Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Viaggio nella DM's Guild VI - L'isola della Tregua

Questa settimana vi parliamo de L'isola della Tregua, un'avventura uscita dalle menti di Andrea Maffia, Massimo Tartaro, Matteo Galassi e Simone Rossi Tisbeni!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 13: Strutture Personalizzate

In questa tredicesima parte della nostra rubrica sulle strutture di gioco, risponderemo alla domanda lasciata in sospeso la settimana scorsa: cosa succede se la struttura adatta non esiste?

Read more...

Una prima anticipazione sul GdR di Dune

Dopo l'annuncio iniziale di due anni fa, la Modiphius ha rilasciato delle prime anticipazioni su Dune RPG, il GdR dedicato alla famosa serie letteraria di fantascienza.

Read more...

    Annunciato il Vincitore del Concorso della WotC sulla Creazione dei Mostri

    • Un nuovo terrificante mostro si è unito alle schiere di creature che infestano i dungeon dei mondi di D&D.

    Ad ottobre la WotC aveva indetto un concorso per creare l’illustrazione di un nuovo mostro con in palio un premio di 5000$, una visita alla WotC e il fatto che il mostro illustrato sarebbe diventato una miniatura. È stato annunciato che il vincitore del concorso è Will Kalkanis, che ha creato il mostro rappresentato nella seguente illustrazione.

    large.will_kalkanis_grand_prize_winner.jpg.260f2642a081d4d78efeac56950e1d2b.jpg

    Ci sono stati anche altri dieci contendenti al premio che potete vedere nelle immagini presenti su SyFy.com. Si ringrazia Oryzarius per lo scoop!



    News type: Cosa c'è di nuovo in DnD


    User Feedback

    Recommended Comments

    Guardando gli altri ho avuto due impressioni. La prima che abbiano voluto premuare il mostro più realizzabile come statuina, la seconda -una critica agli autori... Premesso magari disegnasdi come loro- che hanno voluto dare in alcuni casi più peso all'ambiente che al mostro. In particolare il mostro grande grande nero e quello con la criniera argento.

    In ogni caso complimenti a tutti

    Si rodo di invidia per le loro capacità artistiche!!

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites

    Non avevo capito che pagassero, quindi alla fine il vincitore ci ha smenato solo 99.995.000$! 

    Comunque sta roba dei mostri senza occhi, con buon istinto teutonico, la inventò Giger, "così non capisci se ti guarda o meno" ed è bellissima (ovviamente per ragioni evoluzionistiche prestiamo estrema attenzione al fatto se qualcosa ci guarda o no). Però diciamo che ha il "difetto" che è difficile migliorarla, un po' come la spada laser, quindi produce quasi sempre becero manierismo (a differenza ad esempio degli dei lovecraftiani che pur producendo manierismo sarebbero facili da sviluppare in maniera creativa). Visto fare specie ai disegnatori giapponesi (da un po') e da molti altri. 

    Gli altri mostri ci sono scorci idee vagamente interessanti, il settimo è volgare (per il fatto di dare occhi verdi da superfiga (peraltro monocoli) ad un mostro per nulla elegante, è una sensazione disgustosa e quasi sessualmente provocatoria) ma non è male, il secondo i peluche bianchi sono interessanti, il quinto tanti occhi sulle corna tipo squalo a martello già è una idea accettabile, il disegnatore dell'ottavo poverino si sforza di essere creativo, quello che ha vinto è il secondo più insipido (dopo il terzo) mentre il sesto mi piace.

    Non so perché, forse perché ha un corpo (e uno stile di pittura) da drago da vecchie illustrazioni (vedi le ali che nonostante siano una trovata biopunk (e carina) mimano la forma di quelle dei draghi anni '80 fatte male; come è finta in vecchio stile perché sotto lì gli uomini e i giochi di luce sono fatti da dio, così come i dettagli delle scaglie sono moderni) mentre la testa è da verme in stile biopunk o lovecraftiano. Boh non so spiegarlo, mi piace. 

     

    Comunque complimenti a D&D, non tanto per il fatto di avercela quella inevitabile incottatura mentale da eterno incumbent ed eterno monopolista, quanto per il grado: faccio veramente fatica a pensare e una cosa più facile che trovare monster designer creativi in giro, anche tra gli amatori... 

    Senza parlare del fatto che ci sono molte idee carine in giro che hanno anche appeal commerciale, ad esempio tutti quei cartoni animati "as if were real", sono sia originali (perché nei cartoni animati hai libertà assoluta, che poi viene riportata alla normalità rendendoli realistici), che fruibili (basta vederli, hanno appeal commerciale).

    e vabbuò

     

     

     

    Edited by Lord Karsus
    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.