Jump to content

Scontro tra personaggi dello stesso gruppo


kizul
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti! ieri durante una seduta un Pg del mio gruppo, in combutta con altri 3, ha tradito me e altri 3 Pg dicendo a delle guardie che volevamo suscitare una rivolta... a questo punto ci troviamo davanti ad uno scontro all'ultimo sangue:

1 lama iettatrice (lv 9) divoratore di anime (lv 1) --> il master l'ha permesso

1 bardo (lv 8)

1 ladro (lv 9)

1 sottospecie di monaco con abilità particolari (pg creato dal master)

CONTRO

1 druido (lv 9)

1 chierico di Nerull (lv 9)

1 stregone (lv 9)

1 monaco (lv 9)

ora, dato che il mio gruppo (lama, bardo, ladro, monaco speciale) è in evidente svantaggio, credo che l'unico modo per evitare la morte certa sia quella di evitare che stregone e chierico inizino ad evocare idre e sparare palle di fuoco ecc... come diavolo possiamo fare?!? consigli per uscirne vittoriosi? Grazie a tutti in anticipo!

Link to comment
Share on other sites


non c'è possibilità di fuga ne di dialogo, siamo in una camera totalmente nera (evidentemente qualcosa di magico), una specie di arena e solo uno dei due gruppi potrà uscirne vivo... l'ambiente in un certo senso aiuta il mio gruppo perchè molte spell del druido in un posto del genere non funzionano, senza considerare però che il druido può trasformarsi in un troll e li sarebbero problemi, comunque il problema grosso rimane il resto...

Kursk: in che modo?!? il bardo non lo conosco molto e chi ha il pg bardo non è molto che gioca...diciamo che dovrei un pò elaborare una "tattica" e se tutti mettono del loro potrebbero venire fuori belle cose...

Link to comment
Share on other sites

Premetto che non sono espertissimo di tattiche ed inoltre non ho molte informazioni sugli incantesimi, l'equipaggiamento ecc...

ma provo anch'io a dire la mia,

Il bardo si ripassi il funzionamento della musica bardica. "Controcanto" per esempio può essere molto utile per evitare che stregone e chierico vi assoggettino con incantesimi di tipo vocale.

Si ricordi anche che può combattere mentre canta. anzi può iniziare a cantare e poi mettersi a castare che tanto gli effetti del canto durano per un po' dopo che ha smesso.

Combattivamente non sarà granchè, ma può essere ugualmente utile, per esempio fiancheggiando con il ladro e dando in questo modo a quest'ultimo la possibilità di sfruttare il suo furtivo.

il ladro deve fiancheggiare (magari appunto col bardo) e sfruttare al massimo il suo furtivo. non è certo granchè resistente ma il gruppo nemico non ha un vero e prorio picchiatore...

il monaco dovrebbe avere alta mobilità, tiri salvezza alti ed eludere, quindi è un killer di incantatori ideale. dovrebbe perciò andare a menare subito gli incantatori nemici. se siete in una stanza piccola può incalzarli in modo da metterli con le spalle al muro. in questo modo niente più "passetto indietro" e quindi attacchi di opportunità o prove di concentrazione ogni volta che castano.

(Sempre che l'altro monaco non lo sfidi a duello per stabilire la scuola di arti marziali superiore...in questo caso non può certo rifiutare! ;-) )

la lama iettatrice è il vostro picchiatore vero e proprio. ciò che manca ai nemici (anche se chierico e druido potrebbero essere ossi duri in combattimento)... inoltre anche lui dovrebbe per fortuna essere abbastanza resistente alla magia. credo che dovrebbe andare a menare il più forte militarmente dei nemici in modo da tenerlo occupato e lontano dal ladro e dal bardo.

Link to comment
Share on other sites

Dunque, siete nettamente in svantaggio...

Però vediamo cosa potrebbe succedere...

Cosa molto importante è vincere l'iniziativa,

Il Ladro vincendo l'iniziativa e con un'arma a distanza nei 9 metri deve sparare due frecce a un avversario che non ha ancora agito.

Il bersaglio ideale è lo stregone con la CA bassa e meno PF.

Se lo colpisce sono 5d6 da furtivo + i danni dell'arma, supponendo un arco corto e che vadano a segno entrambe le frecce gli faresti 12d6 danni che uno stregone potrebbe anche riuscire ad eliminare subito e senza passare dal via... :-D

Poi, la Lama iettatrice è quella che dovrebbe essere la più forte fisicamente, e in base all'iniziativa dovrebbe andare contro il chierico che non ha ancora agito. Arrivatogli vicino lo deve prendere in lotta cercando di immobilizzarlo.

Il chierico non potrà lanciare incantesimi e ogni attacco del ladro è furtivo.

Poi il Monaco deve andar contro il Druido o il Monaco avversario e fare quel che può...In lotta contro il Druido è veramente dura se il Druido si trasforma in orso bruno per esempio...Monaco contro Monaco dovrebbero annullarsi.

Il vostro vero ago della bilancia è il Bardo.

Che incantesimi ha? Che talenti ha? Ma soprattutto che oggetti magici ha e quanto è forte in Utilizzare oggetti magici?

Link to comment
Share on other sites

infatti, l'importante è che impediate agl'incatatori di lanciare incantesimi, entrategli almeno in corpo a corpo in modo da ottenere almeno gl'attacchi d'opportunità se castano.

il primo da tirare giù (e probabilmente anche il più "rapido" da elminare) è proprio lo stregone, bassa, CA, pochi PF e con un ladro che gli molla un furtivo già gl'impedisce di castare (forse), al limite il bardo gli dà una mano. magari il resto di voi si ritrova in 2 vs 3 (con druido e chierico contro oltre che al monaco), ma se i 2 riescono a tirare giù lo stregone nel primo round di sicuro poi sareste avvantaggiati.

se entrate in corpo a corpo col druido si trasformerà di sicuro, quindi la vostra preoccupazione primaria diventerà il chierico (che dovete toglere presto anche per non dargli la possibilità di curare gl'altri o di evocare)... se un vi trovate 1vs1 e il druido trasformato/monaco sono troppo forti nel corpo contro chi di voi lo starà affrontando mettetevi in difesa totale (sopratutto se prendono di mira il ladro), almeno li tiene impegnati finchè gl'altri non lo vengono ad aiutare (un ladro con maestria in combattimento, se si combatte sulla difensiva e con +5 in maestria in comb. magari riesce a prendere tempo contro il druido trasformato o il monaco).

cmq. se ci dici talenti, caratteristiche, equip dei tuoi e degl'avversari si può fare di meglio. inoltre il bardo ha dissolvi magie?

cmq. come dice fiore di loto, l'ago della bilancia stà probabilmente in mano al ladro e all'iniziativa, se non si muove prima degl'avversari cercate almeno di entrare in corpo a corpo ai casters.

per le evocazioni dei vostri avversari... beh, bisogna sempre vedere se le hanno messe in lista^^ essendo vostri "compagni" magari sapete che magie hanno e usano normalmente ;)

Link to comment
Share on other sites

Dunque, siete nettamente in svantaggio...

Però vediamo cosa potrebbe succedere...

Cosa molto importante è vincere l'iniziativa,

Il Ladro vincendo l'iniziativa e con un'arma a distanza nei 9 metri deve sparare due frecce a un avversario che non ha ancora agito.

Il bersaglio ideale è lo stregone con la CA bassa e meno PF.

Se lo colpisce sono 5d6 da furtivo + i danni dell'arma, supponendo un arco corto e che vadano a segno entrambe le frecce gli faresti 12d6 danni che uno stregone potrebbe anche riuscire ad eliminare subito e senza passare dal via... :-D

Poi, la Lama iettatrice è quella che dovrebbe essere la più forte fisicamente, e in base all'iniziativa dovrebbe andare contro il chierico che non ha ancora agito. Arrivatogli vicino lo deve prendere in lotta cercando di immobilizzarlo.

Il chierico non potrà lanciare incantesimi e ogni attacco del ladro è furtivo.

Poi il Monaco deve andar contro il Druido o il Monaco avversario e fare quel che può...In lotta contro il Druido è veramente dura se il Druido si trasforma in orso bruno per esempio...Monaco contro Monaco dovrebbero annullarsi.

Il vostro vero ago della bilancia è il Bardo.

Che incantesimi ha? Che talenti ha? Ma soprattutto che oggetti magici ha e quanto è forte in Utilizzare oggetti magici?

Scusa ma se sono in una stanza e pronti allo scontro come fa il ladro a fare attacco furtivo?

Secondo me vi distruggono (se sanno giocare)

Link to comment
Share on other sites

Scusa ma se sono in una stanza e pronti allo scontro come fa il ladro a fare attacco furtivo?

non sapevo che lo stare in una stanza impedisse al ladro il fiancheggiamento... :banghead::rolleyes:

a proposito di stanza... kizul, ma è talmente buoi che alcuni dei vostri avversari non ci vedono (e quindi anche alcuni dei tuoi quindi non ci vedono)? se è cosi vi potreste già salvare da svariati incantesimi e il ladro potrebbe sfruttare il buio per nascondersi.

Link to comment
Share on other sites

da regole è così,se n'è discusso anche in un'altra discussione qui nel forum;fintanto che non agisci (primo turno di combattimento) sei sempre e comunque preso alla sprovvista e il ladro può fare attacco furtivo

EDIT:

trovata la discussione nella quale si diceva appunto questa cosa.il post numero 17,il mio,chiede appunto esattamente quello (volevo sapere se avevo capito in modo corretto quello spiegato precedentemente dagli altri utenti)

Link to comment
Share on other sites

Non siete in netto svantaggio, specialmente perche siete in una stanza, quindi gli aversari non possono volare via, curarsi e ritornare alla carica invisibili.

QUindi, primo round, ( o se possibile prima del primo round), Il bardo cominci a potenziare il ladro, specialmente la forza e la destrezza, se non ha incantesimi del genere, una canzone bardica dovrebbe funzionare comununque bene, e avanzare verso lo stregone, sperando che non sia troppo lontano dal chierico. Il ladro dovrebbe partire in sesta e cercare di uccidere il prima possibile lo stregone, con il primo attacco, magari furtivo, ma ancora meglio se un'atterramento/sbilanciamento, o lo fai fare al monaco. Poi il monaco deve andare per forza contro il monaco, La Lama contro il druido, sperate che il Chierico nei prossimi due round non uccida nessuno con le magie, tranne quello, lo stregone dovrebbe morire entro 2 round se il ladro viene giocato bene senno, solo fiancheggiatelo con il bardo, stessa tattica contro il chierico, il bardo faccia anche azzioni preparate contro le magie... nel senso, se fa una magia lo atacco, quindi, niente piu incantare in difensiva, e se li siete di fianco, non potra fare passetti abbastanza lunghi per sfuggire all attacco di opportunitá di almeno uno di loro.

I monaci non sono pichiatori forti quando abili nel schivare, quindi sperando il combattimento dovrebbe durare un bel po. Mentre la lama iettatrice, una volta in mischia dovrebbe poter fare polpette del Druido, per poi andare ad aiutare o il monaco o gli altri due, dipende chi se la passa peggio.

La seconda tattica, che vi avvantaggia molto: Avete tre classi su 4 che sperando, abbiano Acrobazia. Quindi, partite subito, il monaco e il Ladro contro lo Stregone e il Bardo contro il Druido, La Lama iettatrice contro il Chierico. Dopo aver fatto il Stregone a brandelli, i due vadano contro lo druido, e alla fine, dopo aver ucciso anche il Chierico, tutti contro il Monaco!!!!!

Ricordati come Lama Iettatrice, di studiare un pó i tuoi poteri!!

Link to comment
Share on other sites

Quanto è grande la stanza? Il bardo può lanciare silenzio e ribaltare la situazione.

Idea fantastica, speriamo però che il loro bardo abbia quell'incantesimo...

Comunque è meglio partire in lotta contro lo stregone usando il picchiatore come già proposto.

Ma dicci qualcosa di più!

Link to comment
Share on other sites

scusate ma mi sono collegato solo ora... allora:

- la stanza permette a tutti piena visibilita

- le magie del bardo non le conosco perchè gioca con noi da non più di 4 sessioni

- sicuramente la prima azione che il chierico farà(perchè lo fa sempre) sarà evocare 2 draghi scheletrici assurdi (non chiedetemi iil nome preciso che non lo so) quindi credo che la cosa migliore sia evitare che lo faccia. Per questo pensavo di buttarmi in carica e cercare di immobilizzarlo in lotta così che non possa castare. Lo stregone è solito sparare palle di fuoco o trasformarsi in idra, per questo dovrà essere abbattuto il prima possibile, gli altri due una volta abbattuti i castatori non dovrebbero essere un problema. Il vero problema sarà se vinceranno loro l'iniziativa e ci troveremo a combattere contro un idra e 2 draghi scheletrici oltre a un chierico, un druido e un monaco...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.