Vai al contenuto

Latarius

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    8.461
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    22

Latarius ha vinto il 3 Settembre 2017

I contenuti di Latarius hanno ricevuto più mi piace di tutti!

3 ti seguono

Informazioni su Latarius

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 28/01/1994

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Castellammare Di Stabia (Napoli)
  • GdR preferiti
    Dungeons & Dragons 3.5 - Cyberpunk 2020 - Fate
  • Interessi
    Poltrire conta?
  • Biografia
    Se la strada per la conoscenza di sé è piena di buche qualcuno mi lanci una corda che io non riesco ad uscire!

Visitatori recenti del profilo

9.271 visualizzazioni del profilo
  1. La vedo dura, è cominciata quasi venticinque anni fa :V
  2. Scusatemi davvero ragazzi, ho avuto davvero una marea di problemi. Tra le tante cose mi sono pure entrati in casa (successo naturale a scassinare serrature!!!) ed ancora non sono riuscito a cambiare la serratura di casa. Sorry ancora :C
  3. Scusatemi davvero ragazzi, ho avuto davvero una marea di problemi. Tra le tante cose mi sono pure entrati in casa (successo naturale a scassinare serrature!!!) ed ancora non sono riuscito a cambiare la serratura di casa. Non sono riuscito a leggere cosa è successo, se sono stato sostituito Alonewolf ha fatto bene e non posso che augurarvi GL HF :V Se invece sono ancora in gara cerco di rimediare appena riesco! Sorry ancora :C
  4. Da brava maniaca del controllo vorrei sapere che fine abbia fatto ma in fondo, questa è sempre stata il nostro modo di fare. Ognuno che vive, e rischia, la propria vita per conto suo. In questi momenti mi rendo conto che non potrei mai rinunciare a questa vita, proprio come lui. Forse per funzionare, noi, non dobbiamo stare vicini troppo a lungo. Cerco di capire se è un vicolo privato, se ci sono telecamere e come continuare a seguirli in sicurezza.
  5. Kaeros'nyn - Rei Hououmaru Quando il caduto inizia a sfilarsi il guanto arretro di un passo affilando lo sguardo, non alzo la mano per cercare la pistola ma inizio ad avvicinare la mia coscienza alla Trama. «Quello è presto detto fratello. So già a cosa serve il libro...» guardo entrambi, grato soprattutto al mio alleato per l'integrità morale che sta dimostrando «Con un po' di immaginazione dovresti arrivarci anche tu...» poi non dico altro e mi limito a fissare il nuovo arrivato, con aria di sfida.
  6. Latarius

    DnD 3e Quando i lupi scendono a valle

    Vi separate con la promessa di rivedervi all'accampamento all'ora da te scelta, i cacciatori ti spiegano che se vuoi partire oggi avrai solamente due di loro con te visto che non riuscirebbero a liberarsi delle pelli in tempo. Per l'indomani avresti tutti e tre invece. La scelta è tua. Le taverne in città sono piene nonostante l'ora, tavoli ingombri di gente pronta a partire, consumando il primo pasto della giornata o semplicemente scolando vino annacquato. Dopo un po' di giri riuscite a trovarne una, mandi uno dei tuoi all'accampamento per far sapere dove ti trovi e ti accomodi con l'altro. Per un paio di pezzi d'argento vi servono pane, di ieri, frutta, formaggi e confettura. Anche del pesce salato del giorno prima se lo volete. Il tutto condito con del vino addolcito da un goccio di miele, probabilmente per cancellare quel leggero pizzico di acidità. Proprio mentre stavate per gettarvi sul cibo, torna tutto trafelato l'uomo che avevi mandato all'accampamento; i tuoi uomini sono di ritorno.
  7. Continuo a seguire la colonna fin quando mi è possibile farlo senza essere scoperta.
  8. Scusatemi ho avuto tutti e cinque i gatti con avvelenamento da permetrina, sto avendo poco tempo libero a disposizione.
  9. Gretchen Guardo i fiori e ridacchio prima di tornare a fissare Garet. «Iris scarlatti...» dico offrendo il fianco all'arciere, preparandomi a schivare nel caso dovesse mirare a me «Sembra che il loro polline causi allucinazioni nella mente di chi lo respiri, usano come concime i cadaveri di coloro che si sono uccisi a vicenda...» Faccio un profondo respiro «Sai che stronz4ta diventare merda per i fiori in questo modo...» scuoto il capo senza mai perdere di vista l'arciere.
  10. Kaeros'nyn - Rei Hououmaru Resto in silenzio mentre i due parlano cerco di formulare un piano, ma nulla di quello che mi viene in mente riesce ad assicurarci la sopravvivenza a breve o a lungo termine. E l'impossibilità di recuperare informazioni peggiora solamente le cose, non abbiamo i presupposti per creare un piano utile in questo modo. Uccidere degli umani ad una parte del mio animo resta un qualcosa di profondamente sbagliato, ma ormai a questo mondo cosa è rimasto di giusto? Ucciderne per tanti per salvarne pochi? È qualcosa che potrei davvero fare? Per Mikiya? Abbasso il capo ignorando l'occhiataccia del fratello mentre ho ben altri demoni per la testa. Poi trovo la mia risposta, o almeno credo. Torno ad alzare il capo verso i due. «Non è premura, con il giusto piano ucciderli è un'opzione valida, ma come ho detto non appoggerò nessun piano che non includa la salvezza del mio mortale...» Faccio una pausa. «Ma... avete pensato al dopo? Mettiamo il caso che tutto riesca. Abbiamo il Peccata Mundi e siamo liberi. Come pensate di opporvi alle risorse materiali del Veggente? Ed ai suoi poteri?»
  11. Kaeros'nyn - Rei Hououmaru Quando loro parlano resto in silenzio, cercando di mettere ordini nei miei pensieri, confusi dall'impulsività del mio ricettacolo. Non sappiamo nulla, sulle forze dell'imbarcazione e sulle forze del terreno. «Un Terreno ed un Maligno...» soppeso le parole fissando Nearos «Informazioni che già avevamo fin dall'inizio. Nulla che ci aiuti o che serva a dimostrare le sue vere intenzioni...» scrollo le spalle, li guardo sempre severa «Non prenderò parte a nessun piano che non includa la salvezza degli ostaggi». «O forse il Peccata Mundi contiene altro, molti di più. Forse un grande potere e le risposte che tutti noi cerchiamo...» rispondo agli interrogativi sul libro. «Cosa sai davvero del Terreno e delle sue forze?» domando freddamente al nuovo arrivato.
  12. Scusatemi rega, sono abbastanza incasinato. Domani cerco di rispondere però.
  13. La colonna di auto nere non dovrebbe essere difficile da seguire, perciò faccio la brava e resto dietro un paio di auto per evitare di farmi scoprire. Seguire seriamente qualcuno non è qualcosa da fare a questa maniera, ma da sola e senza altri veicoli devo arrangiarmi.
  14. Ero in giro a bere con amici quando ho letto il post. Mi hanno domandato: > Max, ma che è che all'improvviso ti sei fatto malinconico? > Non potete capire... qualcosa di molto bello è finito... E pensare che più di due anni fa è iniziata l'avventura di Jonathan in questo pbf... Saperla finita, sebbene mi sarei dovuto preparare, è davvero triste. Ma una tristezza di quella anche bella, perché è stata un'esperienza che ho amato davvero tanto. E non ti preoccupare Stregonazzo (ti capisco benissimo, anche io sono super-critico con le robe che scrivo) ma io ho amato davvero tutto. Soprattutto alla fine, il fatto di essere catapultato in un qualcosa "di molto più grosso di te", capendoci poco o nulla, in fondo fa davvero tanto cyberpunk. E nell'ultimo periodo anche a me è dispiaciuto non aver potuto riservare più tempo al pbf contribuendo a rallentarlo così tanto. Ma a parte casini personali, campagne da masterare a tavolo e 'sto romanzo che sto cercando di scrivere... beh... Non darmi dello spettacolare che poi mi emoziono! :V Comunque, scherzi a parte entrambi siete fra i partner di roleplay con cui più ho amato giocare. E non lo dico tanto per! Non serve dirlo che morirei pur di riprendere in mano Jonathan, vero? Anche domani! Anche oggi! Anzi, anche subito! P.S.: Il felici e contenti non ci serve, meglio ammirare quel panorama che sono le natiche della mia nuova segretaria! *Sad but epic violins singing in background*
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.