Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Nemici interessanti per Icone interessanti

Una delle meccaniche chiave di 13th Age è il rapporto dei PG con le Icone. Gareth Ryder-Hanrahan ci fornisce qualche suggerimento per trovare delle nemesi interessanti alle Icone buone o neutrali.

Read more...
By aza

Origine dei maghi famosi in D&D

In questo articolo andremo brevemente a vedere le origini dei maghi famosi di D&D che hanno legato i loro nomi in modo indissolubile a molti incantesimi del gioco.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Wagadu Chronicles. Tales of Rolcaria e altro

La nostra rubrica Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter cambia volto e diventa un contenitore settimanale di vari progetti attivi su Kickstarter, per tenervi sempre aggiornati sulle ultime campagne riguardanti i GdR e altri aspetti del mondo ludico.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Fading Embers, Zargoth's Tome of Familiars e altro ancora

Venite a scoprire le ultime novità su Kickstarter riguardanti D&D 5E.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 7: Giocare gli hexcrawl

In questa settima parte (di 16) della rubrica sulle strutture basilari che esistono dietro i nostri giochi preferiti andremo ad approfondire come giocare un hexcrawl.

Read more...

    Posticipi e nuovi annunci per il D&D 5e in lingua italiana

    • La Asmodee Italia si è trovata costretta a posticipare l'uscita di Guida di Volo ai Mostri e di Eberron: Rising from the Last War, ma in compenso ha annunciato la traduzione di Curse of Strahd.

    Come annunciato sulla sua pagina Facebook ufficiale dedicata a D&D 5e, la Asmodee Italia si è ritrovata costretta a posticipare l'uscita delle versioni italiane della Guida di Volo ai Mostri e di Eberron: Rising from the Last War. Più precisamente, sul sito ufficiale della casa editrice la data dei due manuali è ora indicata come da definire (anche se è facile ipotizzare che siano stati semplicemente posticipati al 2021, NdR).
    La Asmodee Italia non è entrata nel merito delle ragioni del posticipo, ma ha lasciato intendere che quest'ultimo non dipenda da lei. E' possibile, quindi, che la modifica delle uscite dipenda dall'intervento della WotC (fatto certo per la Guida di Volo ai Mostri, vista la nota inserita dalla Asmodee nella descrizione ufficiale del supplemento sul suo sito) e/o da difficoltà logistiche dovute al COVID-19.

    Nel frattempo, comunque, la Asmodee ha approfittato dell'occasione per annunciare l'arrivo di un nuovo supplemento in lingua italiana, anch'esso al momento senza data (pure in questo caso, però, si può ipotizzare un'uscita nel 2021, NdR), ovvero Curse of Strahd, l'avventura per D&D 5e ambientata a Ravenloft. Da segnalare, infine, che sul sito ufficiale della Asmodee ha fatto la sua comparsa anche un gioco di carte di D&D chiamato Tre Draghi al Buio, anch'esso con data di uscita ancora da definire.

    Ecco qui di seguito la dichiarazione ufficiale rilasciata ieri dalla Asmodee su Facebook:

    Buongiorno avventurieri.
    🔺 Piccola comunicazione di emergenza! 🔺
    Come avrete già intuito, abbiamo slittato le uscite degli ultimi manuali annunciati. 😞 Questo ritardo non dipende da noi, possiamo solo consigliarvi di tenere costantemente d’occhio la pagina delle prossime uscite sul sito Asmodee Italia, per non perdervi i nostri aggiornamenti.
    Tuttavia, questo non ci fermerà dall'annunciare un altro manuale che state aspettando con ansia! 😲
    Siamo abbastanza sicuri di non aver bisogno di fare nomi…proviamo con un indizio, l'immagine qua sotto...👇
    ...ci siete arrivati? 😏😱
    Preparate le valigie con dentro un po' di vestiti eleganti per il 2021, siete invitati a cena in un castello! 😎
     
    large.121074373_921044781638002_3586141554605582875_n.png.4006d73115b5fb28c9e3e21155346d9d.png

    Qui di seguito, infine, potete trovare la descrizione ufficiale dei quattro prodotti di D&D secondo il loro probabile ordine di uscita.

    Guida di Volo ai Mostri

    Il rinomato maestro del sapere Volothamp Geddarm è tornato! Ha scritto una fantastica dissertazione in cui illustra alcuni dei più classici mostri dei mondi di Dungeons & Dragons. Ma il Saggio di Shadowdale in persona, Elminster, non crede che Volo abbia colto a dovere tutti i dettagli. Non perdetevi questo lavoro di squadra in cui Volo ed Elminster illumineranno i profani sia sulle creature più comuni che su quelle meno conosciute.
    Questo libro, una sicura fonte di ispirazione per ogni Dungeon Master, esplora le storie di numerosi mostri, tra cui i giganti, i mind flayer, gli orchi e i goblinoidi. I giocatori troveranno anche le regole per interpretare una vasta gamma di nuove razze, tra cui gli angelici aasimar e i felini tabaxi. Sono inoltre incluse le statistiche di gioco di dozzine di mostri, alcuni originali e altri tratti dal passato del gioco, pronti a comparire nelle vostre avventure di D&D come possenti amici o temibili mostri.

    Nota: in attesa di approvazione da parte di WotC.

    100786862_827644470978034_339276483371466752_o.jpg

    Eberron: Rising from the Last War

    (Titolo in italiano ancora ignoto, NdR)

    Saltate a bordo di un’aeronave o di un vagone del treno e partite per nuove, entusiasmanti avventure avvolte nell’intrigo! Scoprite i segreti rimasti sepolti negli anni di una guerra devastante in cui le armi alimentate magicamente minacciavano un intero continente.
    Nel mondo del dopoguerra, la magia pervade la vita di tutti i giorni e viaggiatori di ogni genere accorrono a Sharn, una città ricca di meraviglie i cui grattacieli penetrano le nuvole! Troverete fortuna nelle spietate vie cittadine o setacciando i campi di battaglia infestati? Legherete la vostra sorte a uno dei potenti casati del marchio del drago? Vi metterete in cerca della verità come cronista di un giornale, un ricercatore universitario o una spia governativa? O forgerete il vostro destino sfidando le cicatrici della guerra?
    Questo libro contiene tutti gli strumenti necessari per permettere ai giocatori e al Dungeon Master di sfidare il mondo di Eberron, inclusa la classe di personaggio dell’artefice (un maestro delle invenzioni magiche) e mostri generate da antiche forze guerrafondaie. Eberron entrerà in una prosperosa nuova era o l’ombra della guerra sta per calare di nuovo?

    large.9780786966899_0_ori.jpeg.6da394f07

    Tre Draghi al Buio - Edizione Leggendaria

    Tre Draghi al Buio è un gioco di carte che arriva direttamente dalle taverne e dai tavoli da gioco del mondo di Dungeons & Dragons! Ad ogni round, i giocatori si sfidano cercando di ottenere lo "stormo" più forte, una composizione di 3 o più carte, che siano Draghi o Mortali, e chi la spunta si porta a casa il piatto con le monete d'oro sonanti delle puntate. Ma attenzione perché giocare una carta più debole degli avversari ne innesca il potere, scatenando scenari dagli esiti imprevedibili che potrebbero ribaltare le sorti della partita. Il giocatore più astuto (e fortunato) se ne andrà trionfante con il tesoro traboccante di monete!

    Numero giocatori: 2-6
    Durata partita: 30 minuti
    Eta: 14+

    large.tre-draghi-al-buio-legendary-edition.jpg.a758c435b4991170d0cc45f9ba92c6d4.jpg

    Curse of Strahd

    (Titolo in italiano ancora ignoto, NdR)

    Sotto la furia di un cielo tempestoso, l’ombra del vampiro conosciuto come il Conte Strahd von Zarovich si staglia contro le antiche mura di Castel Ravenolft. Il rombo del tuono fa tremare le guglie del castello e l’urlo del vento si fa più forte quando il suo sguardo si posa sul villaggio di Barovia.
    Ai confini del suo regno, senza poter sfuggire al suo sguardo inesorabile, un gruppo di avventurieri ha appena varcato la soglia del suo dominio. Sul volto di Strahd compare il barlume di un sorriso: il suo sinistro piano prende forma. Sapeva che sarebbero venuti e sa perché sono qui... tutto procede come aveva previsto.
    Un fulmine squarcia le tenebre e Strahd scompare. Soltanto l’ululato del vento rimane ad aleggiare nell’aria notturna. Il signore di Castel Ravenloft aspetta ospiti per cena. E voi siete invitati.

    large.curse-of-strahd-cover.jpg.7cc090ef


    News type: Prossima Uscita


    User Feedback

    Recommended Comments



    Da quello che ho capito da un live su youtube di un po' di tempo fa delle tizie della Asmodee, una volta completato e pronto all'uscita un manuale va prima inviato alla wizard che ne esamina lo standard qualitativo ecc..ecc.. e da l'OK alla pubblicazione...

    Quindi sono dell'idea che siano stati stoppati perchè necessitano di revisione come gli originali a causa della folle fobia dell'ultra politicamente corretto in cui è sprofondata la Wizard... (tutti gli aggiornamenti sulle razze, coboldi buoni e orchi pacifisti ecc...)

    sigh 😕

    La cosa seccante per chi ci ha lavorato è che dover aggiornare un manuale ormai pronto non è neanche semplice come può sembrare..con la struttura a 2 colonne tipica dei manuali wizard basta cambiare 2 righe e aggiungere testo che si rischia di sformattare la pagina, con riflessi anche sulle pagine successive (e ne so qualcosa viste le bestemmie ogni volta che impagino su homebrewery). Comunque finchè non ci sarà la versione definitiva degli originali inglesi da cui attingere temo che questi resteranno fermi in stand-by

    • Like 1
    • Thanks 1
    • Sad 1
    Link to comment
    Share on other sites
    30 minuti fa, AVDF ha scritto:

    Quindi sono dell'idea che siano stati stoppati perchè necessitano di revisione come gli originali a causa della folle fobia dell'ultra politicamente corretto in cui è sprofondata la Wizard... (tutti gli aggiornamenti sulle razze, coboldi buoni e orchi pacifisti ecc...)

    Nel caso della Guida di Volo ai Mostri è molto più probabile che sia stata stoppata dalla WotC per integrare al suo interno il recente Errata già rilasciato per la versione inglese. Errata che non ha nulla a che vedere con la revisione delle origini delle razze o con il politicamente corretto...

    La mia sensazione personale (ovvero attualmente è una totale congettura personale non basata su annunci ufficiali), però, è che i manuali siano stati in generale posticipati perchè la WotC ha interesse che venga rilasciata prima la versione italiana di Icewindale: Rime of the Frostmaiden. Ripeto, al momento è solo un mio sospetto personale, ma la WotC aveva già in passato spinto la Asmodee a dare priorità alle avventure della corrente Storyline: è accaduto con le due avventure ambientate a Waterdeep ed è accaduto con Baldur's Gate: Discesa nell'Avernus.

    Lo scopriremo nelle prossime settimane. Se entro la fine dell'anno non annunciano più nulla, vuol dire che mi sono sbagliato. 🙂

    Link to comment
    Share on other sites

    Secondo me no, e sai perché? Perché Volo ormai era già pronto, non avrebbe portato via tempo alla localizzazione di Rime...e comunque se Wizard spingesse x Rime non vedo il senso di annunciare Strahd🤔

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, AVDF ha scritto:

    Secondo me no, e sai perché? Perché Volo ormai era già pronto, non avrebbe portato via tempo alla localizzazione di Rime...e comunque se Wizard spingesse x Rime non vedo il senso di annunciare Strahd🤔

    Lo stop di Volo per le Errata non dipenderebbe in alcun modo dal manuale di Icewind Dale, ma appunto dall'Errata. È molto probabile, infatti, che la WotC abbia preteso che la Asmodee integrasse in Volo italiano le correzioni alle regole del manuale rilasciate di recente, non previste invece nella versione che sarebbe dovuta essere pubblicata. La Asmodee, insomma, si ferma, introduce nella sua localizzazione le correzioni alle regole e solo poi pubblica.

    L'annuncio di Curse of Strahd, invece, non influenza in alcun modo le uscite più recenti del D&D in italiano, dunque, di suo non motiva in alcun modo lo stop dei manuali previsti per fine 2020. Non solo, infatti, la Asmodee ha lasciato ancora come "da definire" il periodo di uscita di Curse of Strahd (se avesse previsto di farlo uscire in questi mesi lo avrebbe scritto sul sito ufficiale), ma sul sito lo ha inserito dopo Volo ed Eberron, anzi lo ha inserito verso il fondo della lista delle prossime uscite da definire. È da tenere conto, infatti, che la Asmodee sul suo sito inserisce sempre i suoi prodotti nell'ordine in cui prevede di farli uscire, anche quando la data non è ancora stabilita.

    In sintesi:

    • La Asmodee ha svuotato al momento tutto lo slot di uscite da qui a fine anno per i manuali di D&D. Significa che questo periodo ora è libero. O si è trovata costretta a dover posticipare tutto al 2021 oppure le è arrivata la direttiva di liberare lo spazio per altri manuali.
    • In base all'ordine dei manuali sul sito della Asmodee, i 3 manuali al momento noti usciranno nel seguente ordine: Guida di Volo ai Mostri, Eberron: Rising of the Last War, Curse of Strahd.
    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites
    14 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Nel caso della Guida di Volo ai Mostri è molto più probabile che sia stata stoppata dalla WotC per integrare al suo interno il recente Errata già rilasciato per la versione inglese. Errata che non ha nulla a che vedere con la revisione delle origini delle razze o con il politicamente corretto...

    Probabile, ma per come si muove la WotC al giorno d'oggi non escluderei una revisione last minute del text del beholder sulla Volo's. 

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Nyxator ha scritto:

    Probabile, ma per come si muove la WotC al giorno d'oggi non escluderei una revisione last minute del text del beholder sulla Volo's. 

    Se esiste una revisione del testo del beholder di Volo, è presente nell'ultimo Errata pubblicato dalla WotC. Se nell'ultimo Errata pubblicato dalla WotC non esiste alcuna revisione del testo del beholder (personalmente non avuto ancora tempo di controllare le varie modifiche introdotte), allora vuol dire che non esiste attualmente alcuna revisione del testo del beholder.

    Gli Errata contengono la versione più recente delle modifiche al regolamento di un manuale. Se una modifica non è al loro interno, quella modifica non esiste. E quindi di sicuro non se la può inventare la Asmodee, introducendola a caso (e nemmeno la WotC, se per questo, visto che per ogni nuova modica deve per forza rilasciare un nuovo Errata).

    Se vuoi sapere se la WotC ha modificato il testo del Beholder di Volo e se, quindi, tale modifica comparirà nella versione italiana, controlla l'ultimo Errata di Volo's Guide to Monster. 😉

     

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites
    35 minuti fa, SilentWolf ha scritto:

    Se esiste una revisione del testo del beholder di Volo, è presente nell'ultimo Errata pubblicato dalla WotC. Se nell'ultimo Errata pubblicato dalla WotC non esiste alcuna revisione del testo del beholder (personalmente non avuto ancora tempo di controllare le varie modifiche introdotte), allora vuol dire che non esiste attualmente alcuna revisione del testo del beholder.

    Gli Errata contengono la versione più recente delle modifiche al regolamento di un manuale. Se una modifica non è al loro interno, quella modifica non esiste. E quindi di sicuro non se la può inventare la Asmodee, introducendola a caso (e nemmeno la WotC, se per questo, visto che per ogni nuova modica deve per forza rilasciare un nuovo Errata).

    Se vuoi sapere se la WotC ha modificato il testo del Beholder di Volo e se, quindi, tale modifica comparirà nella versione italiana, controlla l'ultimo Errata di Volo's Guide to Monster. 😉

     

    Così a naso, allora si sta aspettando il 13/10, data in cui (direi guardacaso) la WotC si deciderà sull'annosa questione del modificatore Int e del rimpiazzo del tratto menacing degli orchi. 

    https://www.dndbeyond.com/forums/dungeons-dragons-discussion/rules-game-mechanics/84086-october-2020-errata-changes-on-d-d-beyond

    Edited by Nyxator
    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Nyxator ha scritto:

    Così a naso, allora si sta aspettando il 13/10, data in cui (direi guardacaso) la WotC si deciderà sull'annosa questione del modificatore Int e del rimpiazzo del tratto menacing degli orchi. 

    https://www.dndbeyond.com/forums/dungeons-dragons-discussion/rules-game-mechanics/84086-october-2020-errata-changes-on-d-d-beyond

    Dal link che mi hai postato, mi pare di capire che quello del 13 Ottobre sia semplicemente un aggiornamento interno di D&D Beyond (il giorno in cui implementeranno definitivamente nel servizio il nuovo Errata di Volo).

    In questo caso è importante ricordare che D&D Beyond e WotC sono due aziende distinte. D&D Beyond è un servizio proprietario di Fandom, Inc., la quale non appartiene alla WotC e dunque non dipende da quest'ultima (hanno stipulato un accordo commerciale per lo sfruttamento della licenza ufficiale di D&D 5e, che è una cosa diversa). Gli aggiornamenti interni di D&D Beyond, dunque, sono gestiti autonomamente da D&D Beyond e non sono emanazione del volere della WotC. La WotC è proprietaria di D&D 5e, è lei a decidere quali modifiche introdurre al regolamento, è lei a rilasciare gli Errata, ma la gestione di questi ultimi sul servizio di D&D Beyond dipende interamente da D&D Beyond (ovvero da Fandom, INc.) e non dalla WotC.

    L'aggiornamento del 13 Ottobre, insomma, con ottima probabilità sarà semplicemente il momento in cui, in totale autonomia, D&D Beyond introdurrà definitivamente gli Errata creati dalla WotC, decidendo lei in che maniera renderli disponibili sul suo servizio, senza che in questa decisione intervenga la WotC.

    Detto questo, in teoria tutto è possibile. Vedremo.
    Mi sembra molto difficile che la WotC rilasci un secondo Errata su Volo a 11 giorni dall'uscita di quello precedente (perchè questo servirebbe per introdurre nuove modifiche al regolamento di un manuale), ma tutto è possibile. Le sarebbe semplicemente bastato pubblicare un solo Errata il 13 Ottobre, invece di pubblicarne uno i primi di Ottobre, ma vedremo.

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites
    14 minuti fa, Nyxator ha scritto:

    Sì, ma l'errata del 1 sugli orchi è comunque quella. 

     

    Nel quale non c'è alcuna modifica al testo del Beholder. E se, come credo, l'aggiornamento del 13 Ottobre altro non sarà che un aggiornamento interno di D&D Beyond (dunque un aggiornamento che non dipende in alcun modo dalla WotC) per la semplice implementazione nel servizio dell'Errata dell'1 Ottobre (quello senza modifiche al Beholder), quel giorno non ci sarà alcuna nuova Errata e quindi nessuna nuova modifica al regolamento.

    In quel caso, dunque, come personalmente sospetto, la data del 13 Ottobre risulterà del tutto irrilevante per la modifica della Guida di Volo in italiano, perché si tratterebbe solo di una formalità interna al servizio di D&D Beyond.

    Ripeto ancora: perché vengano introdotte nuove modifiche al regolamento, la WotC deve pubblicare un nuovo Errata di Volo aggiuntivo a quello rilasciato l'1 Ottobre. Finché questo non accade, non ci sarà alcuna nuova modifica al regolamento, nè del manuale inglese, né di quello italiano. E se, come credo, il 13 Ottobre sarà semplicemente la data dell'aggiornamento del servizio di D&D Beyond per l'inserimento nel servizio dell'Errata dell'1 Ottobre, il 13 non uscirà alcun nuovo Errata....dunque nemmeno le modifiche che tanto temi. 😉

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites
    36 minuti fa, SilentWolf ha scritto:

    Nel quale non c'è alcuna modifica al testo del Beholder.

    Considerato che è un errata sugli orchi direi che è evidente.😄

    36 minuti fa, SilentWolf ha scritto:

    Ripeto ancora: perché vengano introdotte nuove modifiche al regolamento, la WotC deve pubblicare un nuovo Errata di Volo aggiuntivo a quello rilasciato l'1 Ottobre. Finché questo non accade, non ci sarà alcuna nuova modifica al regolamento, nè del manuale inglese, né di quello italiano.

    Detto tra noi: era un'ovvietà già la prima volta che "me lo hai spiegato."😉

    Sto solo dicendo che:

    a) l'errata sugli orchi è uscita il 1° (che non c'entri col politically correct e/o con l'attuale politica della WotC è un'opinione come un'altra)

    b) c'è stato un posticipo in stile frenata con freno a mano tirato (e ci credo, le redini le ha WotC non Asmodee)

    c) durante il posticipo possono uscire altre errata. 

    36 minuti fa, SilentWolf ha scritto:

    il 13 non uscirà alcun nuovo Errata...dunque nemmeno le modifiche che tanto temi.😉

    Mannò, se non erro te l'ho già detto almeno un paio di volte che al più mi perplimo. 😄

    Edited by Nyxator
    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    2 minuti fa, Lord Danarc ha scritto:

    Che dovrebbe capitare a sto poro beholder?

    Per ora nulla. (ma considerate le sue tendenze xenofobe dai tempi di Spelljammer probabilmente è solo questione di tempo)

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Nyxator ha scritto:

    Considerato che è un errata sugli orchi direi che è evidente.😄

    L'errata dell'1 Ottobre 2020 (chiamata anche versione 2.0) è talmente tanto una Errata sugli Orchi che, rispetto all'Errata 1.0 uscita nel 2017, ha introdotto modifiche alle seguenti razze:

    • Goliath (Mountain Born)
    • Tritone (Guardian of the Depths, Darkvision)
    • Coboldo (Kobold Traits)
    • Orco (Orc Traits, Primal Intuition)

    Quindi di che stiamo parlando?

    E ripeto, in caso di equivoci, che il D&D Beyond è e rimane un servizio indipendente dal Gdr cartaceo della WotC, che gestisce in maniera indipendente l'introduzione delle Errata nel suo sistema senza che questo abbia influenza alcuna sulla gestione dei manuali cartacei del gdr. Ciò che fa fede per la stampa dei manuali sono solo le Errata ufficialmente annunciate dalla WotC, come quella dell'1 Ottobre. Eventuali altre Errata informali che siano eventualmente provate su D&D Beyond non fanno testo per i manuali cartacei, fino a quando la WotC non rilascia gli Errata ufficiali per i manuali.

    L'Errata ufficiale dell'1 Ottobre, dunque, non è una Errata degli Orchi, per quanto possa eventualmente esserlo per chi gioca su D&D Beyond.

    Se ti spiego le cose è perchè dimostri di fare un bel po' di confusione. E, preciso, non rispondo per fare il puntiglio a te. Il mio interesse e il mio compito come redattore delle news è evitare che circoli disinformazione. 😉

     

    Cita

    Sto solo dicendo che:

    a) l'errata sugli orchi è uscita il 1° (che non c'entri col politically correct e/o con l'attuale politica della WotC è un'opinione come un'altra)

    a) Come ho appena su dimostrato, l'errata attuale non è una Errata sugli Orchi, ma anche sugli orchi. A meno che tu non mi porti dichiarazioni ufficiali che sostengano il contrario, l'idea che la WotC stia pubblicando Errata tematici su singole razze è solo una tua opinione (gli Errata ufficiali sono quelli rilasciati dalla WotC, non quelli di D&D Beyond)....così come lo è l'idea che le modifiche siano mirate solo al politically correct. Il fatto che tu ci creda non rende la cosa automaticamente vera. 😉

    Cita

    b) c'è stato un posticipo in stile frenata con freno a mano tirato (e ci credo, le redini le ha WotC non Asmodee)

    b) Il fatto, però, che tale posticipo sia dovuto a esigenze di politically correct da parte della WotC è attualmente solo una tua opnione, a meno che tu non mi porti dichiarazioni ufficiali della WotC e/o della Asmodee che dimostrino il contrario. 😉

    Cita

    c) durante il posticipo possono uscire altre errata. 

    c) Come avevo già scritto in un altro post, è decisamente possibile. Vedremo quando succederà e cosa conterranno. E' altamente improbabile che escano a pochi giorni o anche poche settimane dall'uscita di un Errata (spesso può passare 1 anno o anche più dalla release dell'ultimo Errata di un manuale prima che ne facciano uscire un altro), ma è pur sempre possibile. Vedremo più avanti chi avrà ragione. 😉

    Ma, ripeto, per la modifica dei manuali cartacei fanno testo solo gli Errata ufficiali, non quelli informali eventualmente testati su D&D Beyond.

    Edited by SilentWolf
    Link to comment
    Share on other sites
    4 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Come ho appena su dimostrato, l'errata attuale non è una Errata sugli Orchi, ma anche sugli orchi. A meno che tu non mi porti dichiarazioni ufficiali che sostengano il contrario, l'idea che la WotC stia pubblicando Errata tematici su singole razze è solo una tua opinione (gli Errata ufficiali sono quelli rilasciati dalla WotC, non quelli di D&D Beyond)....così come lo è l'idea che le modifiche siano mirate solo al politically correct. Il fatto che tu ci creda non rende la cosa automaticamente vera. 😉

    La parte sugli orchi lo è, se poi qualcuno crede il contrario, vuol nascondere l'elefante sotto al tappeto o cavillare sul vuoto cosmico de gustibus. Sottolineare le cose come se si parlasse ai bimbi non fa sparire gli annunci estivi di WotC su orchi e drow o le lamentele di chi considerava discriminatori i malus su Int. 😄

    (senza considerare che nel recente articolo sui sage advice vengono messe in rilievo tutte le modifiche dell'orco)

    4 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Se ti spiego le cose è perchè dimostri di fare un bel po' di confusione. E, preciso, non rispondo per fare il puntiglio a te.

    Senza offesa, ma l'impressione è esattamente il contrario già solo dalla premessa dal pulpito. Se uno guarda al link che ho messo è pacifico che vede anche da sé che si parla di altre razze. (specie considerato che l'orco è in fondo)

    Cita

    Come avevo già scritto in un altro post, è decisamente possibile. Vedremo quando succederà e cosa conterranno. E' altamente improbabile che escano a pochi giorni o anche poche settimane dall'uscita di un Errata (spesso può passare 1 anno o anche più dalla release dell'ultimo Errata di un manuale prima che ne facciano uscire un altro), ma è pur sempre possibile. Vedremo più avanti chi avrà ragione. 😉

    Ora di un vago tba 2021 c'è tempo. 

    Cita

    Il mio interesse e il mio compito come redattore delle news è evitare che circoli disinformazione. 😉

    Compito che non ti invidio, considerata la mole di cavolate sulla storia editoriale dei drow che la stessa WotC è riuscita a infilare in un solo annuncio questa estate.

    Edited by Nyxator
    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    Cita

    Senza offesa, ma l'impressione è esattamente il contrario già solo dalla premessa dal pulpito. Se uno guarda al link che ho messo è pacifico che vede anche da sé che si parla di altre razze. (specie considerato che l'orco è in fondo)

    Senza offesa...ma se ti ricordi sei tu che hai deciso di inserirti in una discussione iniziata da altri, quotandomi per cercare di convincermi della tua verità. Sei sicuro che sono io a parlare dal pulpito e a voler fare la lezioncina te? O magari sei tu?

    Ripeto, a me non interessa fare il puntiglio a te. A me interessa evitare la disinformazione. Se a te non va di venir contraddetto sulle tue credenze, sei sempre libero di non partecipare alla discussione. 😉

    Se, invece, decidi di partecipare a una discussione, accetta l'idea che la gente ti contraddica e metta in evidenza dove ritiene che sbagli.

     

    Cita

    (senza considerare che nel recente articolo sui sage advice vengono messe in rilievo tutte le modifiche dell'orco)

    Ma che strano.... Forse sarà semplicemente per il fatto che, da quest'estate, un sacco di persone hanno iniziato a fare molte domande collegate all'Orco per via dell'annuncio sulla Diversità pubblicato in quel periodo? Molto strano che il Sage Advice, una rubrica nata per rispondere alle domande del momento poste dall'utenza, risponda alle domande del momento poste dall'utenza.
    Il fatto che un Sage Advce risponda alle domande più tipiche del momento, però, non implica assolutamente che un Errata faccia la stessa cosa, visto che gli Errata servono a tutt'altro scopo: correggere gli errori del regolamento per rendere il gioco maggiormente funzionante, comprensibile e bilanciato.
    E rimane ancora che l'Errata del 1° Ottobre non è un Errata sull'Orco, per quante volte tu voglia ripeterlo. 🙂

     

    21 ore fa, Nyxator ha scritto:

    La parte sugli orchi lo è, se poi qualcuno crede il contrario, vuol nascondere l'elefante sotto al tappeto o cavillare sul vuoto cosmico de gustibus. Sottolineare le cose come se si parlasse ai bimbi non fa sparire gli annunci estivi di WotC su orchi e drow o le lamentele di chi considerava discriminatori i malus su Int. 😄

     Guarda che il fatto di ripetere le cose all'infinito non le rende più vere. E il fatto che tu abbia voglia di cercare complotti in ogni riga scritta dalla WotC, non significa che questi complotti esistano. 😉

    Libero di credere in quello che vuoi. Questo non renderà magicamente l'Errata dell'1 Ottobre un Errata degli Orchi basato sul politically correct. Ma prego continua a credere in quello che preferisci.

    Io preferisco pubblicare news su fatti reali. 🙂

     

    Cita

    Ora di un vago tba 2021 c'è tempo. 

    Decisamente possibile, come ho già detto in 2 miei altri post. il fatto che ogni anno escano degli Errata, però, è cosa abbastanza ovvia per tutti. Non ci vuole una scienza per prevederlo.

    Cita

    Compito che non ti invidio, considerata la mole di cavolate sulla storia editoriale dei drow che la stessa WotC è riuscita a infilare in un solo annuncio questa estate.

    Essere un newser non è nulla di troppo difficile. Basta seguire con attenzione tutte le fonti, riportare oggettivamente le news e i fatti, ed evitare giudizi preventivi, formulati magari solo dalla voglia di difendere o denigrare a spada tratta un azienda.

    Io preferisco aspettare i fatti per determinare cosa conterrà un futuro Errata, quel che succederà nel settore Gdr, quali saranno le intenzioni della WotC e quale direzione prenderà la 5e. I giudizi preventivi, basati su supposizioni e magari solo sulla voglia di sparlare o di difendere ad ogni costo un'azienda/gioco, nella maggioranza dei casi si rivelano del tutto infondati.

    Tu puoi parlarmi dell'azienda malvagia che cerca di snaturare ad ogni costo il tuo prezioso gioco per tutto il giorno. Non m'interessa. Per me i sospetti personali non basati su fatti non contano. Sono mere congetture. Lecite, argomenti su cui si può anche discutere, ma non sono fatti. E sono sempre solo i fatti che contano, alla fine.

    19 ore fa, Grimorio ha scritto:

    @SilentWolf dai è palese che siano cambiamenti relativi alla famosa questione sugli orchi.

    No, non è per niente palese. E questo il punto. 🙂
    Senza offesa, ma è semplicemente quello in cui desiderate credere. Ci volete credere? Siete liberi di farlo. Occhio, però, a non dare per scontato che ciò a cui volete credere voi sia la verità oggettiva valida per tutti. 😉

    Opinioni, speranze, supposizioni, sospetti...non sono automaticamente fatti.

    Edited by SilentWolf
    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites

    Mi permetto di dire la mia.

    Ho letto l'errata e si, ci sono modifiche agli orchi. Ma ci sono modifiche anche ad altre cose.

    Io penso che si siano decisi a modificare l'orco (finalmente, dal mio punto di vista) perchè di per se credo che nessuno giochi l'orco. Un -2 a int è brutto, puntivo e antipatico. non perchè va a dire "ahhh tutti gli orchi sono stupidi!!! Discriminazione agli orchi!" Ma perche meccanicamente è un malus pesante. Mi gioco un mezzorco che si comporta da orco e ho quello che voglio senza il malus. L'orco non dovrebbe essere una brutta copia del mezzorco e con questa errata hanno cambiato la razza in meglio, rendendola molto piu gradevole da giocare (cosi come con il coboldo, e a nessuno frega nulla dei coboldi, nessuno si batte per i loro diritti, poracci.) Per me l'hanno fatto per aumentare la versatilità nella scelta di cosa giocare. 

    Poi questi camviamenti, cosi come il fatto che col prossimo manuale toglieranno la postilla degli allineamenti nelle razze e il vincolo sui bonus fissi, sono tutte cose che serviranno per aumentare la versatilità e la scelta, come detto sopra.

    Poi francamente non capisco questo "complotto" sul politically correct. È OVVIO che se tu non vuoi giocarti un drow str*nzo non te lo giochi. È OVVIO che se vuoi giocarti un orco/mezzorco intelligente, te lo giochi. "Semplicemente" sarà scritto anche nelle regole, cosi quelli che sono fanatici del seguire la via sacra delle "regole sopra ogni cosa" hanno la nota ufficiale sul manuale.

     

    Link to comment
    Share on other sites
    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Senza offesa...ma se ti ricordi sei tu che hai deciso di inserirti in una discussione iniziata da altri, quotandomi per cercare di convincermi della tua verità. Sei sicuro che sono io a parlare dal pulpito e a voler fare la lezioncina te? O magari sei tu?

    Non per esser ridondante, ma se vogliamo imbarcarci in un analisi del periodo, il primo che ha usato un quote per far opera di convincimento (come la definisci te) su altri sei stato tu al terzo post. Nel mio primo intervento ho persino usato il condizionale. 

    Fa un po' te...

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Se, invece, decidi di partecipare a una discussione, accetta l'idea che la gente ti contraddica e metta in evidenza dove ritiene che sbagli.

    Cosa che non mi par tu stia facendo...

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Io preferisco pubblicare news su fatti reali. 🙂

    Tipo quella dove la WotC faceva mea culpa e annunciava l'intento di mettere in nuova luce orchi e drow.

    Spoiler

    Nel corso dei 50 anni di storia di D&D, alcuni dei popoli del gioco - gli orchi e i drow sono due dei primi esempi - sono stati caratterizzati come mostruosi e malvagi, usando descrizioni che ricordano dolorosamente quanto i gruppi etnici del mondo reale sono stati e continuano ad essere denigrati. Non è giusto, e non è qualcosa in cui crediamo. Nonostante i nostri sforzi coscienti nella direzione contraria, abbiamo permesso che alcune di quelle vecchie descrizioni riapparissero nel gioco. Riconosciamo che per vivere i nostri valori, dobbiamo fare un lavoro ancora migliore nella gestione di questi problemi. Se commettiamo errori, la nostra priorità è mettere le cose a posto.  Ecco cosa stiamo facendo per migliorare:  Presentiamo orchi e drow in una nuova luce in due dei nostri libri più recenti, Eberron: Rising from the Last War ed Explorer's Guide to Wildemount. In quei libri, orchi e drow sono moralmente e culturalmente complessi tanto come gli altri popoli. Continueremo questo approccio nei libri futuri, descrivendo tutte le persone di D&D in modi in cui ci si possa riconoscere e chiarendo che sono liberi, come gli umani, di decidere chi sono e cosa fanno

    Gli orchi sono stati modificati, ergo? 

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Essere un newser non è nulla di troppo difficile. Basta seguire con attenzione tutte le fonti, riportare oggettivamente le news e i fatti, ed evitare giudizi preventivi, formulati magari solo dalla voglia di difendere o denigrare a spada tratta un azienda.

    Se è riferito a quel che ho detto su WotC, cavolate e drow, qui ho postato svariati link e quote a supporto...mica viaggio a "secondo me."   

    Spoiler

     

     

     

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Tu puoi parlarmi dell'azienda malvagia che cerca di snaturare ad ogni costo il tuo prezioso gioco per tutto il giorno

    Please, evitiamo di scadere...

    Cita

     E sono sempre solo i fatti che contano, alla fine.

    A sapere quali mi suonerebbe meno di frase a effetto. (e no, non è per provocare)

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    No, non è per niente palese. E questo il punto. 🙂

    Eh, allora mi chiedo quando lo sarà, visto che è possibile citare la WotC stessa in un annuncio a tema e volendo pure la Treccani. 

    5 ore fa, SilentWolf ha scritto:

    Occhio, però, a non dare per scontato che ciò a cui volete credere voi sia la verità oggettiva valida per tutti. 😉

    A me pare che qui siano altri a dar per scontata la cosa.😉

     

     

     

    Edited by Nyxator
    Link to comment
    Share on other sites



    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.