Vai al contenuto

Lord Karsus

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    810
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

Lord Karsus ha vinto il 21 Dicembre 2017

I contenuti di Lord Karsus hanno ricevuto più mi piace di tutti!

2 ti seguono

Informazioni su Lord Karsus

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 27/11/1992

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano
  • Occupazione
    Fuoricorso. Ancora per poco.
  • Interessi
    Buffet, Piero Scaruffi, Keynes, Gygax, Stravinsky, Berlusconi, Feynman, Don Van Vliet, Rudolph Sosna, Nico, Jeff Said, Cruijff, Guardiola, Alan Williams, Tolkien, Monte Cook, Pindaro, Anthony Robbins, Emil Cioran, Dostoevsky, Ralph Emerson, Scott Fitzgerald, Baudelaire, Hiedaki Anno, Robert Greene, Alan Moore, Erik von Markovic, Neil Strauss, George RR Martin, Alberto Moravia, Sandor Marai, Orson Welles, Mark Twain, Maureen Tucker, Marco Travaglio, Lou Reed, Bhudda, Bach.
  • Biografia
    Nato, morto e risorto tre volte.

Visitatori recenti del profilo

2.516 visualizzazioni del profilo
  1. Lord Karsus

    Analisi finanziaria della Wizard?

    Ok ci siamo quasi
  2. Lord Karsus

    Fiction Sadhu Futuro - post apocalittico in download gratuito

    Be' no, non parlo della coscienza collettiva, parlo del fatto che un artista o un pensatore o uno scienziato teorico o hai capito, immagazzina le fonti da qualche parte, poi se le dimentica e le cita in maniera distorta. Quella distorsione è il suo valore aggiunto. Comunque, scherzi?! Secondo me ai tuoi livelli (quante copie vendi, 5000?) FIGURATI raggiungi un bacino di utenza maggiore se ci metti roba pseudointellettuale che non Ma adesso, seriamente dai, il tuo target non è quello di Fast and Furious, il media non è quello adatto, si avvicinano al tuo libro persone intelligenti Già che è fantasy e lo pubblicizzi su un sito di gdr, il ragazzo medio che becchi è più smart della media Fidati che vendi molto di più se ce le metti quelle riflessioni che non
  3. Lord Karsus

    Fiction Sadhu Futuro - post apocalittico in download gratuito

    p.s. naturalmente questa è una affermazione offensiva (e molto Hollywoodiana west coast progressista e minimum viable product vs la brutta e cattiva e ricca e potente e finanziaria e bellissima east cost), la maggior parte della gente che lavora in finanza (che non capisco perché sia messa allo stesso "livello organizzativo" del Denaro, ma vabbe') è gente con cervelli eccezionali, e molto ricca dentro. Stamattina ho letto un articolo in cui per la prima volta in questi yipo di articoli qualcuno - un senior di McKinsey - ha usato le stesse spiccicate identiche uguali pari pari parole (specie "deeply left brain", e "OCD", vedi me) che avrei usato io (anzi, che avevo già usato io) per descrivere il tipico profilo psicologico di chi lavora in consulenza, e ti assicuro che le stesse cose si possono applicare a chi lavora in finanza https://news.efinancialcareers.com/uk-en/152549/working-for-mckinsey-bain-and-boston-consulting-vs-goldman-jpm-and-morgan-stanley (sottinteso: è tutta gente ricca dentro) Comunque complimenti per "Necrostadt" e per il mercenario che è un eletto, mi piace un casino!
  4. Lord Karsus

    Fiction Sadhu Futuro - post apocalittico in download gratuito

    (E poi la citazione del Vangelo così pari pari... hai mai visto una ricetta con un solo ingrediente? Biopunk e citazioni bibliche in salsa Matrix non sarà Shakespeare, ma almeno è una ricetta.. )
  5. Lord Karsus

    Fiction Sadhu Futuro - post apocalittico in download gratuito

    Ho letto tutte le recensioni. La tensione che si crea con un antieroe che però è "sacro" ad un gruppo religioso è un motore di sceneggiatura degno di un autore commerciale di successo di Hollywood (ossia un livello ottimo). Il contrasto tra linguaggio e modi di fare pulp/beat contro "gravitas" e repressione religiosa è molto flessibile: puoi spaziare dalla gag comica alla riflessione esistenzialista senza costi di switching praticamente nello stesso contesto Insomma senza fasi troppe seghe mi piace! Comunque a pensarci bene è un odore che ho già sentito... dai sono sicuro che in qualche commedia di Gechi Chan o roba del genere c'è roba del genere, tipo quando Jacky Chan deve andare a recuperare l'Eletto del Buddha D'Oro ma scopre che è un ubriacone del Bronx che spaccia Rolex "che scottano" (rigorosamente Eddie Murphy XD)... non che sia male scordarsi di aver copiato, anzi funziona proprio così; a ricordarsi tutte le nostre fonti saremmo paralizzati e depressi; due anni fa scrissi 'sto testo poetico per una canzone di un gruppo di Surf Punk che io e mio cugino volevamo mettere su per trombare un po', due mesi dopo leggo una frase similissima in Citizen Kane ("Memory is a disease" era la mia, non uguale ma simile a quella di Kane), poi mi ricordo di averlo visto 7 anni fa (anche se giuro che la frase non mi ricordo di averla sentita)... può sembrarti strano ma entrano e poi escono dopo anni, ed è giusto così, la mia frase non era proprio uguale e se mi fossi ricordato Kane per intero appunto non avrei mai scritto.. Lato nomi, mi ero illuso quando avevo letto Necrostadt: è il più elegante nome kitsch alla Warhammer (o qualsiasi fantatrash statunitense) che posso pensare... unire "Necro" ad una parola tedesca, è talmente semplice e buono che non capisco perché non l'avessi mai fatto io o sentito. L'altra roba non la commento, se posso dirti la mia penso che tu hai veramente poca esperienza nel worldbuilding, ti consiglio di farne molti e di prendere da fonti più disparate Quella cosa dei Cavalieri dell'Apocalisse mi fa un po' sorridere e, volendo essere realistico, penso che sia il livello di worldbuilding medio di un qualsiasi Master che crea homemade e che non abbia più di 11-12 anni (io in 2°o 3° liceo mi ricordo creai questa milizia-paladini della Gondor della situazione, il cui gergo militare era ispirato al gibberish di Heidegger - che all'epoca adoravo, estrinsecando, se ricordo ancora qualcosa, il nucleo fondante delle questione dell'Essere-nel-mondo nell'Ente oggettivo all'interno dell'oggetto-mondo... a 12 anni di distanza più che ai paladini quel modo di parlare lo avrei dato ai mostri). Insomma veramente secondo me scusa ma credo che sei a un livello un po' misero (e sto edulcorando). I nomi dei protagonisti da Urban...un nome inglese e uno latino... no comment. Ti dico solo che i nomi latini li usa quella di Hunger Games che ha creato un worldbuilding che a riassumerlo in sette parole perderesti diciamo il 33% dell'informazione totale fornita dall'autrice. Lasciamo stare analisi più dettagliate del perché non mi piace che non ne usciamo più, ne tu ne io. Poi porco Odino il post Apocalittico (non quello che stai leggendo) valorizziamolo porca miseria, che è l'unico genere nelle nostre generazioni, fosse nato quando sono nati Fantasy, Fantascienza e Supereroi (1880-1920), la generazione "distrupting", avremmo visto dei capolavori... porca miseria H.G. Wells ha inventato gli attacchi alieni sulla terra, i kaiju e il biopunk (e come se non bastasse, l'intuizione base proprio... della bomba atomica), veramente a loro tutta la gloria? Se tu fai subcreazioni come questa, a mio parere insulse, nessuno è stimolato. L'ambiente fa tutto, dai càzzo... Per il resto... molti lasciano qualche pagina da leggere, come l'incipit, non ho capito, c'è?
  6. Lord Karsus

    Ambientazione Briciole di creatività

    Veramente bello cavolo... immagina che figata a navigarci
  7. Lord Karsus

    RINASCIMENTI ENGENEERING

    Sì sì quello che dite è chiaro, è giusto. Alberto per esempio (ok ho bevuto 11 caffè oggi; il down del caffè ti fa scoppiare il cortisolo, sono nervosissimo, odio tutto, non ce la faccio, domani con calma commento; adieu)
  8. Lord Karsus

    DnD 5e Annunciato il Vincitore del Concorso della WotC sulla Creazione dei Mostri

    (bugia, rivisto tutto, ha ragione matto, la terza è un po' meglio, il vincitore è proprio il nulla cosmico)
  9. Lord Karsus

    DnD 5e Annunciato il Vincitore del Concorso della WotC sulla Creazione dei Mostri

    Non avevo capito che pagassero, quindi alla fine il vincitore ci ha smenato solo 99.995.000$! Comunque sta roba dei mostri senza occhi, con buon istinto teutonico, la inventò Giger, "così non capisci se ti guarda o meno" ed è bellissima (ovviamente per ragioni evoluzionistiche prestiamo estrema attenzione al fatto se qualcosa ci guarda o no). Però diciamo che ha il "difetto" che è difficile migliorarla, un po' come la spada laser, quindi produce quasi sempre becero manierismo (a differenza ad esempio degli dei lovecraftiani che pur producendo manierismo sarebbero facili da sviluppare in maniera creativa). Visto fare specie ai disegnatori giapponesi (da un po') e da molti altri. Gli altri mostri ci sono scorci idee vagamente interessanti, il settimo è volgare (per il fatto di dare occhi verdi da superfiga (peraltro monocoli) ad un mostro per nulla elegante, è una sensazione disgustosa e quasi sessualmente provocatoria) ma non è male, il secondo i peluche bianchi sono interessanti, il quinto tanti occhi sulle corna tipo squalo a martello già è una idea accettabile, il disegnatore dell'ottavo poverino si sforza di essere creativo, quello che ha vinto è il secondo più insipido (dopo il terzo) mentre il sesto mi piace. Non so perché, forse perché ha un corpo (e uno stile di pittura) da drago da vecchie illustrazioni (vedi le ali che nonostante siano una trovata biopunk (e carina) mimano la forma di quelle dei draghi anni '80 fatte male; come è finta in vecchio stile perché sotto lì gli uomini e i giochi di luce sono fatti da dio, così come i dettagli delle scaglie sono moderni) mentre la testa è da verme in stile biopunk o lovecraftiano. Boh non so spiegarlo, mi piace. Comunque complimenti a D&D, non tanto per il fatto di avercela quella inevitabile incottatura mentale da eterno incumbent ed eterno monopolista, quanto per il grado: faccio veramente fatica a pensare e una cosa più facile che trovare monster designer creativi in giro, anche tra gli amatori... Senza parlare del fatto che ci sono molte idee carine in giro che hanno anche appeal commerciale, ad esempio tutti quei cartoni animati "as if were real", sono sia originali (perché nei cartoni animati hai libertà assoluta, che poi viene riportata alla normalità rendendoli realistici), che fruibili (basta vederli, hanno appeal commerciale). e vabbuò
  10. Lord Karsus

    DnD 5e L'uscita di primavera di D&D riguarderà il tema nautico

    "Shit" fa assonanza con "Ship" Io per 41 secondi https://www.youtube.com/watch?v=g20_8-TPyTQ Piratesco genere più figo che ho mai giocato, per la cultura non inflazionata sarebbe carino vedere gli antichi Persiani!
  11. Lord Karsus

    Ambientazione Nomi per classi: cerco consigli

    Vabbe' allora sei imperdonabile, questa è una idea veramente figa, a 'sto punto costruiscici sopra un gioco che anche dalle classi suoni originale
  12. Lord Karsus

    Ambientazione Nomi per classi: cerco consigli

    Alür, in generale Metafisica è un termine intriso di storia, un termine "vecchio", nato in Grecia ma su cui negli anni si sono stratificate miriadi, centinaia, triliardi di concetti: parassitato dai padri della Chiesa, ripreso nel Rinascimento e poi ripreso un'altra volta dall'Idealismo tedesco. E' un termine che praticamente non significa niente, impreciso, generico, gassoso, con molti significati, etc. addirittura il termine è stato anche usato in contesto di speculazioni sulla morale umana, etc. Mi ricordo una citazione di Emil Cioran che lessi al tempo: "Un malato è un metafisico suo malgrado". Ecco mi sembra molto più calzante e più moderno descrivere degli stati mentali, più che delle teorie scientifiche, con quel termine. Associare lo stato dell'arte della scienza moderna è antiestetico, commetti un errore vecchio di secoli, è chiaro che prima o poi ci saranno teorie che renderanno la relatività e la fisica quantistica molto meno "metafisiche" di quanto ci sembrano adesso. Chiameresti mai "metafisico" Evangelista Torricelli solo perché non conosci la scienza dell'800? D'altra parte il termine Physiker è preciso. Denota un preciso momento storico, oltre che un fisico tedesco. E dimmi se ti dico "fisico tedesco" il primo nome che ti viene in mente. Nessuna possibilità di errore.
  13. Lord Karsus

    Ambientazione Nomi per classi: cerco consigli

    Questa domanda *_* la aspettavo dal 2° liceo! Allora, vabbe' di fare roba strana/innovativa non te ne frega proprio un cappio abiam capito XD Poi, io ti consiglio di chiarificare se lo vuoi in inglese o in italiano. Questo è importante perché i nomi che suonano belli e fighi in ita spessissimo non suonano così belli e fighi in inglese e viceversa. Inoltre alcuni termini esistono solo in inglese o solo in italiano Diciamo che lo vuoi fatto in inglese Riepilogando, ci saranno: Druid Elementalist Necromancer Mystic Sorcerer Ok, son tutti nomi diciamo amalgamati per l'uso che se n'è fatto dai gdr negli anni, e ne vuoi due per un creatore di rune e per un mago ispirato alla fisica moderna. Per quello runico, c'è solo un nome: Runer. Non è volgare come un fulminatore, è pulito, elegante... per tempi più civilizzati. "Forgia"rune... ma va? Ti risparmio il papiro sulle mie considerazioni sugli usi dei termini composti, ti dico solo che ho appena visto che il termine esisteva già ed era un termine dei Goti, i Runer (detto proprio così) erano i maghi dei Goti. E' carino perché così hai la magia celtica (druidica), e quella gotica (runica) con i due termini esatti con cui li indicavano quelle culture. Per quello ispirato alla fisica moderna... tu in realtà non vuoi creare dei maghi ispirati alla fisica moderna. Voglio dire, secondo me è veramente orrendo, oltre che goffo. E' come se hai a, b, c, d, e, f e poi il simbolo di batman, è sbagliato a tantissimi livelli, è veramente disomogeoeno... giusto per citarti un livello, molte interpretazioni danno già i maghi stile D&D come equivalenti dei fisici. Ad esempio, l'Elementalist potrebbe già essere considerato uno che conosce e manipola dei principi fisici. Non lo fa? Bene, però allora devi andare su nel value chain upstream e razionalizzare da quali "fonti", e in che maniera, ogni tipo di mago specializzato attinge al suo tipo di magia. Mi scoccio ad organizzare il discorso, toglilo e basta che non sta bene. Se proprio lo vuoi mettere, secondo me "Dimensionalista" non è brutto, però è impreciso, e poi è asettico e non da di niente, in contesti fantasy forse ho visto più la parola "Cronomante" che la parola "elfo" (e poi è una parola noiosa e brutta, perché usa due termini antichi abusati ma in realtà si riferisce a roba per cui servirebbero delle parole antiche poco inflazionate, perché la materia è molto "fresca", vedi per esempio l'Etere che nell'800 fu scelta una divinità "di nicchia", Aither, la luce superiore), "Mago spaziotemporale" glielo possiamo inviare direttamente a quelli di rotten.com, "Confutatore degli eventi certezze" mi sembra giusto un pochettino lungo secondo me non va bene che sia così lungo si dovrebbe cercare di riuscire nell'intento di trovare qualcosa di quantomeno meno dispendioso come testo nel senso di più stringato dal momento che in questa maniera è inusitatamente lungo (una parola è meglio, per me due già non va bene, le classi a volte sembrano archetipi Junghiani, non sta bene mettere "Guerriero" e "Mago" che sono molto generici assieme a "Manipolatore delle punte dei coltelli di bronzo sbilanciati a sinistra"; d'altra parte anche nomi troppo generici vanno male... "Alteratore", ma perché gli altri tipi di maghi non alterano niente?!), idem per "Mago del Caos", "Tecnoincantatore" mica è tecnologia D:, "Xeno-" è una radice adatta alla fantascienza (o anche al fantasy a patto che ci siano termini del genere o roba integrata alla fantascienza) No comment sulle altre derive in cui vuoi far sembrare la cosa "semi-umoristica"... cioè tu vuoi fare ideologia solo all'interno di UN elemento della tua opera, e il resto cliché? Se vuoi fare un'opera ideologica (in senso lato, e per carità è il miglior tipo di opera che esista), l'opera dev' essere ideologica sino dalle fondamenta... (la considerazione sulla relatività è la cosa più interessante che ho mai letto su questo sito) Metafisico non va bene. Anche qui, è sbagliato a così tanti livelli che mi annoio a scrivere. La parola che stai cercando è: Physiker. "Fisico" in tedesco. E' la più pulita. Un fumettista, o un disegnatore, o un altro master specializzato in worlduilding. Ma trovalo 'sto creativo!
  14. Lord Karsus

    Ambientazione Briciole di creatività

    Mathomàthea "Idea venutami da questa immagine su Deviantart, dalla lettura di questo articolo e da un'avventura AD&D molto simile alla trama di Jurassic Park. Era il lontano 1997! Si sa poco sulle origini di questo posto dimenticato nel cielo, che orbita ad una distanza minima di circa 400 km dalla superficie del pianeta. Ha un raggio di 160 km e inoltre emette una flebile luce ultravioletta, quindi è visibile dalla superficie ma come spiegherò meglio ha una massa piuttosto leggera per quelle dimensioni (essendo una serra per mostri), e orbita la sua... orbita (scusate il gioco di parole ) seguendo una traiettoria ellittica con un semiasse maggiore di ben 50.000 km e con un periodo di rotazione di circa 32 anni, in modo che sfiora a 400 km alcuni punti del globo (ma è comunque visibile da buona parte dell'emisfero a cui si avvicina, essendo di dimensioni molto grosse) ogni 16 anni. In ogni periodo comunque è sempre ben visibile dalla terra, tanto che è indicato da praticamente ogni cultura come il luogo dove dimorano le divinità, o il luogo dove riposano le anime dei morti, o miti del genere. Quando sfiora il pianeta, ad ogni modo, crea un buio assoluto per un giorno (supponendo che percorra la sua orbita di circa 50.000 kilometri in 32 anni, approssimando il bordo dell'ellisse con il suo semiasse maggiore, sono circa 25.000 kilometri in 16 anni, significa che ha una velocità di 8 km/h; essendo lungo 160 kilometri, significa buio per circa almeno 20 ore, ossia proprio una giornata!), giorno che tutte le culture identificano come suprema punizione divina dato che provoca maree e addirittura esercita una forza gravitazionale che sradica ogni tipo di costruzione umana e anche elementi geologici, e soprattutto si vedono animali e uomini essere attirati dalla struttura tramite una luce (la stessa luce violacea dei bordi) come fossero anime richiamate al cielo. Inoltre, dopo quel giorno totalmente buio e pieno di catastrofi apocalittiche, il mondo si ritrova pieno di mostri (una sorta di notte di Valpurga): sono i mostri allevati in questa serra gigantesca che entrano nell'atmosfera e cadono sul pianeta. Non si sa come faccia la struttura a non collidere con la terra, ma secondo molte profezie un giorno questo aldilà si scontrerà con la terra e verrà segnata la fine dei tempi. Pochi sanno infatti che in realtà è il lascito di una cultura antichissima. La struttura, Mathomàthea, è un satellite abbandonato da una cultura tecnologicamente avanzata che era in procinto di attaccare la terra, oppure lasciato lì dalla stessa cultura in attesa che la selezione naturale faccia il suo corso per poi ritornare oppure, ancora, per tempestare il pianeta di attacchi sporadici e favorirne l'evoluzione (o ancora, scusate, per studiare gli effetti e la velocità dell'evoluzione tra due ecosistemi). Ad ogni modo la serra ha la forma di due cupole geodetiche attaccate(sostanzialmente è una sfera). Possiede uno scheletro metallico rigido, una sorta di struttura cristallina all'interno della quale vi sono delle serre artificiali a compartimenti stagni, dalle forme di poliedri regolari, ognuna variabile in quanto ad area ma ognuna con un proprio ambiente specifico, spesso molto estremo e spesso totalmente buio tanto da creare spesso fenomeni di bioluminescenza. Una colonia batterica bioluminescente è riuscita ad uscire fuori e colonizzare l'esterno della struttura, ecco perché la mega serra emette luce! Quando si avvicina alla terra, alcuni di quei batteri cadono quindi sembra che sia la luce ad attirare le cose, ma sono due fenomeni differenti! Poi quei batteri sulla terra muoiono presto. Nel cuore della struttura, inoltre, vi è una serra particolare, con una piscina a forma sferica (non si sa come riesce a reggersi da sola) nel buio, all'interno della quale sopra microrganismi bioluminescenti sono conservati migliaia di tipi di geni, che tramite dei meccanismi sconosciuti vengono rimescolati nelle popolazioni di mostri di ogni serra, le quali in alcuni momenti si incontrano (le serre vengono aperte tramite dei meccanismi automatici seguendo dei complessi e oscuri algoritmi nel sistema). La serra centrale si dice sia fonte del potere divino, e alcune culture umane in epoche antichissime riuscirono a raggiungere il cuore della serra sconfiggendo orde di mostri al buio e ad attingere al patrimonio genetico del congelatore divenendo, di fatto, le vere divinità che oggi popolano il mondo." (ps. cercando su Internet mentre scrivevo, già Silent Running 50 anni fa nel 1972 aveva proposto una astronave con sopra una piccola cupola geodetica a serra... è una sensazione autenticamente horror quando scopri che qualcuno lo aveva già pensato; comunque tutta la parte sul rapporto con le culture antiche e soprattutto dell fatto che sia un satellite e venga considerata l'apocalisse quando sfiora la terra specie per igli effetti dell'assenza di luce e la gravità etc. etc. insomma è impossibile che ci sia qualcosa del genere, period.)
  15. Lord Karsus

    Ambientazione Briciole di creatività

    Bello!!
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.