Vai al contenuto

Latarius

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    8.031
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    22

Latarius ha vinto il 3 Settembre 2017

I contenuti di Latarius hanno ricevuto più mi piace di tutti!

3 ti seguono

Informazioni su Latarius

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 28/01/1994

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Castellammare Di Stabia (Napoli)
  • GdR preferiti
    Dungeons & Dragons 3.5 - Cyberpunk 2020 - Fate
  • Interessi
    Poltrire conta?
  • Biografia
    Se la strada per la conoscenza di sé è piena di buche qualcuno mi lanci una corda che io non riesco ad uscire!

Visitatori recenti del profilo

5.507 visualizzazioni del profilo
  1. Ed è anche brutto come la morte
  2. Again! No! Please! Not the Hell again...

    Alazne Asagiri Saez Tiro un sospiro di sollievo quando scopro che l'incidente non ha nulla a che fare con casa mia e con il locale. Poi mi interpella il poliziotto zannuto, scrollo le spalle e scuoto la testa «È su quell'ambulanza in fondo alla strada...» gli dico indicando la vettura. Alla vista del casco volante salgo in auto anche io, convinta del fatto che se la squadra swat sta avendo problemi io ho fatto solo bene a darmela a gambe. «Eva chi? ¡Hostia puta! Era uno scricciolo con le orecchie a punta!» unisco le mani scrocchiando rumorosamente le dita mentre la mia voce tradisce della rabbia «Però l'hanno conciata per le feste e dallo sguardo terrorizzato che aveva sembra le avessero fatto di peggio anche...» sferro un violento pugno al tettuccio della volante «Malditos hijos de puta...» «EEEEEH?!» alzo la voce incazzata di brutto alla minaccia dell'agente «Che hai detto faccia di culo? Vuoi una ragione per arrestarmi?! EH? Allora ti scaravento fuori dall'auto!» gli urlo incazzata agitandomi a discapito degli altri due seduti dietro nella volante. - Master
  3. Jonathan Hekmatyar Farmi domande su cose che non posso sapere non mi aiuterà molto, preferisco focalizzarmi sui pericoli imminenti. Lancio un'occhiata alla donna «Allora direi che è ora di lasciare questo nido d'amore...» Sono grato del fatto che non possa vedere la mia faccia. Ho fiducia nella mia faccia da poker ma non so se possa ingannare un sicario provetto. E faccio un passo oltre la porta, seguito da un secondo e poi da un terzo. Sono passi lenti e misurati. Impugno l'arma e tengo d'occhio con la coda dell'occhio la donna. Mi tengo pronto a spararle in faccia nel caso provi ad usare il lanciafiamme oppure ad estrarre la pistola ed a spararle sempre in faccia nel caso usi il suo braccio-tentacolo sulla mia MARy.
  4. Again! No! Please! Not the Hell again...

    Alazne Asagiri Saez Mi fermo prima ancora che l'uomo mi richiama, al sentire il nome del mio distretto. Torno indietro avvicinandomi all'uomo e lasciando il braccio ai paramedici, quando mi domandano cosa mi sia successo scrollo le spalle distrattamente. «Hell's Kitchen? Quale palazzina?» domando di getto.
  5. The Game-sezione organizzativa.

    Stai sottovalutando la sua determinazione xD Comunque non mi sono spiegato bene. Vbb posto direttamente.
  6. The Game-sezione organizzativa.

    Allora avrei una domanda: Alazne vorrebbe chiedere di che palazzina si tratta visto che è il suo distretto, se fosse una cosa che il tizio ha detto alla fine avrei postato tranquillamente e chiesto mentre eravamo in auto. Però è passato del tempo tra la frase sulla palazzina di Hell's Kitchen e la fine del post. E la risposta potrebbe influire sul fatto che io interrompa o meno l'azione dei png che salgono in auto xD
  7. The Game-sezione organizzativa.

    Potrebbe essere un buon momento per espandere i tuoi orizzonti e provarci con gli infermieri. Mal che vada domani ti svegli freddo xD
  8. Tutti i Peccati del Mondo: Ashikaga Hospital

    Kaeros'nyn - Rei Hououmaru Mentre Yamazaki mi schernisce e si dibatte resto seduta composta con i palmi delle mani poggiati sulle cosce. Lo guardo, gelida, con la mia solita compostezza ritrovata. «Questo era un avvertimento. La prossima volta ti strapperò l'anima dal corpo e me ne ciberò» gli dico mentre lo rimettono seduto. Chino il capo in direzione dell'altro agente annuendo alle sue parole «Avete ragione, è stato versato troppo sangue questa notte. Forse ho macchiato la memoria di mio padre con questo gesto ma dovete perdonarmi se non riesco a vedere un collega nell'essere che ha minacciato di violentare e brutalizzare me ed il mio uomo. Non ho forse il diritto di difendere me stessa ed i miei cari? Sono sicura che capireste se avesse detto lo stesso delle vostre fidanzate o mogli...» parlo con voce pacata, inizio il discorso con fare accomodante per poi indurire sempre di più il tono di voce. Solamente alla fine mi volto verso Nial, guardandolo negli occhi mentre subvocalizzo «Il prossimo rituale... e... Mikiya...»
  9. Ma l'effetto sfiga Latarius è rimasto però xD
  10. Tutti i Peccati del Mondo: Ashikaga Hospital

    Kaeros'nyn - Rei Hououmaru Nel vedere la paura sul volto di Yamazaki sorrido ferocemente ma, quel sorriso si scioglie quando l'arma fa cilecca. Mentre il mio gesto scatena panico, confusione e sorpresa nei poliziotti io mi fermo ad osservare la pistola. Sono seccata per il fatto che non abbia sparato, l'odio e la rabbia lasciano spazio alla frustrazione ed alla delusione. Metto nuovamente la sicura e getto l'arma in grembo al poliziotto a cui l'ho sottratta «Dovresti avere più cura della tua arma...» dico con tono ironico ma freddo. Poi torno a sedermi.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.