Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

Non Preparare Trame

Per preparare le sessioni è meglio concentrarsi sul creare delle situazioni da presentare ai giocatori. Preparare delle trame delineate e specifiche è controproduttivo.

Read more...

Fantasmi

Eccovi il terzo di una serie di articoli che vanno a guardare sotto una luce nuova molti dei mostri iconici dei nostri giochi, suggerendo nuovi approcci per usarli.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Scarlet Citadel

La nuova campagna dungeon crawl della Kobold Press per D&D 5E vi porterà dentro un enorme dungeon in un'avventura di stampo classico.

Read more...

Ryuutama, Gioco di Ruolo Natural Fantasy

Ryuutama parla dell'esplorazione un mondo bucolico ed idilliaco, eccovi la recensione di questo nuovo gioco di ruolo fantasy proveniente dal Giappone e tradotto anche in italiano.

Read more...

Acheron Books distribuirà il GdR Primi Re

Acheron Books ha annunciato una partnership con Epic Party Games per la distribuzione di Primi Re, un GdR narrativo ambientato in una Roma oscura, brutale e misteriosa. 

Read more...

    Dungeons & Dragons: Dark Alliance annunciato ai The Game Awards 2019

    • E' stato annunciato un nuovo videogioco basato su D&D.

    Questa notte, orario italiano, si sono tenuti a Los Angeles i The Game Awards 2019, evento dedicato alla premiazione dei videogiochi migliori dell'anno (potete trovare qui il filmato di tutto l'evento). Durante questa occasione è stato annunciato un nuovo videogioco basato su D&D: si tratta di Dungeons & Dragons: Dark Alliance, seguito spirituale dei videogiochi d'azione Dark Alliance 1 e 2 usciti anni fa per PlayStayion 2, Xbox e Game Cube.

    Creato da Turque Games, Dungeons & Dragons: Dark Alliance sarà un gioco cooperativo per 4 giocatori, i quali potranno vestire i panni di quattro eroi mitici dei reami dimenticati, Drizzt Do'Urden, Cattie-Brie, Wulfgar e Bruenor. Il gioco, infatti, sarà ambientato nei Forgotten Realms, più precisamente ad Icewind Dale (la Valle del Vento Gelido) e sarà disponibile a partire dall'autunno del 2020.

    Qui di seguito potete vedere il trailer dell'annuncio:



    News type: Prossima Uscita


    User Feedback

    Recommended Comments

    • Moderators - supermoderator

    Un'occasione sprecata. Al di là dell'esecrabile qualità del video (che magari è dovuto ad una corsa dell'ultimo minuto per fare un montaggio per l'evento) pare un banale hack & slash senza anima nè parte...

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites
    11 ore fa, Muso ha scritto:

    Mi chiedo se riusciranno mai a far uscire un videogioco decente per D&D 5E, esempi moderni ce ne sono (Pathfinder Kingmaker che ho trovato bellissimo). Non smetto di sperare. Per questo condivido il commento di @Alonewolf87.

    E' in lavorazione Baldur's Gate 3, no? Le cui premesse sono ottime, considerato che ne e' stato affidato lo sviluppo a Larian Studios (divinity original sin).  

    Innegabile che la grafica che si percepisce dal video sia pessima per gli standard odierni...Però ho letto qualche speculazione sulla possibilità che sia in VR. 

    Link to comment
    Share on other sites

    Beh però tralasciando appunto il futuro BG3 dei Larian, spero che Dark Alliance se la possa battere alla pari con Vermentide, che non è per niente male per chi ama il genere ovviamente! Certo il trailer che hanno fatto vedere non è che faccia ben sperare, ma a questo punto aspettiamo il gameplay e vediamo se in caso riescono a sistemarlo!

    Link to comment
    Share on other sites
    4 ore fa, Shinsek ha scritto:

    E' in lavorazione Baldur's Gate 3, no? Le cui premesse sono ottime, considerato che ne e' stato affidato lo sviluppo a Larian Studios (divinity original sin).  

    Infatti, speriamo bene in questo. Il videogioco precedente che doveva implementare le regole della 5E in realtà non l'ha fatto ed è stato un fallimento (mi riferisco a Sword Coast Legends).

    Link to comment
    Share on other sites

    A naso stanno cercando di fare quello che ha fatto la Games Workshop. Negli ultimi anni sono usciti una marea di giochi su Warhammer e soprattutto Warhammer 40000 (i vari Dawn of War, Battlefleet Gothic, Inquisitor Marthir, Space Marine, ecc ecc). Sicuramente la WotC è un po' indietro ma sembra vogliano recuperare terreno.

    Link to comment
    Share on other sites
    4 ore fa, Muso ha scritto:

    A naso stanno cercando di fare quello che ha fatto la Games Workshop. Negli ultimi anni sono usciti una marea di giochi su Warhammer e soprattutto Warhammer 40000 (i vari Dawn of War, Battlefleet Gothic, Inquisitor Marthir, Space Marine, ecc ecc). Sicuramente la WotC è un po' indietro ma sembra vogliano recuperare terreno.

    Beh ultimamente la WotC in effetti si è un pò adagiata sugli allori! La GW invece si era proprio addormentata è ultimamente sembra essersi svegliata a livello di games! Di certo giochi ambientati nei mondi di WHF e Wh40K ne sono usciti parecchi ma sono risultati essere delle vere e proprie schifezze, almeno sotto questo punto di vista di giochi ambientati nell'universo di  D&D c'è e sono di pochi ma buoni!

    Edited by Icy Winter
    Link to comment
    Share on other sites
    7 ore fa, Icy Winter ha scritto:

    Beh ultimamente la WotC in effetti si è un pò adagiata sugli allori! La GW invece si era proprio addormentata è ultimamente sembra essersi svegliata a livello di games! Di certo giochi ambientati nei mondi di WHF e Wh40K ne sono usciti parecchi ma sono risultati essere delle vere e proprie schifezze, almeno sotto questo punto di vista di giochi ambientati nell'universo di  D&D c'è e sono di pochi ma buoni!

    Pochi ma buoni di recente quali? OK per quelli vecchi (Baldur's Gate, Torment, Icewind Dale, ecc), ma di recente che hanno fatto?

    Link to comment
    Share on other sites

    Più che un teaser pare quasi un pesce d'aprile di quelli brutti e ti fa rimpiangere non poco l'originale e D.A2 , che pur con tutti i loro limiti da hack and slash isometrico da console su licenza, avevano i loro momenti (e di certo si giocavano meglio di quella "sola" di Demon Stone, con buona pace della trama scritta da Salvatore)

    Boh, da qua all'autunno prossimo tempo per migliorare ne hanno. C'è da dire che se mostravano solo un logo accompagnato da un fall 2020 invece di quella roba lì, imho facevano una figura migliore.

     

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 17/12/2019 alle 07:59, Muso ha scritto:

    Pochi ma buoni di recente quali? OK per quelli vecchi (Baldur's Gate, Torment, Icewind Dale, ecc), ma di recente che hanno fatto?

    Beh se ti riferisci a qualcosa di simile ai titoli che hai citato, nulla a parte il modesto "Ritorno al Tempio del Male Elementale", cambiando tipologia di gioco ma restando sempre in tema D&D, NeverWinter Night's e Dragon Age dove li vogliamo lasciare? E ci sarebbe anche il seguito spirituale di Torment "Numenera"!

    Edited by Icy Winter
    Link to comment
    Share on other sites
    • Moderators - supermoderator
    9 ore fa, Icy Winter ha scritto:

    NeverWinter Night's

    Si parlava di cose recenti, NWN è del 2002.

    9 ore fa, Icy Winter ha scritto:

    Dragon Age

    Non è un videogioco legato a D&D nello specifico, nè come setting nè come regolamento, ma genericamente al fantasy

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.