Vai al contenuto

Ji ji

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    3.379
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    37

Ji ji ha vinto il 12 Aprile 2016

I contenuti di Ji ji hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su Ji ji

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 12/07/1979

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    UK
  • GdR preferiti
    Gurps, Polaris
  • Occupazione
    manager
  • Interessi
    scienza, arte e sport

Visitatori recenti del profilo

1.208 visualizzazioni del profilo
  1. Stili di Gioco I master che graziano i loro pg

    Ciò che stai illustrando è un concetto di sconfitta adatto a D&D: si combatte, si perde il combattimento, ci sono delle conseguenze che sottolineano la sconfitta e danneggiano i PG. Ha senso in un GdR basato sui combattimenti in serie come D&D. Nel mio gruppo il combattimento senza quartiere è un evento raro. Nella maggior parte dei casi esso è dovuto a un conflitto rispetto a uno scopo specifico. Se dei sicari vogliono uccidere Pino, il combattimento finirà appena Pino è morto (o lo sembra), oppure quando i sicari avranno capito che l’obiettivo non è più raggiungibile (sono soverchiati, l’atto sta attirando troppa attenzione, Pino è fuggito, eccetera). Alcune avventure hanno risvolti politici per cui i PG sono molto più preziosi come prigionieri che come cadaveri. E gli antagonisti spesso preferiranno non inseguire i protagonisti che si ritirano, visto che anche un nemico che sai ritira potrebbe infilarti una palla in fronte e forse non vale la pena di sfidare la sorte. Una situazione da combattimento senza quartiere potrebbe invece essere un drappello di marines che deve ripulire uno space hulk da un’infestazione di alieni insettiformi ultra aggressivi; in questo caso la sconfitta implica automaticamente essere massacrati, a meno che i PG non riescano a fuggire prima - ovvero si ritirino quando il combattimento diventa insostenibile. Discorso che in D&D a livelli medio-alti sarebbe difficile da fare, visto che di solito basta un singolo round con un paio di tiri sfigati per sfiorare il TPK. Ma a monte delle meccaniche di D&D c’è un’idea molto diffusa tra giocatori e DM che il combattimento sia sempre un affare all’ultimo sangue. Soprattuto per i minion e i mostri non rilevanti nella trama, che vengono usati dai DM come carne da macello priva di ogni istinto di autoconservazione.
  2. Stili di Gioco I master che graziano i loro pg

    Essere sconfitti spesso è l’occasione da cui nascono le storie più interessanti. A meno che i villain siano tutti psicopatici che ammazzano la gente prima e interrogano poi.
  3. Stili di Gioco Avventura investigativa

    Online c’è il regolamento gratuito per GURPS Lite, è molto semplice e funziona ottimamamente. Se poi si vuole fare l’insano gesto e procurarsi la versione completa del regolamento, si può aggiungere alle poche pagine del Lite la parte dei tiri sulla paura (Fright Checks) che sono altre due o tre pagine.
  4. Personaggio Aiuto build debuffer/antimago

    Per un cacciatore di maghi l’incantesimo contingente (inteso come oggetto magico) è un’arma estremamente utile.
  5. Personaggio Aiuto build debuffer/antimago

    Se io ho un incantesimo contingente di dissolvi magie superiore attivato da una contingenza e indirizzato sulla contingenza che lo fa scattare, che succede? A parte implosione del multiverso.
  6. DnD tutte le edizioni Xanathar: Chi Era Costui?

    Avaereene è un lich ed è una bella donna? Mmmmh, le sorprese non finiscono mai
  7. Personaggio Aiuto build debuffer/antimago

    Come fa un Warforged a essere un Half Nymph e un’Unseelie Fey?
  8. Per un lato della progressione puoi fare un crusader puro e giocare le varie manovre con lo scudo. Per l’altro, usi i primi livelli per una progressione selvaggia: licantropo (lupo, tigre o orso a seconda dell’allineamento), oppure minotauro, o qualsiasi creatura che ti piaccia. Una volta finita la progressione selvaggia prosegui con una CdP adatta a seconda di cosa preferisci. Segugio o maestro delle arti esotiche per esempio. Oppure scegli una classe base complementare al crusader come ranger o barbaro o pure guerriero.
  9. Personaggio Aiuto build debuffer/antimago

    Sarebbe interessante una razza/archetipo con resistenza alla magia. Come cacciatore di maghi vedrei bene il Karsite del ToM. Per quanto riguarda le classi, Il Warblade può selezionare sia i counter Diamond Mind sia Iron Heart Surge. Un’opzione interessante per un PG da mischia potrebbe essere una classe del ToB con un po’ di Warlock e Eldritch Claw.
  10. Personaggio Licantropo Psion

    No, l’attacco naturale secondario è a -5. Se metti il talento Multiattacco poi diventa -2.
  11. Personaggio Colpo menomante

    Sul fatto che esistano pochi bug mi permetto di dissentire
  12. Confronto Sottorazze: si o no?

    Ti faccio presente Matteo che in D&D 3rd Ed. gli umani sono la razza più consigliata perché i loro vantaggi - talento e punti abilità extra - mettono a pecora tutte le altre razze a parte build specifiche. Gli umani vanno bene con tutto, come il nero, mentre le altre razze giocabili vanno considerate con molta oculatezza caso per caso.
  13. Personaggio Licantropo Psion

    I primi sei DV sono quelli da orso, quindi il DV massimizzato è un d8 e non il d4. I pa quindi sono 2+4 per 4 al primo DV da orso, 2+4 per ogni successivo DV da orso, e 2+4+1 per il livello da Psion. Quindi in totale 61 pa; grado massimo per abilità di classe è 10, mentre per quelle incrociate è 5. Il bonus di armatura naturale è +2 per la forma umana, +7 per la ibrida, +7 per quella animale. Il TxC degli artigli è +9, non +7.
  14. DnD tutte le edizioni Retrospettiva: Mystara

    Vergogna somma sull’autore dell’articolo JayArr!!! Ma come, si trovano in rete papielli infiniti su ogni vecchiume di D&D, e qui manco si accenna a dettagli come il multiverso di Mystara con i suoi immortali e a moduli come La Prova del Fuoco dei Signori della Guerra? Mystara è IMHO una delle ambientazioni più riuscite. Forse è solo perché la conobbi da bambino (ma allora dovrebbe piacermi anche l’orrida Dragonlance), o magari perché le ambientazioni più famose sono diventate cliché con il loro successo. Però non credo i motivi principali siano questi. L’ambientazione ha delle idee originali che si discostano dal canovaccio più in voga che si ritrova in tante altre. L’idea degli immortali al posto degli dei, per esempio, è fantastica; per natura è molto più adatta al fantasy pulp di D&D che non le schiere citofonate di divini tizi impiccioni tipo FR o Greyhawk. Hollow World è puro weird fantasy. Anche la semplice idea di fare Karameikos su basi slave invece che il solito mix stereotipato celto-germanico basta a riportare al tavolo il senso di magia e meraviglia. W Mystara!
  15. Meccaniche [Dungeon World] Problemi coi dadi

    Il gioco è stato estensivamente playtestato e il sistema scelto è quello che dà i risultati più in linea con l’esperienza di gioco cercata dagli sviluppatori. Quindi: se in gioco il sistema a due dadi è insoddisfacente per le aspettative del tuo gruppo, prova e eventualmente cambialo. Se è invece una questione di principio attenzione che non è detto che il risultato di un sistema più “elegante” sia anche più divertente.
×