Vai al contenuto

Ji ji

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    3.417
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    37

Ji ji ha vinto il 12 Aprile 2016

I contenuti di Ji ji hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su Ji ji

  • Rango
    Maestro
  • Compleanno 12/07/1979

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    UK
  • GdR preferiti
    Gurps, Polaris
  • Occupazione
    manager
  • Interessi
    scienza, arte e sport

Visitatori recenti del profilo

1.519 visualizzazioni del profilo
  1. Ji ji

    DnD tutte le edizioni Il Morale nei GdR

    Comunque Old Geezer è un vecchio pisquano rompiscatole, sia detto senza acrimonia
  2. Ji ji

    DnD tutte le edizioni Il Morale nei GdR

    Nell'articolo si parla di BECMI Immortal Rules/Weapon Mastery/Gazetteers non sarebbero comunque rilevanti perché Crane e i suoi amici giocano in quell'occasione la scatola rossa e il modulo accluso, e alcuni degli altri moduli B - quindi sempre scatola rossa. La scatola rossa è tanto Old School quanto lo si può essere.
  3. Ji ji

    DnD tutte le edizioni Il Morale nei GdR

    Inoltre è un ulteriore rischio/opportunità nel modello di gioco della "gestione delle risorse". Come diceva Luke Crane nel suo famoso articolo su La rocca sulle terre di confine i px di BECMI non venivano dall'uccisione dei mostri ma dalla conquista dei tesori. Sconfiggere il nemico facendolo fuggire e facendo loro abbandonare le mo era un meccanismo importante.
  4. Ji ji

    DnD tutte le edizioni Il Morale nei GdR

    Apprezzo il gioco in cui i nemici feriti fuggono o si arrendono; i nemici vincenti prendono prigionieri i PG che si arrendono, e raramente li uccidono a sangue freddo. E' molto più realistico, favorisce l'immedesimazione e crea narrazione. Ben vengano quindi le regole sul morale. Suppongo che le reciproche influenze tra GdR e videogioco abbiano portato a quei giochi, come D&D3.x, che omettono la regola; a me quello stile di gioco però non interessa. Condivido l'approccio di BECMI "niente tiri per i PG". C'è un'opzione interessante anche in GURPS: i PG non fanno tiri per il morale, ma in situazioni estreme c'è il Fright Check. Esistono poi vantaggi e svantaggi che rendono più o meno influenzabili e persino immuni, quindi il giocatore può decidere quanto duro sia il suo PG.
  5. Ji ji

    Confronto Campagna di cattivi

    Credo dipenda dal gruppo di gioco. Lo zelota religioso è l'archetipo di una classe amatissima e giocatissima in D&D ovvero il paladino. E tutte le caratteristiche elencate sopra sono svantaggi ben precisi di GURPS che riscuotono sempre un gran successo. Nella mia esperienza non esistono personaggi problematici ma solo giocatori problematici.
  6. Intende che parlare di "diversi" da accettare implica già una regola e una speciale deroga per accettare qualcuno al di fuori della regola. Secondo alcuni è già una forma di discriminazione. Il discorso del "non voglio essere tollerato, voglio essere accettato". Ci sono molte discussioni possibili sulla questione. Sottolineo che WotC ha proposto nel modulo un'attitudine per cui l'omosessualità a Waterdeep non è solo riconosciuta, ma sembrerebbe essere considerata una scelta del tutto analoga a qualsiasi altra. Non è nemmeno sorprendente perché in un luogo dove ci si sposa tra nani e mezzi-demoni il genere potrebbe ben essere poco importante: ci sono pure creature con generi diversi da quello binario, creature ermafrodite o a genere singolo (tipo le ninfe) o metamorfiche eccetera, senza contare che la riproduzione funziona diversamente dal mondo reale. Io preferisco comunque un approccio più profondo, dove questi aspetti rendono la realtà più complessa e non più semplice.
  7. A me pare una soluzione interessante o banale a seconda del gruppo di riferimento Se i nostri eroi incontrano una coppia di omosessuali in una società dove è perfettamente accettato, è solo un dettaglio estetico. Non ne verrà nessun dramma. Se non si vuole il dramma ma solo del colore, va bene. Se i nostri eroi incontrano una coppia omosessuale in una società dove non è condannato in modo drastico, ma comporta una reputazione di immoralità e decadenza sociale; dove la relazione deve essere nascosta perché altrimenti gli affari delle persone coinvolte ne risentirebbero; dove uno dei PG è uno studioso liberale, ma un altro vede l'omosessualità come oscena turpitudine da curare con la forza; ecco, questa è un'ambientazione vitale e reale e stimolante, con beneficio per immedesimazione e dramma. D'altronde dubito che WotC si impelagherebbe in un'avventura dove questo tema venga affrontato in modo potenzialmente controverso.
  8. Mi piace che un'avventura possa, almeno potenzialmente, mettere i giocatori di fronte a scelte complesse sul piano personale e/o etico.
  9. Ji ji

    Altro GdR Miglior Sistema per avventure Sci-Fi ?

    Secondo me il Cypher System ha dei bug troppo grandi per dare un’esperienza di gioco soddisfacente. È poco funzionale per il genere di riferimento, il weird sci-fi, e totalmente inadatto alla fantascienza classica.
  10. Ji ji

    Ambientazione La Mezzaluna Argentea

    In D&D il concetto di coscienza che esiste staccata dal corpo è ben stabilito. È molto platonico e cartesiano: anima/mente/spirito sono poco dipendenti dal corpo fisico e si possono staccare senza cambiamenti significativi. I tuoi alieni della mezzaluna possono allora essersi uploadati nel sistema dell’astronave e i loro corpi sono morti. Magari lo hanno fatto come misura estrema dopo il crash, perché i corpi fisici erano troppo danneggiati. Meglio ancora, il processo non è stato volontario. Magari stavano in upload per gestire l’astronave mentre i corpi erano in stasi ma i sarcofagi criogenici hanno fatto la schermata blu, oppure c’è stato un virus che li ha staccati dal corpo mentre erano interfacciati ai sistemi di controllo. Ora sono moooolto desiderosi di acquisire dei nuovi corpi, chissà di chi saranno questi nuovi corpaccioni? O magari solo alcuni vogliono rubare corpi nuovi, poi c’è un’altra fazione più eticamente sostenibile che li avversa. I PG potrebbero entrare nel sistema per qualche motivo, vivendo in un mondo virtuale con diverse regole per questa parte dell’avventura. Ci sono molti motivi per tentarlo. E visto che ci piace il romanticismo, perché non creare una situazione in cui un PG possa eventualmente innamorarsi di un’entità aliena, prima di capire che essa ha un’esistenza virtuale? Magari non è nemmeno possibile che queste coscienze virtuali si trasferiscano davvero in un corpo fisico, nonostante la convinzione... tragedy ensues! O magari possono farlo davvero - e allora come procurare un corpo alla nostra dolce principessa intrappolata nel sistema? Senza rubarlo a qualcun altro. Per la clonazione: nei racconti dell’Eriophora di Peter Watts, c’è un’astronave che perorre l’universo per miliardi di anni, e i suoi occupanti vivono per brevi periodi separati da centinaia di milioni di anni in stasi. A un certo punto il sistema di controllo dell’astronave, un’AI soprannominata “the chimp” (non è molto sveglia), genera un nuovo membro dell’equipaggio con il materiale genetico apposito; ma nonostante la spessa schermatura della nave di basalto, nei miliardi di anni la minima quantit`a di radiazioni penetrata ha corrotto leggermente i geni, e il nuovo membro è meno che perfetto. Ecco, magari le nostre coscienze uploadate hanno provato a generare nuovi corpi ma i geni erano corrotti, così hanno la scelta tra restare in upload in attesa di corpi buoni da possedere, o downloadarsi in questi organismi mutati. Mostruosi, ovvio, bisogna decidere se lo siano in modo evidente o siano solo corrotti internamente (con tutte le conseguenze neuroetiche del caso).
  11. Ji ji

    Personaggio Aiuto build per il mio primo Warblade

    Senz’altro. È una questione di priorità, credo. A me non importa molto che il PG arrivi per forza a castare di nono entro il livello x, se un’altra build mi piace di più. Altrimenti faccio un druido planar shepherd oppure un mago incantatrix: sono ancora più forti. Un Warblade/caster/JPM ha incantesimi, manovre, Bab quasi completo. Per me è enormemente più interessante da giocare di qualsiasi gish senza manovre, anche con incantesimi di livello un poco inferiore. Il ToB è uno dei manuali più divertenti. Però è questione di gusti.
  12. Ji ji

    Personaggio Aiuto build per il mio primo Warblade

    Per le notifiche devi cliccare sul pulsante “Notify me of replies” alla base della finestra che si apre quando rispondi. Se vuoi far un gish, perché non un Warblade/Mago/Jade Phoenix Mage? Il LI lo perdi con qualsiasi classe base se fai un gish, ma con il Warblade ti diverti mediamente più che con un guerriero. Altrettanto buono, anzi ultrasbroccato, è il Warblade/Chierico/Ruby Knight Vindicator.
  13. Ji ji

    Personaggio Aiuto build per il mio primo Warblade

    Attento alla mitologica sinergia su Int del Warblade. I bonus sono decenti, ma vale pena di arenarsi su questa caratteristica per averli? No: tutti i Warblade sono potenti e versatili, pure quelli stupidi. Un Warblade puro è già una scelta ottima, e l’unica per cui valga davvero la pena puntare su Int. Anche di più se prendi il talento Faerie Misteries Initiate. Ma se lo prendi probabilmente sei un elfo, ergo vorrai essere Warblade 10/Eternal Blade 10. Se skippi Int e metti qualche punto in Sag, ecco il Warblade Warmind. Macello. Oppure sempre con Sag fai un Warblade 10/Swordsage 10, una bestia in combattimento e un piccolo coltellino svizzero fuori. Warblade Ladro? Ammazzi tutti quando non stai ladrando. Se prendi la variante del ladro di UA con i talenti da guerriero invece dell’attacco furtivo ammazzerai tutti al quadrato, quando non stai ladrando. Sono tutte opzioni estremamamente performanti, varie, e incisive anche fuori dalle botte.
  14. Ji ji

    DnD tutte le edizioni Lord Soth, chi era costui

    Il discorso sulla punizione divina funzionerebbe mooolto meglio se gli autori fossero stati in grado di rendere il tormento e la tragedia. Soth invece è un malvagio supercool; tutti i lettori vorrebbero essere dannati come lui e nel frattempo spaccare cu|i e spandere figacciosità pseudotragica. È più tragico Deadpool.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.