosso problema.
  12. 2 points
    Decisamente meno sbroccati degli ultimi UA. Nonostante questo mi sembrano comunque un pelo OP, ma capisco che tendono al rialzo nei playtest. Più che altro mi fa storcere il naso la spesa dei punti ki. Solamente 1 per Noxious Aura e 4 per Hand of Mercy (che è una sorta di banish, sostanzialmente) mi sembrano pochini. In generale comunque mi piacciono, spero si tengano su questa linea.
  13. 2 points
    Letto. Il path of the beast e l'oath of the watchers mi sembrano molto tematici, ma non così incisivi, soprattutto il secondo mi pare con bonus un po' troppo specifici (o ti trovi ad affrontare un certo tipo di mostri o le capacità non ti servono a niente. Di contro invece la way of mercy mi pare molto molto potente: dare svantaggio a tutti gli attacchi a distanza, e un save or die (praticamente) mi sembrano capacità veramente forti, forse troppo. Stessa cosa per il noble genie. Adoro il concept (che figata il personaggio che va in giro con la sua lampada, la strofina sussurrandoci dentro qualche rito arcano, e poi si mette a lanciare invocazioni!), ma la capacità di legame con un'altra creatura mi pare veramente molto versatile (usi l'altra creatura per lanciare incantesimi a contatto mentre tu te ne stai tranquillo distante? Per non parlare del teletrasporto). Per il resto mi pare anche abbastanza tematica e bilanciata. Sicuramente questo ua mi ha lasciato maggiormente soddisfatto di quello con le varianti per ogni classe, presentato prima di natale. Spero che anche i prossimi siano così!
  14. 2 points
    Se vabbe'... Come quando periodicamente si legge "100 libri assolutamente da leggere" o 100 film da vedere... E uno non mette Dostoevskij, l'altro mette Dostoevskij ma non Steinbeck. Uno mette Il Padrino ma non Inception, l'altro Inception ma non Il Gattopardo. Ognuno ha i suoi gusti e le sue abitudini, e va bene. Qualcuno poi cerca di erigere tali gusti a vincolo per essere considerati del "club dei fighi". Leggete, guardate film, giocate come vi pare ed astenetevi (voi vari Zambrano, Scanzi, Murgia, ecc.) dall'erigervi a maestri, ci fate più bella figura. Ciao, MadLuke.
  15. 2 points
    Eoliòn Von Gebsatell (umana silverbrow mezza celestiale) "Efraym, ma che diamine ti prende?! Sei per caso uscito fuori di testa!?!" disse le nobile oltraggiata dal comportamento del suo amico di fronte alle ninfe ed altri membri del pubblico femminile. Al punto da raggiungerlo e tirargli uno scapellotto a piena forza, seguito da un paio di schiaffi, con la nobile sempre attenta a tenere lo sguardo ben alzato. "Guarda da te non me lo sarei proprio aspettata! Capisco la stanchezza, il bisogno di farsi un bagno, l'esuberanza, ma non sei un rozzo zorico! Ti pare il modo!?! Per di più di fronte alla professoressa MdC, vuoi forse farti buttare fuori dall'Istituto?!? Tirati su quelle braghe e chiedi un posto appartato dove fare le tue abluzioni così come per gli altri maschi! E non vi azzardate a provare a vedere dove noi femmine non ninfe faremo il bagno o giuro che sentirai ben più dolore di uno scapellotto!". La rabbia era evidente, ma Efraym così come Luke, Damien, Malik ed altri che conoscessero bene la mezza celestiale notarono chiaramente anche un netto dispiacere e stupefazione nelle sue parole. @GelTheBest
  16. 2 points
    Efraym Al Rasul @Plettro Ef si staccò da Astrid e mosse il suo sguardo su Luna... UUUUUUUUUUUh1! pensò guardando la ragazza che si era tolta la camicetta. Ma questo luogo è bellissimo! disse togliendosi gli stivali e calando le braghe. Il corpo martoriato dal fango e dalle ferite di Efraym splendette alle stelle, e davanti alla bellezza del suo corpo l'universo si fermò e attere un attimo. Nella savana indossiamo abiti leggeri, ma non andiamo in giro nudi... questo è molto meglio! rise con forza. La vista delle ninfe era troppo per non concedere a Ef almeno un approccio, così decise di farsi avanti. Decise si avvicinarsi alla ninfa bionda che li squadrava da lontano, lasciò le sue cose vicino a Flopsy e portò con se solo la borraccia. Le si apprestò Che sete... sussurrò, aprì la borraccia e fece finta di bere, poi con un gesto lasciò cadere il flusso d'acqua sul suo corpo (di Efraym). Oh... che sbadato... disse guardando la ninfa annuendo con una faccia tipo "Oh sì". Devo aver fatto troppa palestra ultimamente disse con un filo di voce sensualmente ammiccante. Mi chiamo Efraym comunque... vengo dalla Savana! E tu invece? Bevi qualcosa?
  17. 2 points
    Tanis Tika e Tass d'avanguardia scoprirono una sala immersa in un silenzio completo. Tanis condusse il resto del gruppo a ridosso degli esploratori, si assicurarono che non ci fossero draconidi nei dintorni, quindi si avventurarono all'interno della sala.
  18. 1 point
    Shaun Draconis Con Azalia Tornó dai compagni nascondendosi sotto le ombre del bosco. Stavano parlando del destino di Forgrim ed Efraym. Stranamente, volevano anche il suo parere, a quanto pareva. Il suo! Di Shaun! "Io non mi sento di giudicarli. Hanno sbagliato, sì. Mi hanno anche fatto arrabbiare. E pure molto. Ma non mi piace abbandonare nessuno. Tutti sbagliamo, io per primo... li prenderei entrambi a pugni, anche adesso. E probabilmente lo farò. Ma sono comunque stati al nostro fianco, contro i Giganti. Siete due idioti, Ef e Forgrim. Due idioti totali. Mi fate quasi sentire inadeguato. Vi meritate ogni insulto. Ma non si abbandonano i compagni, per quanto mi riguarda. E poi, vi ho sempre considerato miei amici. Come si fa ad odiare gli amici?". E, dopo questa, c'era ancora un'altra proposta, addirittura doppia, da valutare! Sempre con atteso il parere di Shaun: "Eolión ha fatto una proposta intelligente e sensata. Come al solito. Gli Elfi non si toccano, sicuro. Ma... ma se il Principe vuole la sua parte, io lo capisco. Anch'io sarei arrabbiato nero, se non mi facessero dormire, mi minacciassero e rapissero una persona tanto importante! Sarà un grande regnante, qualunque decisione prenda. Lo ammiro. Vi ammiro, giovane maestà". E poi... Ancora una ulteriore scelta! Ancora! "I miei sogni fanno sempre schifo. Se posso aiutare il Principe ad averne dei migliori, ben venga! E Mul è il miglior tattico del gruppo, lo posso confermare. Avreste dovuto vederlo giocare a "Glantria vs. Ordine Sinaptico"! Non ha mai sbagliato una mossa!". DM
  19. 1 point
    No scusa, non l'avevo visto. Questo è quello che sai: si tratta di una sottorazza di nani del sottosuolo, generalmente hanno pochi rapporti con la superficie e con gli altri nani se non rapporti ostili. Non sai altro o nulla di particolare su duergar in questa zona.
  20. 1 point
    In teoria dice che l'incantesimo ha effetto quando una creatura entra nell'area o inizia il suo turno nell'area. Se io mi muovo vicino a un nemico, il bersaglio non subisce subito gli effetti dell'incantesimo (perché non è lui che entra nell'area, sono io che mi muovo) ma ne subisce gli effetti all'inizio del suo turno se si trova ancora nell'area dell'incantesimo
  21. 1 point
    6 sopravvissuti. Due famiglie da 3 persone (madre-padre-figlio)
  22. 1 point
    Flint "Un giorno. Un giorno i nani torneranno in queste aule, ed esse risuoneranno dei giochi innocenti dei quarantenni, e delle risate argentine delle ottantenni al loro primo amore." si lasciò sfuggire il nano, mentre passava una mano su alcuni dettagli del bassorilievo senza toccarlo, a stento facendo smuovere la polvere che il tempo vi aveva delicatamente posto come una amorevole coperta materna. Si staccò, strofinando gli occhi prima di girarsi verso gli altri. "Dannata polvere, ha il vizio di infilarsi negli occhi." spiegò mentre si spostava verso il crollo. Qualcosa aveva attirato la sua attenzione, e cercò di allungare sguardo e udito, per penetrare quell'ammasso di pietre. Sospettava la presenza di topi, ed era pronto a tirar loro in collo il filo dell'ascia se si fossero anche solo affacciati, ma finché non avesse sentito uno squittio o il sibilo di un rettile non avrebbe abbassato la guardia. Attento a non provocare nuovi crolli, pungolò la zona dove pensava vi fosse più attività con la punta dell'ascia.
  23. 1 point
    x 9,8!!! Eh vabbè dai io ci ho provato 😁 Torgal ha idee geniali ma gli manca la capacità logica matematica per applicarle, perfettamente in linea 🤣
  24. 1 point
  25. 1 point
    Semplicemente leggendola, ho trovato questa "mini-avventura" per le sessioni zero di campagne con dei novellini molto valida, che esprime in modo sintetico, ma esplicativo le peculiarità delle classi presentate, vivendole in prima persona piuttosto che immaginarle nell'etere leggendo pagine e pagine di manuale. Forse il suo unico difetto è proprio la sua superficialità, ma essendo creata appositamente per novizi lo si può capire. Da novellino quale sono, ho trovato questo file molto valido, di sicuro lo userò e spero che verrà presto aggiornato con altre classi 🙂
  26. 1 point
    grazie mille per la delucidazione, ora mi è tutto più chiaro. Dobbiamo ammettere che è scritta parecchio male questa parte e che è facilmente fraintendibile, spero che quando lo tradurranno in italiano sarà scritto meglio. quando dice che non devo superare il numero massimo di "infusions" sarebbe stato più corretto utilizzare il termine " infused items" per far ricollegare velocemente le persone alla tabella, dato che potrei leggere la tabella delle "infusions " e dedurre che il massimo è 4 e non 2 (ad esempio). E poi cercare di separare questa limitazione in maniera più netta dalla spiegazione degli oggetti alla fine del riposo che può far dedurre che si stia parlando solo di limiti giornalieri e non generali
  27. 1 point
    Devi invece segnarti 1230 mo, come da conto aggiornato di Ian/Ragnar. Inoltre c'è una incongruenza tra il tuo post e quello del DM, poiché Efraym viene arrestato. La partita proposta da Mulroht non è più fattibile.
  28. 1 point
    in ritardo ma mi segno ora le 1092MO....sul resto boh.... Forgrim è a vostra disposizione.
  29. 1 point
    Casa Vespro - Studio - Mattino i due soldati rimangono impressionati dal racconto e dalle movenze di Erdan quello con la balestra smette anche di puntarla verso Videmir, mentre il capitano impassibile annuisce con la testa ho capito la situazione, vi chiedo di lasciare l'anello che avete preso sulla scrivania, troverò io il proprietario quando finiremo le indagini. Se servirà chiederò maggiori informazioni al nostro amico in comune. vi guarda per qualche secondo soppesando la situazione passando da voi al povero Vespro potete andare, è evidente che non c'entrate nulla con questa carneficina, probabilmente fatta da un felino affamato, non è la prima volta che succede questo mese. pensate di replicare al capitano, ma il tono usato e la situazione ambigua, vi fanno desistere da qualsiasi ulteriore intervento. Giardino @Crees @Voignar @Daimadoshi85 Parte in pausa
  30. 1 point
    ok metto la situazione nel tread di gioco
  31. 1 point
    Beli Le parole di Bofri mi fanno riflettere. Ormai mi viene difficile pensare a mio padre a qualcosa di più del disperato che voleva trovare tesori perduti, ma la verità è che in passato non era così. Non abbiamo parlato molto della sua gioventù, forse è possibile che avesse conosciuto Bofur. Ma ormai deve essere nel lontano passato. Eppure, forse, questo potrebbe aiutarmi a fare luce su cosa lo ha portato alla follia! Forse Bofur sapeva qualcosa su di lui che mi sfugge? Tutto questo è molto speculativo, ma quando tornerò ad Erebor dovrò provare a parlare con Bofur... a scoprire la verità. Saluto caldamente i nani e ringrazio Bonfri dell'ospitalità. Poi gli auguro una buona fortuna nell'impresa e mi avvio assieme agli altri, riprendendo il cammino.
  32. 1 point
    Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon, Bill Benham, Jeremy Crawford e F. Wesley Schneider - 14 Gennaio 2020 Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali. Gli Arcani Rivelati fanno un salto nel 2020 con quattro sottoclassi per voi da provare: Il Cammino della Bestia (Path of the Beast) per il Barbaro, la Via della Misericordia (Way of Mercy) per il Monaco, il Giuramento dei Guardiani (Oath of the Watchers) per il Paladino e il Genio Nobile (Noble Genie) per il Warlock. E' disponibile anche un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, il quale presentava il Guerriero Psichico (Psychic Warrior) per il Guerriero, lo Spadaccino Spirituale (Soulknife) per il Ladro e la Tradizione del Potere Psionico (Tradition of Psionics) per il Mago, assieme a nuovi incantesimi e a nuovi talenti. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate. Questo è Materiale da Playtest Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League. arcani rivelati: sottoclassi, parte 1 Sondaggio: psionici per guerrieri, maghi e ladri Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses1
  33. 1 point
    Radagast il Verde Il Druido rimase stupito dalla pulizia della stanza, fece spallucce e continuò a girovagare un po qui e là. Poi batté il bastone a terra e disse: "Mi sto annoiando, che dite, saliamo??" disse ad alta voce, e uscì per andare a prendere le scale seguito da Huan "Chissà che battuta farebbe Gino il topino in questo frangente... ha sempre la battuta pronta quel sorcetto..."
  34. 1 point
    Tevildo Raggiungo una zona affollata del ponte ed osservo gli spostamenti della nave dando indicazioni al timoniere per evitare di essere speronati. Una volta identificato il timoniere della nave pirata agito la coda e muovo le vibrisse finché un raggio verde non parte dalla punta della mia coda in direzione dell'orco
  35. 1 point
    Bene dai, un sogno che si realizza per un _uno di noi_, tra l'altro non ha rallentato quasi niente alla Wizards, quindi direi che bisogna solo esserne contenti. Non seguo Critical Role con assiduità ma darò una possibilità con l'uscita del manuale. Vedremo!
  36. 1 point
    Hulyeta Poggio una mano sulla spalla di Gotrek, un gesto familiare compiuto centinaia di volte. Il solo contatto sembra riuscire a placarne l'iroso spirito... Beh, il più delle volte, almeno. Mastro Eldak ha di certo pianificato questo viaggio nei dettagli, e noi rappresentiamo un cambio di programma inatteso. Comprendo benissimo la sua frustrazione, dato che anche per noi questo viaggio giunge inaspettato. Faremo buon viso di fronte agli imprevisti, per trasformarli in opportunità. Saluto con cordialità anche i due nani degli scudi E' un piacere fare la vostra conoscenza e viaggiare al vostro fianco. Attendo con trepidazione il momento di conoscere vostro padre. Quindi mi volto verso gli altri due nani. Se uno mi risulta sconosciuto, così non è per l'altro: un eremita accompagnato da un lupo che dimostra molti più anni della sua età? Non può essere che ...Gretto Thunberg. Sei tu vero? lo squadro. Hulyeta Thunberg, lui è il mio Gemello del Tuono, Gotrek. Nonostante la rivelazione di parentela, il tono della conversazione rimane alquanto formale e distaccato.
  37. 1 point
    Come accennato sopra, perché la media tra i miei 1.000+ PnG è Mod Des +2, quindi così si torna al 15/25 delle regole standard (non bisogna fare HR per castigare i PG...) Al solito: il primo è 13+mod Des, il secondo 15 + mod. Des, 17+ mod Des, ecc. Proprio settimana scorsa un PG ha cercato di passare affianco a uno Dread Wraith con Tumble per evitare AdO e ha tirato in scioltezza, ignorando che esso avesse Des 28... Ci è rimasto male scoprendo che perfino con 20 si è beccato l'AdO. :-)
  38. 1 point
    Bjorn bene,a meno che non vogliamo fiondarci nelle terre conquistate di Takkadar, dovremo andare nelle terre di Thelka dalla Skryvalkker, che pare essere una donna forte e risoluta ed è comunque al confine con le terre di Takkadar, starà organizzando anche lei una difesa e le sue azioni saranno sicuramente arrivate alle orecchie della vecchia megera.
  39. 1 point
    Gli spoiler narrativi potete leggerli se volete, tecnicamente tu non sai che lui è un pg e lui non sa che tu sei un pg, potete interagire senza problemi ed io provvedo ad unire gli spoiler se serve se parlate tra di voi o vi trovate in una situazione che coinvolge entrambi unisco lo spoiler; se continuate ognuno per la sua strada rimangono separati
  40. 1 point
    "Sono tre giorni che mangio pane pieno di vermi schifosi!" questa è l'idea di Arkail su come utilizzare i prigionieri 😈
  41. 1 point
    Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco) Trovato... anzi, sembra un'informazione importante per tutti. Trovato! Sta scappando! Non penso che ci siano altri goblin pronti ad attaccarmi, quindi posso concentrarmi sull'attaccare questo. In fin dei conti, il metodo migliore per non farselo scappare è tramortirlo, ma lo aggiro per bloccargli anche la strada nel caso non dovessi riuscirci.
  42. 1 point
    Sì sì , per me va bene tutti dentro...l'ho posta in realtà come se Karl avesse completamente dimenticato la questione della porta dalla rabbia e l'abbia attaccata.
  43. 1 point
    In bundle significa che è insieme con altre avventure e supplementi (vault of magic, seconda alba nera, inquisitore), mentre acerak's da solo costa 7€ con questo "insieme" hai quello più un'avventura e due supplementi a 9€. Tu probabilmente cliccavi su acererak's, invece devi cliccare qui https://www.dmsguild.com/product/298713/Sign-of-the-Dragon-Italiano-BUNDLE?src=also_purchased e cliccare a destra su ADD TO CART per acquistare SIGN OF THE DRAGON che è "l'insieme" che comprende anche acererak's.
  44. 1 point
    Perché la quantità di poteri e capacità a cui hanno accesso i personaggi diventa tale che ogni sfida si limita all'applicazione di un potere/lancio di un incantesimo. La parte di gioco che vede i giocatori ingegnarsi su come risolvere una situazione viene soppiantata dall'uso di un potere, che se anche per il giocatore può essere "figo" perché gli ci sono voluti 15 livelli per ottenerlo, lo è la prima volta. Tutte le volte successive si tratta di monotonia. Inoltre, questo lo dico da DM frustrato in quella condizione, io trovavo monotono pure la parte dei combattimenti, dove improvvisamente devono sparire avversari "normali" (gruppi di avventurieri come loro) per essere sostituiti solo da mostri di ogni sorta. Come se il mondo oltre il 10º lvl fosse popolato dai PG e da mostri. Questo si rende necessario per limitare l'accesso ad oggetti magici ai PG. Si perché un PG di 15ºlvl sarà un negozio di oggetti magici ambulante, e se si pensa di basare una serie di incontri contro un gruppo di PNG non mostruosi, questi devono essere equipaggiati al pari dei PG altrimenti (coerenza a parte) il livello di potere non regge il confronto. Quindi o il mondo rimane "verosimile", i PG continuano a incontrare compagnie di PNG avversari che li fronteggiano, ma poi se ne vanno a giro con 8 spade +3 6 scudi +4 123 corazze +2, ecc ecc, oppure il mondo di gioco deve subire un cambio di stile e gli avversari dei PG non possono essere altro che mostri con capacità innate che i PG non possano saccheggiare al termine dello scontro. Non so, a me da la sensazione che tutto il gioco si sposti più sull'applicazione delle regole e sull'uso delle capacità dei PG piuttosto che sul vivere quello che sta accadendo. Gli esempi fatti da Nocciolupo sono quello che intendo.
  45. 1 point
    In verità non abbiamo più approfondito ma si può ugualmente riprendere. Del tipo, sono nella nave da un bel pezzo ed il capitano paga ai mercenari un quota mensile per i miei servizi
  46. 1 point
    Tass Il kender procedette di qualche metro ma con suo enorme disappunto era buio pesto. Tornò trotterellando indietro per appressarsi al gemello che si credeva più intelligente: Raist quel trucchetto che mi avevi fatto sul sasso, quello che gli faceva emanare luce, non è che puoi rifarmelo sull' hoopack ? Mentre attendeva risposta Tika si propose di accompagnarlo e Tass non poté che reagire con un grosso sorriso. Poi, mentre lei non guardava, si rivolse a Caramon salutando mimandosi nell' atto di sistemarsi il cravattino per un'appuntamento galante. Se Raistlin si fosse rifiutato avrebbe acceso lui stesso una torcia prima di tornare nell'avanguardia.
  47. 1 point
  48. 1 point
    In questo mondo non esiste l'eterna lotta tra bene e male. Il male ha già vinto da molti secoli. La vita è una lotta feroce sotto la tirannia del male. Ma non mancano eroismo e gloria.
  49. 0 points
    Forgrim Minyar Tanner (Umano) [L'ESCLUSIONE] - @all La dama del lago torno dalla riunione portando ulteriori notizie e informazioni. Vi ringrazio per la vostra ospitalità e di tutto l'aiuto che ci state offrendo. Rispose prontamente l'umano. Sarà un onore poter conoscere i vostri riti e poter ricambiare facendovi conoscere i nostri. Continuò per poi rimanere in silenzio quando si accorse che lui, suo fratello e Malyk non era stati invitati alla parte più importante dei festeggiamenti. Una punta di orgoglio si impossesso lui. Se mi è possibile, mia signora, domani alle prime luci dell'alba officerò un rito di prosperità e fortuna. Sarebbe molto bello che tutti partecipaste. Bahamut non esclude nessuno. (Sottolineò l'ultima frase.) Fece un inchino e si allontanò avvicinandosi da Luna. [POZZA CURIOSA] - @Cronos89 e chiunque voglia sentire. Forgrim fu rassicurato da Luna: non c'era nulla di cui preoccuparsi nella pozza proibita. Capisco rispose. Mi sono preoccupato per nulla. Meglio così. Sorrise e si allontanò pensieroso. Non c'è nulla di pericolo ma ci escludono dai loro riti. Spargere la parola di Bahamut sarà molto più difficile di quello che pensavo. [LA PARTITA DEGLI ESCLUSI] - @PietroD - @GelTheBest - @Redik Si avvicinò agli esclusi. Bene Fratello giochiamo. Non ho mai giocato prima a questo gioco. Oggi sono curioso di provare, spiegatemi le regole e non fatemi troppo male. Sorrise. Si levò la maglia, rimando a petto nudo. Di solito l'umano era molto pudico e non amava mostrare il suo corpo. Ma in quella occasione non riuscì ad evitarlo. Mise in mostra la sua fisicità longilinea e poco muscolosa. Cercò con lo sguardo Efraym per sapere come volesse giocare e lo vide parlare in lontananza. Si mosse per chiamarlo: la sua presenza era indispensabile per la partita e voleva accertarsi che potesse realmente giocare. Era ancora a circa dieci metri che sentì la voce del Lucertoloide alzarsi. Ef....che grande purezza... Forgrim aumentò il passo e gli toccò una spalla. Non così Efraym... gli disse in tono benevolo. Ho sentito parte di quello che dicevi a Vassilixia. Hai ragione ma non così. Lo portò con se verso gli esclusi. Loro sono vittime della loro cultura, vittime di Dei minori e vittime di loro stessi. Guarda, indicò tutti che iniziavano ad appartarsi. Questa è una falsa superiorità che si sgretola non appena gli serve qualcosa. Si affidano a stranieri per continuare il loro ciclo. Hanno bisogno di un aiuto dall'esterno ma non hanno la forza di accettarlo. L'ipocrisia è una brutta bestia. Sorrise mestamente. Capisco la tua rabbia. Fanne tesoro e lasciala scorrere via. Verrà il giorno che riconosceranno il tuo valore. Che riconosceranno il vostro valore... continuo includendo tutti i non invitati e escludendo umilmente se stesso.. ma fino a quel giorno lasciali vivere nella loro ignoranza. Per ora quello che possiamo fare e cercare di fargli conoscere i valori di Bahamut e della sua inclusione nella speranza che in lui possano riconoscersi. Fece una pausa. Anzi, possiamo fare anche un altra cosa.... gli diede una pacca nella schiena... giochiamo. Concluse per alleggerire il suo discorso. Si mise in posizione e si rivolse ancora al Lucertoloide guardando però suo fratello. Ef, si permise un diminutivo, non posso prometterti nulla se non tutto il mio impegno. Non ho mai vinto contro mio fratello. Ma farò il possibile per essere alla vostra altezza. Sorrise.
  50. 0 points
    DM Giorno 8, Primo mese d'Autunno, Anno 1, Ore 8.32 Karl stringe la mano della vecchia donna in armatura: una forte scarica di energia malvagia colpisce il Chierico, che urla dal dolore. Avreste dovuto andare via esclama la donna ridendo. @Tutti Elionna Silverkin Kulla Sinab
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.